Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘miraggi’

Pasqua: i diritti di chi va in vacanza

Posted by fidest press agency su martedì, 12 aprile 2011

“Le vacanze di Pasqua sono alle porte e seppur quest’anno il calendario non sia stato particolarmente benevolo ci auguriamo che gli italiani in partenza non rimarranno vittime dei soliti ‘viaggi…miraggi’”. E’ quanto afferma Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori riferendosi alle migliaia di segnalazioni di disservizi da “vacanza rovinata” che giungono, in tutti i periodi dell’anno, alla nostra associazione. Una recente sentenza di gennaio 2011 -spiega l’avvocato Dona- ha ribadito l’importanza della ‘finalità turistica’ rendendo il tour operator responsabile per ogni problema insorto durante la vacanza tutto compreso ed ammettendo, in capo al consumatore, oltre al diritto al rimborso dei servizi mancanti anche il risarcimento del danno morale da vacanza rovinata”. Qualche suggerimento per evitare che qualche giorno di relax si trasformi in un vero e proprio incubo può essere utile: “Intanto va detto che acquistando un pacchetto tutto-compreso, il turista è più protetto in caso di disservizi, anche perché l’operatore che ha organizzato il viaggio diventa l’unico interlocutore per i reclami e il pagamento degli eventuali danni”. “Prima della partenza -consiglia Massimiliano Dona- è bene verificare presso l’Assessorato al turismo della Regione che l’agenzia o il tour operator prescelti risultino iscritti negli elenchi regionali. Occhio inoltre a tutto ciò che si firma e all’eventuale previsione di costi supplementari: in ogni caso è buona regola conservare una copia del contratto, del catalogo e di tutti gli altri materiali forniti dall’agenzia. Se si compra on-line stampare le pagine del sito ed in particolare i vouchers. Se si acquista anche una assicurazione, verificare franchigie o spese non rimborsabili. Se poi si visita un paese straniero, è sempre buona norma informarsi sugli adempimenti burocratici e sanitari necessari e, a seconda della destinazione, è consigliabile consultare anche il sito della Farnesina viaggiaresicuri.it”. “In caso di difformità e disservizi -prosegue Dona- è importante documentare tutti i disagi tramite fotografie e filmati sul posto che saranno fondamentali per ottenere un risarcimento; il reclamo va formalizzato entro 10 giorni lavorativi dal rientro, con richiesta di rimborso a mezzo lettera raccomandata a.r. da indirizzare all’agenzia di viaggi, al tour operator e per conoscenza alla nostra Unione Consumatori”. Per ulteriori informazioni la consulenza dei nostri esperti consultare l’apposito sportello ‘vacanza rovinata’ presente sul sito http://www.consumatori.it.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festività: occhio ai viaggi… miraggi

Posted by fidest press agency su domenica, 12 dicembre 2010

“Voli cancellati, tasse impreviste, bagagli smarriti, strutture fatiscenti: sono solo alcuni dei disagi che ogni anno, al ritorno delle vacanze natalizie,  vengono segnalati alla nostra Associazione”. E’ quanto rende noto l’Unione Nazionale Consumatori (UNC) che anche quest’anno ha stilato un elenco di utili consigli per chi sceglie “vacanze tutto compreso”, disponibile sull’home page del sito http://www.consumatori.it. “Per evitare che qualche giorno di relax si trasformi in un vero e proprio incubo è importante seguire alcuni importanti accorgimenti. Prima di partire -ricorda l’Unione- è bene verificare presso l’Assessorato al turismo della Regione che l’agenzia o il tour operator prescelti risultino iscritti negli elenchi regionali. Occhio inoltre a tutto ciò che si firma e all’eventuale previsione di costi supplementari: in ogni caso è buona regola conservare una copia del contratto, del catalogo e di tutti gli altri materiali forniti dall’agenzia. Se si compra on-line stampare le pagine del sito ed in particolare i vouchers. Se si acquista anche una assicurazione, verificare franchigie o spese non rimborsabili. Se poi si visita un paese straniero, è sempre buona norma informarsi sugli adempimenti burocratici e sanitari necessari e, a seconda della destinazione, è consigliabile consultare anche il sito della Farnesina”. “In caso di difformità e disservizi -prosegue l’UNC- è importante documentare tutti i disagi tramite fotografie e filmati sul posto che saranno fondamentali per ottenere un risarcimento; il reclamo va formalizzato entro 10 giorni lavorativi dal rientro, con richiesta di rimborso a mezzo lettera raccomandata a.r. da indirizzare all’agenzia di viaggi, al tour operator e per conoscenza alla nostra Unione Consumatori”.  “Ricordiamo che in caso di necessità -conclude l’Unione- si potrà richiedere la consulenza dei nostri esperti, accedendo all’apposito sportello ‘vacanza rovinata’ presente sul nostro sito http://www.consumatori.it ”.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Renato Costrini: Miraggi

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Roma 9 ottobre 2010 ore 18,30 (fino al 22 ottobre 2010) Via Dei Quattro Cantoni 9. Gli spazi della Galleria Il Bracolo, di Roma, in occasione della VI Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, ospitano la mostra personale di pittura di Renato Costrini, Miraggi. Curata da Andrea Romoli Barberini, l’esposizione presenta una selezione di circa 25 opere pittoriche realizzate da Costrini dalla metà degli anni Novanta ad oggi.
Renato Costrini si dedica con particolare attenzione al disegno ed alla pittura, allo studio dal vero ed allo studio dei classici sin dalla prima formazione scolastica. Si interessa in modo particolare alla pittura italiana e francese, trovando nei macchiaioli e negli impressionisti, una spiccata fonte di ispirazione. Negli anni Settanta/Ottanta viaggia in Europa e negli USA approfondendo la conoscenza delle opere dei grandi maestri. In questi anni inizia ad esporre i propri lavori in rassegne d’arte e concorsi. Negli anni Novanta/Duemila, partecipa a numerose collettive e allestisce mostre personali curate dallo storico dell’arte  Mariano Apa (Comune di Castel Gandolfo, Centro Studi Leopardiani di Recanati, Complesso del San Giovanni di Orvieto, Borgo Tre Rose di Montepulciano) il cui saggio critico è pubblicato nel volume ” Luoghi del Silenzio”. Si interessa sempre più  alla pittura del ‘900, in tutte le sue sfaccettature. E’ la porta d’ingresso per un passaggio più deciso dal figurativo all’astratto, incoraggiato anche dallo storico dell’arte  Armando Ginesi,  che nel 2005  ne cura una mostra personale ad Ancona  presso l’Università Politecnica delle Marche. Partecipa a numerose mostre personali e collettive, in spazi pubblici e gallerie private. Vive e opera a Roma. http://www.ilbracolo.it Orario: da lunedì a sabato dalle 16:30 alle 19:30 Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »