Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘mercato europeo’

LoJack Italia: nuove soluzioni telematiche per il mercato europeo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 dicembre 2017

city-scapeESTORIL, Portogallo e IRVINE, California. LoJack Italia, società del gruppo CalAmp (Nasdaq: CAMP), leader nel recupero dei veicoli rubati e nei servizi automobilistici innovativi, ha annunciato in occasione dell’evento internazionale Fleet Europe Summit 2017, in corso ad Estoril in Portogallo, l’offerta sul mercato europeo delle soluzioni telematiche LoJack Connect per le società di noleggio auto, a breve e lungo termine, per le flotte aziendali e per le compagnie assicurative.
Le soluzioni per la gestione della flotta sono della tipologia Software as Service (SaaS) ed aprono nuove opportunità per aumentare l’efficienza operativa, generare nuove revenue e combattere le frodi.
Secondo Berg Insight, il tasso di crescita annuale della gestione delle flotte aziendali da parte dei noleggiatori in Europa è stimato intorno al 16,4%, con un raddoppio della penetrazione complessiva entro il 2021. Secondo lo studio europeo condotto da Deloitte sull’assicurazione automobilistica, la quota di mercato per l’assicurazione automobilistica fornita attraverso il canale digitale potrebbe raggiungere il 17% entro il 2020, rappresentando un mercato superiore ai 15 miliardi di euro. Le soluzioni LoJack Connect sono progettate per soddisfare proprio questa domanda e trasformare la gestione della flotta automobilistica con i suoi servizi modulari e personalizzati che rispondono alle esigenze operative specifiche del mercato del noleggio auto e delle assicurazioni.
I servizi LoJack Connect sfruttano il CalAmp Telematics Cloud e l’ampio spettro di dispositivi per consentire alle società di autonoleggio di monitorare il chilometraggio per la manutenzione preventiva e utilizzare le tecniche di geofencing per un controllo più rapido delle loro vetture. Le funzionalità automatizzate di localizzazione del veicolo consentono di avere un quadro dei costi in tempo reale e una gestione ottimizzata della distribuzione della flotta. Inoltre, con CrashBoxx™, il sistema innovativo di gestione dei sinistri, LoJack Connect è in grado di fornire tempestivamente ai gestori di flotte le informazioni dettagliate solo sui reali crash, prevenendo le frodi attraverso la ricostruzione della dinamica dell’evento e fornendo una valutazione predittiva dei danni meccanici al veicolo.
“A fronte delle normative vigenti in campo assicurativo per i driver europei e in considerazione del continuo aumento delle frodi, i gestori dei parchi auto aziendali sono alla ricerca di nuove soluzioni in grado di ridurre i costi di gestione della flotta, semplificare le operazioni e migliorare l’esperienza del cliente”, ha dichiarato Maurizio Iperti, Amministratore Delegato di LoJack Italia. “Combinando la diagnostica del veicolo e le informazioni sulla posizione con l’analisi dei dati, le nostre soluzioni personalizzate consentono alle società di noleggio e alle compagnie di assicurazione di differenziare i loro servizi e migliorare la loro posizione competitiva. Siamo entusiasti dei risultati iniziali ottenuti attraverso l’adozione di LoJack Connect dalle diverse società leader del noleggio a breve e lungo termine e nel mondo delle assicurazioni, che renderemo noti nei prossimi mesi”.
LoJack Italia è presente a Fleet Europe Summit 2017 con uno stand (n.5). (fonte pagina web LoJack Connect) (foto: city-scape)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Leasing di veicoli privati: Il passaggio dalla proprietà all’utilizzo trasforma il mercato europeo

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 aprile 2017

leasing.jpgUn passaggio dinamico dalla proprietà all’utilizzo dei veicoli ha posto le basi per una crescita a due cifre, anno su anno, del mercato europeo del leasing di veicoli privati. La crescita è favorita dalla domanda dei clienti di soluzioni di mobilità flessibili e facili da usare. Le case automobilistiche (OEM), le società di leasing, i broker e le aziende finanziarie devono concentrarsi su soluzioni sostenibili che offrono valore ai clienti facendo allo stesso tempo crescere i profitti e la diffusione nel mercato.
Lo studio “Europe Private Vehicle Leasing Market Strategic Analysis”, parte del programma in abbonamento Automotive & Transportation Growth Partnership Subscription di Frost & Sullivan, fornisce approfondimenti sul mercato dei leasing dei veicoli privati per i veicoli commerciali leggeri in Europa. La ricerca si focalizza sul panorama competitivo, i profili dei finanziatori e le tendenze della distribuzione.
“L’innovazione dei prodotti e i progressi tecnologici come la telematica e la diagnostica di bordo offriranno opportunità da sfruttare ai fornitori e creeranno nuove opportunità di business per la crescita”, afferma Abishek Narayanan, analista di Frost & Sullivan.
Nel mercato dei leasing di veicoli privati sono previsti forte concorrenza, frammentazione e consolidamento, ora che entrano nel mercato operatori più piccoli, le società di leasing aziendali espandono i propri portafogli per includere i veicoli privati e si registrano fusioni e acquisizioni.
Dal punto di vista regionale, sono previsti elevati tassi di crescita in tutto il Benelux, nei paesi nordici e in Francia. Mentre la Germania si è assicurata il maggior numero di nuovi contratti nel 2015, la Spagna ha assistito a un aumento dei prezzi delle auto, che ha costretto i clienti a cercare modalità alternative ai veicoli di proprietà. La Svizzera ha delle forti vendite al dettaglio e un’elevata diffusione dei contratti di leasing privati.
Altre opportunità e tendenze di crescita sono:
Nel 2015, i contratti di leasing privati venduti hanno rappresentato il 10,6% del totale delle vendite al dettaglio. Nonostante il segmento dei leasing privati sia in crescita, i modelli di acquisto di prestito e noleggio dominano il mercato dei finanziamenti al dettaglio. I canali di distribuzione indiretti hanno una maggiore flessibilità nella scelta dei propri partner di collaborazione e possono offrire contratti di leasing a prezzi competitivi. L’atteso calo dei prezzi delle auto usate, unito all’aumento della domanda di remarketing creerà nuove opportunità di mercato.
Le case automobilistiche saranno in testa nell’offerta di leasing privati.
“La domanda da parte dei clienti al dettaglio, come ad esempio Generazione Y, pensionati, professionisti e imprenditori, in termini di opzioni di mobilità economicamente convenienti, a prezzi accessibili e confortevoli, è in aumento”, osserva Narayanan. “Le soluzioni future, per esempio il car sharing, il noleggio peer-to-peer e il leasing frazionario, saranno influenzati dalla consapevolezza delle preferenze relative ai prodotti e all’utilizzo.” (foto. leasing)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Domotica sempre più Accessibile

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 Maggio 2011

I sistemi di domotica stanno diventando sempre più semplici e accessibili, sia per gli utenti finali sia per gli installatori, facendo così avanzare il mercato e acquisendo un pubblico sempre più vasto anche in Italia. Il nostro Paese rimane il terzo mercato europeo dei sistemi di domotica dopo Gran Bretagna e Germania, con una quota di mercato pari all’11% e circa 18,5 milioni di euro di fatturato. Una nuova analisi condotta da Frost & Sullivan (http://www.buildingtechnologies. frost.com) intitolata “European Home Automation Markets”, rivela che il mercato a livello europeo ha registrato entrate pari a 164,3 milioni di euro nel 2010 e stima che questa cifra raggiungerà i 228,7 milioni di euro nel 2015 con un tasso di crescita annuo composto del 5,1%. In ogni caso, i prezzi si stanno abbassando a livello globale, a causa di molteplici fattori tra i quali una crescente concorrenza tra gli attori che operano in questo mercato e la pressione esercitata sui produttori per spingerli a ridurre i loro margini di guadagno in questo periodo di recessione economica. Il fattore principale che ha influenzato i prezzi di questi sistemi di automazione è l’introduzione sul mercato dei tablet PC, che aiuta in modo determinante la riduzione dei costi dell’intero sistema e in modo particolare nel segmento di lusso del mercato. Questo rende la domotica molto più accessibile, incentivando le vendite del segmento di prodotto di media gamma. Uno dei differenziatori chiave tra un sistema di domotica di lusso e uno semplice è l’interfaccia utente. Come fa notare Hammam Ahmed, analista di Frost & Sullivan, “con l’introduzione dei tablet PC della Apple e successivamente da parte di altri produttori, il mercato sarà presto inondato di tablet PC usati come interfaccia utente con applicazioni di domotica poco costose e facili da sviluppare”.
L’analisi condotta da Frost & Sullivan, intitolata “European Home Automation Markets” fa parte del programma Building Management Technologies Growth Partnership Services, che include anche la ricerca nei seguenti mercati: mercato europeo dei sistemi di controllo dell’illuminazione, numerose opportunità nel mercato europeo dei sistemi fotovoltaici integrati negli edifici, nel mercato europeo delle pompe di calore che utilizzano l’energia geotermica così come nel mercato europeo della sicurezza antincendio e opportunità dai settori di applicazione verticale.
Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, permette ai suoi clienti di accelerare la loro crescita e di raggiungere posizioni di rilievo in termini di progresso, innovazione e leadership di mercato. La Growth Partnership Service di Frost & Sullivan offre al Ceo e al suo team una ricerca accurata e dei modelli “best practice” da seguire per guidarli nella creazione, nella valutazione e nell’attuazione di significative strategie di crescita. Frost&Sullivan vanta oltre 50 anni di esperienza come partner delle prime 1000 società a livello globale, aziende emergenti e investitori di più di 40 uffici in sei continenti. Per far parte della nostra Growth Partnership, visita il nostro sitohttp://www.frost.com.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »