Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘matteo mecacci’

Corte penale internazionale

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 giugno 2011

Dichiarazione di Matteo Mecacci, Deputato Radicale – PD e Relatore OSCE su Democrazia, Diritti Umani e Questioni Umanitarie. “L’approvazione di oggi, e speriamo presto al Senato, del ddl di adeguamento delle norme italiane allo Statuto della Corte Penale Internazionale, rappresenta il coronamento di una campagna ultradecennale del Partito Radicale, e cioè della forza politica che più si è battuta per l’istituzione della Corte, non solo in Italia, ma anche nel mondo, insieme a decine di attivisti, militanti, dissidenti e organizzazioni non governative che avviarono questa campagna, all’inizio degli anni Novanta. Fu, fin dal principio, una campagna pienamente politica che aveva come orizzonte quello del raggiungimento della pace nel mondo, non come mera petizione di principio, ma grazie alla creazione di strutture e di norme di diritto che consentano alle persone di avere un rimedio e giustizia quando siano vittime di violazione dei diritti umani. Tutti noi come cittadini, come politici, quando ci troviamo di fronte a gravi crimini contro l’umanità, a crimini di guerra, pronunciamo un impegno morale affinché questo non accada più. Credo che oggi si sia riusciti a fare un passo avanti in questa direzione e questo e’ un fatto di cui il nostro Parlamento deve andar fiero.”

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Caso Libia e moralità politica

Posted by fidest press agency su domenica, 27 marzo 2011

“Un ministro francese si è dovuto dimettere dopo essere andato a braccetto con Ben Alì. In un paese normale, dopo certe dichiarazioni come le sue, ci si dimette e si risponde al Parlamento per moralità politica. Lei non ha compreso che le rivolte del mondo arabo non sono solo contro i dittatori, ma contro la vostra realpolitik di sostegno ai dittatori per fermare l’immigrazione”. Questo ha detto, tra l’altro, il Deputato Radicale Matteo Mecacci nel suo intervento nel corso delle dichiarazioni di voto sulle risoluzioni per la crisi libica alla Camera, nel corso del quale ha chiesto le dimissioni del Ministro degli Esteri Franco Frattini.Nel corso del suo intervento Matteo Mecacci, si è rivolto al ministro degli Esteri e gli ha ricordato quando il 17 gennaio scorso, in una intervista al Corriere della Sera, il titolare della Farnesina aveva portato ad esempio la Libia come esmpio di governo stabile per tutta la regione del Nord Africa.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pannella e Mecacci a Tirana

Posted by fidest press agency su martedì, 25 gennaio 2011

Dal 25 gennaio, il leader radicale Marco Pannella e il deputato Matteo Mecacci, Relatore dell’Assemblea Parlamentare dell’Osce su Democrazia e Diritti Umani, saranno nella capitale Albanese di Tirana per una serie di incontri con gli esponenti politici protagonisti dell’attuale e drammatica crisi politica di quel paese. Questa iniziativa fa seguito a una precedente visita di Marco Pannella avvenuta lo scorso maggio, quando Pannella si reco’ ad incontrare i militanti e i parlamentari albanesi che erano impegnati in un lungo sciopero della fame dopo il contestato risultato elettorale delle ultime elezioni parlamentari. Tra gli incontri previsti vi sono, fra gli altri, quelli con l’ex primo ministro Pandeli Maiko ed Ermelinda Meksi deputata, entrambi iscritti al
partito radicale, con il leader dell’opposizione Edi Rama e con il capo missione dell’Osce in Albania. Una richiesta di incontro e’ stata fatta anche all’attuale Primo Ministro Albanese Sali Berisha.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Libertà d’informazione

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 settembre 2010

Roma 27 settembre alle ore 11, presso la sala stampa di Montecitorio si terrà una conferenza stampa sui temi della libertà di informazione su Internet in Italia e nel mondo.
Partecipano Birgitta Jonsdottir, parlamentare islandese – blogger e autrice del progetto di legge “Icelandic modern media initiative (IMMI) approvato dal Parlamento Islandese, che tutela in modo innovativo la libertà di espressione su Internet e mira e che mira a fare dell’Islanda
un “Paradiso della Libertà di Informazione” e Matteo Mecacci, membro della III Commissione permanente della Camera dei Deputati (Affari esteri e comunitari) e relatore dell’Assemblea Parlamentare dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) su democrazia e diritti umani, che presenterà iniziative parlamentari italiane su questi temi.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I rapporti tra il potere partitocratico italiano e Gheddafi

Posted by fidest press agency su sabato, 16 Maggio 2009

Dichiarazione di Matteo Mecacci, Deputato Radicale, Membro della Commissione Esteri della Camera: “Quello che ha appena dichiarato l’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati sull’illegittimità dei respingimenti delle navi in Libia, corrisponde a verità e sono lieto di constatare che finalmente l’ONU confermi quello che vado ripetendo da mesi, e cioè che l’Italia si è posta per l’ennesima volta fuori dalla legalità costituzionale e internazionale con la ratifica del Trattato Italia-Libia lo scorso febbraio. Quanto affermo è testimoniato dagli atti parlamentari relativi alla ratifica del trattato di Amicizia tra Italia e Libia e dall’ostruzionismo parlamentare organizzato dai  Radicali. Tuttavia, la rapida ratifica di un trattato come quello, giuridicamente discutibile e politicamente ed economicamente costoso per il nostro paese, è stata possibile solo grazie al consenso convinto che è stato data dal Partito Democratico, secondo uno schema che vede le cosiddette maggioranze ed opposizioni del unite nel violare le leggi e la Costituzione. Invece dunque che denunciare le “leggi razziali” e i rischi di “regime berlusconiano” , il Partito Democratico avrebbe dovuto votare contro le “leggi Gheddafi”. L’annunciata visita di Stato del Colonnello Gheddafi in Italia il prossimo giugno, con incontri al massimo livello istituzionale, mentre oggi il nostro Premier si appresta a volare a Mosca dal suo sodale Putin, conferma che il nostro paese sta diventando sì “ventre molle” dell’Europa, ma non dell’immigrazione clandestina, bensì della democrazia e del rispetto dei diritti umani”.

Posted in Diritti/Human rights, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »