Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘mugello’

Alberto Cerqui strepitoso al Mugello

Posted by fidest press agency su domenica, 16 luglio 2017

cerquiCampionato Italiano Gran Turismo Mugello (ITA) 14-16 07 2017Uno strepitoso Alberto Cerqui è stato il grande protagonista del weekend del Mugello, quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2017.Il pilota del BMW Team Italia ha dettato la propria legge fin dal primo turno di prove ufficiali, dove Cerqui è stato implacabile nello sfruttare nel migliore dei modi gli pneumatici nell’unico giro veloce a disposizione prima del degrado prestazionale e fermare i cronometri sul tempo di 1’47.196 che gli ha consegnato la pole position.In gara uno la bagarre della partenza è stata poco favorevole a Cerqui, costringendolo a cedere alcune posizioni per evitare contatti pericolosi. Quinto al termine del primo passaggio, nel corso dei giri successivi il pilota bresciano ha messo in atto una rimonta poderosa che l’ha portato in poche tornate a conquistare la leadership, mantenuta poi con autorità fino al termine del suo stint. Campionato Italiano Gran Turismo Mugello (ITA) 14-16 07 2017Nella seconda frazione di gara Stefano Comandini ha poi difeso con caparbietà la prima posizione, cogliendo sotto la bandiera il primo successo assoluto per l’equipaggio.Meno fortunata invece gara due a causa di un contatto nelle fasi iniziali costato una foratura a Comandini. L’inevitabile sosta ai box ha costretto successivamente Cerqui ad una accesa rimonta dalle retrovie nel secondo stint, conclusa al nono posto assoluto, secondo di categoria di Pro-Am.Alberto Cerqui: “E’ stato un grande weekend per noi, dalla pole position alla vittoria in gara uno. Nella seconda gara dopo la toccata di Stefano ho cercato di recuperare e il nono posto finale, da trentesimo, è stata una sorta di impresa; ho spinto davvero al massimo e in diverse fasi ero il più veloce in pista. La macchina era perfetta oggi, e senza inconvenienti probabilmente avremmo potuto replicare un ulteriore piazzamento assoluto positivo.Ora mi godrò questa bellissima vittoria per qualche settimana, per poi affrontare più motivati che mai l’ultima parte di stagione”.Il Campionato Italiano Gran Turismo tornerà in pista il prossimo 10 Settembre a Imola. (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui tornerà in pista il prossimo weekend sul circuito del Mugello

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 luglio 2017

Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017L’appuntamento che sancirà la metà stagione del Campionato Italiano Gran Turismo 2017. Il pilota bresciano, che si alternerà al volante della BMW M6 GT3 del BMW Team Italia con il compagno di equipaggio Stefano Comandini, sarà chiamato ad una vera e propria prova di forza in una doppia gara che potrebbe rivelarsi fondamentale per il campionato. L’obiettivo di Cerqui, dopo una serie di risultati positivi nel corso delle prime tre gare, sarà quello di salire sul podio e giocare un ruolo da assoluto protagonista in un momento particolarmente cruciale.L’appuntamento sul circuito toscano è infatti destinato a definire gli equilibri della classifica e a delineare quali saranno i piloti che nella seconda parte della stagione, dopo la pausa estiva, potranno giocare un ruolo da protagonisti per l’affermazione assoluta. Per un weekend spettacolare come questo non ci poteva essere teatro migliore del Mugello. Con i suoi 5.245 metri, la pista si snoda su 15 curve dall’alto profilo tecnico come la poderosa staccata della San Donato, la suggestiva successione in discesa della Casanova-Savelli, le due Arrabbiate e la sinuosa parte finale che riporta sul rettilineo d’arrivo, in salita, lungo oltre 1 chilometro.Le previsioni meteorologiche del weekend parlano di sole e caldo, per questo si tratterà di un appuntamento torrido con le temperature dell’aria che supereranno i 30°, particolarmente delicato per la gestione delle gomme, che sull’asfalto rovente tenderanno a degradarsi più velocemente e sarà necessario gestire con esperienza. Ulteriore elemento di incertezza sarà dettato dal fatto che per la prima volta in questa stagione, entrambe le gare si correranno con tutti gli equipaggi in pista: GT Cup, GT Cup GTS, GT3 e Super GT3.
Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Il programma si aprirà con un venerdì insolito: oltre al doppio turno di prove libere, alle 9:00 e alle 12:10, i piloti torneranno in pista anche nel tardo pomeriggio per le due sessioni di qualificazione alle 17:45 (Q1) e alle 18:10 (Q2). Sabato gara uno prenderà il via alle 16:00, mentre gara due si disputerà domenica alle 13:15.Importante la copertura media. Le gare saranno trasmesse da AutomotoTV (Canale 148 di Sky) e Rai Sport (Canale 58 DTT) con la consueta diretta streaming assicurata dal sito ufficiale del campionato http://www.acisport.it/CIGT Alberto Cerqui: “Il Mugello è la nostra pista, la BMW M6 GT3 ci ha regalato soddisfazioni nella passata stagione, quindi sono determinato a dare il massimo per disputare due gare importanti. L’obiettivo è il podio, non ho alternative, devo conquistare un risultato di spessore per non perdere contatto con gli avversari che mi precedono in classifica. Abbiamo avuto modo di svolgere un test su questo tracciato, il feeling è positivo e il morale è alto, sappiamo di poterci giocare una grande chance. Il caldo sarà un avversario in più, già a Monza abbiamo registrato oltre 55° nell’abitacolo, ma questo ostacolo non mi spaventa, mi sono preparato e cercherò di gestire lo sforzo. Sono sicuro che avremo tanti sostenitori anche questa volta e non voglio deluderli, è un weekend che vale la stagione”. (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cerqui chiude la stagione nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016 con un quarto posto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 ottobre 2016

cerqui.jpgSi è conclusa sul circuito del Mugello la stagione di Alberto Cerqui nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016. Il pilota bresciano, nell’anno del suo ritorno in BMW come pilota ufficiale del BMW Team Italia, ha mancato di poco il podio e ha terminato con un quarto posto in gara due.Il weekend conclusivo del Campionato ha visto Alberto Cerqui condividere il box con il rientrante Alex Zanardi, guest star dell’appuntamento alla guida dell’altra BMW M6 GT3 ufficiale. Spronato anche dall’orgoglio di poter correre in squadra con un pilota del calibro di Zanardi, Cerqui non si è certo risparmiato e ha messo in pista tutta la sua grinta e determinazione fin dalla prima sessione di libere, dove ha piazzato il quarto tempo alle spalle proprio di Zanardi. Nelle qualifiche, le condizioni meteorologiche difficili hanno reso più complessa l’interpretazione della sessione, con il bresciano che ha chiuso in decima posizione con il crono di 2’07.365.
cerqui1In gara uno, Cerqui è partito subito molto forte, ha sfruttato l’ottimo livello prestazionale della vettura con un recupero che nel giro di pochi giri lo ha visto prima entrare nei migliori cinque, e quindi risalire sino al terzo posto prima di lasciare la vettura al compagno di equipaggio Stefano Comandini. Nella seconda parte di gara, la BMW M6 GT3 è rimasta coinvolta nella bagarre per la terza piazza e un contatto negli ultimi giri ha costretto Comandini al ritiro.In gara due, dopo il 2’05.470 ottenuto in qualifica, è toccato a Comandini prendere il via. Nella fase del cambio pilota, Cerqui si è ritrovato, in uscita dai box, appaiato all’Audi di Mapelli-Vanthoor che ha avuto la meglio ed è tornata in pista per prima. Il pilota bresciano si è messo all’inseguimento del forte pilota belga, ed ha tentato in più di un’occasione il sorpasso, ma i pochi giri rimasti alla fine non gli hanno permesso di trovare l’acuto vincente ed ha così chiuso in quarta posizione.Classifica finale Campionato Italiano Gran Turismo 2016: 1. Gai Stefano (Ferrari 488 Italia GT3) 147 punti; 1. Venturi Mirko (Ferrari 488 Italia GT3) 147 punti; 3. Mapelli Marco (Audi R8 LMS) 141 punti; 4. Albuquerque Filipe Miguel Delgadinho (Audi R8 LMS) 126 punti; 5. Agostini Riccardo ITA (Lamborghini Huracan) 115 punti; 6. Di Folco Alberto (Lamborghini Huracan) 114 punti; 7. Bortolotti (Lamborghini Huracan) 108 punti; 7. Mul Jeroen (Lamborghini Huracan) 108 punti; 9. Gattuso Stefano (Lamborghini Huracan) 94 punti; 9. Frassineti Alex (Lamborghini Huracan) 93 punti; 11. Cerqui Alberto (BMW M6 GT3) 88.5 punti. (foto: cerqui)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un secondo posto e una vittoria sfiorata chiudono il weekend di Alberto Cerqui al Mugello

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 luglio 2016

cerquiUn weekend tra i grandi protagonisti del Campionato Italiano Gran Turismo 2016 quello di Alberto Cerqui sul circuito del Mugello, quarto appuntamento della serie. Il portacolori del BMW Team Italia ha conquistato un meritato secondo posto e per un soffio non è riuscito ad inanellare anche la seconda vittoria stagionale.Il pilota bresciano aveva dichiarato che al Mugello la strategia sarebbe stata aggressiva fin da subito per confermarsi tra i primissimi, e difatti non si è certo risparmiato. È bastato il secondo tempo nella prima sessione di libere per chiarire che il potenziale della BMW M6 GT3 del BMW Team Italia avrebbe permesso a Cerqui di disputare un weekend da assoluto protagonista. In Q1 Cerqui ha avuto le chances per giocarsi la prima fila, ma una fase di traffico durante il giro lanciato decisivo non hanno permesso di capitalizzare la prestazione e il bresciano ha così concluso al quarto posto con il tempo di 1’47.570 pur a meno di mezzo secondo dalla pole.Allo start Cerqui ha intelligentemente conservato la cerqui1posizione restando molto vicino al terzetto di testa nell’attesa di sferrare il proprio attacco a Jeroen Mul. Al nono passaggio, con un’azione tanto repentina quanto efficace, Cerqui ha avuto la meglio sulla Lamborghini Huracan ed è risalito al terzo posto prima di lasciare la vettura a Comandini. La competitività della vettura e il certosino lavoro di messa a punto svolto già dal venerdì sono stati premiati anche dal sorpasso che ha permesso al compagno di squadra di balzare al comando al diciannovesimo giro. A tre giri dalla fine l’equipaggio è rimasto coinvolto in uno sfortunato contatto che ha privato Cerqui del secondo successo stagionale consecutivo.In gara due è toccato a Stefano Comandini prendere il via dalla quarta fila dopo il settimo tempo in Q2. Un ottimo primo stint e la sosta per il cambio pilota effettuata nel momento migliore hanno permesso a Cerqui di rientrare in pista al terzo posto. Grazie ad una serie di giri veloci e una guida al massimo delle possibilità Cerqui ha portato la BMW M6 GT3 alle spalle della coppia di testa pronto per sferrare l’attacco. Una penalizzazione a Stefano Gai ha poi consentito a Cerqui di staccare il secondo assoluto sotto alla bandiera a scacchi al termine di una gara molto convincente.
Il Campionato Italiano Gran Turismo tornerà in pista dal 9 all’11 settembre, dopo la pausa estiva, per l’appuntamento di Vallelunga. (foto:cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campionato Italiano Gran Turismo sul circuito del Mugello

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2016

cerqui1Alberto Cerqui si prepara a scendere nuovamente in pista il cerquiprossimo weekend per il quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo sul circuito del Mugello, giro di boa della stagione. La confidenza del pilota bresciano con la nuova BMW M6 GT3 del BMW Team Italia è nettamente in crescita, come dimostrato dallo straordinario weekend di Misano dove con la prima vittoria stagionale Cerqui ha palesato tutta la sua velocità, esperienza e determinazione. La solida performance, completata dalla pole position e dal giro più veloce del weekend, ha dimostrato ancora una volta che Cerqui può giocare un ruolo di assoluto protagonista nel campionato.
Dopo questa esaltante prestazione, Cerqui è tra i piloti più attesi del weekend. L’appuntamento sarà particolarmente importante, dato che proprio su questa pista il campionato ritornerà alla fine della stagione per disputare l’appuntamento decisivo. Sulla carta la vettura sembra adattarsi alle piste guidate come quella del Mugello, impegnativa, con curve in pendenza, tecnici saliscendi e parti più veloci.Il Campionato Italiano Gran Turismo capitalizzerà l’attenzione degli spettatori come evento principale del weekend. Venerdì 15 le vetture scenderanno in pista per le due sessioni di prove libere da 45 minuti ciascuna alle 10:25 e alle 13:55 . La categoria Super GT3 tornerà in pista per le sessioni di qualifica alle 18:15 (Q1) e 18:45 (Q2). Sabato 16 gara uno scatterà alle 13:45 mentre gara due si correrà domenica 17 dalle ore 10:40 Rai Sport trasmetterà l’evento in tv mentre lo streaming online sarà assicurato dal sito ufficiale http://www.acisportitalia.it/cigt (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un contatto in gara due al Mugello chiude la stagione di esordio di Racing Studios

Posted by fidest press agency su martedì, 20 ottobre 2015

Thomas biagiThomas biagi1La stagione sportiva 2015 di Racing Studios by Kripton Motorsport va in archivio con un inatteso ritiro al Mugello nel round conclusivo del Campionato Italiano Gran Turismo. L’inconveniente alla frizione sofferto in qualifica come nelle previsioni ha condizionato anche gara due, dove Thomas Biagi pur partendo dalle retrovie nel primo stint non si è risparmiato e ha dato vita a una decisa rimonta. La scalata alle posizioni che contano ha però subito una definitiva battuta di arresto nelle prime fasi del secondo stint, quando Stefano Pezzucchi è rimasto purtroppo coinvolto in un contatto che lo costretto ad un prematuro ritiro.Il bilancio della stagione di esordio della squadra si chiude così con due pole position all’attivo e un quarto posto come miglior risultato ottenuto in gara. Thomas Biagi (Racing Studios):”Il nostro weekend si è deciso in gran parte ieri in qualifica, ma nonostante partissimo indietro in entrambe le gare abbiamo dato il massimo per tentare di cogliere qualche punto. Si chiude una stagione molto impegnativa per Racing Studios, nella quale siamo stati in alcune occasioni protagonisti e dove non ci siamo mai tirati indietro, anche con scelte coraggiose come il passaggio da McLaren a Porsche. Il supporto e la passione dei nostri partners e fans sono stati uno dei pilastri fondamentali del nostro programma sportivo, e a ciascuno di essi va il mio più profondo ringraziamento per averci sempre seguito con grande interesse”.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Al Mugello De Giacomi finalmente protagonista con due podi che riaprono la classifica

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2015

Alex De GIacomiIl round del Mugello, terzo appuntamento della Porsche Carrera Cup Italia 2015, ha riconsegnato ad Alex De GIacomi quel ruolo da protagonista che episodi poco favorevoli gli avevano tolto nei precedenti rounds di Monza e Imola. Il weekend del campione in carica della Michelin Cup è iniziato bene fin dai due turni di prove libere, dove ha occupato stabilmente posizioni all’interno della top ten. L’ingresso in Q2 era ampiamente alla sua portata anche nelle prove ufficiali, ma purtroppo l’esposizione delle bandiere gialle negli istanti finali gli è costato quella manciata di secondi che non gli hanno permesso di percorrere l’ultimo e decisivo giro cronometrato, obbligandolo a chiudere con il dodicesimo tempo assoluto (1’53″516).Nella prima corsa il pilota bresciano è stato autore di una gara accorta, nella quale ha comunque recuperato alcune posizioni fino a chiudere nono assoluto, secondo e sul podio in Michelin Cup. In gara due il pilota bresciano ha rotto gli indugi e fin dalle prime tornate haAlex De GIacomi1 spinto per mantenere il contatto con i primi. Nonostante il caldo torrido la sua prestazione è rimasta praticamente inalterata durante tutti i sedici giri, al termine dei quali è arrivato un ulteriore secondo posto in Michelin Cup, oltre ad un buon sesto posto assoluto. Il doppio podio rilancia De Giacomi in classifica, dove è ora quarto posto con 21 punti, staccato di una sola lunghezza dal terzo posto, ora nelle mani di Niccolò Mercatali. Alberto De Amicis rimane leader a quota 45.La Porsche Carrera Cup Italia tornerà in pista dal 23 al 25 luglio sul leggendario circuito di Spa-Francorchamps (B) per uno degli appuntamenti più attesi della stagione. (foto alex de giacomi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Energy Resources: fatturato record

Posted by fidest press agency su martedì, 24 Maggio 2011

L’azienda italiana scelta per realizzare l’impianto fotovoltaico all’autodromo del Mugello. Sono stati presentati ieri all’Istituto Superiore di Studi Adriano Olivetti di Ancona i dati preconsuntivi di bilancio e le strategie future di “Mugello Circuit Spa, società che gestisce il circuito del Mugello, di proprietà della Ferrari”, realtà italiana di spicco nel settore della green economy. Rispetto ai dati economici, il bilancio 2010 presenta una chiusura preconsuntiva di 153 milioni di Euro come valore della produzione, pari a una crescita del 489% rispetto ai 26 milioni di Euro del 2009. L’Ebitda (Earning Before Interest Taxes Depreciation and Amortization) della gestione tipica è risultato pari a ben 14,4 milioni di Euro, in crescita del 555% rispetto ai 2,2 milioni di Euro dell’anno precedente. Il patrimonio netto è cresciuto da 1,6 milioni di Euro a 6,2 milioni di Euro nel 2010 grazie al costante reinvestimento degli utili da parte dei soci. Anche per l’anno in corso si conferma il forte trend di sviluppo, infatti nel 1° trimestre il fatturato ha già raggiunto i 38 milioni di Euro rispetto agli 11 milioni di euro dello stesso periodo nel 2010 (+245%). “Siamo tra i primi 5 attori italiani del settore – ha affermato Enrico Cappanera, amministratore delegato di Energy Resources Spa – Lo sviluppo futuro ci vedrà impegnati fortemente al Sud Italia e all’estero: stiamo aprendo in questi giorni la filiale inglese a Londra e a brevissimo anche una sede negli Stati Uniti”. La fase di ulteriore crescita è stata sancita anche dalla recente costituzione di ER Holding, l’unica realtà italiana in grado di offrire l’integrazione totale delle diverse componenti della green economy, grazie alle società operative specializzate nelle singole attività e coordinate dalla holding. “Lo sviluppo sostenibile del Paese non passa da una singola fonte di energia pulita e non può essere legato al solo fotovoltaico – commenta Andrea Cardinaletti, presidente di ER Holding –; non basta più ragionare in termini di fonti rinnovabili: per cambiare davvero modello di sviluppo e cogliere le grandi opportunità economiche e occupazionali che ne derivano bisogna collegare mobilità elettrica, edifici a zero emissioni ed efficienza energetica in un unico sistema virtuoso. Per questo è indispensabile la sinergia tra mondo imprenditoriale, istituzioni e società civile”. In occasione della presentazione, Energy Resources ha annunciato anche la sigla dell’accordo con “Mugello Circuit Spa, società che gestisce il circuito del Mugello, di proprietà della Ferrari” per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico all’autodromo toscano del Mugello. L’azienda italiana è stata scelta per portare a termine i lavori in tempi record: tutta la struttura dovrà essere completata entro il Gran Premio della Moto Gp in programma nel fine settimana del 2 / 3 luglio. Per l’impianto Energy Resources utilizzerà pannelli Pramac e inverter Power One.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Made in Mugello: Paesaggi

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 settembre 2010

Barberino di Mugello (FI) fino al 27/10/2010 Via Nazionale 16 – Villa di Cafaggiolo. L’arte contemporanea protagonista in Mugello con la mostra “Made in Mugello-Paesaggi”.  Curata dai professori Adriano Bimbi e Giuseppe Cordoni, la mostra rientra nel progetto “Arte in formazione” che vede la stretta collaborazione della Comunità Montana Mugello con l’Accademia di Belle Arti di Firenze ed i Comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, San Piero a Sieve, Scarperia, Vaglia, con il contributo della Regione Toscana e della Provincia di Firenze.
Un progetto, un’esperienza, una collaborazione che vanno avanti da 10 anni. E proprio nel decennale, si moltiplicano le iniziative: una mostra con le opere piu’ significative d’arte “mugellana” realizzate lungo i dieci anni oltrepasserà i confini mugellani con due sedi di esposizione, una presso il Palazzo Mediceo del Comune di Seravezza a Lucca, dal 15 dicembre al 15 gennaio, e l’altra a Firenze presso Palazzo Medici Riccardi, dal 20 gennaio al 15 febbraio. La mostra sarà visitabile: martedi’-venerdi’ 9-13 e 17-20, sabato-domenica 10-13 e 15-19 (lunedi’ chiuso). Ingresso gratuito. (paesaggi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Firenzedegustatipico”

Posted by fidest press agency su domenica, 4 aprile 2010

Firenze 6 aprile alle 12, al quinto piano del Palazzo della Borsa Merci, Volta dei Mercanti, 1 conferenza stampa per la presentazione di “Firenzedegustatipico”, evento promosso dalla Camera di Commercio di Firenze, nel quadro di “Vetrina Toscana a tavola”, che si terrà nel pomeriggio dell’8 aprile a Villa Montalto, via del Salviatino, 6 a Firenze. La Camera di Commercio di Firenze, in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti, organizza un pomeriggio dedicato all’incontro tra produzione e ristorazione di qualità, focalizzando l’attenzione su otto prodotti tradizionali della provincia: il carciofo dell’Empolese, la cipolla di Certaldo, il formaggio caprino dell’alto Mugello e il raviggiolo di latte vaccino, il pollo del Valdarno, il prosciutto toscano DOP, il tortello mugellano di patate, lo zafferano delle colline di Firenze.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »