Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘michele cittadella’

Il Generale Cittadella al DISAA CO-OPEN DAY

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 giugno 2016

generale cittadella1Milano. Una “Finestra sulla Cooperazione”, questo il tema affrontato dal Generale di Brigata Michele Cittadella, Comandante Militare Esercito Lombardia durante il “DISAA CO-OPEN DAY 2016”, la giornata di convegni e laboratori attorno al tema della cooperazione allo sviluppo agroalimentare organizzata ieri presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università Statale di Milano.
Il convegno, moderato dai professori Guido Sali, Stefano Bocchi, Claudia Sorlini e dalla giornalista Michela Coricelli, attraverso gli interventi del Magnifico Rettore di UNIMI prof. Gianluca Vago e di una moltitudine di illustri rappresentanti delle Istituzioni Nazionali e Locali, ONGs, Organizzazioni Internazionali e Associazioni di produttori, ha focalizzato l’attenzione sul ruolo del mondo della ricerca nel settore della cooperazione allo sviluppo in campo agroalimentare.
generale cittadella2«L’obiettivo del mio intervento – ha esordito il Generale Cittadella – è spiegare l’importanza della “Cooperazione a monte della Cooperazione”, parlando di un compito fondamentale dell’Esercito Italiano e far vedere, in questo modo, quanto il mondo militare e quello accademico non siano poi così distanti». Il Generale Cittadella ha poi aggiunto che «in tale contesto è imprescindibile il ruolo della “Riserva Selezionata”, un bacino di Ufficiali, uomini e donne, in possesso di un background culturale e professionale di interesse per la Forza Armata i quali, dopo un ciclo formativo di cinque settimane, sono impiegati in territorio nazionale o internazionale per soddisfare esigenze operative, addestrative e logistiche dell’Esercito».
I lavori sono stati suddivisi in 4 sessioni: un primo livello di analisi è stato fornito dal panel “istituzionale” nel quale le autorità locali e nazionali hanno fornito una cornice generale dell’azione nel campo della cooperazione internazionale.
Il ruolo universitario è stato analizzato attraverso il dialogo con ONGs, Organizzazioni Internazionali, Autorità locali e Associazioni di produttori che si sono confrontate, nel secondo panel, sulla visione e sulle competenze specifiche di ciascun attore.
Nel terzo panel la discussione è stata incentrata su alcune esperienze di collaborazione del DISAA con altri dipartimenti della Statale e altre organizzazioni nel campo dello sviluppo agroalimentare; elemento qualificante di questo panel è stato costituito dagli interventi di controparti locali che hanno descritto, dal loro punto di vista, il ruolo del mondo universitario nella cooperazione.
Infine, con il quarto e ultimo panel è stato affrontato il tema della cooperazione internazionale e agroalimentare alla luce di un tema di attualità, le “Migrazioni o Sustainable Development Goals – SDGs”, in modo da darne una lettura trasversale e coinvolgente.
(Magg. Andrea Maria Gradante)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’Esercito alla Stramilano 2016

Posted by fidest press agency su domenica, 6 marzo 2016

michele cittadellaMilano domenica 20 marzo parteciperanno alla 45° Stramilano oltre mille militari dell’Esercito. Saranno oltre un migliaio i militari che, insieme ai loro familiari, rappresenteranno la Forza Armata partecipando alla corsa non competitiva più famosa d’Italia.
La manifestazione, giunta ormai alla 45a edizione, è stata presentata stamattina, giovedì 3 marzo, a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, dal Comandante Militare Esercito Lombardia Generale di Brigata Michele Cittadella insieme all’Assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Risorse umane, Tutela degli animali, Verde, Servizi generali del Comune di Milano Dottoressa Chiara Bisconti e all’Assessore al Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale di Regione Lombardia Avv. Giulio Gallera.
L’evento, che richiama ogni anno decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo, si svilupperà nei tre grandi percorsi: Stramilano 10 Km, Stramilanina 5 Km e Stramilano Half Marathon, le cui partenze saranno scandite dai colpi di cannone del Reggimento di Artiglieria a Cavallo “Voloire”. Spinti dalle note e dal ritmo della Fanfara dei Bersaglieri in congedo di Lonate Pozzolo (VA), i primi corridori prenderanno il via alle ore 9.00 da Piazza Duomo per la Stramilano, la frazione non competitiva di 10 Km che si snoderà tra le vie della città fino all’Arena Civica “Gianni Brera”.
Alle 9.30, sempre da Piazza Duomo, partirà invece la Stramilanina, 5 Km per il centro storico di Milano, dedicati ai mini atleti e ai loro accompagnatori.
Infine, alle ore 11.00, da Piazza Castello, sarà la volta della Stramilano Half Marathon. Migliaia di atleti professionisti e appassionati si cimenteranno sulla classica distanza di 21,097 Km.
Inoltre, per i concorrenti militari saranno stilate apposite classifiche: al Reparto militare che parteciperà con il maggiore numero di atleti sarà consegnato il trofeo dedicato al Capitano Massimo Ficuciello, milanese d’adozione, che perse la vita in Iraq nell’attentato di Nassiriya del 12 novembre 2003 mentre, all’atleta militare primo classificato andrà il trofeo dedicato al Capitano Riccardo Bucci, milanese di nascita e vittima di un tragico incidente il 23 settembre 2011 durante la missione in Afghanistan.
L’arrivo per tutti sarà all’Arena Civica, dove tutti i partecipanti potranno recuperare le energie grazie al ristoro offerto dai militari della Brigata di Supporto al Comando NATO di Solbiate Olona.
L’Esercito sarà presente anche al Centro Stramilano allestito in piazza Duomo, dal 12 al 20 marzo 2016, con un Infopoint dove si potranno ricevere tutte le informazioni sulle opportunità professionali e di studio offerte dalla Forza Armata. Militari qualificati del Comando Militare Esercito Lombardia, spiegheranno come poter diventare Atleta dell’Esercito, daranno notizie sulle Accademie Militari di Modena e Viterbo, sulle Scuole Militari Teulié di Milano e Nunziatella di Napoli e su tutti i concorsi attualmente in atto.
(Nella foto: Comandante Militare Esercito Lombardia Generale di Brigata Michele Cittadella, Assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Risorse umane, Tutela degli animali, Verde, Servizi generali del Comune di Milano Dottoressa Chiara Bisconti, Assessore al Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale di Regione Lombardia Avv. Giulio Gallera, Cesare Toninelli organizzatore Stramilano. (Magg. Andrea Maria Gradante)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cambio al vertice al Comando Militare Esercito Lombardia

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 ottobre 2015

avvicendamentoOggi, nel corso di una cerimonia militare svoltasi a Palazzo Cusani a Milano, il Generale Michele Cittadella ha avvicendato, al Comando Militare Esercito Lombardia, il Generale di Brigata Antonio Pennino, destinato ad altro importante incarico alla Scuola d’Applicazione di Torino. All’evento, cui ha presenziato il Generale di Brigata Giovanni Petrosino, Comandante della Regione Militare Nord, erano presenti numerose autorità civili e militari, a dimostrazione del profondo legame che lega l’Esercito con la città di Milano.
Ai suoi collaboratori il Comandante cedente ha rivolto parole di ringraziamento per l’impegno profuso in tutte le attività istituzionali che hanno coinvolto lo staff del Comando Militare Esercito Lombardia. Il Gen. Pennino ha anche ringraziato le Autorità civili e militari presenti per la cooperazione e l’apporto profuso nelle importanti attività che hanno impegnato l’Esercito a favore dei cittadini e del territorio lombardo, in particolare nell’operazione Strade Sicure e per la sicurezza del sito di EXPO 2015.
Il subentrante, Generale Michele Cittadella, proviene dal Comando NATO di Reazione Rapida di Solbiate Olona (VA), dove è stato Comandante della Brigata di Supporto e poi Chief of Central Staff.
Il Generale Michele Cittadella ha maturato una grande esperienza operativa fuori dal territorio nazionale. In particolare ha comandato la Task Force nel Sud del Libano, meritando una Croce d’Argento al Merito dell’Esercito e ha diretto, nell’ambito della Kosovo Force, la Divisione internazionale che si è occupata della ricostituzione della Forza di Sicurezza Kosovara. (foto: avvicendamento)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »