Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘madison’

Esker acquisisce TermSync, start-up americana

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 febbraio 2015

Madison_Wisconsin_Con sede a Madison, nel Wisconsin, come la filiale USA di Esker, TermSync sviluppa e commercializza un portale innovativo e collaborativo per aiutare le aziende a ottimizzare i propri processi di gestione delle fatture clienti. Sviluppata completamente su una tecnologia cloud, TermSync consente di migliorare la gestione delle fatture tagliando i costi, accelerando i pagamenti e riducendo il DSO (Days Sales Outstanding). Oggi TermSync mette in connessione migliaia di aziende attraverso la propria rete, come ad es. l’Associazione Nazionale Statunitense per la Gestione Del Credito (NACM), che ha scelto la soluzione e la partnership con TermSync.
In seguito al successo riscontrato nella propria fase di sviluppo e grazie alle conferme ricevute dal mercato, seppure con risorse limitate, TermSync era alla ricerca di un partner strategico per supportare il proprio sviluppo commerciale negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, Esker voleva potenziare le funzionalità della propria soluzione Accounts Receivable (Automatizzazione Fatture Clienti) per soddisfare le crescenti esigenze delle proprie aziende clienti statunitensi. La combinazione tra i dipartimenti Sales e Marketing Esker e la piattaforma TermSync porterà alla crescita delle loro rispettive offerte.Oltre all’aspetto operativo, Esker si baserà sull’esperienza e le tecnologie TermSync per migliorare l’aspetto collaborativo di tutte le proprie soluzioni.Considerate le forti ambizioni di crescita di Esker per la piattaforma TermSync, il costo dell’acquisizione comprende una componente variabile significativa (33%). Questo verrà pagato agli shareholder in base alle performance conseguite dopo un periodo di due anni. Inoltre, il 20% del valore stimato per la transazione verrà versato tramite azioni attualmente detenute da Esker.
Esker è una delle aziende leader a livello mondiale nella commercializzazione di soluzioni di automatizzazione dei processi documentali.Le soluzioni Cloud Computing Esker, in grado di dematerializzare qualsiasi processo business, permettono alle aziende di automatizzare la ricezione, la gestione e l’invio dei documenti: fatture fornitori, ordini di acquisto, fatture clienti, lettere di recupero crediti, cedolini paga, corrispondenza dell’area marketing e commerciale, ecc. Esker aiuta le aziende a ridurre l’utilizzo della carta ed eliminare la gestione manuale, migliorandone la produttività, l’efficienza e l’impatto ambientale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Made in Italy on Madison”

Posted by fidest press agency su domenica, 13 dicembre 2009

E’ stata presentata a New York, presso il Morgan Library Museum restaurato da Renzo Piano, l’iniziativa “Made in Italy on Madison”, manifestazione che per due settimane, da ieri fino al 22 dicembre, trasformerà Madison Avenue, cuore pulsante dello shopping newyorkese, in una sorta di “Italian Mile” e in una spettacolare celebrazione dell’eccellenza Made in Italy.  Ad annunciare l’iniziativa – promossa dall’ICE, Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e dal Madison Avenue Business Improvement District – sarà Robert Walsh, Commissioner della città di New York.  Alla manifestazione hanno aderito 30 fra i più prestigiosi marchi della moda italiana presenti in Madison Avenue con le loro sfavillanti vetrine, ristoranti italiani “di culto” per i gourmet statunitensi e numerosi brand testimoni dell’eccellenza Made in Italy.  “Made in Italy on Madison” si inserisce nel quadro della campagna ICE a sostegno della moda italiana negli USA, campagna che prevede nell’arco di pochi mesi (da ottobre 2009 a marzo 2010) un investimento di ben 3,5 Milioni di dollari, una presenza massiccia sui media americani per ricordare a tutti che “If you speak fashion, you speak Italian” e un intenso programma di visite e incontri di buyers americani con le imprese italiane dell’abbigliamento, degli accessori, dei gioielli.   Per i consumatori americani, e per le migliaia di turisti che in questo periodo affollano le strade di New York, “Made in Italy on Madison” è un irresistibile invito allo shopping di qualità e una spettacolare vetrina dell’eccellenza italiana ma, anche, un segnale forte, di rinnovata fiducia e ottimismo nella ripresa dell’economia e dei consumi USA.  A fianco di ICE, anche in questa iniziativa, il Gruppo Hearst, prestigioso partner editoriale che ha già collaborato alla realizzazione della campagna “If you speak fashion you speak Italian“ e realizzato inserti speciali dedicati alla moda, agli accessori, ai gioielli italiani, su alcune prestigiose testate come Esquire,Town & Country, Harper’s Bazaar.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »