Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘mappe’

Mantova Libri Mappe Stampe

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 settembre 2019

Mantova Sabato 14 e domenica 15 settembre 2019 mostra-mercato dedicata a libri e cartografia d’epoca in programma nel cuore della città dei Gonzaga. Era il 1975 quando, grazie all’Associazione Culturale Il Frontespizio, si affacciava per la prima volta sul panorama italiano un evento dedicato esclusivamente alla carta antica e preziosa. Ad ospitarlo Mantova, una delle due città gioiello della famiglia Gonzaga che vanta tra le sue discendenze un vero culture del libro, come il Duca Vespasiano, fondatore della vicina Sabbioneta. Cambiano gli organizzatori, ma non lo spirito della rassegna che come nelle ultime edizioni, si terrà nella cornice del Chiostro del Museo Diocesano, nel cuore del centro storico della città, a due passi dal Museo Archeologico e da Palazzo Ducale, con ingresso libero. L’ambizione è quella di tornare ad essere un punto di riferimento per i più rigorosi collezionisti, attratti qui dall’unicità di un’offerta così ampia e di qualità, oltre che dal ricordo che un tale nome evoca nella memoria dei più navigati.Oltrepassano la quarantina gli espositori da tutta Italia e dall’estero che hanno già aderito alla manifestazione. Tra librerie specializzate ed operatori di stampe e cartografia pronti a far bella mostra delle loro rarità, è davvero vasto e pregiato il tesoretto in carta e inchiostro che a fine estate invaderà Mantova: libri di pregio, come le cinquecentine uscite dai torchi di stampatori famosi come Manuzio e Giunta, si affiancano ad altre, più numerose, curiosità bibliografiche dal XVI al XX sec. Vasta anche l’offerta cartografica, che comprende mappe, atlanti, vedute e piante topografiche, e quella di stampe decorative d’epoca – sempre originali e garantite dalla competenza dei professionisti coinvolti. Non mancheranno poi gli autografi e le incisioni degli “antichi maestri” come Dürer, Raimondi, Ghisi.
Un motivo in più per pianificare la visita alla mostra mercato è l’inaugurazione della mostra che il Museo Diocesano dedica all’artista mantovano Giuseppe Bazzani, a 250 anni dalla scomparsa. Curata dal prof. Augusto Morari, l’esposizione raccoglie e amplia la collezione permanente conservata al Museo con tutti i disegni superstiti conservati in Italia più 35 dipinti del Maestro mai esposti a Mantova, omaggio di collezionisti privati. La presentazione del volume del prof. Morari, dedicato ai disegni del Bazzani, è in programma sabato 14 h.16.00, mentre l’inaugurazione della mostra è prevista domenica 15 h. 11.00.“Mantova Libri Mappe Stampe” è organizzata da Blu Nautilus con il patrocinio del Comune di Mantova e la collaborazione del Museo Diocesano. Media partner le principali piattaforme web del settore: Maremagnum.com, Abebooks.it e Copernicum.it
Sabato 14 settembre | ore 9.30 – 18.30 Domenica 15 settembre | ore 9.30 – 13 Chiostro Museo Diocesano F. Gonzaga | Piazza Virgiliana n. 55 – Mantova INGRESSO GRATUITO

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inventario delle Mappe

Posted by fidest press agency su domenica, 21 ottobre 2018

Reggio Emilia Domenica 28 ottobre, alle ore 16.00, nel Palazzo dei Musei di Reggio Emilia (Via Spallanzani, 1), sarà presentato “L’Inventario delle Mappe”, crossover artistico, teatrale e culinario con installazioni dell’artista Daniele Lunghini, una pièce teatrale interpretata da Gianni Binelli e Antonietta Centoducati e “Assaggi dalle Terre Fantastiche” dello chef stellato Simone Ciccotti, accompagnato dallo chef Cristian Benvenuto.L’evento, parte della rassegna “Il Tè delle Muse”, è promosso dai Musei Civici di Reggio Emilia in collaborazione con L’Artificio Nuovo Circolo degli Artisti ed Esprimi srls.
Il programma del pomeriggio prevede l’introduzione di Lucio Braglia (Presidente L’Artificio) e una disamina dello storico dell’arte Giuseppe Berti sul tema delle mappe tra arte e letteratura. A seguire, la pièce teatrale “L’inventario delle Mappe”, scritta da Daniele Lunghini ed interpretata da Gianni Binelli e Antonietta Centoducati. L’incontro si concluderà con gli “Assaggi dalle Terre Fantastiche” ideati dallo chef Simone Ciccotti e disposti nei centri remoti di una mappa dipinta a mano.Il Portico dei Marmi ospiterà, inoltre, due grandi installazioni dell’artista Daniele Lunghini, conosciuto e apprezzato per i suoi paesaggi onirici, ambientati in un Medioevo futuribile. Entrata libera sino a esaurimento posti disponibili. Non è necessaria la prenotazione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mappe a Trieste

Posted by fidest press agency su martedì, 23 novembre 2010

Trieste, fino al 27 novembre 2010 Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati Via Bonomea 265 percorsi di innovazione  tra scienza, società e comunicazione  MAPPE propone un ricco itinerario tra scienza, società e comunicazione: laboratori, workshop, spettacoli teatrali, dibattiti, dialoghi itineranti e la IX edizione del Convegno nazionale sulla comunicazione della scienza.  MAPPE è un progetto del Laboratorio Interdisciplinare della SISSA, realizzato con la collaborazione e il contributo della Fondazione IDIS -Città della Scienza di Napoli e dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Friuli Venezia Giulia. La prima edizione di MAPPE propone differenti percorsi attorno alle seguenti tematiche:
Giornalismo scientifico e potere nel XXI secolo
Evoluzione e biodiversità
Scienza e social network
Scienza a teatro e scienza in città
Segue il programma:
Martedì 23 novembre  14.00 – 18.00  Comunicazione scientifica e dipendenze La SISSA ospita il laboratorio “Comunicazione scientifica e dipendenze”.  Stefano Canali (Laboratorio Interdisciplinare della SISSA), Amelia Beltramini (caporedattore di Focus), Paolo Jarre (direttore del Dipartimento Patologia delle Dipendenze, ASL 5 di Torino) e Roberta Balestra (direttore del Dipartimento delle Dipendenze, ASS1 Triestina), discutono gli aspetti controversi, la complessità e le difficoltà della comunicazione della conoscenza scientifica nel caso delle sostanze psicoattive e delle dipendenze. E allo stesso tempo si propongono di indicare strumenti conoscitivi, fonti di informazioni e strategie per una comunicazione più efficace, scientificamente informata, nonché capace di analizzare la pluralità di implicazioni sociali implicite nella ricerca, nel trattamento e nella prevenzione delle dipendenze.
Mercoledì 24 novembre 9.00 – 17.30  Science Journalism and Power in 21st Century Il gruppo di ricerca ICS-Innovations in the Communication of Science della SISSA organizza il workshop internazionale  “Science Journalism and Power in 21st Century”.  L’incontro, al quale saranno presenti giornalisti, accademici ed esperti di comunicazione della scienza provenienti da tutt’Europa, vuole contribuire a tracciare le coordinate pratiche e concettuali su cui costruire il futuro del giornalismo scientifico. La discussione riguarderà in particolare il contributo dell’informazione in ambito medico, scientifico e tecnologico nell’evoluzione del processo di formazione dell’opinione pubblica nella network society.
Mercoledì 24 novembre  ore 20.30  Scienza in scena Spettacolo teatrale a ingresso gratuito al Teatro Miela. “Scienza in scena. Appunti e note sull’allestimento di una storia dell’evoluzionismo” di e con Emanuele Coco.
Giovedì 25 novembre ore 9.00 – 18.00 | Convegno sulla comunicazione della scienza Giornata di apertura della IX edizione del Convegno nazionale sulla comunicazione della scienza per esplorare e riflettere su molteplici iniziative di comunicazione della scienza oggi. Si conclude con la presentazione del libro Come provarlo? La scienza indaga sui diritti umani, di Giovanni Sabato (Laterza, 2010).
Giovedì 25 novembre ore 20.30  Misteri italiani Spettacolo teatrale a ingresso gratuito al Teatro Miela. “Misteri italiani: il lago rosso di Tovel” con gli scienziati attori Massimiliano Tardio e Valentina Campana.
Giovedì 25 novembre ore 21.30  I giocattoli della Scatola di Einstein Spettacolo teatrale a ingresso gratuito al Teatro Miela. “I giocattoli della Scatola di Einstein” di e con Giorgio Häusermann.
Venerdì 26 novembre ore 9.00 – 18.00  Convegno sulla comunicazione della scienza
Seconda giornata del Convegno nazionale sulla comunicazione della scienza. Si conclude con la tavola rotonda Scienza connessa, i social network.
Sabato 27 novembre 10.00 – 12.30 Street science L’appuntamento con la comunicazione della scienza a Trieste si conclude in Galleria Protti che, per l’occasione, diventa teatro dei dialoghi itineranti con giovani ricercatori delle realtà scientifiche del territorio. http://www.mappetrieste.it

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I padri fondatori

Posted by fidest press agency su domenica, 6 giugno 2010

Roma 7 giugno, alle ore 15.30, il Presidente del Senato, Renato Schifani, inaugurerà “I Padri Fondatori”, che segnerà l’avvio delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia da parte del Senato. Un appuntamento importante a cui i Senatori con questa rassegna, di elevato valore storico e artistico, hanno voluto dare un contributo concreto. La mostra, che chiuderà il primo agosto e sarà aperta al pubblico da venerdì 11, si articolerà in cinque sezioni  in cui saranno esposti ritratti, busti, sculture, cimeli, libri, manoscritti, documenti, fotografie, mappe  per concludere il suo percorso in un “Pantheon Ideale” di chi, seppur con ideologie diverse, ha permesso di realizzare questa pagina fondamentale  della nostra Storia patria. Nel “Pantheon Ideale” troveranno posto Cesare Beccaria, Carlo Cattaneo, Camillo Cavour, Massimo D’Azeglio,Ugo Foscolo, Giuseppe Garibaldi, Vincenzo Gioberti, Alessandro Manzoni, Giuseppe Mazzini. La  mostra è stata organizzata e allestita dal Senato e dall’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano in collaborazione l’Associazione Culturale Comunicare Cultura.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mappe: personale di Aldo Frangioni

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 aprile 2010

Roma (Colosseo) 3 Aprile – 16 Aprile 2010 Vista, Centro d’Arte, via Ostilia 41,  Inaugurazione Sabato 3 Aprile 2010, ore 17.30 La mostra è organizzata in due sezioni, la prima Mappe è costituita da 8 quadri (60 x 1,20) dai quali scaturiscono 8 piccole pitto-sculture.  La seconda ospita “oggetti per la costituzione di un  Museo innaturale”, contenitori in vetro di diverse dimensioni che contengono opere dell’artista e svariati  materiali organici sotto formalina, acqua distillata e olio.
Aldo Frangioni (Fiesole,1947) inizia la propria attività esponendo collage e disegni nel 1959. Diplomato al Liceo Artistico di Firenze frequenta la Facoltà d’Architettura fino al 1976. Frangioni collobora, da più  di 40 anni, col mondo dei poeti  toscani (tra i principali Paolo Albani, Mariella Bettarini, Roberto Carifi, Alba Donati, Rosario Lo Russo, Franco Manescalchi) accompagnando  numerose edizioni di  poesia  con proprie opere.
Della sua opera hanno scritto Ugo Barlozzetti, Giancarlo Cauteruccio, Carlo Cresti, Giovanni Faccenda, Luca Faccenda, Pietro Gaglianò, Sergio Givone, Francesco Gurrieri, Corrado Marsan, Lara Vinca Masini, Gianni Pettena, Gianni Pozzi, Cristopher Zielinski.  La mostra è sponsorizzata da Asstra e IGPDECAUX.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »