Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘mamma’

13 maggio: festa della mamma

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 Mag 2018

Domenica 13 maggio in Italia si festeggia la Festa della Mamma, ricorrenza che ha origine antichissime e che ancora oggi riveste una grande importanza, attraversando i ricordi di tutte le generazioni.E se si parla di mamma non si può non parlare di procreazione, inclusa quella medicalmente assistita, il cui obiettivo fondamentale è quello di ottenere le migliori percentuali di gravidanza con bimbi sani.In Italia sono 74.292 le coppie che, nel 2015, hanno deciso di sottoporsi a tecniche di procreazione medicalmente assistita, facendo registrare 12.836 bambini nati vivi – di cui 12.235 con fecondazione omologa e 601 con fecondazione eterologa – con una percentuale pari al 2,6% del totale dei bambini nati in Italia (485.780 nati vivi, ISTAT).
“In occasione della Festa della Mamma, noi di IVI – Istituto Valenciano di Infertilità siamo orgogliosi di sapere che molte mamme stanno festeggiando questo giorno anche grazie al nostro aiuto – afferma la Dott.ssa Daniela Galliano, Direttrice del Centro IVI di Roma – “Grazie al supporto dei nostri professionisti, che lavorano con grande competenza e con tecniche all’avanguardia, IVI è diventato un punto di riferimento per le coppie con problemi di infertilità che si rivolgono alla procreazione medicalmente assistita. Le nostre cliniche, più di 70 in 13 Paesi del mondo, garantiscono un tasso di successo di trattamenti che raggiunge quasi il 90%: su 10 coppie, infatti, sono 9 quelle che riescono a realizzare il sogno di diventare genitori. Il 20% delle pazienti in Spagna sono donne di altra nazionalità; il 31% di queste è di nazionalità italiana. Il 10% circa del totale è formato da donne single o omosessuali, mentre il restante 90% è rappresentato da donne eterosessuali, che hanno un’età compresa tra i 37,53 anni per la fecondazione omologa ed i 42,75 per quante si rivolgono al Centro per i cicli di ovodonazione”.
Da 28 anni l’Istituto Valenciano di Infertilità aiuta le donne che si rivolgono ai suoi centri a realizzare il proprio sogno di diventare mamme proprio grazie a tecniche che, con il passare degli anni, ha sempre più affinato, raggiugendo risultati sempre più sicuri per la salute della donna e del bambino.Guardando al futuro, IVI è in prima linea nella ricerca scientifica, e si muove soprattutto nel campo delle applicazioni della genetica, nella ricerca sull’utero e sul trattamento delle cellule staminali, nella preservazione della fertilità e nel ringiovanimento ovarico.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Lavoro mamma: se fosse stipendiato, varrebbe 3.045 euro al mese

Posted by fidest press agency su sabato, 13 Mag 2017

Happy mother playing with baby boySi dice che la mamma è sempre la mamma, ma chi ha mai pensato al fatto che contemporaneamente è anche autista, chef, colf, personal shopper, insegnante privato, life coach… e molto altro ancora?
ProntoPro.it ha voluto calcolare quale sarebbe lo stipendio delle madri se il loro lavoro fosse retribuito, scoprendo che una mamma in media guadagnerebbe circa 3.045 euro netti al mese.Per calcolare lo stipendio di una madre sono state prese in considerazione tutte le attività svolte dentro e fuori casa, con le relative paghe orarie riconosciute a chi esercita i diversi mestieri al di fuori della famiglia, come lavoratore professionista. È emerso che lo stipendio mensile medio sarebbe pari a quello di chi ricopre cariche manageriali, di medici specializzati e di liberi professionisti.
A titolo di esempio, si pensi al ruolo di autista privato, richiesto per accompagnare a tutte le ore i propri bambini a scuola, in piscina o dagli amici per il quale la retribuzione oraria media è pari a 13 euro l’ora o a quello di chef a domicilio, professione sempre più in voga e che guadagna mediamente 30 euro l’ora. (foto: mamma)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La festa della mamma

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 Mag 2017

assisiIl prossimo 14 maggio, si celebra la festa della mamma: una delle prime in Italia fu 60 anni fa in una frazione di Assisi, Tordibetto grazie a don Otello Migliosi, che voleva “liberare” una donna relegata unicamente al lavoro nei campi, per una reale parità e dignità. Ciò avviene alla luce di San Francesco. Il santo porta nella fraternità il linguaggio e l’essenza dell’essere madre. Desidera che l’uomo ami, comprenda e difenda l’altro come fu la mamma per lui.“La madre, per Francesco è una figura fondamentale. – Ha dichiarato il direttore della rivista San Francesco, padre Enzo Fortunato – essa è presa ad esempio per come debba essere vissuta la fraternità. Con la caratura materna: ‘E ciascuno ami e nutra il suo fratello, come la madre ama e nutre il proprio figlio, in tutte quelle cose in cui Dio gli darà grazia. (FF 32)’”.Le mamme di oggi lottano per conciliare la cura dei figli e il lavoro. Crisi delle nascite, problemi di coppia, della famiglia, ma soprattutto della donna che vuole essere libera di poter diventare madre. Invertire la rotta si può e non mancano esempi positivi di donne che ce l’hanno fatta. La rivista San Francesco ha pubblicato un fascicolo, allegato al mensile di maggio, dedicato alla mamma ripercorrendo questa figura sia nel francescanesimo che nella società medievale. Il titolo “Tu se’ colei che l’umana natura nobilitasti” riprende un verso del 33° canto del Paradiso che Dante Alighieri rivolge alla Madonna e verrà distribuito gratuitamente ai pellegrini che si recheranno nella Basilica di San Francesco d’Assisi.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Mamma, bambino e tutela sociale”

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 novembre 2013

Mamma ed io

Mamma ed io (Photo credit: Minchioletta)

Chieti 23 novembre 2013, alle ore 9, presso l’Aula Congressi CESI, in Via dei Vestini 31 , si terrà un incontro di approfondimento sulle malattie infiammatorie croniche dell’intestino dal titolo “Mamma, bambino e tutela sociale”, promosso da AMICI Onlus, Associazione Nazionale per le Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (www.amiciitalia.net) in collaborazione con l’Unità di Endoscopia Digestiva dell’Ospedale SS. Annunziata di Chieti diretta dal Professor Matteo Neri. L’incontro si concentrerà soprattutto sull’incidenza di tali patologie nel rapporto con mamme e bambini. Sarà un’occasione di confronto tra clinici e rappresentanti dei malati sulle tematiche inerenti questo gruppo di patologie a elevato impatto sociale, che si pone l’obiettivo di migliorare l’assistenza ai pazienti e ridurre i disagi economici, fisici e psicologici che ne derivano.Nel corso dell’evento volontari, pazienti e professionisti del mondo sanitario si confronteranno per la messa a punto di una nuova strategia tesa al miglioramento dell’assistenza e, più in generale, della qualità della vita dei pazienti affetti da queste patologie.
Colite ulcerosa e Malattia di Crohn sono patologie croniche che colpiscono l’intestino, con notevoli costi per chi ne è affetto e per l’intera società, legati non solo al trattamento medico o chirurgico necessario, ma anche alla riduzione della capacità lavorativa, alle difficoltà nelle relazioni sociali e al generale peggioramento della qualità di vita. Oggi, in Italia, si contano quasi 150.000 pazienti con malattia di Crohn e colite ulcerosa (le cosiddette “malattie infiammatorie croniche intestinali” o MICI), dei quali più di 3.000 sono abruzzesi. Si tratta solo di stime, poiché per le MICI manca un Registro epidemiologico, regionale o nazionale.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Racconta la mamma

Posted by fidest press agency su sabato, 7 Mag 2011

Napoli 8 maggio, ore 11.00 al San Carlo, spettacolo per la festa della mamma con lo spettacolo Racconta la mamma… e portala a Teatro, ideato per le famiglie e dedicato al pubblico di bambini e di adulti. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Direzione Generale della Pubblica Istruzione. All’evento partecipano i familiari delle vittime della criminalità, grazie al contributo della Fondazione Pol.i.s Sul palco, si esibiscono il Coro delle Voci Bianche, diretto da Stefania Rinaldi, e il tenore Amedeo Moretti, che ha offerto la sua amichevole partecipazione all’evento. In programma, canzoni del repertorio napoletano e della musica leggera italiana degli anni ’50, tra cui il “classico” Mamma son tanto felice. Durante lo spettacolo, i vincitori del concorso “Invia una lettera alla mamma”, promosso dal San Carlo, leggeranno dal palco i propri messaggi. L’attrice Francesca Rondinella leggerà un testo di don Tonino Palmese, vice presidente della Fondazione Pol.is: una lettera dalle vittime innocenti della criminalità alle mamme. Prima dell’esibizione, gli allievi della Scuola di ballo, diretta da Anna Razzi, con indosso costumi da scimmiette, uccellini e ranocchiette, si muoveranno tra le poltrone della platea per scherzare con il pubblico, regalando piccoli omaggi. Costo del biglietto: 15 euro, posto unico (voci bianche)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Agenda assessore Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 8 Mag 2010

Roma domenica 9 maggio 2010  Assessore Belviso Ore 10.30: Parco del Lago dell’Eur – Piscina delle Rose, viale America 20 L’assessore alle Politiche sociali del Comune di Roma, Sveva BELVISO, partecipa a “Mamma mi porti a giocare?”, iniziativa promossa dall’Amministrazione capitolina in occasione della Festa della Mamma.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una mamma equilibrata e serena

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 marzo 2010

di Bria Simpson Una serie di suggerimenti e consigli dedicati alle donne che lavorano e che si occupano della crescita dei figli. Per scoprire come si può essere persone complete che riescono ad essere buone mamme senza trascurare i propri bisogni o anche a prendersi cura di sé; anzi, che solo le persone che si ricordano dei propri bisogni possono trasmettere ai figli la consapevolezza del loro valore come individui, e renderli davvero autonomi. Sono questi gli insegnamenti che l’autrice dispensa con semplici e convincenti ragionamenti. Collana: Donna Oggi (DON) Codice libro: DON003 Prezzo: €12.00 Pagine: 128 edizione Red

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una mamma equilibrata e serena

Posted by fidest press agency su sabato, 6 marzo 2010

di Bria Simpson. Una serie di suggerimenti e consigli dedicati alle donne che lavorano e che si occupano della crescita dei figli. Per scoprire come si può essere persone complete che riescono ad essere buone mamme senza trascurare i propri bisogni o anche a prendersi cura di sé; anzi, che solo le persone che si ricordano dei propri bisogni possono trasmettere ai figli la consapevolezza del loro valore come individui, e renderli davvero autonomi. Sono questi gli insegnamenti che l’autrice dispensa con semplici e convincenti ragionamenti. Collana: Donna Oggi (DON) Codice libro: DON003 Prezzo: €12.00 Pagine: 128

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »