Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘moonlight’

Dancing in the Moonlight

Posted by fidest press agency su sabato, 11 giugno 2016

maltaMalta è sempre ai primi posti nella lista delle destinazioni più gradite da chi ama far festa. Sarà il clima soleggiato tutto l’anno, sarà il mare, ma i Maltesi sono certamente un popolo la cui cultura è permeata da un’innegabile gioia di vivere. Insomma, a tutti i Maltesi piace uscire e divertirsi ed è per questo che i tra bar, ristoranti, discoteche, i locali qui sono tanti e ce n’è per tutti i gusti! Partendo da Paceville, il famoso quartiere del divertimento a St. Julian’s, frequentato da folle di maltesi e di turisti, dove i locali si succedono uno accanto all’altro tutti ad ingresso libero, passando per le tante terrazze vista mare dove degustare buon vino e arrivando ai locali più eleganti a base di musica raffinata, vi accompagniamo alla scoperta dei luoghi must per il divertimento a Malta. Avete un’età che si aggira poco al di sotto o poco al di sopra dei vent’anni e siete dotati di un bagaglio di energia a pile atomiche? Benvenuti a Malta: le isole dove troverete corsi di lingua, sport, spiagge, ragazzi da tutto il mondo con cui praticare l’Inglese e locali che vi faranno ballare tutta la notte. C’è talmente tanta varietà di proposte che la scelta è davvero imbarazzante. Se rientrate in questa categoria probabilmente avrete trovato alloggio in zona St. Julian’s, quindi comincerete a fare festa da Paceville. Qui vi consigliamo lo Sky Club, un locale aperto tutto l’anno che può ospitare fino a 3400 nottambuli agguerriti: è qui che trovate la migliore musica dance ed un bar ad alta tecnologia in grado di servire 800 drink al minuto http://www.facebook.com/SkyClub/.
Come più che valida alternativa a Paceville, altro luogo obbligatorio per far festa nelle notti estive maltesi è il Gianpula Village a Rabat, nell’entroterra, di gran lunga la più grande discoteca a cielo aperto di tutta Malta con i suoi 4000 mq di estensione e il cui ingresso è a partire da 6€ (SOLO SEI EURO!). Raggiungibile con i bus navetta messi a disposizione dal locale, il Gianpula è un vero e proprio villaggio del divertimento che comprende aeree dotate di giardini e piscine in e outdoor dedicate a diversi generi musicali, un ristorante ed anche uno speciale store che vende abiti e merchandising a marchio Gianpula http://www.gianpula.com.
Riposatevi qualche ora e poi prenotate un posto sulla goletta turca Fernandes 2, per una fes ta a marchio Lazy Pirate: in classifica su HostelWorld.com come uno dei migliori party d’Europa. Parliamo di un pittoresco veliero il cui accesso da diritto alla formula open bar a circa 200 ospiti internazionali. La barca salpa dal porto di Sliema ed ospita a bordo DJ per una live selection musicale ed offre ai suoi ospiti giochi e snack notturni. Portate il costume perché il vascello si ferma alla Blue Lagoon di Comino dove tuffarsi in mare sotto la luna e non dimenticate anche un vestito asciutto perché se ce la fate, la festa continua con gli after party a Paceville. Costo € 39 per il boarding pass semplice e € 60 per il VIP. Si organizzano anche interi weekend di festa in mare: verificate le date su http://www.lazypiratemalta.com (foto: malta)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Moonlight Festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 luglio 2010

Ora che le luci della seconda edizione del Moonlight Festival si sono spente scattano i bilanci del lavoro svolto in questi mesi. E sono numeri davvero positivi, i numeri di un successo.Più di 200 persone coinvolte nello staff del festival, tra sicurezza, ristorazione, logistica, audio e produzione, 2 pullman che per 3 giorni hanno continuamente collegato l’aeroporto, il centro storico, la stazione FS e il lungomare, il tutto gratuitamente, trasportando in sicurezza centinaia e centinaia di persone. Più di 4000 persone paganti durante la tre giorni, alberghi sold out.  Una tre giorni di grande musica, conferenze, dibattiti, djset, all’insegna del divertimento responsabile e della scoperta del nostro territorio, che ha toccato l’apice nella giornata conclusiva di sabato, quando più di 2000 persone si sono recate all’aeroporto di Fano, suggestiva location della seconde edizione del festival, per ascoltare e vivere l’esclusivo concerto che Peter Hook, bassista e mente compositiva di Joy Division e New Order, ha tenuto in esclusiva nazionale. Un vero e proprio bagno di folla, un concerto fantastico, una grande festa che ha visto il Moonlight Festival meta di migliaia di appassionati da tutta Italia ed Europa. Soddisfatto ed emozionato Peter Hook alla fine del suo concerto, celebrazione dei Joy Division nel trentennale della scomparsa del cantante della band Ian Curtis. Ottimi i risultati anche per quanto concerne la sicurezza sulle strade e all’interno del festival, coadiuvati dalle forze dell’ordine e dalla Protezione Civile. Non si sono registrati disagi di nessun genere nella zona adiacente l’aeroporto, sopprattutto grazie al servizio di navette gratuito messo a disposizione dall’organizzazione del festival, largamente usate dal pubblico numeroso che ha preso parte alle tre giorni di festa.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Moonlight Festival

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 maggio 2010

Fano aeroporto, 8, 9 e 10 luglio 2010. “Mancano ancora poco meno di due mesi all’inizio della seconda edizione – dichiarano soddisfatti Piero Balleggi e Annalisa Magi, organizzatori del Moonlight Festival -, ma possiamo annunciare finlamente con orgoglio che l’headliner della manifestazione sarà Peter Hook, membro storico di Joy Division e New Order, che porterà l’indimenticabile album “Unknown Pleasure” sul nostro palco in esclusiva nazionale. Non è stato facile, considerando anche gli altri grandi nomi presenti quest’anno, come i Sigue Sigue Sputnik, A Certain Ratio, Diaframma, The Names e tutti gli altri, ma siamo riusciti ad allestire un parco artisti di enorme livello, superando la pur altissima qualità della scorsa edizione. Un grande investimento da parte nostra, anche e soprattutto a livello economico, ma lo facciamo sicuri del sostegno del nostro pubblico e delle istituzioni locali, da sempre attente alla nostra manifestazione”. “L’intento di questo evento – proseguono gli organizzatori del festival – è di riunire giovani e meno giovani insieme al fine di far conoscere approfonditamente la musica e la cultura new wave con concerti, conferenze, presentazioni di libri, convegni di musicoterapia. Un festival di musica di qualità nel nostro territorio, per mandare avanti la tradizione che da sempre ci lega alla musica. Una rassegna che racchiude ogni sfaccettatura culturale e sociale di questo fenomeno così importante, che in estate, oltre ad amanti del genere da tutta Italia ed Europa, richiama anche una forma di turismo di matrice culturale, presentando la nostra provincia, le sue origini, la sua storia, i suoi monumenti, i suoi palazzi antichi, le sue risorse turistiche, artistiche e culturali a chi ancora non la conosce”.(www.greenticket.it) (moonlight festival)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »