Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘messaggero’

FIMA, incredibile errore de Il Messaggero sul clima

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 gennaio 2019

“Il freddo di questi giorni allontana i timori sul riscaldamento globale”. Siamo solo alla prima settimana di gennaio, ma con questo richiamo comparso giorni fa in prima pagina relativo alle notizie sull’ondata di gelo che ha colpito il paese, “Il Messaggero” di Roma forse si aggiudica già il premio 2019 per la disinformazione e la superficialità nel trattare i temi del cambiamento climatico e del riscaldamento globale.”Una topica davvero incredibile – osserva Roberto Giovannini, presidente di Fima, la Federazione italiana dei media ambientali – Era da anni, per fortuna, che non si leggevano più su un giornale italiano sciocchezze simili e confusione tra clima e meteo. Il riscaldamento globale si manifesta in un aumento delle temperature medie: l’aumento dell’intensità o della frequenza degli eventi meteo estremi è un sintomo del cambiamento climatico, che purtroppo è una realtà sempre più allarmante”.Secondo l’associazione che raccoglie i giornalisti e i comunicatori ambientali “il Messaggero di Roma, se non vuole continuare a fare brutte figure e disinformare i suoi lettori, farebbe meglio a utilizzare la professionalità dei tanti colleghi competenti sui temi del clima, dell’ambiente e della sostenibilità”.
La Federazione Italiana Media Ambientali (FIMA) è stata fondata il 24 aprile 2013 durante il “Festival internazionale del giornalismo” di Perugia. Ha lo scopo di promuovere e migliorare la comunicazione ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità, anche in collaborazione con analoghe organizzazioni di altri paesi, concorrendo in questa maniera alla tutela e valorizzazione dell’ambiente.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presidente della Repubblica: Un sondaggio del “Messaggero”

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 aprile 2012

Italiano: Foto con Romano Prodi e Silvio Berlu...

Italiano: Foto con Romano Prodi e Silvio Berlusconi, imitati rispettivamente da Corrado e Sabina Guzzanti. Nel mezzo dei due, Serena Dandini (Photo credit: Wikipedia)

Chi vorreste per presidente della Repubblica dopo Napolitano?
Berlusconi 10,0 %
Bindi 6,1 %
Bonino 10,7 %
Casini 1,5 %
Letta 4,0 %
Monti 13,9 %
Prodi 15,0 %
Nessuno di questi 36,7 %
Quello che viene mostrato è un sondaggio informale del Messaggero, copiato alle h.- 11,30 che precisa:
“le rilevazioni online del Messaggero non hanno un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l’unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.”
Ed è proprio quello di esprimere la propria opinione che preoccupa e dimostra l’inconsistenza di ciò che ancora pensa l’elettorato italiano. I dati preoccupanti sono due: il 36% che non opera una indicazione e il 10% che indica in Berlusconi il più gradito dei candidati a succedere a Napolitano.
E’ ormai da settimane che pavento una tale nefasta ipotesi; tutto l’attuale comportamento del cavaliere lo lascia pensare: sparito dalla circolazione non interviene nel dibattito sulle riforme, delegando Al Fano a fare il segretario del PdL come se lo fosse sul serio. Ogni tanto fa sentire un suo bisbiglio, ma solo per approvare le decisioni del governo Monti e partecipare, secondo le sue mire, al consenso che Monti ottiene.
Dietro le quinte non si muove foglia nel PdL che Silvio non voglia e lo si vede dai provvedimenti che via via vengono adottati; provvedimenti penalizzanti sempre le medesime vittime del capitalismo liberista, mentre un timore deferente impedisce di realizzare la tanto dichiarata equità attraverso una rigorosa patrimoniale, con il bando d’asta per le frequenze TV, con le nomine RAI, con la riforma della legge elettorale, con il rispetto rinnovato alla magistratura.
L’operazione di Berlusconi può essere ridefinita come una riverniciatura della carrozzeria di una vecchia auto, che si vorrebbe esibire al pubblico consenso per un’adozione estemporanea; nascondendo però che i freni (specialmente quelli inibitori) sono andati, il motore è fuso, gli ammortizzatori (specialmente quelli sociali) mai funzionanti; nulla è rimasto di quell’auto (ben fornita solo di predellini da dove arringare la claque convenuta) che ha illuso gli italiani promettendo monti (ce ne consegnò addirittura 3, ma per fortuna adesso ne abbiamo uno solo, ma anche lui non soddisfa le reali esigenze della nazione, che non vede provvedimenti di sviluppo, crescita ed equilibrio sociale) e mari.
Nel sondaggio emerge Prodi con il 15% dei consensi, seguito da Monti con il 13,9% e Bonino al 10,7; quindi quel 10% a Berlusconi che genera ansia, fastidio, perché frutto della nuova recita a soggetto che è stata imposta al cavaliere dai suoi esperti di immagine, che lo hanno convinto a non esibirsi in pubblico perché perderebbe ulteriormente la faccia, e non vincerebbe mai le elezioni che rappresenterebbero il solo viatico per imporsi al Quirinale.
Ne vien fuori la logica deduzione che ogni voto espresso per il PdL o partiti associati diventa una spinta che si offre al cavaliere per soddisfare le sue esigenze di impunità penale. (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero aprile de Il Messaggero

Posted by fidest press agency su martedì, 5 aprile 2011

In questo numero del «Messaggero di sant’Antonio» un Dossier speciale di 15 pagine dedicato alla prossima beatificazione di Giovanni Paolo II, il cui cammino verso gli altari è scandito da veloci tappe.  Vi sono raccolte le voci del teologo carmelitano Aldino Cazzago; di Elisabetta Lo Iacono, giornalista e scrittrice; del vaticanista e vice direttore del GRRai Filippo Anastasi; del giornalista del «Messaggero di sant’Antonio» Alessandro Bettero che rievoca la visita di Giovanni Paolo II alla Basilica di Sant’Antonio a Padova il 12 settembre 1982. Arricchisce il Dossier un collage a più voci dal titolo Giovanni Paolo II e…,  nel quale Armando Matteo, Aldo Maria Valli, Timothy Verdon, Mariapia Bonanate e Giulia Cananzi, riportano testimonianze su temi particolarmente cari a Giovanni Paolo II, come il rapporto con i giovani; gli artisti; le donne; l’innovativo modo di concepire la santità; il vivere, da Papa, la sofferenza. E ancora,  in questo numero, un reportage sull’anoressia curato da Alberto Laggia assieme al fotografo Stefano Schirato, e un’intervista di Cosetta Zanotti a Giacomo Poretti del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”. (messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero di febbraio «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 febbraio 2011

La rivista edita dai frati della Basilica del Santo che ogni mese raggiunge oltre un milione di lettori in tutto il mondo e che si posiziona sempre più nitidamente nel panorama nazionale delle testate di informazione, cercando di garantire una pluralità di argomenti con grande attenzione ai temi riguardanti l’attualità, la cultura, i media, le problematiche sociali, la vita ecclesiale.
scrive nell’editoriale il direttore padre Ugo Sartorio – .Lunghe file di pellegrini incolonnati e diretti da Prato della Valle verso la Basilica del Santo, in un clima assorto di preghiera e attesa, con gli occhi emozionati e il cuore gonfio, fin dall’alba. Questo è quanto accadeva un anno fa in occasione dell’eccezionale Ostensione del Corpo di Sant’Antonio, che in cinque giorni, dal 15 al 20 febbraio, ha portato in Basilica oltre 200mila pellegrini.
In anteprima nazionale esclusiva in questo numero, il «Messaggero» presenta la prefazione di Papa Benedetto XVI a YOUCAT, il sussidio del Catechismo della Chiesa Cattolica per i giovani, nato in seno alla Conferenza Episcopale Austriaca in vista della prossima GMG in programma a Madrid dal 16 al 21 agosto 2011.
Alessandro Castegnaro, presidente dell’Osservatorio socio-religioso triveneto, riferisce in questo numero gli esiti della ricerca compiuta su 3.600 pellegrini in visita alla Basilica del Santo per l’Ostensione dello scorso anno. I dati sono sorprendenti: il devoto antoniano non è per forza anziano, di modesto livello culturale, oppresso dalle vicende della vita. Tutt’altro. L’immagine stereotipata della religiosità popolare esce rivoluzionata da questa ricerca, realizzata in esclusiva per il «Messaggero di sant’Antonio» (pagg. 28-34)
Sorsi di solidarietà in tempo di crisi. Giulia Cananzi, come sempre avviene nel mese di febbraio, riferisce sul bilancio dei progetti attivati da Caritas Antoniana, la “mano” che traduce in solidarietà concreta le offerte che giungono dai lettori e dagli amici del «Messaggero di sant’Antonio». Nonostante la crisi, la solidarietà verso i paesi più poveri, è cresciuta: il 30 per cento delle risorse in più e 142 progetti portati a termine nelle zone bisognose del mondo. Un grande e buon motivo per gioire insieme di un anno ricco di frutti (pagg. 42-47). I testi completi di alcuni articoli della rivista sono on-line nel sito http://www.messaggerosantantonio.it.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il «Messaggero dei ragazzi» si rinnova

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 gennaio 2011

Dal mese di gennaio la rivista dedicata ai più giovani pubblicata dai frati della Basilica del Santo, il Messaggero dei Ragazzi, esce rinnovando contenuti e grafica. Sono passati esattamente 48 anni (era il gennaio del 1963) quando veniva stampato il primo numero della testata. Anticipando le esigenze e i gusti dei suoi giovani lettori, questo giornale ha saputo rinnovarsi per rivolgersi agli adolescenti tra i 10 e i 15 anni. E a distanza di anni ha ancora moltissimo da dire. Ora ha un grande desiderio: quello di essere un compagno di viaggio nella loro crescita per rendere ancora più grande il loro mondo!
Tu, le cose che ti piacciono, il mondo che ti sta attorno sono tre “mondi” che il MeRa – come simpaticamente la testata è chiamata dai suoi lettori – esplorerà ogni mese per proporre ai ragazzi un viaggio alla scoperta di valori e sentimenti, domande e risposte, curiosità e novità. Al cuore della nuova rivista c’è la rubrica “detto tra noi”, dove i ragazzi si confrontano con i loro problemi a scuola, in famiglia, con gli amici, in rapporto alla fede.
La redazione del Messaggero dei Ragazzi è affiancata da educatori, insegnati, pedagogisti e genitori. I frati della Basilica del Santo colgono nuovamente la sfida di parlare con i giovani di oggi, del loro mondo con il loro linguaggio, raccontando i grandi temi della vita e della fede. (copertina)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Messaggero: primo numero 2011

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 dicembre 2010

Primo numero del nuovo anno del «Messaggero di sant’Antonio» che propone ai lettori un Inserto Speciale di 32 pagine, realizzato in collaborazione con la redazione della rivista «JESUS», sul 25° anniversario dell’incontro interreligioso di Assisi avvenuto il 27 ottobre del 1986, con contributi, tra gli altri, del vaticanista Luigi Accattoli, del cardinale Roger Etchegaray, di padre Pietro Messa docente all’Antonianum di Roma, dello storico Andrea Riccardi, del teologo Brunetto Salvarani. Da questo primo numero del 2011 inizia la collaborazione del cardinale Angelo Scola Patriarca di Venezia, con una rubrica fissa in cui egli parlerà di vita buona, riallacciandosi all’omonimo libro intervista di Aldo Cazzullo (Edizioni Messaggero Padova). E ancora: «Riuscirà l’Italia a superare l’impasse economico, politico e sociale che ha caratterizzato il 2010?» Rispondono i direttori di alcune testate giornalistiche: Ferruccio de Bortoli (Corriere della Sera); Ezio Mauro (Repubblica); Marco Tarquinio (Avvenire); Giovanni Maria Vian (Osservatore Romano). E infine segnaliamo un’intervista, a cura del direttore padre Ugo Sartorio, a Enzo Bianchi priore della Comunita’ di Bose, su alcuni temi curiosi come Bibbia e cibo; amicizia e quiete; terra e amore. Grazie per l’attenzione,  buona lettura e un augurio di FELICE NUOVO ANNO! (dalla redazione de “Il Messaggero”)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dicembre: Messaggero di S.Antonio

Posted by fidest press agency su martedì, 7 dicembre 2010

In questo numero di dicembre, mese di Attesa, un ricco dossier, illustrato da Valentina Salmaso, che approfondisce alcune delle piccole grandi attese della vita, con un’introduzione del direttore padre Ugo Sartorio e i contributi di Marina Corradi, giornalista di «Avvenire»; di Aldo Maria Valli, vaticanista del TG1 Rai; di monsignor GianCarlo Bregantini, vescovo di Campobasso-Boiano; del giornalista del «Messaggero di sant’Antonio», Alberto Friso; della scrittrice Antonia Arslan; dell’inviato di «Avvenire» Giovanni Ruggiero; del monaco benedettino Anselm Grün, e del priore della comunità di Bose, Enzo Bianchi. E ancora un’intervista al Cardinale Dionigi Tettamanzi, arcivescovo di Milano, realizzata in esclusiva per il «Messaggero di sant’Antonio» al giornalista Aldo Maria Valli. (copertina il messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero Ottobre «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

E’ la rivista mensile edita dai frati della Basilica del Santo. Ogni mese raggiunge oltre un milione di lettori in tutto il mondo e che si posiziona sempre più nitidamente nel panorama nazionale delle testate di informazione, cercando di garantire una pluralità di argomenti con grande attenzione ai temi riguardanti l’attualità, la cultura, i media, le problematiche sociali, la vita ecclesiale.
La coeprtina presenta una suggestiva immagine della Basilica di Assisi evocata dall’obiettivo di Elio Ciol nella quale la possente basilica francescana diventa quasi un’esile architettura sospesa nell’infinito. La copertina anticipa l’articolo di Laura Pisanello, dal titolo Assisi: anche le pietre parlano del cielo, dedicato al fotografo friulano, apprezzato in tutto il mondo. Nel mese di san Francesco alcune di quelle foto, dedicate in particolare alla città del Poverello, sono esposte in Russia.
Il mese di ottobre è un mese importante per la vita della Chiesa, denso di appuntamenti. Nell’editoriale di questo numero, il direttore padre Ugo Sartorio ne evidenzia tre: i primi due riguardano la 46°Settimana Sociale dei Cattolici in programma a Reggio Calabria dal 14 al 17 ottobre e il Sinodo per il Medio Oriente, in Vaticano dal 10 al 24 ottobre. Il terzo appuntamento riguarda un fatto di cronaca del quale in Italia si parla purtroppo poco: 33 minatori intrappolati nel fondo di una miniera dallo scorso 5 agosto. Nel ventre della terra 33 vite aspettano di essere tirate fuori, ma ci vorrà tempo, parecchio. Preghiamoci su, insieme, esorta padre Ugo (pag. 5). Seguono numerosi servizi tra dossier sulle “Canzoni senza rughe” all’intervista ad Aldo Maria Valli. I testi completi di alcuni articoli della rivista sono on-line nel sito http://www.messaggerosantantonio.it. (messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Messaggero titola “maggioranza più forte”

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 ottobre 2010

E Rosario Amico Roxas commenta: “Questa affermazione riassume tutta la politica del cavaliere e chiarisce il senso stesso del berlusconismo. Le parole vengono privilegiate ai fatti, la concretezza sparisce a fronte delle remote ipotesi, ciò che non c’è viene mostrato come se ci fosse. E non si tratta nemmeno di menzogne, perchè l’aspetto più grave è che il cavaliere è il primo a credere a se stesso, ma non si accorge di essere il primo, ma anche il solo tanto credulone; la tecnica è noiosamente sempre la medesima: ripetere uno slogan fino alla nausea, per cui sentiremo i vari Bonaiuti, Capezzone, Gasparri, Bondi, Feltri, Belpietro, .Fidofede, Vespa, pappagallescamente ripetere ciò che il capo ha ordinato di dire. Non è credibile che anche i più fedeli e sviscerati suoi sostenitori credano alla panzana della maggior forza del premier, uscito pesantemente bastonato dallo scontro che ha cercato, convinto di stracciare l’avversario diventato nemico personale; fingeranno di crederci per blandire i capotavola, ma metteranno in tasca un po’ di avanzi di questa ultima cena, come riserva per il futuro… non si sa mai ! «Maggioranza più forte», con l’aggravante del sostenuto anti-relativismo, per cui questa maggioranza non sarebbe più forte “relativamente” a qualcosa di più debole, ma più forte in assoluto, senza chiedersi “di cosa?”. E’ la storia che si ripete, anche Pirro vantò una sua vittoria e divenne “la vittoria di Pirro”.

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero di Settembre «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su sabato, 4 settembre 2010

La rivista edita dai frati della Basilica del Santo ogni mese raggiunge oltre un milione di lettori in tutto il mondo e che si posiziona sempre più nitidamente nel panorama nazionale delle testate di informazione, cercando di garantire una pluralità di argomenti con grande attenzione ai temi riguardanti l’attualità, la cultura, i media, le problematiche sociali, la vita ecclesiale.
L’editoriale «Gratis» è una parola che ascoltiamo, leggiamo e clicchiamo volentieri, ma di fronte alla quale la reazione è ambivalente. Perché non esiste solo il dare per avere (scambi di mercato) o il dare per dovere (le tasse da pagare). Esiste, e soprattutto è praticabile, il dare per dono, cioè appunto «gratis». E una volta che si inizia a spendere questa parola in tale accezione, le cose possono cambiare. I testi completi di alcuni articoli della rivista sono on-line nel sito http://www.messaggerosantantonio.it (messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

ll Messaggero Italo-Peruviano compie quattro anni

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 agosto 2010

Il primo numero è uscito l’8 agosto 2006. E’ diventato subito il referente della comunità italiana residente in Perù. Il giornale si può e si deve definire giovane poichè mantiene lo spirito che l’ha animato fin dall’inizio, cioè fin da quando un gruppo di ragazzi riuscì a realizzare l’idea di un sito per gli italiani in Perù. Un evento come questo merita un regalo adeguato, che il festeggiato, anziché ricevere, vuole fare ai suoi lettori. mettendo a loro disposizione un ricco archivio di fotografie e video. Basta collegarsi al sito  I promotori ringraziano tutte le istituzioni e associazioni che collaborano con il giornale e tutti i singoli cittadini che collaborano con foto, articoli e quant’altro. E un grazie particolare agli sponsor che rendono possibile rimanere ogni giorno in rete. Grazie! (Gino Amoretti)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

2010: Primo numero del «Messaggero sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 dicembre 2009

Uscirà con due nuove rubriche:  Questioni di vita, una rubrica sulla bioetica curata da padre Ugo Sartorio, pensata a servizio dei lettori per approfondire le delicate questioni su inizio e fine vita Italia solidale, una serie di articoli che aiuterà a tracciare l’identikit del volontariato italiano, una sorta di “puzzle” composito che svela tratti comuni e suscita sempre nuove domande, applicandosi a settori inediti come ambiente, educazione, beni culturali, problemi di comunità. E ancora in questo numero, un dossier dedicato ai figli degli immigrati, “nuovi cittadini” italiani; l’iniziativa promossa dall’Istituto Mulieris dignitatem per studi sull’unidualità uomo-donna, dedicata ad un Master per la Gestione delle crisi personali e interpersonali; un articolo di Aldo Maria Valli sulla Ecologia di pace; l’intervista a Denise Epstein, figlia di Irène Némirosky, scrittrice ebrea di origini francesi, morta settant’anni fa ad Auschwitz. (messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »