Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘multietnica’

Giornata multietnica

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

“Una giornata senza di noi”, la manifestazione indetta nel nostro paese per mettere in evidenza l’importanza e il ruolo che oggi la popolazione straniera ha per la nostra società, è significativa di quanti passi il nostro paese deve ancora compiere per entrare a pieno titolo nella modernità. Parlare di società multietnica oggi è parlare di qualcosa che è già un dato di fatto. E che rappresenta un valore per il futuro del nostro paese: i cittadini stranieri oggi sono una risorsa imprescindibile per molti settori della vita pubblica, a cominciare dall’economia.  Pensiamo, al 9% di Pil che oggi è prodotto dai cittadini stranieri e al contributo che, solo in Emilia-Romagna, i migranti danno al sostentamento della previdenza pubblica: quasi un miliardo di euro in termini di contributi assicurativi che vengono versati nella nostra regione annualmente.  Con la scusa di voler applicare leggi e manovre per la sicurezza di tutti noi, la destra al governo del nostro paese ha prodotto un pacchetto di norme che vanno nella direzione dell’emarginazione, dell’esaltazione della diversità, del pregiudizio e dello scontro nei confronti delle culture differenti presenti in Italia. Dall’altra parte, la stessa destra ‘produce’ clandestinità con le sue leggi, con quella Bossi-Fini che elimina il permesso di soggiorno a quei lavoratori stranieri che, pur vivendo in Italia da anni, oggi in questa fase di crisi economica perdono il lavoro. Cittadini stranieri che magari hanno già costruito una famiglia in Italia e hanno figli nati nel nostro paese. Quando si hanno responsabilità istituzionali e di governo, occorre essere consapevoli del ruolo che si ricopre e dell’epoca in cui viviamo: oggi l’integrazione tra culture diverse, nel reciproco rispetto di diritti e doveri e nella più totale legalità, è una priorità nonché un valore che tutti noi dobbiamo difendere, promuovere e diffondere. (Marco Di Maio – Segretario dell’Unione Territoriale Forlvese del PD)

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

43° Giornata Mondiale della Pace

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 dicembre 2009

Napoli 1°  gennaio 2010 ore  17.30 Piazza del Gesù Marcia silenziosa e fiaccolata fino al Duomo  Durante il percorso si unirà alla marcia il  Cardinale Crescenzio Sepe  e che, poi, presiederà la Celebrazione Liturgica nella cattedrale.  In occasione della Giornata Mondiale della Pace del 1 gennaio 2010, in cui tutta la chiesa e tutti gli uomini di buona volontà sono chiamati ad impegnarsi per la pace nel mondo, anche la città di Napoli vuole far giungere il suo sostegno alle parole del Papa e alla sua sollecitudine per la pace nel mondo, ancora tanto diviso e segnato da guerre, ingiustizie, povertà e violenze. In tanti vogliamo testimoniare la vera vocazione di Napoli, città interreligiosa e multietnica, città di pace, e ricordare tutte le terre che nel Nord e nel Sud del mondo attendono la fine della guerra, fonte di sofferenza per tanti popoli e “madre” di tutte le povertà, e la fine del terrorismo. Una fiaccolata e un corteo silenzioso sfileranno per le vie del centro storico con dei cartelli che riporteranno i nomi dei Paesi oggi in guerra. Sarà presente Didier-Joseph Tshibangu, sacerdote della Repubblica Democratica del Congo, che parlerà della difficile situazione di questa Regione. La Repubblica Democratica del Congo è un polmone verde ricco di foreste e di diverse specie animali, che a causa della guerra rischiano di estinguersi. Nelle ultime settimane i combattimenti tra l’esercito regolare e gruppi ribelli e le violenze verso le popolazioni hanno causato la fuga di molti civili che si ammassano in campi profughi sovraffollati. Cristiani e credenti di tutte le religioni, uomini e donne di buona volontà, sono invitati ad unirsi per manifestare che la pace è possibile e che la guerra non è inevitabile.  La manifestazione è  promossa da: Arcidiocesi di Napoli, Comunità di Sant’Egidio, Azione Cattolica, Movimento dei Focolari, Rinnovamento nello Spirito, Comunione e Liberazione, Agesci, CVX, USCI Campania, Movimento Cristiano Lavoratori, OFS, Gifra, Unioni Cattoliche Operaie.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tango argentino a Mantova

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Dal 4 all’8 dicembre 2009 Mantova ritorna la capitale europea del tango argentino. Dal 4 all’8 dicembre 2009 si terrà la ottava edizione del  Mantova International Tango Festival: cinque serate di ballo e show,  workshop per professionisti e appassionati, musica dal vivo. Un evento che richiama oltre 1500 tangueros da tutto il mondo con presenze da Stati Uniti, SudAmerica, Giappone, Australia.   Tra i protagonisti di questa edizione, sei tra i migliori ballerini nel panorama mondiale: Mariano Chicho Frumboli e Juana Sepulveda, Sebastian Arce e Mariana Montes, Fernando Sanchez ed Ariadna Naveira. Non mancherà la musica dal vivo con le note dell’Ensemble Hyperion, formazione multietnica composta da argentini, italiani ed uruguayani ritenuta tra le più rappresentative, ed i dj set di vari artisti quali Felix Picherna, decano della consolle e SuperSabino“Tango Groove Master “con il suo mix di tradizione e sonorità contemporanee.   I workshop si svolgeranno allo Sport Village,mentre le serate, incluso il gran gala del sabato con lo show degli artisti al Palabam. Per chi non vuole rinunciare a ballare anche nelle ore pomeridiane, l’appuntamento è al  Nuovo caffè Borsa, note e drink in pieno centro in uno dei locali più trendy di Mantova.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Partito del Sud: dall’aborto al “raschiamento”

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2009

L’ipotizzato aborto del Partito del Sud  si è consumato, ora Lombardo dovrebbe avere il coraggio politico di passare al “raschiamento” per eliminare anche le più piccole fonti di inquinamento e di infezione. La maschera è caduta con l’affermazione di Dell’Utri che non sarebbe stato fondato un nuovo partito, ma sarebbe stato allungato il braccio del PdL ; il cavaliere è contento della nuova invenzione, anche se Lombardo non si è servito del predellino di un’auto. Ma era questo l’intento di Lombardo? Se così fosse, allora è la Sicilia ad essere stata presa in giro, sono i siciliani che sono stati turlupinati.  Ma se l’intento di Lombardo era quello di realizzare un’entità meridionale, mediterranea, multietnica, solidale, allora si è ritrovato, per salvaguardare il suo governo, con i peggiori compagni di viaggio. Un governo che si sostiene  in qquesto modo, non merita di durare; tanto vale richiamare i siciliani ad esprimersi, portando avanti una nuova realtà politica, siciliana, meridionale e mediterranea. Lombardo ha dovuto accogliere nella sua squadra di governo un pluritrombato perché imposto dal  partito di provenienza, secondo la logica che i trombati vanno pur sempre messi nella condizione di mantenere lo status quo a cura e spese dei contribuenti. E la competenza…?  Ma che c’entra la competenza con i posti di governo!? (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

26º Festival des migrations

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 marzo 2009

Sabato 14 e domenica 15 marzo 2009 si tiene a Lussemburgo il 26º Festival des migrations, des cultures et de la citoyenneté, a LuxExpo – Kirchberg, dalle ore 12:00. È un appuntamento ormai classico nel cuore dell’Europa multiculturale e multietnica, molto apprezzato e partecipato per i suoi contenuti sociali e culturali, nonché per i numerosi eventi e spettacoli. Tra i 250 stand delle più varie organizzazioni e associazioni locali e internazionali c’è anche quello congiunto tra Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani del Lussemburgo e del Belgio, per incontrare la numerosa comunità italiana del Lussemburgo e dei paesi circostanti, e per presentare e distribuire libri, giornali, documenti e materiali e gadget vari.Saranno presenti, tra gli altri, Carlo Cartocci, responsabile del Dipartimento Italiani nel Mondo del PRC; Piero Carta, già candidato alla Camera nelle scorse elezioni politiche nella Circoscrizione estero; Maria Pia Natalino, membro del Com.It.Es. Lussemburgo; Mario Gabrielli Cossellu, segretario del Circolo di Bruxelles e membro del Coordinamento Europeo del PRC; e Roberto Galtieri, segretario della Federazione Europa del PdCI.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »