Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘miss italia’

Miss Italia: con il solo Televoto penalizzate le concorrenti delle regioni più piccole

Posted by fidest press agency su domenica, 1 settembre 2019

Sarà lo strumento del televoto, distribuito in quattro fasi di selezione e una finale, a decidere quale concorrente, tra le 80 in gara, sarà la vincitrice di “Miss Italia 2019”, la cui serata finale andrà in onda venerdì 6 settembre su Raiuno. Un meccanismo che sta provocando un’alzata di scudi nelle regioni più piccole e meno abitate, le cui concorrenti rischiano di venire estromesse già nelle prime fasi di selezione proprio perché supportate da un bacino potenziale di consensi quantitativamente più povero.A manifestare perplessità sul meccanismo adottato ed ormai abbastanza oliato è “Forche Caudine”, la storica associazione di rappresentanza dei molisani sparsi per il mondo. Non a caso proprio le tre regioni con meno residenti, cioè Valle d’Aosta, Molise e Basilicata, sono quelle che non hanno mai avuto una vincitrice negli ottant’anni di storia della manifestazione. Mentre regioni più grandi – Sicilia, Lazio, Lombardia e Veneto – hanno dato i natali a ben 37 miss complessive sulle 80 totali.Gabriele Di Nucci, segretario del sodalizio che ha oltre trent’anni di storia, conta oltre duemila associati e ha sede centrale a Roma, parla con cognizione di causa, avendo lavorato in passato proprio per il popolare concorso della famiglia Mirigliani.
“Nelle ottanta edizioni del concorso sono proprio le regioni più piccole a mancare nel palmares, non certo per penuria di concorrenti, ma, specie negli ultimi decenni, per il discutibile meccanismo del televoto, che quest’anno muove 0,51 centesimi di euro per ogni voto espresso – spiega. “L’impostazione della manifestazione è fortemente territoriale, con le varie miss regionali che approdano alla selezione finale. Per questo una parte rilevante degli imponenti flussi di voti telefonici premia una candidata del proprio territorio. Spesso a livello locale si organizzano vere e proprie reti per sostenere una ‘bellezza’ locale ed ovviamente i numeri dei residenti fanno la differenza – racconta Di Nucci.
Il peso del televoto è sempre rilevante, in genere affiancato a quello di una giuria tecnica. L’invito a modificare il meccanismo, che l’associazione “Forche Caudine” rivolge ai promotori del concorso, è legato ad un articolo specifico del regolamento, dove è scritto che “produzione e Rai si riservano comunque la facoltà di modificare per insindacabili esigenze editoriali la modalità delle prove… variando il numero, la struttura, il meccanismo e le modalità di votazione e dandone idonea e preventiva comunicazione al pubblico”. Affiancare al televoto meccanismi compensativi potrebbe garantire pari opportunità a tutte le concorrenti. Molisane comprese.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Rai e miss Italia

Posted by fidest press agency su martedì, 27 agosto 2019

“Miss Italia” è una manifestazione storica e prestigiosa che valorizza la bellezza femminile e il talento artistico. I consiglieri Rai che hanno protestato per il ritorno del format sono imbevuti di politicamente corretto e inquinati dalle scorie della retorica neofemminista sessantottina. “Miss Italia” è un concorso storico nato nel 1939, che ha anticipato mantenendo grazia e stile la selezione di donne dello spettacolo e del cinema, ben prima dei talent show che la Rai ha in programmazione e che non accendono gli animi dei consiglieri Rai “sinistri”. Bene ha fatto la Rai a programmare lo storico concorso. Esprimiamo la nostra completa solidarietá a Mirigliani e un grande in bocca al lupo alle ragazze, che porteró anche di persona durante la mia partecipazione al Festival di Venezia in qualità di componente della commissione Cultura.”È quanto dichiara il deputato FDI e commissario di vigilanza Rai, Federico Mollicone.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Manuela Matera è Miss 365, la Prima Miss dell’Anno del concorso di bellezza Miss Italia

Posted by fidest press agency su domenica, 28 gennaio 2018

momento finale MISS 365 (3)momento finale MISS 365Saint-Vincent. Ha 25 anni di Potenza, è stata eletta in diretta web nella Sala Monte Bianco del Parc Hotel Billia di Saint-Vincent, nella trasmissione condotta da Francesco Facchinetti. Manuela ha conquistato la prima fascia importante del 2018: il titolo vale l’accesso diretto alle finali nazionali del Concorso di bellezza, che si terranno la prossima estate. Laureata in Tecniche di Laboratorio Biomedico, attualmente frequenta un master in Tecniche autoptiche all’Università Cattolica di Roma. Si ispira alla criminologa Roberta Bruzzone, ama ballare e passa molto tempo sui social, sognando luoghi lontani che vorrebbe visitare. Durante la serata si è cimentata in una danza del ventre, capace di conquistare il pubblico dei social e la giuria presieduta dall’opinionista Raffaello Tonon e composta anche da Miss Italia 2017 Alice Rachele Arlanch e da Miss Italia 2016 Rachele Risaliti.
Seconda classificata Federica Aversano, 24 anni, nata a Napoli ma residente a Caserta. Federica aveva già partecipato ai casting di Miss Italia in passato, ma non era riuscita a superare le selezioni regionali. Ora, per aver partecipato a questa edizione di Miss 365, accede direttamente alle finali regionali di Miss Italia: salterà le selezioni provinciali e la stessa sorte toccherà a tutte le altre concorrenti in gara, fatta eccezione per Marika Ferrarelli, la ragazza più social. A soli 17 anni Marika vanta già 508mila follower su Instagram, ha partecipato al docu-reality RAI “Il collegio” ed è stata premiata dalla giuria con l’accesso diretto alle prefinali nazionali di Miss Italia 2018.
Durante il programma, Linda Pani, infiltrata social sul palco, ha fatto da spalla a Francesco Facchinetti, presentando particolari curiosi e inediti delle ragazze. (foto: momento finale MISS 365)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Irene Sicali Miss Valle d’Aosta

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 agosto 2017

Miss Italia 2017Miss Italia 2017Verres. Ci sarà anche una ragazza valdostana alle prefinali nazionali di Miss Italia, che prenderanno il via domenica 27 agosto a Jesolo per concludersi il 9 settembre con la diretta televisiva su La7.
La vittoria di Irene Sicali, eletta Miss Valle d’Aosta ieri sera a Verrès, assegna il lasciapassare anche alla ventiquattrenne aostana Maddalena Manganiello, che eredita da Irene la fascia di Miss Alpitour vinta a Giaveno.
Ieri sera Verrès ha scelto l’ultima ragazza che rappresenterà le due regioni alle prefinali nazionali. Irene Sicali, 22 anni, è torinese ma ha origini catanesi, alta 1,69 ha capelli castani e occhi neri, studia giurisprudenza e aspira ad diventare un giudice, nel tempo libero si dedica al disegno. “È stata una serata emozionante, che ricorderò per sempre – dice Irene – conserverò questa esperienza tra i ricordi più belli della mia vita e intanto mi preparo per Jesolo, dove rappresenterò il Piemonte e la Valle d’Aosta… è una bella sfida, dovrò sfoggiare la mia bellezza ma anche il talento e non sarà facile, mi immagino una concorrenza agguerrita perché ci sono ragazze molto belle e preparate, ma saprò essere molto competitiva”.
Al di là del concorso, Irene resta con i piedi per terra. “La legge mi affascina fin da piccola – racconta – per questo ho deciso di studiare giurisprudenza e mi piacerebbe, un giorno, diventare un bravo giudice. È una posizione di potere, ma il potere non mi spaventa anzi… mi affascina, sono una persona ambiziosa, che ama prendersi le proprie responsabilità. Ho l’ambizione di cambiare le cose, quale modo migliore se non quello di occupare una posizione di vertice, lavorando al meglio nell’interesse del bene comune”. Maddalena Manganiello si è classificata seconda, proprio come era successo a Giaveno, dove lo scorso 5 agosto le ragazze concorrevano per la fascia di Miss Alpitour Piemonte e Valle d’Aosta, anche quella valida per l’accesso alle prefinali nazionali.
Terza classificata a Verres Giulia Carrer , 21 anni di Avigliana (TO); quarta Natasha Pellegrino, 27 anni di Ivrea; quinta Emilia Gugliermotti, 27 anni di Vercelli; sesta Virginia Cimmino, 20 anni di Acqui Terme Miss Italia 2017(AL); settima Miss Verrès Letizia Vola, 22 anni di Banchette di Ivrea (TO).
In passerella anche la bellezza della giovane modella Veronica Federica Bernasconi, protagonista di una straordinaria ed apprezzata performance di body art realizzata dall’artista internazionale Natali Grunska. Natali Grunska Artista è nota per la sua body art al cioccolato e per le originali performance realizzate nelle più importanti località turistiche italiane, ha esposto i suoi quadri nelle principali capitali del mondo, in passato ha più volte calcato la passerella di Miss Italia.”Abbiamo voluto concludere la stagione 2017 sposando l’arte alla bellezza – commenta l’agente regionale Vito Buonfine – un segnale come tanti per ribadire un concetto fondamentale: molte ragazze oggi si dedicano alla pittura, alla fotografia, allo sport ecc… passioni e hobby una volta prerogativa degli uomini e oggi praticati con profitto anche dalle donne. Il concorso Miss Italia è specchio di una società che evolve, che cambia e che promuove il talento femminile”. A presentare l’evento di Verres il noto showman e cantante aostano Patrick Mittiga. (foto: irene sicali, Maddalena Manganiello, miss itallia verres)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Miss Italia: Giaveno elegge Miss Alpitour

Posted by fidest press agency su martedì, 8 agosto 2017

Selezioni di Giaveno - ph Alberto BardusSelezioni di Giaveno - ph Alberto BardusGiaveno (To) Oltre 1500 persone hanno applaudito e sostenuto con il loro entusiasmo le ragazze di Miss Italia ,in gara per la fascia di Miss Alpitour Piemonte e Valle d’Aosta nella centralissima Via Roma a Giaveno (TO). La selezione si è svolta sotto il cielo di ombrelli colorati che anima l’estate giavenese, su iniziativa dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Giacone. La fascia, che vale l’accesso alle prefinali nazionali di Miss Italia al via a Jesolo il 27 agosto sull’emittente La7, è andata alla bella Irene Sicali, torinese di 22 anni iscritta alla facoltà di giurisprudenza, che sogna di diventare un magistrato. Alta 1,68, Irene ha capelli castani e occhi neri ed ha origini siciliane. Seconda classificata Maddalena Manganiello, 24 anni di Aosta, alta 1,74 capelli e occhi castani, amante della boxe. Terza Giulia Carrer, 20 anni di Moncalieri (TO), alta 1,75 capelli e occhi castani, studentessa di ingegneria gestionale al Politecnico di Torino. Quarta Sonia Boscaro, 21 anni di Collegno (TO), alta 1,75 capelli biondi e occhi verdi, studentessa di scienze della comunicazione, modella e hostess. Quinta Claudia Buratto, 25 anni di Rosta, alta 1,75 capelli e occhi Selezioni di Giaveno - ph Alberto Barduscastani, collaboratrice della testata Road2Sport, pratica il taekwondo. Sesta Cristina Racca, 24 anni di Moncalieri, alta 1,70 capelli biondi e occhi azzurri, barista con la passione delle danze caraibiche. Settima classificata Lidia Mancuso, 19 anni di Torino, alta 1,69 capelli biondi e occhi castani, studia amministrazione finanza e marketing, lavora come hostess. Infine Miss Giaveno, Alessia Cervelli, 25 anni di Moncalieri, capelli e occhi castani, lavora come commessa.
Per l’occasione, sulla passerella di Miss Italia è salito anche Marco Sarra, vincitore del concorso internazionale The Best Model of Europe 2016 e modello per Philippe Plein lo scorso mese di gennaio, in occasione della Settimana Mondiale della Moda di Milano. Marco è di Novara, ha 23 anni e studia giurisprudenza all’Università degli Studi del Piemonte Orientale ma il suo sogno è quello di affermarsi nel mondo del cinema. Di recente, ha partecipato ad importanti trasmissioni televisive come Ciao Darwin 7, in onda su Canale 5, e Take Me Out su Real Time. (foto: Irene Sicali, Marco Sarra, selezione Giaveno)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La ragazza social più bella d’Italia

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 agosto 2017

ragazze social1ragazze socialIl 9 settembre, a Jesolo, in diretta su LA7, debutta un titolo scelto per la ragazza social più bella d’Italia. Mentre l’attenzione del pubblico, nel corso della finale, è concentrata sull’elezione della nuova Miss, una giuria d’eccezione, composta da personaggi influenti del mondo digital, assegnerà la fascia di Miss Italia Social 2017.ʺHo voluto introdurre questo titolo per le ragazze della generazione millenials, iperconnessa magari troppo, a volte! – spiega Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia – che dimostrano una grande familiarità con i social media, proprio per testimoniare l’attenzione del concorso verso questa nuova realtà giovanileʺ.Del resto, già un anno fa il Concorso, anche in questo settore, ha raggiunto risultati di rilievo: durante la diretta televisiva del 10 settembre, #MissItalia è stato l’argomento più discusso su Twitter, sia in Italia che su scala mondiale.Il programma promette di essere l’edizione più interattiva di sempre con la giuria che fungerà anche da osservatorio social, supportando il conduttore Francesco Facchinetti nella gestione della puntata e riferendo commenti, umori e tendenze in tempo reale. In giuria, iPantellas, il duo comico formato dai varesini, ex animatori, Daniel Marangiolo e Jacopo Malnati che, con le loro popolarissime parodie, hanno scalato le classifiche di Youtube, raggiungendo gli oltre 705 milioni di visualizzazioni e i 2,8 milioni di fan; Chiara Nasti, una delle influencer più giovani e seguite nel mondo social con i suoi oltre 1,4 milioni di follower, testimonial di molti brand italiani e internazionali di successo; l’attrice romana Angelica Massera, autrice di celebri video che ironizzano sulla quotidianità delle donne, e che contano oltre 100 milioni di visualizzazioni su Facebook, e Giulia Valentina, tra le influencer più amate dal pubblico femminile, che si occupa di lifestyle sul web.Non mancheranno, inoltre, momenti di intrattenimento e spettacolo con le esilaranti imitazioni dello youtuber star del web, Gordon, al secolo Yuri Sterrore, che regalerà al pubblico una serata di assoluto divertimento.Durante l’evento in TV, anche se il sito http://www.missitalia.it, rinnovato nei contenuti e nella sua veste grafica, resterà lo strumento principale per entrare nel mondo di Miss Italia e conoscere le concorrenti in gara, per rimanere aggiornati, fin d’ora, basta entrare nella pagina Facebook del concorso e cliccare “Mi piace”. Stories, foto, video, anteprime e chicche dei backstage sono disponibili anche nel profilo Instagram, mentre per commentare live è possibile utilizzare Twitter con l’hashtag MissItalia. (foto:
ragazze social)

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seconda finale regionale per il concorso di bellezza Miss Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 luglio 2017

Carola Briolamiss italiaE’ giunto quest’anno alla 78° edizione. A Ozzano Monferrato (AL), nella selezione organizzata in collaborazione con la Pro Loco, è stata eletta Miss Eleganza Joseph Ribkoff Piemonte e Valle D’Aosta 2017.
L’ambita fascia è andata a Carola Briola, 21 anni di Cortanze (AT), alta 1,72, capelli castani e occhi verdi, studentessa di biologia all’Università degli Studi del Piemonte Orientale, appassionata di canto e di danza, iscritta alla Federazione Italiana Danza Sportiva, partica il liscio e il latino-americano. Carola accede di diritto alle prefinali nazionali del concorso, che si svolgeranno a Jesolo dal 27 agosto in diretta su La7 e si prepara a rappresentare a livello nazionale, assieme ad altre nove ragazze, il Piemonte e la Valle d’Aosta, regioni dove il concorso è unificato. “Al di là dello studio e della danza – spiega la vincitrice – nutro una grande passione per il teatro, ho appena concluso un’interessante esperienza formativa durata un anno al Teatro Nuovo di Torino”.
Sul podio con lei anche Giulia Romano di Alessandria, 19 anni, alta 1,78, capelli biondi e occhi nocciola; Maddalena Manganiello, 24 anni, di Aosta, alta 1,74, capelli marroni e occhi castani; Claudia Gilardi, 19 anni, di Rivoli (TO), alta 1,72, capelli castano-scuro occhi verdi; Arianna Roselli, 20 anni, di Chivasso (TO), alta 1,70, capelli neri e occhi marroni; Victoria Savio, 18 anni, nata a Córdoba in Argentina ma vive a Torino, alta 1,70, capelli castani e occhi marroni; Cristina Racca, 24 anni di Moncalieri (TO), alta 1,70 capelli biondi e occhi azzurri.
A presentare la serata l’affascinante Martina Pascutti, ex del Grande Fratello e oggi affermata conduttrice televisiva di QVC Italia. Le selezioni proseguono con la tappa di giovedì 27 luglio a Borgaro Torinese, la città di Miss Italia 2004 Cristina Chiabotto. (foto: carola briola, miss italia)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Miss Italia 2017: la situazione in Piemonte e Val d’Aosta

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 giugno 2017

Selezione Castellazzo Bormida - ph Alberto BardusSelezione Castellazzo Bormida - ph Alberto BardusAncora casting e selezioni di Miss Italia, in vista delle finali regionali del concorso che prenderanno il via tra un paio di settimane e toccheranno numerose località del Piemonte e della Valle d’Aosta. Dopo le audizioni di domenica scora all’Ippodromo di Vinovo, ieri sera il concorso di bellezza più famoso è approdato a Castellazzo Bormida, nell’alessandrino, con una tappa provinciale al risto-pub “L’Albero Verde” di Via San Francesco d’Assisi. “Si tratta della terza selezione organizzata in provincia di Alessandria, ringrazio per la collaborazione Andrea Grignani e il suo staff – dice l’agente regionale di Miss Italia, Vito Buonfine – ho in animo altre due tappe nella zona, ma il dato positivo quest’anno è un altro ovvero che, con oltre 50 iscritte, l’alessandrino è la provincia piemontese più rappresentata al concorso, subito dopo quella di Torino”.Ad iscrizioni ancora aperte, sono 403 le aspiranti miss del torinese, 28 quelle del cuneese, 25 quelle della provincia di Novara, 10 abitano nell’astigiano, 9 in provincia di Novara, 8 nel biellese e 7 nel VCO. Ben 11 le valdostane, mentre tra le iscritte figurano anche quattro ragazze pavesi, quattro savonesi e due varesotte.Tornando all’ultima tappa provinciale, la prima fascia è andata a Linda Sadok, eletta Miss Castellazzo Bormida. Nata a Vigevano ma residente a Mortara, in provincia di Pavia, Linda ha 20 anni, capelli e occhi castani, è alta 1,77 e Selezione Castellazzo Bormida - ph Alberto BardusSelezione Castellazzo Bormida - ph Alberto Barduslavora come pasticcera. Seconda classificata, Miss Rocchetta Bellezza. Asia Labbate, 19 anni, nata a Torino ma residente a Paruzzaro (NO), capelli e occhi castani, alta 1,75, lavora come impiegata. Terza, Miss Equilibra, Sonia Papi, 25 anni, nata a Voghera ma residente ad Alessandria, capelli biondi e occhi castani, alta 1,71, lavora come agente immobiliare, ha praticato danza caraibiche e latino americano. Quarta classificata, Miss Tricologica, Martina Talluto, 18 anni, nata a Palermo ma residente a Bairo (TO), capelli biondi e occhi azzurri, alta 1,68, studia al liceo linguistico, pratica danza e ama recitare. Quinta, Miss Alpitour, Erika Cicero, 22 anni, nata a Novi Ligure ma residente a Castelletto D’Orba, nell’alessandrino, capelli e occhi castani, alta 1,72, studia ingegneria civile, le piace ballare e va in palestra. Sesta classificata, Miss Dermal Institute, Ilaria Maria Selezione Castellazzo Bormida - ph Alberto BardusReale, 22 anni, di Torino, capelli castani e occhi neri, alta 1,70, studia scienze politiche e lavora come segretaria, nel tempo libero si dedica alla danza e al nuoto. Infine, settima classificata, Miss Interflora, Ilaria Rossetti, 19 anni, nata a Moncalieri ma residente a Santena, nel torinese, capelli biondo-scuro e occhi verdi, alta 1,78, studentessa di cultura e letteratura del mondo moderno, ha recitato per due anni, adora cantare e ballare, ha praticato pallavolo per tanti anni, arrivando a militare in serie C.
Le prime quattro classificate accedono di diritto alle finali regionali. Prossima data in calendario sabato 1 luglio a Cameri (NO), alle 20:30 in Piazza Dante, nell’ambito del Carnevale Estivo organizzato dall’Associazione Re Biscottino. Ma prima, alle ore 17, le miss saranno al Circolo della Paniscia dello chef Giorgio Moroncelli, in Via Perazzi. per un Aperitivo Solidale con i ragazzi della Bielorussia, ospiti in questi giorni dell’associazione novarese “Noi con Loro”.
Domenica 2 luglio alle 21:30 il concorso sarà invece a Chivasso (TO), in Piazza D’Armi; il 9 luglio alle ore 21 selezione a bordo piscina al Club Tilacino 366 di San Sebastiano Curone (AL).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Miss Italia: al Castello di Galliate (NO) vince ragazza di Aosta

Posted by fidest press agency su domenica, 11 giugno 2017

Selezione di Galliate - ph Alberto BardusHa sbaragliato la concorrenza di altre 24 pretendenti, Maddalena Manganiello, la ventiquattrenne di Aosta vincitrice eletta ieri sera Miss Miluna nella suggestiva cornice del castello sforzesco di Galliate, in provincia di Novara. Successo di pubblico oltre ogni aspettativa per la terza selezione di Miss Italia, dopo le tappe di Casale Popolo e Sale, nell’alessandrino. Le 25 ragazze in gara hanno sfilato davanti alla platea dopo essere uscite dal castello, poi sono salite sul palco per poi tornare in castello per il cambio d’abito. A presentare l’evento, organizzato dall’amministrazione comunale con il supporto operativo della Pro Loco, l’ex gieffina Martina Pascutti, già aspirante Miss Italia di qualche edizione fa e oggi conduttrice di alcuni programmi televisivi in onda su un importante network nazionale.
Alta 1,74 capelli e occhi castani, la vincitrice lavora come cameriera nel locale dei genitori, amante dello sport, pratica corsa, boxing e fitness. La bella mora aostana ha compiuto proprio ieri i 24 anni. “Non c’è modo migliore per festeggiare – ha detto al termine della selezione – spero di andare avanti e di arrivare fino in fondo, sarebbe bello se la Valle d’Aosta avesse finalmente la sua Miss Italia”.
Dopo di lei altre sette concorrenti e, in ordine:
Miss Rocchetta Bellezza Natasha Pellegrino, 26 anni di Ivrea (TO), alta 1,70 capelli e occhi neri, laureata in giurisprudenza, lavora come fotomodella, le piace recitare e pratica nuoto;
Miss Equilibra Manuela Fichera, 21 anni, nata a Borgomanero ma residente ad Arona (NO), alta 1,75 capelli e occhi castani, le piace ballare e recitare, pratica fitness e svolge un mestiere particolare, la barbiera;
Miss Tricologica Giada Macchi, 22 anni, nata a Milano ma residente a Trecate (NO), alta 1,70 capelli castani e occhi nocciola, lavora come hostess in un supermercato, ama la danza e il canto, pratica bici e palestra e presenta un programma sportivo in TV;
Miss Alpitour Jlenia Brunetto, 20 anni di Torino, alta 1,74 capelli biondi e occhi marroni, pratica crossfit;
Selezione di Galliate - ph Alberto BardusMiss Dermal Institute Letizia Vola, 22 anni, nata a Cirié (TO) ma vive a Banchette, alta 1,75 capelli e occhi castani, laureanda in scienze dell’educazione, lavora come baby-sitter, pratica nuoto e palestra;
Miss Interflora Lucrezia Giacobone, 19 anni, nata a Valle Mosso ma residente a Mosso (BI), alta 1,75 capelli e occhi castani, studia chimica dei materiali e biotecnologie sanitarie, pallavolista del consorzio Teamvolley;
Infine, Miss Pro Loco Galliate Alessia Ghiglione, 18 anni, nata ad Alba ma residente a Bra (CN), alta 1,79 capelli biondi e occhi azzurri, studentessa, appassionata di teatro e attrice a livello amatoriale. Le prime quattro ragazze classificate, inclusa la vincitrice, accedono di diritto alle finali regionali del concorso, che partiranno nel mese di luglio. “Ringrazio il sindaco Davide Ferrari e la Pro Loco di Galliate che hanno garantito la perfetta riuscita della serata”, ha dichiarato l’agente regionale del concorso Lucio Vito Buonfine, al termine dell’evento. La prossima selezione si svolgerà sabato 24 giugno alle ore 21 al ristorante “L’albero verde” di Castellazzo Bormida (AL), con la collaborazione di Andrea Grignani e del suo staff. Domenica 18 giugno dalle ore 15:30 alle 18 è invece in programma un casting all’Ippodromo di Vinovo, nel torinese. Per partecipare occorre iscriversi al concorso attraverso il link http://www.missitalia.it/concorso/partecipa.php

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concorso miss Italia a Galliate

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 giugno 2017

miss italiaSelezione di Sale (AL) - ph Alberto BardusSelezione di Sale (AL) - ph Alberto BardusGalliate (No) venerdì 9 giugno alle ore 21:30. Davanti alla splendida scenografia del Castello Sforzesco, 27 ragazze si contenderanno il titolo di Miss Miluna, sfilando prima in abito e poi in costume. A presentare l’evento l’ex gieffina Martina Pascutti, torinese classe ’90, già aspirante Miss Italia di qualche edizione fa ed oggi volto noto del piccolo schermo, impegnata come presentatrice su un canale nazionale del digitale terrestre.
“Siamo pronti alla selezione del 9 giugno – dice l’agente regionale del concorso, Vito Buonfine – ci prepariamo a calcare la scena di uno delle location più belle e prestigiose del Piemonte. Ringrazio l’amministrazione comunale e la Pro Loco che per la prima volta ospitano il concorso a Galliate, la cornice magica del Castello saprà valorizzare la kermesse, che anche quest’anno ripropone il binomio vincente bellezza/territorio”.
L’evento è stato preceduto a Sale, nell’alessandrino, per la seconda selezione di Miss Italia in Piemonte, svoltasi al ristorante “La Vecchia Botte”, in frazione Gerbidi. Ad aggiudicarsi il titolo di Miss “La Vecchia Botte” Carola Briola, 21 anni, di Asti, alta 1,72 capelli castani e occhi verdi, studentessa all’Università del Piemonte Orientale, frequenta un corso di canto e di teatro, pratica danza, in particolare ballo liscio e latino-americano. (foto: carola briola, gruppo, miss italia)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Trenta ragazze in gara per la prima selezione di Miss Italia in Piemonte

Posted by fidest press agency su martedì, 23 Mag 2017

Casale Popolo - ph Alberto BardusL’evento si è svolto presso il Circolo Popolese di Casale Popolo, piccola frazione di Casale Monferrato, in provincia di Alessandria.Ad aggiudicarsi il titolo di Miss Circolo Popolese Giulia Carrer, 20 anni, di Avigliana (TO), alta 1,75 capelli castani e occhi marroni, studentessa universitaria al secondo anno di ingegneria gestionale al Politecnico di Torino, appassionata di danza.Dopo di lei altre sei concorrenti e, in ordine:
Miss Rocchetta Bellezza Giulia Romano, 19 anni, di Alessandria, alta 1,78 capelli biondo cenere e occhi nocciola, studia al liceo delle scienze umane, ha fatto 6 anni di ginnastica artistica agonistica, danza Hip-Hop, classica, moderna, va in palestra per tenersi in forma;Miss Equilibra Carola Pagella, 20 anni, di Tortona (AL), alta 1,68 capelli biondi e occhi azzurri, lavora nella azienda dei genitori che Casale Popolo - ph Alberto BardusCasale Popolo - ph Alberto Bardusproducono intimo, costumi da bagno per marchi importanti come Dolce & Gabbana e Cavalli, balla latino-americano; Miss Tricologica Arianna Roselli, 20 anni, di Brandizzo (TO), alta 1,70 capelli neri e occhi marroni, lavora come hostess e modella, pratica nuoto per mantenersi in forma;Miss Alpitour Sharon Cuzzi 19 anni, di Venaria (TO), alta 1,68 capelli biondi e occhi azzurri, studia in università a Torino, le piace ballare, pratica pattinaggio sul ghiaccio;Miss Dermal Istitute Linda Sadok, 20 anni, di Mortara (PV), alta 1,74 capelli e occhi castani, lavora come pasticcera, studentessa universitaria, pratica la pole-dance e la pole dance-boogie;Miss Interflora Martina Colombatto, 20 anni, di Varisella (TO), alta 1,79 capelli biondi e occhi marroni, lavora come commessa in un supermercato, ha come hobby la danza e il disegno e va in palestra-
Le prime quattro ragazze classificate, compresa la vincitrice, accedono di diritto alle finali regionali, al via nei mesi estivi.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Piemonte: boom di iscritte a Miss Italia

Posted by fidest press agency su martedì, 2 Mag 2017

Casting Vinovo - ph Alberto BardusVinovo. Venticinque ragazze provenienti da Piemonte e Valle d’Aosta hanno partecipato ai nuovi casting di Miss Italia svoltisi all’Ippodromo di Vinovo, nel torinese e dire che a selezioni appena iniziate, le iscritte sono già 320.
Grande entusiasmo dunque per questa nuova edizione del concorso, che prenderà il via ufficialmente con la selezione provinciale del 20 maggio al circolo popolare di Casale Popolo, in provincia di Alessandria, e toccherà numerose diverse località del Piemonte e della Valle d’Aosta fino a fine agosto, quando partiranno le fasi nazionali.
Intanto le ragazze continuano ad iscriversi direttamente sul sito internet del concorso http://www.missitalia.it. L’iscrizione è gratuita, basta avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni. Tra le novità degli ultimi anni, oltre all’innalzamento del limite d’età, la possibilità per le ragazze straniere di partecipare alla kermesse anche se non ancora in possesso della cittadinanza, purché residenti in Italia da almeno 18 anni consecutivi.
I prossimi casting si svolgeranno sabato 13 maggio dalle ore 21:30 alle 23:30 alla discoteca “Pacifico” di Viotto di Scalenghe (TO) e giovedì 25 maggio dalle ore 18 alle 23 all’Expo di Moncalieri, all’ex Foro Boario.
Casting Vinovo - ph Alberto BardusEcco i nomi delle ragazze che hanno partecipato all’evento di Vinovo:
Maria Livia Decarli, 24 anni, nata ad Imperia, studia recitazione
Miriam Torrisi, 21 anni, nata a Catania ma residente a Quart (AO), studentessa
Carola Briola, 21 anni, nata ad Asti, studentessa
Alexandra Chiavassa, 22 anni, nata a Oradea (Romania) ma residente nel cuneese, studentessa
Alessia Ghiglione, 17 anni, nata ad Alba (CN), studentessa
Beatrice Caterina Casalis, 18 anni, nata a Bra (CN), studentessa
Federica Fornasiero, 20 anni, nata a Borgomanero (NO), studia scienze della comunicazione
Alessia Delponte, 19 anni, nata a Borgomanero (NO), studentessa
Ilaria Altomonte, 17 anni, nata a Novara, studia al liceo linguistico
Marika Prete, 18 anni, nata a Torino, studia ragioneria
Chiara Castellucci, 22 anni, nata a Torino, studentessa
Martina Talluto, 18 anni, nata a Palermo ma residente nel torinese, studia al liceo linguistico
Beatrice Ferrando, 22 anni, nata a Cuorgnè (TO), studentessa (foto: miss italia)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Miss Italia a miss Mondo

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 novembre 2016

giada-tropea-miss-italiaLa bellissima Giada Tropea, incoronata Miss Mondo Italia lo scorso 11 giugno a Gallipoli, pronta per l’affascinate avventura che la vedrà protagonista nella finale internazionale di Miss World. La splendida ragazza Calabrase di Lamezia Terme infatti, partirà per Washington il prossimo 26 novembre dove rappresenterà ufficialmente l’Italia al concorso di bellezza e talento più importante al mondo con oltre 130 nazioni partecipanti. Il via all’ambitissimo evento è fissato per domenica 18 dicembre.
Giada non ancora diciottenne, vive a Lamezia terme, dove studia al Liceo Scientifico. E’ la tipica bellezza mediterranea, alta un metro e 75 centimetri, taglia 40, occhi castani, capelli scuri lunghi, parla correntemente italiano ed inglese. Da evidenziare che Giada nella disciplina “Talent” si cimenterà in una prova su pattini a rotelle. Terminata la scuola, Giada vorrebbe iscriversi alla facoltà di medicina per diventare un bravo medico. Nel corso dell’estate appena trascorsa ha voluto vivere un’esperienza unica al fianco dei bambini ricoverati nel reparto di Onco-Ematologia Pediatrica dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, diretto dalla dottoressa Assunta Tornesello. Giada ha poi concluso il suo tour sanitario nella sua importante veste di testimonial dell’ANISC “Associazione Nazionale Senologica Italiana” con la visita nel reparto di Senologia presso la struttura ospedaliera di “Città di Lecce” diretta dal dottor Luigi Manca. Intanto la città di Lamezia con a capo il suo primo cittadino l’avocato Paolo Mascaro, lunedì 14 novembre presso la Piscina Comunale, ha salutato Giada, ambasciatrice di bellezza italiana nel mondo. L’abito che Giada Tropea indosserà alla finale di Miss Word è stato disegnato dallo stilista pugliese Erasmo Fiorentino.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rachele Risaliti è Miss Italia 2016

Posted by fidest press agency su domenica, 11 settembre 2016

miss-italia2016miss-italia2016aLa bella ventunenne fiorentina è stata eletta al termine della diretta televisiva condotta da Francesco Facchinetti su La7. Seconda classificata la curvy campana Paola Torrente, terza la veneta Silvia Lavarini. Alta 1,77, capelli biondo cenere e occhi verdi, Rachele è nata a Prato l’1 febbraio 1995 e attualmente vive a Firenze, dove studia Fashion Marketing Management al Polimoda, una tra le migliori scuole di moda internazionali. La ragazza, iscritta al terzo anno, ha le idee ben chiare: “Vorrei laurearmi entro due anni e fare un master all’estero per diventare una Trend Forecaster”, figura specializzata nel mondo della moda, con il compito di prevedere tendenze, comportamenti e consumi.Proprio come la Miss uscente, anche Rachele è una sportiva: tifosa della Fiorentina, ha praticato ginnastica ritmica a livello agonistico per ben undici anni e, inoltre, ha studiato danza e praticato Gymnaestrada, disciplina di squadra che le ha dato l’opportunità di esibirsi nel 2013 al Quirinale, davanti al Presidente della Repubblica, e di vincere anche il campionato europeo nel 2014 a Helsingborg. “Lo sport – dice – è stato per me sinonimo di disciplina, senso del dovere, rispetto e sacrificio, insegnamenti che hanno contribuito fortemente a formare il mio carattere e a superare tanti momenti di difficoltà”.Tra i momenti difficili anche quelli legati alla sua vita famigliare. “I miei genitori si sono separati quando avevo 3 anni – spiega – purtoppo non ho ricordi di loro assieme e questo mi ha fatto un po’ soffrire, però posso dire di aver avuto la fortuna di conoscere due nuove persone miss-italia2016bmeravigliose, che mi hanno affiancato e sostenuto nel mio processo di crescita… in poche parole mi sono ritrovata con quattro genitori, condizione forse non facile da gestire ma oggi sono felice”. La madre, laureata in Scienza Riabilitative, lavora come dirigente presso l’azienda sanitaria locale di Firenze, mentre il padre è un imprenditore e gestisce un’azienda di ricambi auto.Appassionata di pittura e di fotografia, si definisce “solare, umile, creativa, generosa e sincera, ma anche timida, orgogliosa e un po’ permalosa”.Con Rachele la Toscana conquista il titolo per la quinta volta nella storia del Concorso. La regione non vinceva da vent’anni ovvero dal 1996, quando la corona andò alla dominicana Denny Mendez. Prima ancora, nel 1980, fu Cinzia Lenzi a vincere il titolo. Scorrendo gli annali, ritroviamo Margareta Veroni nel 1973 e la ventenne di Empoli Rossana Martini, la prima Miss Italia della storia, che vinse il titolo ben 70 anni fa, nel lontano 1946, a Stresa.
Le regioni che hanno collezionato il maggior numero di Miss Italia sono il Lazio e la Sicilia, con ben 11 vincitrici a testa. Seguono la Lombardia con 10, il Veneto con 6, il Friuli e la Calabria con 5, il Piemonte e la Toscana con 4 a testa, Campagna e Marche con 3, Emilia Romagna, Liguria, Sardegna e Umbria con 2, Puglia Abruzzo e Trentino Alto Adige con una sola miss.
Rachele Risaliti cede la fascia nazionale di Miss Rocchetta Bellezza 2016, assegnatale nei giorni scorsi, alla diciottenne pugliese Viviana Vogliacco, classificatasi seconda. (foto: miss italia2016)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Miss Italia: E’ l’anno boom sul web

Posted by fidest press agency su domenica, 11 settembre 2016

miss-italia-sitoIl 2016 si conferma l’anno del web e dei social. La 77° edizione di Miss Italia promette di passare alla storia anche per i numeri record delle interazioni on-line. Dall’inizio delle prefinali alla vigilia della finale televisiva (29 agosto-9 settembre), il web ha visto un’accelerazione sorprendente, sia dal punto di vista numerico sia sotto l’aspetto qualitativo.
Oltre 412.000 le visite degli utenti sul sito web ufficiale http://www.missitalia.it con un aumento del 30% rispetto all’anno scorso. Un dato ancor più emblematico, se si pensa al fatto che i numeri dell’anno scorso erano ‘spalmati’ su un periodo di tre settimane invece che di due.Numeri di tutto rispetto anche quelli relativi alle pagine visualizzate, che hanno abbondantemente sfondato il muro del milione e mezzo; aumentata pure la durata media di navigazione, segno di un interesse crescente nei confronti del Concorso e delle sue protagoniste.Bene anche il canale Youtube ufficiale, dove il video dedicato alle Regioni, realizzato dai film-maker Luigi Fioravanti e Simone Di Maria, ha totalizzato in poche ore oltre 30.000 visualizzazioni. La Sicilia è la Regione con il maggior numero di condivisioni sul nostro sito web; seguono Puglia, Calabria e Marche.Su Facebook i post hanno superato il milione di utenti, con le visualizzazioni della pagina aumentate del 614%. La diretta in streaming dell’annuncio delle finaliste su Facebook Live ha registrato un successo straordinario, con oltre 170.000 visualizzazioni raggiunte nell’arco della giornata.Dopo il trionfo dello scorso anno su Twitter, con il primo posto della Nielsen Twitter TV Ratings come programma più twittato della settimana, Miss Italia lavora ad un maggiore coinvolgimento dei fan durante la messa in onda, con il livetweet che sarà accompagnato dall’inserimento di contenuti inediti durante la messa in onda e con una grande novità: una diretta video dal backstage durante le pause della trasmissione, presentata da Miss Italia 2013 Giulia Arena. Hashtag ufficiali dell’edizione 2016 sono #MissItalia e #followmiss, quest’ultimo usato in assonanza con “follow me” (“seguimi”) per sottolineare il coinvolgimento dei fan.Grande novità dell’edizione 2016 è Snapchat, il social network più amato fra i giovanissimi che, ogni giorno, fin dalla recente apertura dell’account, registra migliaia di visualizzazioni. A snapchat il team social del concorso ha affidato le curiosità e i ‘dietro le quinte’ dell’evento. E attraverso snapchat le 40 finaliste si sono raccontate sinteticamente prima di partire per Jesolo. In trasmissione saranno proiettati alcuni dei video-selfie, realizzati direttamente dalle finaliste.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tra una settimana la nuova miss Italia

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 settembre 2016

finalistegruppo di miss1Jesolo. Domani 6 settembre alle ore 11, in una conferenza stampa che si svolgerà al Four Seasons Hotel di Milano sarà presentato il programma della trasmissione televisiva in diretta su La7 e su La7d. Sono state già scelte le 40 finaliste e le vincitrici dei titoli nazionali mentre la macchina del concorso è al lavoro con assistenti, truccatori, parrucchieri, cinque estetiste, addetti alla sicurezza e con lo staff televisivo fatto di autori, coreografi, costumiste e registi. È un gruppo di professionisti ai quali si deve gran parte del successo di Miss Italia… una macchina imponente, ma ben collaudata.
Tanto per iniziare, a rendere più belle le ragazze ci pensano 67 truccatori di Romeur Academy, 45 parrucchieri di Tricologica e 5 estetiste di Dermal Institute. Operativi dall’alba al tramonto, “sono appassionati del loro lavoro e per tutti Miss Italia è un obiettivo fondamentale”, ricorda uno di loro.Una decina di costumiste e di sarte, e altrettanti tra autori e coreografi, si occupano invece di preparare le 40 finaliste per gli shooting fotografici che precedono l’attesa diretta televisiva del 10 settembre. “Ogni donna è bella per quello che è – ci dicono – il segreto è non nascondere il proprio corpo, ma imparare a valorizzarlo”.
Una trentina di bodyguard della “Top Secret Investigazioni” lavorano, invece, per garantire la sicurezza delle ragazze, sia al Pala Arrex sia nei numerosi spostamenti a Jesolo. Senza pause l’impegno del fotografo Daniele La Malfa, autore delle immagini delle miss che stanno facendo il giro del web.RDS, radio di Miss Italia di questa edizione, oltre alla diffusione di servizi e interviste, lancerà durante la finale “Miss Voce”, la ragazza dalle doti radiofoniche che sarà eletta dagli ascoltatori e dal popolo web della stessa radio.Le vere protagoniste però sono le miss: 24 sono castane, 13 bionde, due sono rosse e una sola ha capelli neri. Quasi tutte sono diplomate, tre sono già laureate e cinque hanno origini straniere. Tra loro, anche Elis Mati, figlia di genitori albanesi, vincitrice della fascia contro la violenza sulle donne a Coriano, in Romagna.Infine, accanto alle miss, ma fuori gara, c’è Giulia Carboni, l’unica riserva. (foto: gruppo di miss, finaliste)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Eletta miss Piemonte

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 agosto 2016

Martina VillanovaSi chiama Martina Villanova, ha 20 anni ed è di Torino la nuova Miss Piemonte 2016. Capelli biondi e occhi marroni, alta 1,80 è l’ultima delle dieci finaliste piemontesi ad accedere alle prefinali nazionali di Miss Italia, che prenderanno il via domani a Jesolo. Diplomata al liceo artistico, Martina lavora per un’agenzia di moda. “Era un sogno che avevo fin da piccola – dice – vorrei continuare e sto pensando di iscrivermi all’Istituto Europeo di Design, Moda e Arti Visive”. Confessa di nutrire una “profonda ammirazione per la modella Gigi Hadid, perché – dice – pur non rispettando i canoni, è riuscita ugualmente ad affermarsi diventando una top-model”. Nel tempo libero si dedica alla pittura, si definisce una ragazza “semplice e solare”.Ad eleggerla è stata la giuria di Casteldelfino, il piccolo Comune del cuneese a 1200 metri di altitudine. “Siamo soddisfatti, l’amministrazione comunale e la Pro Loco si sono dati un gran da fare – dice l’agente regionale di Miss Italia, Vito Buonfine – il borgo che conta poco meno di 200 anime, ma per l’occasione sono arrivati turisti da tutta la Valle Varaita e, qualcuno, persino dalla vicina Francia”.Bagno di folla dunque per le 19 miss in gara che, prima di sfilare sulla passerella allestita nella tensostruttura Le Casermette, hanno visitato il centro storico, percorrendo l’antico Chemin Royal per un insolito shooting fotografico miss italianei luoghi più suggestivi. Non una semplice selezione dunque, ma una vera e propria giornata interamente dedicata al Paese.Sul palco, prima della selezione, un minuto di silenzio per ricordare le vittime del terremoto nella giornata in cui si celebrava il lutto nazionale. Al termine della sfilata, invece, una colletta solidale tra il pubblico ha consentito di raccogliere oltre 900 euro da destinare alle popolazioni colpite dalla tragedia. “Un segnale importante – ha commentato commosso il Sindaco, Alberto Anello – abbiamo voluto testimoniare l’affetto e la vicinanza della nostra piccola comunità”.Sul podio, oltre a Martina, anche Giada Mattias, 20 anni di Venaria Reale; Teresa Taurisano, 24 anni di Candelo (BI); Natasha Pellegrino, 26 anni di Ivrea (TO); Letizia Vola, 21 anni di Banchette di Ivrea (TO). Infine una ragazza della zona, Veronica Barbieri, 21 anni di Caraglio (CN), di professione modella, che si è aggiudicata la fascia di Miss Casteldelfino.Martina Villanova cede la fascia di Miss Equilibra Piemonte e Valle d’Aosta, conquistata nella selezione di Borgaro Torinese, ad Angie Cantarella, che accede dunque di diritto alle finali regionali assieme ad altre nove ragazze in rappresentanza del Piemonte e della Valle d’Aosta. La bella mora rappresenterà anche il cuneese, visto che vive a Montà (CN), pur avendo origini origini catanesi. Alta 1,70, occhi e capelli castani, ha appena vinto una borsa di studio che la porterà in Spagna ed è appassionata di recitazione. (foto: Martina Villanova, miss italia)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuova Miss Sport Lotto Piemonte e Valle d’Aosta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 agosto 2016

serena piccino

miss italia

Si chiama Serena Piccino, ha 21 anni per 1,72 di altezza e studia farmacia. Si è aggiudicata la fascia al centro commerciale Parco Dora di Via Livorno, struttura che ospita da anni le selezioni del concorso. Serena frequenta un corso di danza latino-americano e per tenersi in forma va in palestra. Si definisce “solare, determinata e sensibile”, sogna di sfondare nel mondo dello spettacolo ma studia per diventare una brava nutrizionista. “Vorrei aprire uno studio tutto mio”, confessa.Seconda Veronica Barbieri, Miss Rocchetta Bellezza, ventunenne nativa di Moncalieri ma residente a Caraglio (CN). Poi Carolina Grilli, Miss Sport Lotto Terza Classificata, 19 anni di Torino. Quarta Beatrice Marino, Miss Tricologica, 20 anni di Novara. Quinta Sonia Boscaro, Miss Interflora, 20 anni di Collegno (TO). Sesta Laura Bonetti, Miss Dermal Institute, ventenne di Novara, già Miss Piemonte nel 2014. Infine Erika Vottero di Mezzenile (TO), eletta Miss Parco Dora, capelli biondi e occhi verdi per 1,75 di altezza.Serena Piccino è la quinta di dieci finaliste regionali che rappresenteranno il Piemonte e la Valle d’Aosta alle prefinali nazionali che si svolgeranno a Jesolo dal 29 agosto al 2 settembre. Poi prenderanno il via le fasi finali, che si concluderanno con la diretta televisiva su La 7 il prossimo 10 settembre. In Piemonte e Valle d’Aosta, dove il concorso è unificato, restano da assegnare ancora cinque fasce. Prossimi appuntamenti il 17 agosto a Limone Piemonte (CN) e il 22 agosto a Baveno (VB), sul Lago Maggiore, con inizio alle ore 21. (foto: serena piccino)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Miss Italia entra nel vivo in Piemonte e Valle d’Aosta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 agosto 2016

miss italia2

miss italia1

Con le prime tre finaliste regionali, il concorso di bellezza più famoso del Paese entra nel vivo anche in Piemonte. Miss Italia spegne quest’anno 77 candeline e, in attesa del gran finale in diretta su La 7, tocca come sempre le piazze più rinomate d’Italia. Tra vecchie e nuove location anche Piemonte e Valle d’Aosta – dove la fascia è unificata – assegneranno una decina di titoli validi per l’accesso alle prefinali nazionali, in programma a Jesolo dal 29 agosto al 2 settembre.“Dopo i casting e le varie selezioni provinciali siamo ormai nella fase clou – spiega l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – gli altri appuntamenti in calendario ci porteranno in giro per il Piemonte e la Valle d’Aosta e a giudicare dal numero, dalla bellezza e dall’entusiasmo delle partecipanti non possiamo che essere ottimisti; ricordo che anche quest’anno abbiamo battuto il record di iscrizioni”.Le prime tre fasce assegnate sono quelle di Miss Equilibra, Miss Alpitour e Miss Rocchetta Bellezza.Ad aggiudicarsi la fascia di Miss Equilibra Piemonte e Valle d’Aosta, nella selezione svoltasi Borgaro Torinese, è stata Martina Villanova, ventenne di Torino alta 1,79 con la passione per la danza. Capelli biondi e occhi castani, la bella Martina, diplomata al liceo artistico, sogna di debuttare nel mondo della moda, dal quale si sente attratta fin da bambina. Ad incoronarla la borgarese d’eccezione Cristina Chiabotto, la stupenda Miss Italia 2004 tornata a calcare la passerella del concorso per una sera.Seconda classificata Alessia Prete, 20 anni di Volvera (TO). Terza Enza Romeo, 20 anni di Domodossola (VB). Quarta Martina Invernizzi, 23 anni di Valenza (AL). Quinta Serena Piccino, 21 anni di Torino. Sesta e ultima classificata Noemi Lomuscio, 18 anni di Settimo Torinese.A vincere il titolo di Miss Alpitour Piemonte e Valle d’Aosta, per la prima volta al Pala Alpitour di Torino, è stata invece Giada Matteis, studentessa torinese di 19 anni, capelli biondi e occhi azzurri per 1,73 metri di altezza, frequenta il primo anno del corso di design al politecnico di Torino, le piace ballare, pratica pallavolo in serie D nel Real Volley di Venaria Reale. Ha praticato numerose discipline sportive fin da bambina, ma la sua vera passione è l’arte: ama il disegno e la fotografia. Ha recitato in un cortometraggio nel ruolo di

miss italia

protagonista. A iscriverla al concorso il padre, anche se Giada segue Miss Italia in tv fin da bambina.
Seconda Martina Invernizzi, 23 anni di Valenza (AL). Terza Carolina Grilli, 19 anni di Torino. Quarta Giulia De Luca, 20 anni di Chieri (TO). Quinta Serena Piccino, 21 anni di Torino. Infine Martina Chiesura, 18 anni di Rivalta.Infine la fascia di Miss Rocchetta Bellezza Piemonte e Valle d’Aosta, nella cornice storica di Villa Franchetti a Viù, è andata ad Alessia Prete, studentessa di Torino, capelli e occhi castani per 1,70 di altezza, lavora come modella e fotomodella e, negli ultimi tempi, ha anche presentato un talent sport dedicato al crossfit, in onda su un’emittente televisiva locale. A lei anche la fascia di Miss Unione Montane Alpi Graie.
Seconda Laura Bonetti, 20 anni di Novara. Terza Irene Sicali, altra ventenne di Torino, che sogna di fare il magistrato. Poi Serena Piccino, 21 anni di Torino. Quinta classificata Federica Martino, ventenne di Torino che pratica danza a livello agonistico. Infine Natasha Pellegrino, 25 anni di Ivrea con la passione per il teatro.A presentare le selezioni la bella Martina Pascutti, ex del Grande Fratello ed ex concorrente di Miss Italia, mamma e showgirl in carriera, anche lei torinese. Prossima tappa a Giaveno (To), sabato 6 agosto alle ore 21 per l’elezione di Miss Cinema Piemonte e Valle d’Aosta. Poi domenica 7 agosto alle ore 19, l’atteso appuntamento per le famiglie al Centro Commerciale Parco Dora di Torino, in Via Livorno, dove si eleggeranno Miss Sport Lotto Piemonte e Valle d’Aosta. Come sempre l’ingresso alle selezioni è libero. (photo: miss italia)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Miss Italia, il tricolore di Alice Sabatini

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 giugno 2016

miss italiaMiss Italia celebra, con l’immagine di Alice Sabatini, la festa della Repubblica e, contemporaneamente, i suoi 70 anni di vita, avendo assunto questo nome nel 1946 grazie a Dino Villani, creatore del concorso. “In quell’anno – ha scritto Enzo Biagi – Miss Italia fu una conquista della democrazia e un altro segnale che la guerra e un’epoca erano finite” . (Abito della stilista Graziella Pera; foto di Daniele La Malfa).

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »