Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘master’

Mostra dei lavori degli studenti del Master in Photography and Visual Design

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 settembre 2019

Milano Cinisello Balsamo Opening sabato 28 settembre h 1728 settembre – 20 ottobre 2019 Museo di Fotografia Contemporanea Villa Ghirlanda – via Frova 10. Orari di apertura: Da mercoledì a venerdì ore 16-19 Sabato e domenica ore 10-13, 14-19 Ingresso libero.
STARDUST è un progetto espositivo che presenta al Museo di Fotografia Contemporanea degli studenti del Master in Photography and Visual Design di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, a cura di Luca Andreoni e Francesco Zanot, rispettivamente docente e Course Leader del Master. Si tratta di una serie di progetti editoriali restituiscono nuove interpretazioni e declinazioni del genere western nel cinema, attraverso la fotografia.
Gli studenti hanno saputo cogliere tale varietà interna al cinema western, producendo oltre 30 lavori a tutto campo. In alcuni casi hanno scelto di attenersi alle più note tipicità del genere, investigando i temi del paesaggio, della violenza, dell’avventura; in altri casi, invece, hanno utilizzato questo spunto come base per una riflessione sul nostro tempo. Ne scaturiscono numerose e intriganti sorprese, sia per i conoscitori del western, sia per coloro che hanno sempre frequentato altri territori cinematografici. Senza dubbio gli studenti hanno sfruttato con grande libertà le strategie più allargate oggi a disposizione della fotografia contemporanea, attivando e spesso combinando tra loro le pratiche tradizionali della fotografia (dalla fotografia documentaria al reportage) con quelle più recenti, come il riuso di immagini, la costruzione di immagini impossibili, l’elaborazione digitale finalizzata alla trasformazione della realtà.L’allestimento consentirà al pubblico di sfogliare i libri realizzati in copia unica dagli studenti grazie alla creazione di una libreria temporanea nella sala conferenze del Museo e sarà completato da una serie di poster progettati ad hoc, come richiamo immediato all’immaginario cinematografico.
Progetti di Virginia Arnò, Fabio Bologna, Melisa Calderon, Diana Castellani, Wu Chenyun, Osanna Davi, Giulia Filosa, Isabella Fusè, Bhagyashree Gaikwad, Kateryna Gorina, Roy Kaushik, June Vijitprapai Kornrarin, Romain Kulczycki, Tanvi Jalan, Yu Chieh Lee, Jiao Jiao Luo, Sofia Mangini, Lan Mengying, Valerio Motta, Chloe Mvulu, Putison Phumchoosri, Giacomino Pintore, Greta Poli, Francesca Rossi, Karl Sciberras, Bo Sun, Harit Shrikao, Samer Timani, Angela Vadalà, Luca Viganò, Daniel Von Johnston, Mengli Zhang. http://www.naba.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

International Master in Luxury Management

Posted by fidest press agency su sabato, 31 agosto 2019

Milano. L’International Master in Luxury Management (IMLux) è il primo master specialistico al mondo in luxury management secondo il ranking EdUniversal 2018 (nella cui classifica è preceduto solo da due MBA con differenti finalità) e da quest’anno è supportato dal Gruppo Prada – uno dei leader internazionali nel settore del lusso – in qualità di main sponsor insieme al francese Champagne Taittinger.
Il corso si configura come una collaborazione italo-francese – i due Paesi più importanti al mondo per prodotti di alta gamma – e dà accesso a un doppio titolo di studio: master di I livello del Politecnico di Milano e “master of science” della francese Neoma Business School. IMLux è in partenza il 9 settembre 2019 e da ottobre sarà già possibile iscriversi all’edizione 2020: un programma formativo erogato da MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business e da Neoma Business School in collaborazione con il Gruppo Prada e Champagne Taittinger, specificamente pensato per chi vuole acquisire le competenze necessarie a ricoprire posizioni chiave nelle aziende del lusso che, per la loro natura, richiedono abilità e creatività particolari. Il programma in lingua inglese – 12 mesi full time più un project work finale, trascorsi per metà a Reims, città francese ben nota per lo champagne, e per metà a Milano, una delle capitali della moda – si sviluppa in un contesto internazionale per provenienza degli studenti (ogni anno si contano circa venti differenti nazionalità), della faculty e delle aziende partner e offre l’opportunità di entrare in contatto con vere eccellenze nel campo della moda, della cosmesi, dell’arredamento, del food&beverage, dell’hôtellerie e dell’automotive.
Per iscriversi al master IMLux – che ha un numero di posti limitato – è necessaria una laurea triennale (180 ECTS) e un anno di esperienza professionale oppure una laurea di 4/5 anni (240 ECTS). Maggiori informazioni al link https://www.som.polimi.it/imlux

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 luglio 2019

Ferrara Fino al 4 novembre è possibile iscriversi alla diciannovesima edizione del Master universitario di I livello in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza”, attivato dall’Università di Ferrara con modalità didattica on-line e laboratori facoltativi in presenza.Il Master si rivolge sia a coloro che intendono esercitare una professione nell’ambito della comunicazione scientifica (giornali, media digitali, istituzioni ed enti di ricerca, URP, uffici stampa, aziende pubbliche e private, musei, case editrici, scuola), sia a persone già inserite nel mondo del lavoro che desiderano acquisire competenze e strumenti di comunicazione per promuovere o riqualificare la propria figura professionale.Tutta l’attività didattica on-line è seguita da docenti e tutor di classe e contenuto (elenco dei docenti e dei corsi nel sito dell’Università). Le uniche attività obbligatorie in presenza sono gli esami, che si svolgono sempre nel fine settimana. Le attività facoltative (seminari, laboratori, conferenze, spettacoli) sono organizzate in coincidenza con le sessioni di esame.Il Master, con più di 600 iscritti dalla sua fondazione, rappresenta non solo una delle iniziative più longeve in questo settore, ma anche l’unico percorso di formazione a distanza in Comunicazione della scienza nel panorama nazionale.Il Master è a numero chiuso: verranno accettate le prime 40 iscrizioni.L’attivazione è subordinata al raggiungimento di 30 iscrizioni.Le iscrizioni si possono effettuare esclusivamente on-line all’indirizzo https://studiare.unife.it/Home.do Le istruzioni per effettuare la preiscrizione si trovano alla pagina
http://www.unife.it/studenti/pfm/normativapfm/faq-1/faq I docenti delle scuole di ogni ordine e grado che intendono iscriversi possono utilizzare il buono messo a disposizione dal MIUR. Le istruzioni da seguire sono indicate alla pagina
http://www.unife.it/studenti/pfm/Cartadocente La tassa di iscrizione è pari a Euro 2.400,00. Chiusura delle iscrizioni: 4 novembre 2019.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Iniziativa MasterADV-Informiamici

Posted by fidest press agency su sabato, 8 giugno 2019

Roma Martedì 11 giugno alle ore 10,00 nello Spazio Eventi del Palazzo dell’Arte di Piazzale Marconi 15, sarà proclamato e premiato il progetto vincitore dell’edizione 2018/19 dell’iniziativa MasterADV-Informiamici. L’iniziativa della Società Medica SMIC, realizzata in partnership con l’Associazione Culturale LaScelta, che si occupa di promuovere giovani talenti, è volta a sensibilizzare i ragazzi delle scuole superiori su temi importanti come prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale e delle gravidanze indesiderate.
L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, ha visto la partecipazione di 8 scuole sul territorio nazionale e il coinvolgimento di oltre 250 studenti, mentre il sito web ufficiale, dove sono stati presentati ben 55 progetti (http://www.informiamici.it/), ha superato le 900.000 visite in 3 mesi.
Quest’anno, come già negli anni precedenti i temi principali sono stati il preservativo e la pillola del giorno dopo; il primo come unico mezzo di prevenzione per le infezioni a trasmissione sessuale, la seconda come “uscita di emergenza”, per citare uno dei progetti presentati, quando qualcosa non va per il verso giusto con il contraccettivo o quando ci si dimentica di usarlo. La scelta dei ragazzi, com’era prevedibile, è caduta sulla pillola del giorno dopo più efficace – denominata in commercio ellaOne – perché i ragazzi non vogliono rischiare: “prevenire è meglio che cullare” per citare un altro bel progetto di quest’anno.
“Votare il progetto vincitore è stato complesso perché molti avrebbero meritato il primo premio”, hanno detto i giurati. Il gruppo vincitore si aggiudicherà una borsa di studio del valore di €1000 per ogni partecipante, da spendere in parte per la formazione e in parte liberamente. E anche quest’anno sono previsti anche altri due premi speciali per due gruppi veramente meritevoli: il premio speciale della giuria e il premio speciale per la creatività.Il prof. Emilio Arisi presidente della Società Medica SMIC e la dott.ssa Maria Luisa Barbarulo coordinatrice dell’iniziativa del MasterADV Informiamici, che saranno presenti in sede di premiazione, sono entusiasti degli studenti con cui hanno collaborato perché hanno dimostrato dedizione, impegno, fantasia, senso dello humor e una straordinaria capacità di rappresentare con pochi segni, concetti tanti complessi.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

William Jessup University Adds Master of Accountancy and Digital Communication Programs

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 giugno 2019

William Jessup University, the first WASC-accredited private, four-year residential university in the greater Sacramento region, will add two new programs this fall, an accelerated Master of Accountancy degree and a Digital Communication and Design major.
William Jessup, which will celebrate its 80th anniversary and 15th year in Rocklin this fall, now has more than 70 academic programs, from Business Administration to Visual and Fine Arts. The university has enjoyed fast-paced growth since relocating from San Jose in 2004, with more than 1,750 on-campus and online students“We’re always looking at how to improve existing programs and expand our degree offerings to help meet the academic and career needs of our students,” said Dennis Jameson, Provost and Chief Academic Officer of William Jessup University.The School of Business’ accelerated Master of Accountancy degree program will prepare students for a career in accounting and enable them to be prepared for the Certified Public Accountant (CPA) exam in less than a year.The unique program exceeds the academic requirements to become a CPA – including at least 30 units in accounting, auditing and tax courses – and allows students to continue working full-time in the industry with on-campus courses on Saturdays. The 11-month program also includes an embedded CPA exam prep course, saving students time and money. Learn more at the William Jessup University MAcc website.The Digital Communication and Design bachelor of arts degree is a Communication Studies program for the 21st Century, teaching students to design messages and deliver them to a digital world. Social media and journalism will combine with digital imaging and interactive media to produce skills that are as essential as IT in today’s competitive marketplace.Paul Robins, an Emmy Award-winning TV and radio journalist with 35 years of experience, recently joined William Jessup University and will oversee the Digital Communication and Design program.Almost 400 students graduated with bachelor’s or master’s degrees during the 2018-19 school year, the largest-ever for William Jessup University.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

III Master di scrittura seriale di fiction

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 aprile 2019

Roma Lunedì 29 aprile Ore 11.00 Sala A Viale Mazzini, 14 conferenza stampa presentazione III Master di scrittura seriale di fiction ad iniziativa di Rai-Radiotelevisione italiana insieme ad APA – Associazione Produttori Audiovisivi – e al Centro Formazione in Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia. Interverranno:
Eleonora Andreatta- Direttore Rai Fiction
Giancarlo Leone – Presidente APA
Antonio Bagnardi – Direttore del Centro Formazione Giornalismo Radiotelevisivo
Al termine della presentazione e dopo la consegna delle borse di studio ai primi sette allievi selezionati, alle 11.45 circa, seguirà una lectio magistralis dello scrittore Francesco Piccolo.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I master Executive MBA della School of Management del Politecnico di Milano tra i primi 50 nel mondo

Posted by fidest press agency su domenica, 21 aprile 2019

Ottima reputazione presso le aziende, che si trasforma per lo studente in reali opportunità di accelerare la carriera in termini sia di posizione che di stipendio; eccellente livello del corpo docente e dell’aula; concrete politiche di pari opportunità. Sono alcuni dei fattori distintivi che hanno permesso agli Executive MBA della School of Management del Politecnico di Milano di scalare di ben 10 posizioni in un anno il QS Global EMBA Rankings 2019, attestandosi tra i primi 50 programmi al mondo.
La classifica, giunta alla sua seconda edizione, identifica infatti i 134 (erano 119 nel 2018) migliori master MBA per executive a livello globale. A livello europeo, invece, il ranking ne prende in considerazione 55 (erano 49) e su questi la Scuola sale dal 26° al 23° posto.Il QS Global EMBA Rankings 2019 valuta vari aspetti dei programmi EMBA, guardandoli con gli occhi degli studenti. Non considera solo gli effetti sulla carriera, certamente fondamentali, e la buona fama di cui gode la scuola presso gli imprenditori, ma anche la composizione della classe, in termini di diversità e di esperienza professionale.
“Guadagnare 10 posizioni in un solo anno è il segnale inequivocabile che stiamo rispondendo in maniera adeguata non solo alle esigenze dei nostri studenti executive ma anche a quelle delle aziende, che infatti hanno di noi un’opinione sempre più alta – commenta Federico Frattini, Direttore dei Programmi MBA ed Executive MBA -. Lo sforzo profuso nell’innovare i nostri prodotti, in termini di contenuti ma anche di fruibilità attraverso un uso sempre più diffuso del digital learning, si sta dunque dimostrando vincente”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Master in sicurezza economica geopolitica e intelligence

Posted by fidest press agency su domenica, 27 gennaio 2019

Roma, dal 22 febbraio al 19 luglio 2019 SIOI Master in sicurezza economica geopolitica e intelligence giunto alla VII edizione, nasce dalla collaborazione tra la SIOI e il Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (DIS), avviata nel 2013, con l’obiettivo di formare esperti con specifiche competenze nell’analisi dei rischi e delle opportunità dei mercati e nell’elaborazione delle informazioni politiche, economiche e di sicurezza in grado di garantire scelte strategiche efficaci sia nel mondo istituzionale, sia in quello aziendale.
Geopolitica degli scenari internazionali, intelligence istituzionale ed economica, protezione delle infrastrutture critiche, Analisi geo-economica dei mercati internazionali sono solo alcuni moduli del percorso del master completato da seminari esperienziali dedicati alle soft skills e da incontri con esperti della sicurezza internazionale.Per i giovani laureati, a completamento del percorso formativo, farà seguito un periodo di tirocinio curriculare presso Organizzazioni o Istituzioni internazionali, Amministrazioni e Enti pubblici, Associazioni private e imprese.La SIOI mette a disposizione 3 borse di studio per la partecipazione al Master in Sicurezza Economica, Geopolitica e Intelligence.La scadenza per la presentazione delle domande è l’11 febbraio 2019.Per informazioni e modalità di partecipazione si consulti il bando al seguente link: https://www.sioi.org/wp-content/uploads/2019/01/SIOI_Bando-Borsa-di-studio-SEGI-2019.pdf

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Primo master di Bioetica Clinica e Consulenza Etica in ambito sanitario

Posted by fidest press agency su domenica, 20 gennaio 2019

Roma. Prende il via la I edizione del Master di II livello di Bioetica Clinica e Consulenza Etica in ambito sanitario. Un corso post-laurea congiunto organizzato da due prestigiosi istituti di formazione di Roma: l’Istituto di Bioetica e Medical Humanitas della Facoltà di Medicina e Chirurgia “A Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Istituto di Filosofia dell’Agire Scientifico Tecnologico (FAST) della Facoltà Dipartimentale di Medicina e Chirurgia dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Sei settimane e quattro week-end di lezioni frontali a partire da lunedì 21 gennaio presso il Policlinico “A. Gemelli” di Roma, sotto la direzione scientifica del Prof. Antonio Gioacchino Spagnolo e del Prof. Vittoradolfo Tambone.
Ad aprire il corso il prossimo lunedì, alle ore 9, sarà il Prof. Riccardo Zoja – Presidente della Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni (SIMLA) e professore ordinario di Medicina Legale e delle Assicurazioni presso l’Università degli Studi di Milano – con una lettura sul ruolo della Bioetica clinica nell’ambito della Medicina Legale e delle Assicurazioni.
SIMLA da sempre si propone di promuovere e tutelare la cultura medico-legale a livello scientifico, legislativo, sociosanitario e professionale e di difenderne i principi etici e deontologici. Dubbi e conflitti morali nella pratica clinica e negli aspetti organizzativi ad essa collegati sono comuni, il Master si pone quindi l’obiettivo di fornire i giusti strumenti teorico-pratici a tutti i professionisti che a diversi livelli siano coinvolto nei processi decisionali in ambito sanitario.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master Lumsa-IdO colma gap didattica

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 novembre 2018

Roma. In Italia la plusdotazione e’ un fenomeno ancora poco conosciuto e solo il 10% dei docenti ha ricevuto una formazione specifica. E’ quanto emerge dalla conferenza di presentazione del Master ‘Gifted . Didattica e psicopedagogia per gli alunni con alto potenziale cognitivo e plusdotazione’, che si è tenuta il 26 ottobre presso l’Aula Valori dell’Università LUMSA.Tutti i video dei docenti del master, che hanno preso parte all’evento, sono stati pubblicati sul sito dell’Istituto di Ortofonologia.
La nuova offerta formativa, che partira’ il 30 novembre, e’ promossa dalla Lumsa insieme all’Istituto di Ortofonologia (IdO), dura 8 mesi ed e’ rivolta, in particolare, ai docenti e a chi si interfaccia e lavora con i gifted.
Accanto alla normativa e ai fondamenti teorici per conoscere a fondo la complessita’ del fenomeno, ci saranno laboratori pratici, divisi per gradi, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti da utilizzare nella didattica.
E’ possibile iscriversi fino al 20 novembre. Sono previste borse di studio.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master on-line in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza”

Posted by fidest press agency su domenica, 9 settembre 2018

Ferrara Fino al 5 novembre è possibile iscriversi alla diciottesima edizione del Master universitario di I livello in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza”, attivato dall’Università di Ferrara con modalità didattica on-line e laboratori facoltativi in presenza. Il Master si rivolge sia a coloro che intendono esercitare una professione nell’ambito della comunicazione scientifica (giornali, media digitali, istituzioni ed enti di ricerca, URP, uffici stampa, aziende pubbliche e private, musei, case editrici, scuola), sia a persone già inserite nel mondo del lavoro che desiderano acquisire competenze e strumenti di comunicazione per promuovere o riqualificare la propria figura professionale.Tutta l’attività didattica on-line è seguita da docenti e tutor di classe e contenuto (elenco dei docenti e dei corsi nel sito dell’Università). Le uniche attività obbligatorie in presenza sono gli esami, che si svolgono sempre nel fine settimana. Le attività facoltative (seminari, laboratori, conferenze, spettacoli) sono organizzate in coincidenza con le sessioni di esame.Il Master, con più di 600 iscritti dalla sua fondazione, rappresenta non solo una delle iniziative più longeve in questo settore, ma anche l’unico percorso di formazione a distanza in Comunicazione della scienza nel panorama nazionale. Il Master è a numero chiuso: verranno accettate le prime 40 iscrizioni.L’attivazione è subordinata al raggiungimento di 30 iscrizioni. Le iscrizioni si possono effettuare esclusivamente on-line all’indirizzo https://studiare.unife.it/Home.do
La tassa di iscrizione è pari a Euro 2.400,00. Chiusura delle iscrizioni: 5 novembre 2018.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master “Manager dei processi innovativi nelle start-up culturali e creative”

Posted by fidest press agency su venerdì, 31 agosto 2018

Camerino. L’Università di Camerino mette in campo un’offerta formativa altamente professionalizzante volta al rilancio e allo sviluppo dei territori dell’entroterra appenninico. L’anno Accademico 2018-2019 si apre infatti con il Master Universitario di I livello MANAGER DEI PROCESSI INNOVATIVI PER LE START-UP CULTURALI E CREATIVE. Un progetto ampio ma mirato, che punta a far ripartire concretamente lo sviluppo imprenditoriale delle zone montane delle Marche colpite dal sisma. L’iniziativa è frutto dell’impegno sinergico di Università di Camerino, Comune di Amandola e Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.L’iscrizione al Master è GRATUITA in quanto interamente sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Inoltre, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione comunale di Amandola, i corsisti potranno usufruire di convenzioni molto vantaggiose per il vitto e per l’alloggio, per tutta la durata del master.L’obiettivo – come spiega il direttore del master, prof. Francesco Casale, è quello di stimolare la nascita di nuove start up nate dalla fattiva sinergia tra giovani disoccupati con conoscenze elevate (economia, ingegneria, architettura, biologia, ecc..) e imprese esistenti dotate di altrettanto elevato know-how nei settori culturali e creativi del turismo, dello spettacolo e delle produzioni tipiche e d’eccellenza, al fine di creare PMI che possano resistere sul mercato e che siano orientati allo sviluppo intelligente, sostenibile e solidale.Il progetto universitario si compone, oltre che del master “Manager dei processi innovativi nelle start-up culturali e creative”, di una summer school (Archimastro 4.0) e di tre corsi di formazione (Mastro pastaio, Mastro norcino, Operatore della piccola ricettività) e sarà operativo già a partire da settembre 2018.
Il master si rivolge a: giovani laureati e/o giovani professionisti che intendono inserirsi con mansioni direzionali e gestionali in enti e imprese di produzione o servizio, operanti nel settore cultura. Il numero di corsisti ammessi è minimo 10 e fino a un massimo di 40 e dovranno essere inoccupati o disoccupati, in possesso di un diploma di laurea. Non potranno iscriversi al master coloro che risultino essere già iscritti ad altro corso di laurea, master, scuola di specializzazione, dottorato di ricerca o altro corso di impegno annuale per lo stesso anno accademico 2018/2019 ai sensi della Legge 270/04, art. 5, c. 2. Le lezioni si svolgeranno il venerdì (9-13; 14-18) e il sabato (9-13) dal 5 ottobre 2018 al 20 luglio 2019, presso l’Auditorium Vittorio Virgili in piazza Matteotti ad Amandola. Scadenza iscrizioni 15 settembre 2018 http://www.unicam.it/amandolatrainingcentre

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio per due studentesse del Master in Turismo Culturale dei Territori

Posted by fidest press agency su domenica, 12 agosto 2018

Parma. Da Sinapsi Group due premi da mille euro per due studentesse del Master in Turismo Culturale dei Territori dell’Università di Parma: le vincitrici, Carlotta Stefanini e Patrizia Ferrari, saranno inoltre accolte dall’azienda di consulenza commerciale parmigiana per mettere in pratica quanto appreso in aula; potranno così cimentarsi nelle strategie di sviluppo del territorio attraverso la promozione e la riqualificazione di specifiche zone cittadine, cercando di individuare opportunità strategiche di crescita dei flussi turistici in entrata affiancate dai professionisti di Sinapsi Group.I progetti sono stati valutati da una commissione formata da cinque docenti dell’Università di Parma, tra i quali il prof. Salvatore Puliatti, presidente del Master, e da Davide Battistini, amministratore unico di Sinapsi Group, sulla base di alcuni criteri tra i quali l’idea progettuale, la definizione del valore aggiunto, la selezione dei partner, le attività di networking, la definizione del budget, la pianificazione e programmazione delle attività e la modalità di monitoraggio dei risultati.Sinapsi Group ha inoltre dato la possibilità a un proprio dipendente di partecipare gratuitamente al Master in Turismo Culturale dei Territori dell’Università di Parma, percorso formativo post-lauream che intende formare figure di elevato profilo professionale capaci di unire a un’organica preparazione tecnico-giuridica nella legislazione dei beni culturali e del turismo approfondite competenze culturali, economico-manageriali e comunicative legate al settore delle Digital Humanities, in costante e rapida evoluzione.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master in “Turismo Culturale dei Territori”

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 agosto 2018

Parma. È stato pubblicato sul sito web dell’Università di Parma il bando (link https://www.unipr.it/node/21724) per il Master di I livello in “Turismo Culturale dei Territori” 2018-19, rivolto a laureati triennali o magistrali che intendono qualificarsi nel campo del turismo culturale per essere in grado di elaborare strategie di sviluppo del territorio a sostegno di enti pubblici o imprese private.Le iscrizioni alla selezione d’accesso al Master, promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali, devono essere effettuate on line sul sito web di Ateneo entro il 12 novembre 2018, cliccando sul banner “Iscrizioni on line” http://www.unipr.it/iscrizioni, scegliendo la voce “Iscrizione a corsi post laurea ed Esami di Stato” e seguendo la procedura guidata.Il Master mira a formare “Progettisti in Turismo Culturale dei Territori”, figure di elevato profilo che uniscano a un’organica preparazione tecnico-giuridica nella legislazione dei beni culturali e del turismo approfondite competenze culturali, economico-manageriali e comunicative-informatiche idonee a consentirne l’inserimento nei processi di valorizzazione turistica delle risorse che costituiscono il peculiare patrimonio culturale degli ambiti territoriali in cui operare.I “Progettisti” che usciranno dal Master saranno in grado di individuare le opportunità strategiche di crescita del turismo nel territorio di riferimento, in modo da inserirsi a pieno titolo nei processi di valorizzazione turistica in contesti sia pubblici (istituzioni, enti) sia privati (imprese).Gli insegnamenti affronteranno tematiche tecnico-giuridiche, culturali-comunicative ed economico-manageriali, grazie a una collaborazione tra i Dipartimenti di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali, delle Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali (DUSIC) e delle Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma.
Il percorso formativo del Master, che durerà da gennaio a dicembre 2019 per un totale di 1.500 ore (esame finale tra gennaio e marzo 2020), si articola in didattica frontale e seminariale, attività integrative di carattere pratico-operativo e tirocini formativi o project work in enti pubblici e privati.
Il Master è rivolto a chi sia in possesso di una laurea triennale, quinquennale, specialistica, magistrale o di vecchio ordinamento. È considerato titolo preferenziale il possesso di un diploma di laurea afferente a uno di questi ambiti: giuridico, politologico e delle relazioni internazionali, umanistico, sociologico, economico.
La prova di selezione si svolgerà il 21 novembre 2018 alle 10 nell’Aula 1 del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali (via Università, 12).

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Master Executive in Global Governance, Intercultural Relations and Peace Process Management

Posted by fidest press agency su domenica, 5 agosto 2018

Per il secondo anno consecutivo Rondine e l’Università degli Studi di Siena (Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive) promuovono il Master Executive in Global Governance, Intercultural Relations and Peace Process Management.
Sono aperte fino al 12 settembre le iscrizioni al percorso di alta formazione pensato per preparare una classe internazionale di giovani professionisti sui molteplici aspetti legati agli effetti della globalizzazione e alle mutevoli variabili delle relazioni internazionali.
In particolare, il Master intende approfondire le tematiche riguardanti le recenti trasformazioni in termini di mobilità, diritti umani, conflitti transnazionali e transculturali, per poi offrire un approccio ai nuovi strumenti diplomatici e professionali di peacemaking.
Il Master prepara professionisti nel campo delle relazioni interculturali, della diplomazia culturale e dell’analisi delle politiche globali. Nel corso dell’anno, gli studenti acquisiscono conoscenze specifiche nello studio della governance globale – storia, evoluzione dei rapporti internazionali, implicazioni geopolitiche ed economiche – e concrete competenze su gestione negoziale, risoluzione dei conflitti e utilizzazione delle nuove tecniche di comunicazione istituzionale e dell’informazione.Il piano formativo è arricchito da corsi interdisciplinari e seminari dedicati a temi di stretta attualità: crisi di migrazione, questione dei rifugiati, conflitti internazionali, questioni relative ai diritti umani e al ruolo delle organizzazioni governative e Ong. Durante la prima parte del Master le lezioni si tengono all’Università di Siena. Project work, stage e seminari ad hoc si svolgono, invece, nello stimolante ambiente multiculturale di Rondine, ad Arezzo. (fonte: http://www.rondine.org)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuova edizione del Master in Public History

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 agosto 2018

Milano. Per rispondere a un mondo del lavoro in continua evoluzione, un Master dedicato a chi intende trasformare la propria passione per la storia e per la ricerca e diventare un professionista della cultura a 360°. Attraverso lezioni e laboratori interattivi, workshop e tirocini in azienda, Università degli Studi di Milano e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, istituzioni attive nella formazione e nella promozione della cultura storica, promuovono “Il racconto della storia, i mestieri della cultura’, seconda edizione del Master di I livello in “Public History” per l’anno accademico 2018/2019.Un percorso di studi di alta formazione che intende la storia come mestiere del futuro nel panorama del lavoro 4.0, con insegnamenti che vanno dal project management alla comunicazione nell’ambito culturale, dalla storiografia applicata ai new media alla produzione di audiovisivi per una formazione crossdisciplinare, professionalizzante e focalizzata su competenze trasversali. L’offerta formativa che comprende sessioni teoriche e metodologiche, si arricchisce di laboratori, stage ed esperienze sul campo in collaborazione con istituzioni culturali, aziende e realtà private operanti nel settore editoriale e dei media, nell’ambito museale e di beni archivistici, bibliografici e storici.
Il master in Public History è rivolto a laureati in scienze umanistiche, ricercatori, insegnanti o tirocinanti dell’insegnamento storico, operatori culturali e curatori di patrimoni di carattere storico, con un forte orientamento per la storia e per la ricerca, comprenderà lezioni frontali, laboratori e workshop tenuti da docenti di livello internazionale per un totale di 504 ore. Oltre 25 i partner del Master fra enti, istituzioni, aziende connesse alla narrazione storica, alla comunicazione e alla valorizzazione di un patrimonio culturale. Previste tre borse di studio, dell’importo pari a € 900,00 ciascuna, per i primi candidati ammessi a partecipare al corso in merito alla graduatoria.
Calendario: da novembre 2018 a luglio 2019 – venerdì e sabato, dalle 10 alle 17.30. Frequenza obbligatoria.
Sedi: Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Studi Storici, via Festa del Perdono 7 e negli spazi didattici di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli in viale Pasubio 5, Milano.
Iscrizioni: pagina del sito Unimi http://www.unimi.it/studenti/master/111699.htm fino al 1 ottobre 2018 Posti: 25 Quota: 3.200 euro
Selezione: Le prove di selezione si terranno il giorno martedì 16 ottobre 2018, alle ore 9.30, presso il Dipartimento di Studi Storici, via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milano. La selezione per l’ammissione sarà effettuata attraverso una prova orale volta ad accertare le capacità progettuali dei candidati e l’attitudine alle materie oggetto del corso di alta formazione. I candidati saranno chiamati a elaborare un progetto dedicato alla Public History che discuteranno con la commissione d’esame.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione del nuovo Master “Linguaggi e Tecniche per il cinema di Animazione”

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 aprile 2018

Roma 17 aprile 2018, ore 12.00, Palazzo del Rettorato – Aula Organi Collegiali Sapienza Università di Roma (piazzale Aldo Moro, 5) Conferenza stampa di presentazione del Master interistituzionale “Linguaggi e Tecniche per il cinema di Animazione”. Il Master rappresenta un progetto innovativo promosso in stretta collaborazione tra Accademia di Belle Arti di Roma e Sapienza Università di Roma, per offrire un ulteriore e concreto segno di contaminazione didattica tra le due Istituzioni, ed è realizzato grazie al fondamentale contributo della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale. Grazie al lavoro di un gruppo interistituzionale viene messo in campo un significativo episodio di innovazione formativa e professionalizzante nell’ambito degli audiovisivi, certificato dall’attribuzione finale di un titolo congiunto.
Entro questo scenario, il Master (di primo livello) si propone di fornire competenze specifiche nel campo dell’animazione attraverso l’apprendimento di skill nella scrittura per il cinema di animazione e nello sviluppo delle tecniche classiche 2D e digitali 3D.Ideato e strutturato per coniugare efficacemente teoria e pratica, il Master si pone dunque come una piattaforma avanzata di riflessione e di sperimentazione sui temi dell’animazione e sui processi di scrittura dei contenuti. In particolare, le conoscenze teoriche e le applicazioni pratiche nei campi della comunicazione, dell’informatica e delle tecnologie digitali, ma con rilevanti attenzioni per la storia dell’arte e per lo spettacolo, chiamando in causa psicologia e architettura fino al design, sono alla base di un approccio transdisciplinare che identifica ambiti professionalizzanti accanto a campi di sperimentazione e ricerca innovativa. I partecipanti acquisiranno pertanto competenze metodologiche e tecniche per la realizzazione di contenuti di animazione attraverso le fasi di ideazione e storytelling, scrittura e regia, organizzazione e pianificazione delle riprese, produzione, post-produzione fino alla distribuzione. La pluralità dei linguaggi contemporanei e delle innovazioni tecniche, confrontate con le tecniche classiche, possono fornire ai partecipanti gli strumenti più efficaci per prepararsi al meglio al mondo del lavoro nell’industria dell’animazione nei reparti di scrittura, sceneggiatura e regia, nonché nelle professioni di animatore 2D e 3D, illustratore, designer e infine scenografo di set.È previsto lo stanziamento di borse di studio per i giovani più svantaggiati, e l’inserimento nel corso di un numero di studenti almeno pari a dieci provenienti dall’area mediterranea ed in particolare dalla Tunisia e dal Marocco.Il Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale Emmanuele F. M. Emanuele chiamato a presiedere il Comitato Scientifico del Master afferma: «Sono da sempre persuaso che una formazione specialistica post-universitaria di alto livello, non solo teorica ma anche pratica, sia quanto di più efficace per i giovani di oggi, che rappresentano di fatto la speranza del nostro mondo occidentale e mediterraneo. Questo Master si colloca a pieno titolo nel novero delle iniziative di alta formazione che la Fondazione Terzo Pilastro porta avanti da lungo tempo, in collaborazione con gli Atenei più prestigiosi cui si aggiunge oggi l’Accademia di Belle Arti di Roma. Si tratta di un percorso formativo evidentemente specialistico ma nel contempo interdisciplinare, che sarà in grado di offrire ai giovani concreti sbocchi lavorativi negli ambiti dell’animazione digitale e 3D e della grafica multimediale applicati alla cinematografia, settori professionali del futuro altamente tecnologici».Il Rettore Eugenio Gaudio e la Direttrice dell’Accademia Tiziana D’Acchille salutano l’avvio del Master «come straordinario caso di collaborazione interistituzionale tra Sapienza Università di Roma e Accademia di Belle Arti. Oltre ad esser un valore in sé, essa punta ad allargare la proposta formativa nella direzione delle professioni dell’animazione, aprendo una strada innovativa e creativa nell’offerta di curricula agli studenti, arricchendo così l’album di iniziative nel campo delle professioni comunicative e digitali della Capitale».

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Centre for Child Protection: graduation ceremony

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 febbraio 2018

pontificia università gregorianaRome 9 February 2018 h. 10.30 a.m. the graduation ceremony for the conclusion of the Diploma Course in Safeguarding of Minors of the Centre for Child Protection (CCP) will take place at the Pontifical Gregorian University. Presentation of the new two-year Licentiate (Master) in Safeguarding, annually offered by the Pontifical Gregorian University starting in October 2018. 18 Graduates of the third Diploma Course in Safeguarding of Minors of the Centre for Child Protection from the Pontifical Gregorian University successfully graduate. Graduation ceremony and presentation of final papers and posters of the Diploma students at the Pontifical Gregorian University. At the graduation ceremony, the new two-year Licentiate (Master) in Safeguarding will be presented. In October 2018, it will be offered for the first time by the Pontifical Gregorian University as an interdisciplinary university degree. In keeping with the educational approach of the CCP, the Licentiate aims at responding to the need expressed by those who work in the field of safeguarding for thorough theoretical and practical formation. Addressing this manifest need, the CCP hopes that its students, through their participation in its formation programmes, may in turn respond and contribute to a shared commitment to safeguarding, creating a proactive network dedicated to promoting a culture of prevention.
The Licentiate will be taught in English. During one of the four semesters, the students will participate in an internship, according to their respective academic backgrounds.
Fr Hans Zollner, SJ, president of the CCP, is pleased with the approval of the Licentiate programme by the Congregation for Catholic Education, the Holy See’s office for education: “We will be able to offer a high-level programme of academic and transformative formation and education. In its multidisciplinary approach and as a fulltime academic degree it is the first of its kind worldwide. We want to make our contribution to a safer world for young people.”
The graduation ceremony will honor the third class of 18 international students who have concluded the one-semester diploma programme, which, since 2016, has been held annually at the Pontifical Gregorian University in order to educate experts for the prevention of sexual abuse of minors and is based on a victims-first approach. Coordinated by Prof. Dr. Karlijn Demasure, executive director of the CCP, and Dr. Katharina A. Fuchs, the Diploma Course includes interdisciplinary classes given by international experts, who focus on different topics related to the safeguarding of children and adolescents. By completing the Diploma Course, the students acquire the knowledge and competences, which make them able to return to their countries and make a substantial contribution to their local churches in the field of safeguarding and child protection. For this reason, the Diploma Course is a crucial part of the educational strategies promoted by the Centre for Child Protection to encourage and improve the prevention of child sexual abuse.
This year the students who participated in the course came from Czech Republic, Ghana, India, Japan, Lebanon, Mozambique, Nigeria, Slovakia, Taiwan, Tanzania, Thailand, United States. In previous years, there have also been students from Belgium, Cameroon, Congo, Croatia, Italy, Kenya, Latvia, Lithuania, Malawi, Malta, Mexico, Peru, Philippines, Poland, South Africa, Sri Lanka, Togo, Uganda, Zambia, Zimbabwe. The Diploma Course will be offered alongside the Licentiate programme. Applications for the Diploma Course as well as for the Licentiate can be submitted until 30 June 2018.
The Centre for Child Protection (CCP) of the Institute of Psychology of the Pontifical Gregorian University was founded in January 2012 and is among the global initiatives within the Catholic Church for the prevention of sexual abuse of minors. In addition to training programmes for the prevention of sexual abuse, the CCP conducts interdisciplinary research and organizes international conferences on safeguarding of minors. http://childprotection.unigre.it

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Master HR Specialist – Professionisti per le Risorse Umane

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 dicembre 2017

Roma Mercoledì 20 Dicembre 2017, ore 15:00 Webinar. Il Master Hr Specialist – già attivo da un quindicennio – si propone di formare professionisti nell’area della gestione e sviluppo delle Risorse Umane, con particolare attenzione agli sviluppi innovativi della professione ed agli strumenti metodologico-formativi dell’area Human Resources in aziende pubbliche e private. Il Master si caratterizza per: a) una didattica di qualità; b) metodologie di e-learning certificate; c) percorsi professionali assistiti da mentoring su progetti di stage nelle aziende consorziate con Roma Tre e AIDP/Associazione Italiana Direttori del Personale; d) articolazione dell’iter didattico in moduli centrati su “famiglie professionali”; e) incontri di formazione in presenza (conferenze, workshop, seminari anche a livello internazionale); f) career guidance.Il Master è riservato sia a laureati (lauree triennali e quadriennali, laurea magistrale) di discipline di area pedagogica che psico-socio-economica-giuridico-letterario. Il Master si svolgerà nella modalità didattica blended, ha durata annuale e prevede un impegno di 1500 ore, pari a 60 CFU.Le preiscrizioni alla V edizione del Master devono pervenire entro il 31 dicembre 2017 e le iscrizioni entro il 15 gennaio 2018. http://www.master-hrspecialist.com.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Open Day dei Master del Dipartimento d’Architettura

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 dicembre 2017

Roma Lunedì 18 Dicembre 2017, ore 17:00 Dipartimento Architettura – Aula ErsochLargo G.B. Marzi 10 si terrà l’Open Day dei Master del Dipartimento di Architettura. Nell’occasione sarà possibile avere informazioni e parlare con i responsabili dei corsi.Saranno presentati i seguenti Master:
– Master di II livello in “Restauro architettonico e culture del patrimonio” (Direttore: prof.ssa E. Pallottino)
– Master biennale di II livello in “Culture del patrimonio. Conoscenza, tutela, valorizzazione, gestione” (Direttore: prof. D. Manacorda; vicedirettori: proff. E. Pallottino e C.M. Travaglini)
– Master di II livello “OPEN – Architettura del paesaggio” (Direttore: prof.ssa M.G. Cianci)
– Master interuniversitario di II livello “Progettazione Strutturale Avanzata secondo gli Eurocodici (EuroProject)” (Direttori: proff. C. Nuti e G. Monti)

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »