Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘medievale’

Rievocazione medievale ad Abbadia San Salvatore

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 luglio 2019

Per tre giorni (venerdì 12, sabato 13 e domenica 14) il centro storico della città del Monte Amiata (Siena) torna ad essere un vero e proprio “Castrum” medievale dove rivivono arti e mestieri. La storia esce dai libri e conquista le piazze e le vie di un piccolo paese toscano: accade ad Abbadia San Salvatore (Siena) dove ogni anno, nel secondo fine settimana di luglio si celebra l’Offerta dei Censi. Per tre giorni il centro storico della città del Monte Amiata si immerge nel suo glorioso medioevo e si riscopre vero e proprio “Castrum” dove rivivono arti e mestieri. La comunità badenga smette gli abiti contemporanei e torna a vestire quelli degli avi, mettendo in scena una festa in costume, unica nel suo genere, che offre un interessante spaccato della vita di quel tempo.Nel cuore del caratteristico borgo si animano i terzieri: le piazze e le strade si trasformano in un palcoscenico naturale capace di accogliere taverne, botteghe di arti e mestieri e mercatini. Intanto per le vie si muovono musicanti e danzatori, cantori e giocolieri.
Si prepara così l’Offerta dei Censi, recuperando una “pratica” spesso descritta nella ricca documentazione del secolo XIII, relativa ad Abbadia San Salvatore.
Le carte raccontano dei “censi in natura” (ovvero prodotti locali) che venivano offerti al Monastero di San Salvatore dagli abitanti a sancire lo stretto rapporto tra la comunità del borgo e l’imponente struttura monastica, fra le più ricche e potenti dell’epoca.
La rievocazione medievale prenderà il via venerdì 12 luglio con un banchetto nei terzieri di “Borgo” e dei “Fabbri”. A partire dalle ore 22 nel cuore del paese si susseguiranno spettacoli di mangiafuoco, danzatrici e cornamuse.La festa proseguirà nella giornata del 13 luglio quando, dalle ore 12 si potrà pranzare nei terzieri e nel Rione Convento. Alle ore 15 la benedizione dell’abate darà il via a una rappresentazione della vita medioevale con antichi mestieri, combattimenti fra cavalieri, giocolieri e musici che proseguiranno fino a tarda serata.Domenica 14 luglio il borgo si animerà sin dalle 10 del mattino proponendo la vita medievale. Si potrà pranzare nelle Taberne e nei Ristori e alle ore 15.30 un corteo storico si muoverà per le vie del Castrum per raggiungere (alle ore 17.00) l’Abbazia di San Salvatore dove verrà rievocata l’Offerta dei Censi e a seguire si terrà la gara delle portantine. La festa poi proseguirà con banchetti e musica fino a tarda notte. http://www.cittadellefiaccole.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Un vero ed intero Castello medievale a noleggio!

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 settembre 2015

castello di petroiaCastello di Petroia (PG). Per festeggiare un evento importante ci sono tanti posti eleganti, lussuosi e scintillanti, ma è raro avere il privilegio di noleggiare un intero castello. Non un maniero artefatto, come spesso se ne trovano in giro per l’Italia, ma un autentico castello medievale dalla storia millenaria: la fortezza dove è nato il Federico da Montefeltro, che poi è diventato il duca di Urbino, uno dei più importanti signori del Rinascimento. L’Hotel Castello di Petroia si trova su una collina immersa nella natura umbra sulla strada provinciale che collega Gubbio con Perugia, ed ha le forme di un vero borgo medievale, impreziosito dalla torre del 1.100 e da un mastio con torrette di tiro. È qui che da almeno mille anni gli antichi signori festeggiavano i momenti più importanti della loro vita, danzando nei grandi saloni e sulla terrazza incastonata tra le strutture del borgo su un’ampia valle di boschi ed alberi secolari. Ed è qui che la vecchia torre è stata testimone degli attimi magici vissuti da tanti sposi, come nel caso del matrimonio di Pier Francesco Conte di Petroia e Donna Monalduza il 10 ottobre 1357. Le nozze in un vero castello medievale sono un sogno che si può realizzare. Lo staff si occupa di ogni dettaglio, a partire dalla scelta della chiesa o di prendere contatti con il Comune di Gubbio per il rito civile. Il parco naturale di 230 ettari che circonda l’imponente maniero e gli spazi verdi curati che avvolgono la piscina immersa tra gli ulivi possono diventare il luogo speciale in cui allestire una cerimonia bucolica all’aperto. Ma le bellissime sale del castello: la sala Accomandugi al piano terra dagli arredi antichi e le luci soffuse, e la Sala Guidobaldo al piano nobile con camino del ‘300-‘400 e la vista sulla valle, sono l’ideale per pranzare o cenare con tutti gli invitati. Basta scegliere l’allestimento che si preferisce con gli esperti della fortezza. La stradina in pietra che attraversa il borgo medievale e che conduce alla torre e alla terrazza di notte si illumina di suggestive fiaccole ardenti. E lo Chef Andrea Laurenzi è pronto a consigliare ai promessi sposi il menu ideale, di carne o di pesce, ma sempre a base di prodotti freschi. Il cuoco è specialista della pasta fatta a mano ed ama mescolare tradizione e creatività. Può deliziare gli ospiti con le carni di Chianina che pascolano nella tenuta del maniero e con il tartufo appena raccolto dal cane Stella nel parco del castello. Mentre il maitre Paolo Belardi consiglia i vini umbri come il Montefalco o il Sagrantino Docg o italiani selezionati dalla cantina. L’atmosfera si fa fiabesca se lo sposo arriva su un elegante cavallo frisone dal manto nero e la criniera al vento (si possono noleggiare nel maneggio vicino all’hotel) e diventa speciale quando tutti gli invitati si ritirano nelle preziose 13 camere dai soffitti in legno e gli ambienti in pietra, mentre marito e moglie (ma non solo) si godono il privilegio di una vasca idromassaggio circolare per la prima notte di nozze o il soggiorno nella storica torre. L’intero Castello di Petroia si può noleggiare anche per cene e per altri eventi particolari. E può trasformarsi anche in un regalo speciale, grazie all’iniziativa “In dono un Sogno”, che permette di acquistare un buono regalo per un soggiorno, una cena nel maniero o una sorpresa personalizzata. (foto: castello di petroia)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il dramma liturgico dell’Officium Stellae

Posted by fidest press agency su martedì, 23 novembre 2010

Padova, 25 novembre 2010, ore 20.30Chiesa di San Francesco, Il dramma liturgico dell’Officium Stellae dalla monodia alla polifonia È un concerto in prima assoluta che propone la celebrazione musicale prevista a conclusione del Mattutino dell’Epifania, presentando un excursus storico dal XIII al XVI secolo, con esempi musicali che dalla pratica monodica arrivano a quella polifonica e policorale. L’evento, pensato per riscoprire lo splendore e l’attualità del dramma liturgico medievale, è promosso dalla Fondazione Ugo e Olga Levi onlus di Venezia in collaborazione con la Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici musicali e dello spettacolo dell’Università di Padova (ingresso libero fino ad esaurimento posti).  Nella prima parte del concerto sarà rappresentato il dramma liturgico dell’Officium Stellae, dove si narra del viaggio dei Magi, giunti a Betlemme dall’Oriente, seguendo la stella, per adorare il Bambino e onorarlo con i doni. Il repertorio musicale, privo di accompagnamento strumentale (monodico), e formato da brani corali che si alternano alle parti dei solisti. I testi, la musica e le modalità di esecuzione sono stati tratti – grazie alla collaborazione della Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici musicali e dello spettacolo dell’Università di Padova – da una fonte del XIII secolo proveniente dall’abbazia di Fleury, ora conservata alla Bibliothèque de la Ville di Orléans, a dimostrazione che è ancora possibile realizzare un’esecuzione fedele di un dramma medievale a oltre sette secoli di distanza. Lo studio del dramma liturgico, che prevede la valorizzazione di testi e canti rimasti a lungo attuali, interessando diverse forme compositive fino alla grande polifonia del sec. XVI, è condotto da diversi anni all’Università di Padova ad opera di un gruppo di studiosi del Dipartimento di Storia delle Arti visive e della Musica. I risultati ottenuti vengono illustrati durante periodici incontri e seminari di studio, promossi dalla Fondazione Levi di Venezia in collaborazione con la Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici musicali e dello spettacolo. Il concerto sarà ripreso integralmente dall’emittente televisiva Telechiara. (Coenobium)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festa medievale

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 agosto 2010

Borgo di Pratica di Mare sabato 28 Agosto 2010 dalle ore 17.00 alle 20.00 Grande Festa Medievale. L’iniziativa intende ricordare un gravissimo episodio di storia locale avvenuto l’8 maggio 1588. Oltre cento tra attori e figuranti si alterneranno nelle diverse iniziative (musica, teatro, gastronomia, danza, ricostruzioni storiche, combattimenti, sorprese, poesia, pittura, giochi medievali per bambini, ecc.) che si alterneranno nel corso della giornata. La Pro Loco di Pomezia ha promosso l’iniziativa con il Patrocinio della Regione Lazio. Ad organizzare l’evento c’è l’Associazione Culturale Tyrrhenum, il Gruppo Storico Lavinium, il Consorzio “Parchi Letterari Virgilio”, la Compagnia d’Arme Sant’Eramo, la Compagnia Teatrale Talia, più una lunga serie di associazioni invitate.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XVII Festival teatro medievale e rinascimentale

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Anagni (FR)  29 luglio 2010 – ore 12 Piazza Guglielmo Marconi  Palazzo Comunale – Sala della Ragione Saranno presenti: Dott. Carlo Noto – Sindaco del Comune di Anagni Avv. Daniele Natalia – Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Anagni Giacomo Zito – Direttore artistico del festival Teatro Medievale e Rinascimentale Arch. Peppino Scandorcia – Direttore tecnico del Festival e Presidente della Associazione Pro Loco di Anagni Prof. Gaetano D’Onofrio – Direttore teorico-critico del Festival Teatro Medievale e Rinascimentale Seguirà brindisi Anagni è nota come la città dei Papi, per aver dato i natali a numerosi pontefici e per essere stata a lungo residenza papale, ed in particolare il suo nome è legato alle vicende di papa Bonifacio VIII e all’episodio noto come lo schiaffo di Anagni. Ma da molti anni il prestigio della città è legato anche alla sua cultura rinascimentale: nel cuore storico della città, in ogni pittoresco angolo dotato di suggestive scenografie naturali, ha luogo il Festival di Teatro Medievale e Rinascimentale, prima ed unica manifestazione europea rivolta interamente a questo settore. Ideata e curata artisticamente per molto tempo dal Prof. Federico Doglio, primo docente in Italia ad aver istituito una cattedra di storia del teatro, la rassegna, dallo scorso anno, è diretta dal regista Giacomo Zito che, in occasione della sua diciassettesima edizione, ha preparato un calendario di assoluta qualità in rispettosa linea con gli eventi passati che, tra l’altro, hanno ispirato vere e proprie lezioni e seminari in alcune università italiane. Tra gli interpreti degli spettacoli, in scena dal 23 al 29 agosto 2010, si segnalano Roberto Herlitzka e Lello Arena, Mario Scaccia, Antonella Elia, Fabrizio Gifuni e Sonia Bergamasco, insieme a compagnie teatrali specializzate in questo specifico settore storico e a banditori e giullari che opereranno autentiche street performance medievali nei vari luoghi della città.
Notizia pervenuta il giorno 27/7/2010 ore 8,56 a.m.Si informa che per motivi tecnici la conferenza stampa relativa al Festival di Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni, prevista giovedì alle ore 12, è stata rinviata a data da destinarsi.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto di musica medievale

Posted by fidest press agency su domenica, 20 giugno 2010

Roma 29 giugno ore 18,30Chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio in Via delle Acque Salvie, 1, il Centro di Pratica Musicale e l’Abbazia delle Tre Fontane organizzano un concerto di musica medievale eseguita dal Laboratorio di Musica Medievale del Centro di Pratica Musicale diretto da Gianfranco Russo. Saranno eseguite composizioni dei secoli XII – XIV.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maratona Arancione

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2009

circoabusivoMirano e Noale 26 giugno fino a sabato 4 luglio 2009, la Confesercenti organizza a Mirano e Noale “La Maratona Arancione”, manifestazione aperta al pubblico con musica, mercatini e negozi aperti fino a tarda sera. La manifestazione, organizzata dalla Confesercenti del miranese, in collaborazione con il Comune di Mirano, la Provincia di Venezia, Venezi@opportunità, il Comune di Noale e Ubi Jazz, trasformerà le piazze e le vie di Mirano e Noale in un luogo d’incontro, di festa e musica. Dal pomeriggio fino a tarda sera di esibiranno cento artisti negli angoli più suggestivi delle due cittadine medievali. Musicisti, cantastorie, saltimbanchi allieteranno queste giornate di festa che prevedono cinque appuntamenti, due a Mirano e tre a Noale. I negozi rimarranno aperti e nelle strade del centro, sarà allestito un mercatino con una trentina di bancarelle per la vendita “di prodotti tipici artigianali e di sapori”. In collaborazione con la Confederazione Italiana Agricoltori (Cia) saranno allestite delle bancarelle per la vendita di prodotti agricoli.  “Sarà una festa dedicata alla città, alla vitalità del centro e ai suoi negozi – ha spiegato Maurizio Franceschi, Direttore della Confesercenti di Venezia – Vogliamo organizzare iniziative per i giovani, per le famiglie, per i bambini; ma soprattutto vogliamo promuovere la piazza come punto d’incontro per lo shopping, per ascoltare buona musica, passeggiando tra le bancarelle di prodotti di qualità”. La manifestazione avrà inizio a Mirano: venerdì 26 e sabato 27 giugno  Piazza Martiri si trasformerà in un grande palcoscenico all’aperto. Venerdì 26 giugno, alle 21.15 in Piazza Martiri, si esibirà il gruppo “The Good Fellas”; sabato 27 i “Magicabola Brass Band”. Il fine settimana successivo, vale a dire giovedì 2, venerdì 3 e sabato 4 luglio, la manifestazione si sposterà in Piazza XX settembre a Noale. Giovedì 2 luglio, alle 21.15, in Piazza XX Settembre suonerà “La Drummeria”; venerdì 3, sempre alle 21.15 in Piazza XX Settembre, salirà sul palcoscenico Tullio De Piscopo. La serata conclusiva è prevista per sabato 4 con il “Circo abusivo”. (circo abusivo)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »