Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘loris borghi’

All’Università di Parma cerimonia “In memoria del Rettore Loris Borghi”

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 aprile 2018

Parma si terrà nell’Aula Magna dell’Università di Parma sabato 14 aprile, nel trigesimo della tragica scomparsa del Professor Loris Borghi una cerimonia “In memoria del Rettore Loris Borghi”. E’ voluta dal Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei insieme ai Rettori delle tre Università dell’Emilia-Romagna e alla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – CRUI.
L’evento sarà aperto dal Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei. A seguire interverranno Gaetano Manfredi, Presidente della CRUI e Rettore dell’Università di Napoli Federico II, Francesco Ubertini, Rettore dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Giorgio Zauli, Rettore dell’Università di Ferrara, Angelo Oreste Andrisano, Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, e Patrizio Bianchi, Assessore al Coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro della Regione Emilia-Romagna. Nell’occasione avverrà lo scoprimento del ritratto fotografico del Rettore Loris Borghi nella Galleria dei Rettori dell’Università di Parma.Per coloro che fossero interessati a partecipare, eventuali disponibilità di posti saranno rese note sul sito web http://www.unipr.it il 10 aprile.La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming sul sito web di Ateneo http://www.unipr.it e sarà seguita alle 17 da una messa celebrata nella Chiesa di San Rocco (via Università, 8).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’Università di Parma al fianco del suo Rettore Borghi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 maggio 2017

parma universitàLe dimissioni del nostro Rettore prof. Loris Borghi sono un atto che ha colpito con forza e violenza l’Università di Parma, a seguito delle quali desideriamo innanzitutto ribadire la piena fiducia e solidarietà nei suoi confronti. Gli attacchi che in questi giorni si sono susseguiti, in un crescendo di inesattezze e di confusione di informazioni, hanno portato il nostro Rettore a prendere una decisione che sgomenta e addolora tutta la comunità accademica parmense.Una comunità, lo ribadiamo con forza ed orgoglio, che conta migliaia di professionisti e di studenti, impegnati costantemente nello studio e nella ricerca, e in quello sviluppo intellettuale essenziale per la crescita del nostro territorio e del nostro Paese.
Il successo che il nostro Ateneo ha raccolto in questi ultimi anni, in termini di migliorata attrazione di studenti e di risultati sempre più positivi, sono la dimostrazione che il lavoro di squadra impostato dal Rettore Borghi e l’impegno di tutto l’Ateneo sono stati premiati.Vogliamo affermare con molta serenità e fermezza che è ora di fermare il gioco al massacro che con troppa leggerezza è stato operato in questi giorni, che ha ferito profondamente la nostra Università e che può mettere a rischio i risultati raggiunti.L’Università, come comunità di studenti, ricercatori, docenti e personale tecnico-amministrativo, merita rispetto ed il rispetto, che in questi giorni ha vacillato, dev’essere ristabilito in tutta la sua pienezza.Siamo profondamente convinti che il lavoro portato avanti dal nostro Rettore, insieme con tutto l’Ateneo di Parma, sia una ricchezza enorme per la nostra comunità e per la nostra città, e chiediamo che sia fatta immediatamente chiarezza.Auspichiamo, per il bene di tutta l’Università di Parma, che il Rettore Borghi ritorni sulla decisione presa oggi e riprenda, insieme a tutti noi, quell’opera di rilancio perseguita con grande forza, coerenza e determinazione sino ad oggi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“GastroParma: La Gastroenterologia in parole semplici”

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 giugno 2016

parma universitàParma sabato 18 giugno (dalle 9 alle 22) e domenica 19 giugno (dalle 9 alle 20) in piazza Garibaldi si terrà l’iniziativa “GastroParma. La Gastroenterologia in parole semplici”. L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa, dal Rettore dell’Ateneo Loris Borghi, da Lorella Franzoni, Presidente del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, da Francesco Di Mario, docente di Gastroenterologia all’Università di Parma e coordinatore scientifico dell’iniziativa e da due studentesse del quinto anno di Medicina e Chirurgia, Chiara Miraglia e Serena Scida.L’idea è quella di far uscire la Gastroenterologia dalle aule universitarie e dall’Ospedale per portarla in mezzo alla popolazione, spiegando con parole semplici le principali patologie dell’apparato digerente, l’importanza della prevenzione e di un corretto approccio nutrizionale.Nelle due giornate piazza Garibaldi ospiterà modelli gonfiabili di fegato, stomaco e colon, che saranno visitabili all’interno, sotto la guida di volontari esperti, che con l’ausilio di pannelli illustreranno le caratteristiche anatomiche, le principali patologie e risponderanno alle domande dei cittadini.Nel corso della manifestazione si discuteranno dal vivo casi clinici, che tratteranno problemi gastroenterologici comuni quali la gastrite, il bruciore di stomaco, la pancia gonfia, la stitichezza, ecc., in modo da permettere al pubblico di immedesimarsi sia nei panni del medico, che nelle emozioni e aspettative del paziente, di porre domande e richiedere approfondimenti.Sono previste altre attività con il coinvolgimento della popolazione:
– corner Anatomo-patologico, in cui sarà possibile capire meglio cosa sia una biopsia dell’apparato digerente e che risposte possa fornire;
– corner Endoscopico, presso il quale sarà possibile visionare quadri endoscopici dell’apparato digerente;
– corner Nutrizionale, in cui si parlerà di diete equilibrate e di corretta lettura delle etichette presenti sugli alimenti;
– esecuzione di ecografie addominali a persone selezionate e illustrazione di esami clinici non invasivi, come il test del respiro;
– corner della comunicazione, per illustrare e dibattere su come la figura del medico sia raccontata dai media (cinema, televisione e letteratura).
All’evento prenderanno parte anche Associazioni di volontariato, a supporto della complessa macchina organizzativa.Sono stati inoltre programmati alcuni eventi gastronomici, con lo scopo di valorizzare l’importanza di un’alimentazione basata su filiere di qualità e controllate, rispettando lo slogan “noi siamo quello che mangiamo”.Organizzatori:
Proff. Francesco di Mario (coordinatore scientifico), Pellegrino Crafa, Lorella Franzoni, Michele Guerra, specializzandi, studenti e personale tecnico-amministrativo della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

20 anni di rapporti tra Ateneo di Parma e Boston College

Posted by fidest press agency su martedì, 17 maggio 2016

Duomo_e_Battistero_di_ParmaParma giovedì 19, alle ore 10, nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università 12), una delegazione del Boston College, prestigiosa realtà universitaria statunitense che conta circa 15.000 studenti incontrerà in modo ufficiale il Rettore Loris Borghi, le autorità accademiche e il personale dell’Ateneo.Interverranno all’incontro Gioia Angeletti, Delegata del Rettore per la mobilità studentesca internazionale, Enzo Molina (Delegato del Rettore per la valutazione dei processi di internazionalizzazione e mobilità e ai tirocini nell’ambito dei programmi internazionali di scambio), Nick Gozik (Direttore dei Programmi internazionali del Boston College), Brian O’Connor (Docente di Lingua italiana del Boston College), Caterina Dacci (Co-direttrice Boston College in Italia), Francesca Benoldi (ex-studentessa dell’Università di Parma vincitrice di una borsa di studio per il Boston College), Donna Bottari e Courtney Colavita (studentesse del Boston College vincitrici di una borsa di studio per l’Università di Parma).
Saranno inoltre presenti Francesca Zanella, Pro Rettrice con delega al coordinamento delle attività di internazionalizzazione dell’Ateneo, Alessandro Bernazzoli, Responsabile della UOS Internazionalizzazione, Daniela Forapani, Responsabile della UOS Apprendimento Abilità Linguistiche e Elisabetta Dacci, Co-direttrice del Boston College in Italia.La delegazione del Boston College è composta, oltre che da Nick J. Gozik e Brian O’Connor, da Hiroshi Nakazato, Associate Director International Studies Program, Mireille McLaughlin, Program and Outreach Manager, Office of International Programs, Franco Mormando, Professor of Italian and Dept. Chair, Dept. of Romance Languages & Literatures, e Mattia Acetoso, Assistant Professor of Italian. Nel corso delle due giornate la delegazione statunitense visiterà inoltre alcune strutture dell’Ateneo (Palazzo Centrale, Erasmus and International Home, Campus Universitario, Biblioteca Umanistica Paolotti) e non mancherà un giro per la città di Parma.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Istituzione, da parte dell’Università di Parma, della figura del “Professore ad Honorem”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 maggio 2016

Duomo_e_Battistero_di_ParmaParma il 12 maggio alle ore 12, Gian Paolo Dallara Presidente di Dallara Automobili, nell’Aula G della Sede didattica di Ingegneria (Campus Scienze e Tecnologie di via Langhirano), nell’ambito dell’ICT DAY “La Fabbrica 4.0 – Nuove Competenze e Nuove Professioni nel Mondo ICT, sarà insignito del titolo di “Professore ad Honorem dell’Università di Parma in Ingegneria Industriale e dell’Informazione”.
Su impulso del Rettore Loris Borghi, il Senato Accademico dell’Università di Parma ha istituito, per la prima volta nella propria storia, la figura del “Professore ad Honorem dell’Università di Parma” nei seguenti ambiti: Agroalimentare, Economico, Farmaceutico, Giuridico e Politologico, Ingegneria e Architettura, Medico-Chirurgico, Medico-Veterinario, delle Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Umanistico e delle Scienze Umane.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovi Presidi università Parma

Posted by fidest press agency su sabato, 31 ottobre 2009

Si tratta del Prof. Roberto Greci, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, del Prof. Erasmo Neviani, Preside della Facoltà di Agraria, della Prof.ssa Laura Pineschi, Preside della Facoltà di Giurisprudenza e del Prof. Gian Luigi Rossi, Preside della Facoltà di Scienze MM.FF.NN. che entreranno in carica all’Università di Parma a partire dal primo novembre, data di inizio dell’anno accademico 2009-2010. Quest’anno si sono svolte anche le elezioni per il rinnovo della carica di Preside delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia dell’Ateneo.
Il Prof. Loris Borghi e la Prof.ssa Silvia Perini sono stati riconfermati nella carica di Preside rispettivamente delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia, che hanno ricoperto nel quadriennio 2005-09, e resteranno in carica per il quadriennio 2009-2013. Il Prof. Roberto Greci è Docente ordinario di Storia medievale all’Università di Parma dal 1994, e ha insegnato nelle Università di Bologna, Udine e Torino.. Il Prof. Erasmo Neviani si è laureato in Scienze delle Preparazioni Alimentari presso l’Università di Milano, dove ha poi conseguito anche la specializzazione in Applicazioni Biotecnologiche. Attualmente è Docente ordinario di Microbiologia degli Alimenti e Industrie presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Parma. La Prof.ssa Laura Pineschi è dal 2001 Docente ordinario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Parma e dal 2006 ricopre la carica di Presidente del Corso di Laurea unificato in Giurisprudenza. Il Prof. Gian Luigi Rossi, nato a Novara, è arrivato a Parma nel 1969 dagli Stati Uniti, dove ha studiato Biochimica prima all’Università dell’Oregon e poi alla Università Cornell. Dopo aver vinto il concorso a Ordinario di Chimica Biologica nel 1980, ha fondato l’Istituto di Scienze Biochimiche presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., sostituito, successivamente, dal Dipartimento di Biochimica e Biologia Molecolare, che tuttora dirige. Dal 2004 al 2008 è stato membro del Senato Accademico quale rappresentante dei Direttori di Dipartimento delle aree di Biologia, Chimica e Farmacia.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »