Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘luglio musicale’

L’Ente Luglio Musicale Trapanese si accinge a festeggiare il 70° anniversario con una stagione storica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 maggio 2018

Trapani. Giorni intensi per il Luglio Musicale Trapanese. In queste giorni, infatti, il direttore artistico dell’Ente, Giovanni De Santis, ha illustrato il progetto “Medithéâtres” alla Direzione Generale per la Promozione del “Sistema Paese” del Ministero degli Affari Esteri alla Farnesina. Un progetto che mira a mettere Trapani al centro della proposta culturale condivisa tra i paesi del Mediterraneo.Inoltre, è giunta notizia che il progetto di cooperazione transfrontaliera con la Tunisia presentato dall’ Ente Luglio Musicale Trapanese (Bando ENI Italia-Tunisia 2014-2020) ha superato la prima fase di selezione. Il progetto è sviluppato in partnership con il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale, gli Amici della Musica di Trapani, l’Agence de Mise en Valeur du Patrimoine et de Promotion Culturelle de la Tunisie, l’Orquestre Symphonique Tunisien e la Confédération des Enterprises Citoyennes de Tunisie. L’approvazione definitiva del progetto permetterà la nascita del primo polo “turistico – culturale” legato alla grande musica messa in scena nei teatri antichi del Mediterraneo. Nel frattempo, in questi giorni, in Tunisia una squadra di operai sta già lavorando alla realizzazione di una delle scenografie che la prossima estate allestiranno il palco della villa Margherita per una delle opere in cartellone.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Audizioni all’Ente Luglio Musicale Trapanese

Posted by fidest press agency su martedì, 10 aprile 2018

Trapani 12 e il 13 Aprile 2018 Palazzo De Filippi Audizioni all’Ente Luglio Musicale Trapanese: il 12 e il 13 aprile al Palazzo De Filippi, a Trapani, numerosi cantanti lirici di tutte le nazionalità, tra i 18 e i 35 anni saranno selezionati per “Opera Studio”, un progetto didattico di alto perfezionamento finalizzato alla messa in scena dell’opera “L’importanza di essere Franco”, commedia in 3 atti di Oscar Wilde con adattamento e versione ritmica del compositore Mario Castelnuovo Tedesco.Il Luglio Musicale Trapanese intende scoprire e valorizzare nuovi interpreti per il repertorio operistico della stagione lirica.L’Opera Studio si svolgerà a Trapani, nella seconda decade di Giugno, la produzione e le prove dell’opera avranno inizio domenica 8 luglio 2018. L’opera sarà rappresentata presso il Chiostro di San Domenico a Trapani nei giorni 29 Luglio e 1 Agosto 2018.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione dello spettacolo “Ready”

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 ottobre 2017

CoreografiaTrapani, Venerdì 27 ottobre, alle ore 10.30, al Palazzo De Filippi, Largo San Francesco di Paola n. 5, a Trapani, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo “Ready” della Compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre. Una fusione di danza, atletismo acrobatico, mimica, humor, suoni, luci, costumi, scenari surreali e immaginazione che andrà in scena sabato 11 novembre, alle ore 21.00, al PalaConad a Trapani. L’evento è stato fortemente voluto dal Rotary Trapani- Erice in collaborazione con l’Ente Luglio Musicale Trapanese, il Centro Studi Mad, istituzioni pubbliche ed aziende del territorio.
Alla conferenza stampa: Giovanni De Santis (direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese), Michele Carrubba (Presidente del Rotary Trapani – Erice), Veronica Orazi (Direttrice del Centro Studi MAD).Nel corso della conferenza stampa sarà proiettata un’intervista di Giulia Staccioli, direttrice della Compagnia Kataklò. L’obiettivo della conferenza stampa sarà quello di illustrare lo spettacolo e i partner dell’evento.
coreografia1Kataklò Athletic Dance Theatre, è una compagnia indipendente che da quasi 20 anni si esibisce con successo in Italia ed all’estero. Il nome Kataklò viene dal greco antico e significa “io ballo piegandomi e contorcendomi”. Lo stile di Kataklò si basa sin dagli esordi sull’alta preparazione atletica e sulla notevole tecnica di danza di tutti gli interpreti, chiamati a mettere in campo versatilità e determinazione per sostenere l’impegnativo training fisico. Grazie all’inconfondibile e spettacolare fusione di danza, atletismo acrobatico, mimica, humor, suoni, luci e costumi, la ricercatezza della scrittura coreografica e teatrale di Kataklò ha l’emozionante potere di comporre scenari surreali, di creare illusioni e sfidare l’immaginazione, superando ogni confine culturale, linguistico e generazionale. Oggi l’ensemble ha in repertorio sei produzioni originali rappresentate in tutto il mondo: Indiscipline (1996), Kataklopolis (1999), Up (2002), Livingston (2005), Play (2008), Love Machines (2010). Nel 2012, a celebrazione dei 15 anni di attività della compagnia, debutta Puzzle: una composizione corale realizzata attraverso l’accostamento di coreografie storiche e opere prime ideate dagli stessi danzatori con la regia e la supervisione artistica di Giulia Staccioli. http://www.lugliomusicale.it Biglietti da € 10 a € 30. (foto: Coreografia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luglio musicale a Trapani: Si incomincia con l’Aida

Posted by fidest press agency su martedì, 11 luglio 2017

aida2Trapani. Si preannuncia il sold out per le due recite di Aida. Mancano ormai poche ore per l’attesa messa in scena del capolavoro verdiano che oggi e giovedì 13 luglio, alle ore 21.00, al Teatro Giuseppe Di Stefano, a Trapani, inaugurerà la 69ª stagione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese e darà il via a Trapani Città Mediterranea della Musica. «Il pubblico trapanese, sceglie la cultura alta e vuole godersi dunque una delle opere più replicate al mondo, nonché una delle più conosciute e amate. Sono molto soddisfatto di questa produzione, commenta Giovanni De Santis, consigliere delegato e direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, non solo per il tutto esaurito, ma per la qualità della rappresentazione che siamo riusciti a costruire. Aver aumentato gli ingressi al Teatro Giuseppe Di Stefano vuol dire aver tracciato un percorso da cui non si torna indietro. La città torna a teatro riabbracciando, così, una delle sue tradizioni culturali più antiche ed importanti». Aida, melodramma verdiano in quattro atti su libretto di Antonio Ghislanzoni, ispirato ad uno scritto dell’egittologo francese Auguste Mariette, è fra i titoli lirici più applauditi al mondo.
L’opera del cigno di Busseto, nel nuovo allestimento targato Ente Luglio Musicale Trapanese, vede impegnato alla regia Davide Garattini Raimondi. Il teatro d’opera di Garattini trova supporto nelle scene e nelle luci di Paolo Vitale. Campo libero ai protagonisti, motori del dramma, alle loro introspezioni e interazioni con l’altro e con lo spazio. Mentre i guizzi di colore sono affidati ai costumi di Giada Masi. Completa la messa in scena il corpo di ballo con una coreografia creata da Barbara aidaPalumbo. Una direzione orchestrale introspettiva, delicata. Sul podio dell’Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese ritroviamo la bacchetta di Andrea Certa, impegnato a dirigere nomi di primo piano internazionale: Yasko Sato è Aida, Radames è interpretato da Eduardo Aladrén; mentre Daniela Diakova è Amneris e Giuseppe Garra Amonasro. Nei panni del sacerdote Ramfis troviamo Giovanni Furlanetto, il Re è Enrico Rinaldo; completano il cast Andrea Schifaudo per il ruolo del Messaggero e Luciana Pansa per la Sacerdotessa.
Un lavoro di grande spessore questa Aida, una produzione dove direttore, orchestra e coro sono in una sinergia speciale. Un’Aida nuova, diversa, tra tradizione e innovazione. Secondo il regista Davide Garattini Raimondi, l’Aida è un dramma intimo. È il dramma che ogni personaggio deve combattere contro il proprio volere, perché deve tenere fede al ruolo che la società gli ha destinato. Una storia che si sviluppa tra tradimento e inganno. «A livello scenografico si è tenuto conto del luogo aida1dell’allestimento, senza snaturare il sito, anzi sfruttandolo per amplificare la natura e i luoghi all’aperto dove si svolge l’opera. Luogo di un dramma intimo» così dichiara il regista.
«Con una certa risonanza emotiva si apprezzerà ogni intervento dei singoli comparti orchestrali, al fine di dare vita ad un equilibrio di armonia e compiutezza che regalerà emozioni a tutti i melomani e i neofiti della lirica» – dice Andrea Certa, direttore dell’Aida e responsabile della programmazione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese.
La Stagione Sinfonica si inaugura al Chiostro di San Domenico, a Trapani, il 12 luglio con il concerto di Christian Leotta, pianista di fama internazionale alla bacchetta di Silvia Spinnato che conduce. Il tutto accompagnato dall’ Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Promozione per la “prima” dell’Aida. Per tutti coloro che assisteranno alla “prima” dell’Aida, un prezzo speciale di 5,00 euro per il concerto sinfonico del pianista Christian Liotta.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

69ª Stagione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 luglio 2017

rigolettoTrapani dall’11 luglio al 10 agosto 2017, alle ore 21.00, al Teatro all’aperto “Giuseppe Di Stefano” e al Chiostro di San Domenico a Trapani si terrà La quarta stagione del Luglio musicale trapanese realizzata sotto la gestione del direttore artistico Giovanni De Santis. Il cartellone presenta nomi della scena nazionale e internazionale insieme con molti giovani talenti, puntando come di consueto sulle compagini artistiche di casa: Orchestra, Coro diretto dal M° Fabio Modica, Corpo di Ballo.
Da sottolineare la coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca e la collaborazione con il Coro di Voci Bianche “Carpe Diem” di Marsala. Media partner specializzati seguiranno la stagione: Opera Click, Teatro.it, Rai Radio 3.Partnership con Extra di Sky. Quest’anno l’Ente Luglio Musicale Trapanese ha stretto una convenzione con Extra di Sky. I clienti sky, attraverso daily news, messaggistica e banner promozionali, verranno invitati a visitare la piattaforma online dedicata al teatro e a scegliere fra gli spettacoli convenzionati presenti nella propria regione, sviluppando un potenziale di 2.600.000 contatti. Per questo, se si è cliente extra con Sky da più di 1 anno, si avrà la possibilità di ricevere 1 biglietto gratuito per 1 acquistato per assistere dal vivo a uno spettacolo teatrale nei più importanti teatri d’Italia. Sarà necessario richiedere il codice per avere lo sconto e scoprire gli spettacoli più affini ai propri gusti.
LA STAGIONE D’OPERA AL TEATRO GIUSEPPE DI STEFANO (Villa Margherita – Trapani) Sarà “Aida”, una delle più celebri e amate opere di Giuseppe Verdi ad inaugurare la stagione d’opera il prossimo 11 e 13 lugliocon la regia di Davide Garattini Raimondi, una versione con un allestimento originale ma rispettoso della tradizione, targato Ente Luglio Musicale Trapanese che regalerà emozioni a tutti i melomani e i neofiti della lirica. Sul podio il direttore Andrea Certa. Nel cast Yasko Sato (Aida), Eduardo Aladrén (Radames), Daniela Diakova (Amneris), Giuseppe Garra (Amonasro), Giovanni Furlanetto (Ramfis), Enrico Rinaldo (Il Re), Luciana Pansa (La Sacerdotessa), Andrea Schifaudo (Un Messaggero).
carmenLa stagione prosegue il 25 e 27 luglio, con “La Cenerentola” di Gioachino Rossini, in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca. Palazzi di carta e scatole magiche in continuo moto giocoso, una messa in scena viva e coinvolgente, capace di disegnare uno spazio musicale, teatrale e drammaturgico inconsueto, brillante e gioioso. Responsabile musicale sul podio dell’Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese il direttore Dejan Savić. Nel cast: Enrico Iviglia è Don Ramiro, affiancato dal complice Dandini, suo cameriere (Pablo Ruiz) e dal filosofo Alidoro (Matteo D’Apolito); Vincenzo Nizzardo, Paola Santucci e Isabel De Paoli vestono rispettivamente i panni di Don Magnifico, Clorinda e Tisbe; la figliastra Cenerentola sarà interpretata da Paola Gardina, tra i più talentuosi giovani mezzosoprani di oggi, ha calcato i palcoscenici di alcuni fra i più importanti teatro del mondo. Aldo Tarabella (direttore artistico del Teatro del Giglio) firma la regia dello spettacolo, al termine di un lungo periodo di ricerca svolto percorrendo a ritroso la strada che lo ha portato alla Cenerentola di Lele Luzzati del 1978.
carmen1Per concludere l’8 e il 10 agosto “La Bohème” di Giacomo Puccini. La tragica e triste storia di Mimì rivive sul palcoscenico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese diretta da Nikša Bareza con la regia di Stefania Panighini. Protagonista di questa affascinante produzione, nel ruolo di Mimì, Valentina Boi. Nel ruolo di Rodolfo Danilo Formaggia. Nei panni di Musetta, Larissa Alice Wissel, Marcello sarà interpretato da Fabio Capitanucci. Michele Patti sarà Schaunard, Andrea Patucelli in Colline, Alcindoro/Benoit sarà Angelo Nardinocchi. Andrea Schifaudo vestirà i panni di Parpignol.
LA STAGIONE SINFONICA AL CHIOSTRO DI SAN DOMENICO
La Stagione Sinfonica si inaugura al Chiostro di San Domenico il 12 luglio con il concerto di Christian Leotta, pianista di fama internazionale alla bacchetta di Silvia Spinnato che conduce. Il tutto accompagnato dall’ Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Lunedì 24 luglio, il soprano Francesca Sassu e il tenore Marcello Nardis saranno accompagnati al pianoforte da Andrea Certa. Mercoledì 2 agosto sarà la volta del tenore Massimo Giordano. Il tenore Massimo Giordano è uno dei più affermati protagonisti del palcoscenico lirico internazionale, interprete dei maggiori ruoli del grande repertorio operistico nei più prestigiosi teatri del mondo.
Ventata di novità per la lirica trapanese è a pieno titolo il dittico che andrà in scena il 31 luglio e l’1 agosto al Chiostro di San Domenico. Un balletto e un’opera buffa. “La boutique fantasque”, balletto con il Corpo di Ballo dell’Ente Luglio Musicale Trapanese sulle vivaci e briose musiche di Gioachino CENDRILLONRossini interpretate dall’Orchestra dell’Ente. Protagonisti del ballo saranno giocattoli, bambole, pupazzi, cagnolini, carte da gioco. A seguire “Il Campanello” di Gaetano Donizetti, una delle opere più riuscite nel genere comico. Un cast con attitudini allo stile buffo e una produzione tutta nuova. I cantanti Miriam Carsana, soprano – Serafina, Sofia Koberidze, mezzo soprano – Mamma Rosa, Alessandro Tirotta, basso buffo – Don Annibale Pistacchio, e Murat Can Guvem – Spiridione. La direzione dell’ Orchestra è affidata a Piergiorgio del Nunzio, la regia a Natale De Carolis. Dopo il successo nella stagione invernale dell’Ente, domenica 16 luglio, al Chiostro di San Domenico sarà riproposto “La Voix Humaine” capolavoro di Francis Poulenc. Nel contesto dell’opera vi sarà una proiezione in cui si potrà comprendere il testo “La Voix Humaine” di Cocteau a partire dal modo in cui Roberto Rossellini l’ha interpretato nell’episodio “Una voce umana” del film “Amore” (del 1948, quindi precedente all’opera di Poulenc) con Anna Magnani. Protagonista de “Le voix humaine” sarà il soprano Paoletta Marrocu. Tutto diretto dal regista Renato Bonajuto. La direzione musicale è affidata al M° Andrea Certa.
L’Ente Luglio Musicale Trapanese, forte dei risultati ottenuti in questi anni, punta alla valorizzazione dei propri complessi artistici (Orchestra, Coro, Corpo di Ballo), a nuovi progetti per le scuole, alla cooperazione transnazionale stringendo partnership con la Tunisia e la Grecia, al rafforzamento delle FALSTAFFpartnership e delle coproduzioni con altre fondazioni liriche e con teatri stranieri.La 69ª stagione d’opera dell’Ente Luglio Musicale Trapanese è realizzata grazie al sostegno di MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Siciliana – Assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, il Comune di Trapani, l’Associazione “Amici della Musica” di Trapani, in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Antonio Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut, l’Istituto di Cultura Italo Tedesca di Trapani.
Costi abbonamenti € 111,00 – Biglietto € 35,00;ABBOMENTO GOLD: € 78,00 – Biglietto € 25,00; ABBONAMENTO SILVER: € 48,00 – Biglietto (intero) € 18,00 – (ridotto) € 13,00 (Giovani fino a 24 anni previa presentazione di attestazione di frequenza o libretto universitario, acquistabile esclusivamente la sera delle recite a partire dalle ore 20.00, sino ad esaurimento dei posti disponibili). Biglietti Economy: (intero) € 12,00; (ridotto) € 10,00 (Giovani fino a 24 anni previa presentazione di attestazione di frequenza o libretto universitario, acquistabile esclusivamente la sera delle recite a partire dalle ore 20.00, sino ad esaurimento dei posti disponibili). (foto: Rigoletto, Carmen, Cendrillon, Falstaff)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

69ª Stagione d’Opera dell’Ente Luglio Musicale Trapanese

Posted by fidest press agency su martedì, 6 giugno 2017

luglio musicaleTrapani. Inizia oggi la campagna abbonamenti della 69ª Stagione d’Opera dell’Ente Luglio Musicale Trapanese – Teatro di Tradizione dà spazio ai nuovi abbonati e alla vendita dei biglietti per i singoli spettacoli.
La prossima stagione lirica sarà caratterizzata da una programmazione di notevole livello artistico. Si inaugurerà al Teatro “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani, con “Aida” (11 e 13 luglio) di Giuseppe Verdi, totalmente prodotta dall’Ente Luglio Musicale Trapanese; seguiranno “La Cenerentola” (25 e 27 luglio) di Gioachino Rossini, realizzata in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca e “La Bohème” (8 e 10 agosto) di Giacomo Puccini, anch’essa in un nuovo allestimento prodotto dal Luglio Musicale.
Il cartellone sarà vario e comprenderà anche opere da salotto al Chiostro di San Domenico come “La Voix Humaine” di Francis Poulanc con la proiezione dell’omonimo film di Roberto Rossellini con Anna Magnani (16 Luglio), in dittico “La Boutique Fantasque” di Gioachino Rossini e “Il Campanello”di Gaetano Donizetti (31 luglio – 1 agosto). Si continuerà con concerti sinfonici e recital pianistici.
La campagna abbonamenti comprende solo ed esclusivamente “Aida”, “La Cenerentola” e “La Bohème”. Due media partner prestigiosi: Teatro.it, la prima testata giornalistica online di Teatro e Spettacolo, la più visitata, con oltre 60 redattori distribuiti su tutto il territorio nazionale e Opera Click, importante quotidiano di informazione operistica e musicale.Partnership con Extra di Sky. Quest’anno l’Ente Luglio Musicale Trapanese ha stretto una convenzione con Extra di Sky. I clienti sky, attraverso daily news, messaggistica e banner promozionali, verranno invitati a visitare la piattaforma online dedicata al teatro e a scegliere fra gli spettacoli convenzionati presenti nella propria regione, sviluppando un potenziale di 2.600.000 contatti. Per questo, se si è cliente extra con Sky da più di 1 anno, si avrà la possibilità di ricevere 1 biglietto gratuito per 1 acquistato per assistere dal vivo a uno spettacolo teatrale nei più importanti teatri d’Italia. Sarà necessario richiedere il codice per avere lo sconto e scoprire gli spettacoli più affini ai propri gusti.
ABBONAMENTO PLATINUM: € 111,00 – Biglietto € 35,00; ABBOMENTO GOLD: € 78,00 – Biglietto € 25,00; ABBONAMENTO SILVER: € 48,00 – Biglietto (intero) € 18,00 – (ridotto) € 13,00 (Giovani fino a 24 anni previa presentazione di attestazione di frequenza o libretto universitario, acquistabile esclusivamente la sera delle recite a partire dalle ore 20.00, sino ad esaurimento dei posti disponibili). Biglietti Economy: (intero) € 12,00; (ridotto) € 10,00 (Giovani fino a 24 anni previa presentazione di attestazione di frequenza o libretto universitario, acquistabile esclusivamente la sera delle recite a partire dalle ore 20.00, sino ad esaurimento dei posti disponibili). Sconti speciali: Per i portatori di handicap grave (L104) o con sedia a rotelle il biglietto sarà gratuito e per l’accompagnatore il biglietto sarà ridotto (in classe silver o economy). (foto: luglio musicale)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tunisia-Sicilia: accordi di partenariato turistico e culturale

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 maggio 2017

tunisia1La delegazione trapanese composta da Vito Damiano, Sindaco di Trapani, Giovanni De Santis, Consigliere Delegato e Direttore Artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, Silvio Ceccaroni, vice presidente dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, Andrea Oddo, in rappresentanza del Distretto Turistico della Sicilia Occidentale è stata ricevuta a Tunisi da Ridha Kacem, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale del Patrimonio e della Promozione Culturale della Tunisia e Direttore Amministrativo del Teatro di Cartagine. Nel corso del primo incontro, si è elaborato il testo definito dell’accordo quadro di partnenariato transfrontaliero tra l’Agenzia Nazionale del Patrimonio e della Promozione Culturale della Tunisia, il Comune di Trapani, l’Ente Luglio Musicale Trapanese e il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale ed è stato avviato un confronto tra l’Ente Luglio Musicale, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Tunisia finalizzato alla realizzazione del progetto denominato “L’Opera nei teatri di pietra del Mediterraneo” e del progetto di tunisiaun festival itinerante dedicato alla musica etnica dei paesi del Mediterraneo, che si pensa di realizzare ad anni alterni, rispettivamente nelle città più rappresentative della Tunisia e nei comuni della provincia di Trapani, isole comprese, che aderiranno al relativo protocollo.Di grande rilevanza anche i successivi incontri organizzati e coordinati dallo stesso Kacem: in particolare quelli con il Governatore della Regione di Sousse, Fethi Bdira e con il Direttore Generale della compagnia aerea Tunisair Express, Khaled Abd El Adhim. La missione si è caratterizzata per un approccio concreto ai temi in agenda ed ha certamente determinato una seria prospettiva di breve termine per l’avviamento di una cooperazione transfrontaliera tra la provincia di Trapani e la Tunisia, sui temi del turismo e della cultura, anche in vista dell’emanazione di bandi europei che prevederanno il finanziamento di progetti di partenariato realizzati nell’area euro-mediterranea.
La missione è stata promossa dall’Ente Luglio Musicale Trapanese in collaborazione con l’ Associazione di promozione sociale “TUNIT“, composta da cittadini trapanesi e tunisini.
Sono seguite giornate con una fitta serie di incontri: Giovanni De Santis ha incontrato Hafedh Makni dell’Orchestra Sinfonica Tunisina e Taoufik Jebali, direttore artistico dell’Espace El Teatro di Tunisi per una riunione tecnica sugli strumenti finanziari che possano mettere in campo attività di collaborazione. La delegazione trapanese ha visitato il Museo Nazionale del Bardo, il Museo Nazionale di Cartagine, la Medina di Tunisi, il Museo Archeologico di Sousse, la cittadina di Mahdia.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Trapani Città Mediterranea della Musica o il deserto culturale?”

Posted by fidest press agency su domenica, 10 luglio 2016

trapaniTrapani lunedì 11 luglio, alle ore 10.30, sul palco del Teatro Giuseppe Di Stefano, presso la Villa Comunale Regina Margherita a Trapani si terrà l’incontro dal titolo “Trapani Città Mediterranea della Musica o il deserto culturale?” per dare contezza alla cittadinanza di vicende, di atti ed omissioni che rischiano di determinare la liquidazione del teatro della tradizione della città di Trapani cancellando con esso 68 anni di storia e un vissillo del patrimonio identitario della sua comunità. (n.r. da qui le scarne notizie su un incontro che rischia di segnare la fine di una tradizione musicale e artistica che vede protagonista non solo la città di Trapani ma la stessa Sicilia. Non stiamo qui a decantare una iniziativa ma a constatare che pezzo dopo pezzo tutto ciò che rappresenta la cultura e le tradizioni di una comunità tende a perdere la sua forza propulsiva sia per la miopia di una classe politica più legata alle proprie egoistiche convenienze sia per l’indifferenza di quanti non si rendono consapevoli che un impegno come quello del Luglio musicale trapanese comporta uno sforzo organizzativo notevole con conseguente impiego di risorse economiche importanti ma che diventano il giusto prezzo per quanti da anni ne hanno fatto il loro punto di riferimento privilegiato e per aver inserito la città nella galassia della grande tradizione artistica di cui l’Italia ne trae vanto e attenzione da tutte le parti del mondo. Facciamo in modo che tutto questo non scompaia ma riesca invece a risorgere a nuova vita e a diventare un esempio di quanto una comunità riesca a vincere gli ostacoli che la cultura incontra tra gli agnostici perché essa, per quanto si possa dire, è e resta il sale della nostra vita.)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concerto Alberto Arceri: Mille e… una nota

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 agosto 2015

luigi la rosaTrapani Martedì 11 agosto 2015, ore 19.00 Chiostro di San Domenico Concerto Alberto Arceri: Mille e… una nota. “Solo a Parigi e non altrove. Viaggio letterario nei luoghi della Ville Lumiére con Luigi La Rosa”. Questo il titolo del quinto appuntamento della rassegna letteraria “Terrazza d’Autore. Voci, racconti, suggestioni al calar del sole”, curata da Stefania La Via e Ornella Fulco che, per l’occasione, si svolgerà martedì 11 agosto 2015, alle ore 19.00, nel magnifico scenario del chiostro di San Domenico a Trapani. L’appuntamento è inserito in Trapani Città Mediterranea della Musica, il maxi contenitore di eventi culturali e musicali organizzato dall’Ente Luglio Musicale Trapanese. Sarà lo scrittore Luigi La Rosa – che divide ormai da anni la sua vita tra l’Italia e la capitale francese – a condurre gli spettatori, nel corso di una chiacchierata insieme alla giornalista Ornella Fulco, nelle storie e nei luoghi di Parigi che hanno segnato o a cui è legata la vita di grandi artisti come Balzac, Hugo, Flaubert, Wilde, Picasso, Van Gogh, Hemingway, Piaf, Zola, Keruac, solo per citarne alcuni. Uomini e donne che dalle atmosfere della Ville Lumiére sono stati influenzati e che, a loro volta, ne hanno segnato – con le loro opere e le loro vite – la storia culturale. Un percorso nella topografia aneddotica che diventa anche un’immersione nella geografia sentimentale delle storie e delle leggende parigine. Un viaggio nel viaggio, quello di “Solo a Parigi e non altrove”, in una città che, come nessun’altra al mondo ha attratto a sé, in tutte le epoche, scrittori, intellettuali, musicisti, artisti e che è anche il titolo del libro nel quale La Rosa si muove in una Parigi contemporanea guidato dalla bussola dell’amore: quello per la vita, per l’arte, per la bellezza ma anche per due occhi sconosciuti incontrati casualmente che cambieranno, almeno per un tratto, il corso della vita del protagonista. Letture di Stefania La Via, ingresso gratuito.
A seguire, nella stessa location, alle ore 21.30, per la sezione Mille e… una nota, concerto di Alberto Arceri alla chitarra. Ingresso 5,00 euro. (foto luigi la rosa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trapani: Inizia Palco Libero 2015

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2015

trapaniL’Ente Luglio Musicale Trapanese, dopo il successo dello scorso anno, ripropone la rassegna “Palco Libero 2015”, un’interessante iniziativa aperta ad associazioni culturali, musicali, artistiche, operatori dello spettacolo del territorio che avranno la possibilità di esprimersi attraverso musica, attività teatrali, fiaba e danza.
Dal 6 agosto fino al mese di settembre sarà messo a disposizione il Teatro Giuseppe Di Stefano (Villa Comunale Regina Margherita – Trapani) e il suo Teatro Piccolo che faranno da scenario a queste iniziative. Tra gli obiettivi dell’Ente Luglio Musicale Trapanese: la promozione e il contatto tra le numerose realtà artistiche presenti nel territorio; la creazione di occasioni di incontro e aggregazione tra le varie componenti (partecipanti, organizzatori, pubblico, ecc.).Per tutte le info consultare la pagina Facebook del Luglio Musicale Trapanese. Costo dei biglietti: 5,00 euro. Ecco il calendario:
giovedì 6 agosto, ore 21.00 TRAPANI TUR a cura del Comitato delle Donne Teatro Giuseppe Di Stefano – Villa Comunale Regina Margherita
domenica 9 agosto, ore 21.00 BABBIANDO E SCHERZANDO A cura dell’ Associazione Culturale “Il Teatro è Servito” DSCN1152Teatro Giuseppe Di Stefano – Villa Comunale Regina Margherita
mercoledì 12 e giovedì 13 agosto, ore 21.00 SICILIA: CANTI DI MARE E DI TERRA a cura dell’Associazione Coro Città di Trapani Teatro Giuseppe Di Stefano – Villa Comunale Regina Margherita
sabato 29 agosto, ore 21.00 IL REGNO DELLE DUE SICILIE a cura dell’Associazione Coro Città di Trapani Teatro Piccolo di Villa Margherita
giovedì 3 settembre, ore 21.00 NAPOLI CANTA TOTO’ A cura di Peppino Dell’Aquila Teatro Piccolo di Villa Margherita
domenica 6 settembre, ore 21.00 Max Cavallari da Fico d’india a parzialmente Fico… Teatro Giuseppe Di Stefano- Villa Comunale Regina Margherita
giovedì 10 settembre, ore 21.00 TERRONIKA racconta la Sicilia e
venerdì 11 settembre, ore 21.00 Faber arriva a “Napoli Centrale” a cura dell’Associazione “Trapani Cambia” Teatro Piccolo di Villa Margherita
sabato 12 settembre, ore 21.00 “C’era una volta” Favole in musica e danza a cura dell’Associazione Magnificat Teatro Giuseppe Di Stefano – Villa Comunale Regina Margherita

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trapani: Aperitivo in Musica Al Chiostro

Posted by fidest press agency su martedì, 21 luglio 2015

MARINKOVICPIRICONEDI DONATOlo russoDopo la rassegna “InChiostro d’Autore”, Trapani Città Mediterranea della Musica si arricchisce di ulteriori contenuti ed apre il Chiostro di San Domenico all’iniziativa “Aperitivo in Musica Al Chiostro – Tasting Food and Music”. Gli eventi sono organizzati dagli Amici della Musica di Trapani in collaborazione con l’Ente Luglio Musicale Trapanese.Concerti di qualità accompagnati da aperitivi con prodotti tipici locali in una location suggestiva. Ecco gli appuntamenti in programma:
Mercoledì 22 luglio 2015 ore 20.00 Ilija Marinkovic, violino Antonio Piricone, pianoforte musiche di Franz Schubert
Giovedì 23 luglio 2015 ore 20.00 GIANLUCA DI DONATO, pianoforte musiche di Wolfgang Amadeus Mozart
Venerdì 24 luglio 2015 ore 20.30 MARCO LO RUSSO, fisarmonica musiche di Nicolò Paganini, Erik Satie, Marco Lo Russo Astor Piazzolla, Louis Bacalov, Gioacchino Rossini. Costo del biglietto 12,00 euro. (foto: MARINKOVIC, PIRICONE, DI DONATO, Lo Russo)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »