Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 341

Posts Tagged ‘musica popolare’

Festival di Musica Popolare

Posted by fidest press agency su domenica, 13 agosto 2017

musica popolareAsciano (Siena) dal 18 al 20 agosto regala atmosfere e spettacoli unici (tutti ad ingresso libero) nel bellissimo centro storico. Si comincia venerdì 18 agosto con Giuseppe “Spedino” Moffa. Polistrumentista molisano, Moffa riesce a unire nel suo repertorio le influenze sonore della sua terra al blues più nero. Sorprendente autore di canzoni, privilegia la narrazione di storie appartenenti a una provincia appartata ma per niente inerte. Il mondo popolare meridionale è il punto di partenza per un viaggio musicale alla scoperta del mondo interiore del cantautore che si esprime usando voce, chitarra, zampogna, mescolando ritmo e melodia con precisione accademica.
Toscani randagi. Canti d’amore, rabbia e osteria è invece lo spettacolo che sabato 19 agosto propone La Serpe d’Oro, gruppo toscano composto da Francesco Amadio (mandolino, violino, arpa, tamburi), musica popolare1Jacopo “Popi” Crezzini (contrabbasso, chitarre, voce), Luca “Mercuzio” Mercurio (fisarmonica, bouzouki, chitarre, voce), Igor Vazzaz (voce, chitarre acustiche ed elettriche, ghironda). Lontana dai cliché e dalle cartoline La Serpe d’Oro racconta la Toscana come terra dura, indomita, irriverente, quella delle canzoni aspre, divertenti, irresistibili. Tra Cecco Angiolieri e Curzio Malaparte, tra Maremma amara e gli stornelli, La Serpe d’Oro offre un’esperienza musicale e linguistica senza uguali, con un suono scientemente bastardo, fatto di strumenti antichissimi ed elettricità.
Con un sentito tributo a Rosa Balistreri domenica 20 agosto si conclude Altraterra. Sul palco i Rabbia Rosa, progetto che nasce dai testi e dalle canzoni della grande cantante, ricercatrice e interprete siciliana, tra le prime a denunciare la condizione delle donne e dei lavoratori nella Sicilia del ‘900. Rabbia Rosa reinterpreta quei brani con arrangiamenti che si contaminano delle tradizioni musicali più disparate, dall’oriente ai Balcani al rock. Alla musica si affiancano momenti teatrali con danze e letture poetiche. (foto: musica popolare)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione di MUSICULTURA 2017

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 giugno 2017

Roma Martedì 20 giugno ore 12.00 Sala B Via Asiago, 10 Conferenza stampa per la presentazione di MUSICULTURA 2017 In diretta dall’Arena Sferisterio di Macerata conduce Fabrizio Frizzi regia di Stefano Mignucci “Musicultura” giunta alla 28esima edizione è una delle rassegne musicali italiane più innovative che cercherà, anche quest’anno, di individuare le nuove tendenze e di valorizzare i nuovi talenti della musica popolare e d’autore contemporanea. Oltre ai finalisti della manifestazione, nel corso della serata saranno presenti in qualità di ospiti artisti di alto profilo della musica italiana. In onda su Rai1 e Radio1, domenica 25 giugno ore 21.25

Posted in recensione, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Musica popolare siciliana

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 gennaio 2017

musica-popolare-sicilianaTrapani, 4 gennaio 2017 – Giovedì 5 gennaio 2017, alle ore 18:30, presso la Sala di Lettura della Biblioteca Fardelliana a Trapani, si terrà lo spettacolo di musica popolare siciliana dal titolo “A Sicilia ‘ntra li noti” (La Sicilia tra le note), a cura dell’Associazione Culturale Acautès. Giovanni Pavia alla chitarra, Guseppe Scicolone alle percussioni, Alberto Noto vocalist, Antonella Scalabrino e Antonella De Blasi coriste, e con la partecipazione straordinaria di “Zu Bettu” Grammatico al mandolino. Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Musica popolare e amatoriale

Posted by fidest press agency su sabato, 14 maggio 2011

Roma 14 Maggio alle ore 16.45, il Sottosegretario di Stato ai Beni e alle Attività Culturali, Francesco Giro, sarà presente alla cerimonia di celebrazione della Giornata Nazionale della Musica Popolare e Amatoriale che si terrà a Piazza di Spagna. La manifestazione, programmata dal Tavolo Nazionale per la promozione della Musica Popolare e Amatoriale e sostenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per i 150 anni dell’Unità d’Italia, prevede, oltre all’esibizione di bande musicali, cori e gruppi folklorici provenienti uno per ogni Regione d’Italia , la partecipazione della Banda Musicale della Guardia di Finanza di Stato e della Fanfara dei Carabinieri di Roma.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna internazionale di musica popolare

Posted by fidest press agency su sabato, 22 maggio 2010

Firenze Sud dal 27 al 29 maggio 2010 il Centro Popolare Autogestito ottava edizione della rassegna internazionale di musica popolare Sgrana e (Tra)balla, divenuta negli anni un appuntamento immancabile (oltre 3.000 le presenze registrate nelle ultime 2 edizioni).  Ad aprire la rassegna saranno il duo bretone formato da Thomas Lothout e Edren Le Bastard con gli strumenti della tradizione musicale bretone, cornamusa e bombarde, seguiti dal canto propiziatorio della tradizione toscana con il Coro dei Maggiaioli, mentre a chiudere la serata sarà il gruppo degli Scaramuzzini il cui progetto musicale mescola le sonorità celtiche, mediterranee e mitteleuropee.
Venerdì 28 maggio la musica bretone si unisce alla danza con il Kan Ha Diskan, canto tradizionale da ballare tipico del centro della Bretagna; il viaggio musicale prosegue dalla Francia all’Italia con le Radici Calabre che recuperano attraverso la musica l’identità culturale di un’intera regione, chiudono la serata i Vat99 dall’Aquila.
Sabato 29 maggio gran finale  con i bergamaschi Rataplam e i calabresi Kalamu , e infine dalla Corsica lo storico gruppo degli ARCUSGI, nati a Bastia nel 1984 per cantare la lotta per l’indipendenza Corsa. Da segnalare ancora sabato 29 maggio alle ore 18,00 la presentazione del libro Donne a perdere con gli autori del gruppo di scrittura collettiva di Massimo Carlotto MAMA SABOT e la mostra fotografica sui Partigiani. (kalamu, arcusgi)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna internazionale di musica popolare

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 maggio 2010

Firenze dal 27 al 29 maggio 2010 il Centro Popolare Autogestito Firenze Sud ospita l’ottava edizione della rassegna internazionale di musica popolare Sgrana e (Tra)balla, divenuta negli anni un appuntamento immancabile (oltre 3.000 le presenze registrate nelle ultime 2 edizioni). Per questa ennesima maratona musicale Sgrana e Traballa si apre all’Europa con un omaggio alle musiche tradizionali bretoni e ai canti di lotta dell’Indipendenza Corsa.  Ad aprire la rassegna giovedì 27 maggio saranno il duo bretone formato da Thomas Lothout e Edren Le Bastard con gli strumenti della tradizione musicale bretone, cornamusa e bombarde, seguiti dal canto propiziatorio della tradizione toscana con il Coro dei Maggiaioli, mentre a chiudere la serata sarà il gruppo degli Scaramuzzini  il cui progetto musicale mescola le sonorità celtiche, mediterranee e mitteleuropee.
Venerdì  28 maggio la musica bretone si unisce alla danza con il Kan Ha Diskan, canto tradizionale da ballare tipico del centro della Bretagna; il viaggio musicale prosegue dalla Francia all’Italia con le Radici Calabre che recuperano attraverso la musica l’identità culturale di un’intera regione, chiudono la serata i Vat99 dall’Aquila..
Gran finale sabato 29 maggio con i bergamaschi Rataplam e i calabresi Kalamu , e infine dalla Corsica lo storico gruppo degli ARCUSGI, nati a Bastia nel 1984 per cantare la lotta per l’indipendenza Corsa.  Da segnalare ancora sabato 29 maggio alle ore 18,00 la presentazione del libro Donne a perdere con gli autori del gruppo di scrittura collettiva di Massimo Carlotto MAMA SABOT e la mostra fotografica sui Partigiani. (arcusgi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

stagione concertistica al The Brass Group

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Alice RicciardiPalermo 6 -7 novembre alle 21 Kursaal Kalesa di Palermo (Foro Umberto I, 21) Alice Ricciardi, unica italiana che ha inciso per la Blue Note-Emi (etichetta discografica dei miti del jazz   ) apre il sipario della stagione concertistica della Fondazione The Brass Group, diviso in due sezioni: uno dedicato ai “Guest” e uno alla “Scuola Popolare di Musica” del Brass. Questi primi concerti non si terranno nella consueta sede del “Ridotto” dello Spasimo per il protrarsi dei lavori ad opera dell’assessorato al Centro Storico del Comune di Palermo, bensì al Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I, 21), eccezionalmente con ingresso libero fino ad esaurimento posti. La giovane milanese si esibirà in quartetto, accompagnata da una ritmica costituita da musicisti residenti in Sicilia: si tratta di Giuseppe Vasapolli al pianoforte, Giuseppe Costa al contrabbasso e Giampaolo Terranova alla batteria. Il Brass Group, infatti, punta molto sulla valorizzazione del patrimonio artistico del territorio siciliano.
Biografia di Alice Ricciardi. Milanese, classe 1975, Alice Ricciardi si avvicina alla musica all’età di sette anni, frequentando il Conservatorio G.Verdi dove studia violino e pianoforte. Dal 1995 al 1999 studia canto con Francesca Oliveri, Laura Conti, Roberta Gambarini e Tiziana Ghiglioni presso i Civici Corsi di Jazz di Milano diretti da Enrico Intra e Franco Cerri.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una festa per Ettore

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

festaOzzano Taro, Parma. Sabato 5 e domenica 6 settembre, torna il tradizionale appuntamento di settembre al Museo Guatelli a Ozzano Taro, con la festa in ricordo di Ettore Guatelli a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli.  Le due giornate di festa saranno quest’anno dedicate al tema della Musica Popolare con iniziative, mostre, concerti e spettacoli sul tema. Non mancheranno momenti dedicati ai bambini con laboratori gratuiti a cura di Luigi Vecchi e gli ormai tradizionali momenti culinari quest’anno previsti per il sabato sera alle 19.30 e la domenica alle 12.30. “Quando si varca il “suo” museo si rimane attoniti, quasi travolti dalla miriade di oggetti appesi ovunque, con una disposizione grottesca per essere un museo; le stanze sembrano un immenso libro scritto con gli oggetti al posto delle parole, ma dovunque senza lasciare margini ai fogli o un puzzle senza fine. La filosofia guatelliana sta dietro ad ogni attrezzo, ad ogni vaso, ad ogni scatola di latta, ad ogni oggetto; bisogna scavare nei suoi archivi, nei suoi schedari o nei diari è così che una delle zappe diviene la “zappa di Luigi” con tutta la storia e le vicende umane ruotate intorno a Luigi. Questo è il tesoro a cui si riferiva Werner Herzog, Ettore Guatelli non ha solo raccolto cose, ma ne ha narrato l’umanità scritta nella patina e nell’usura dei oggetti, ha narrato del sudore e delle fatiche dei contadini, ma anche delle vicende più o meno goliardiche che hanno scandito la vita che gli ruotava attorno, la vita delle cose”. ( estratto dall’Articolo di: Valerio Gardoni su: Popolis.it ) (festa)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Siena Jazz

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2009

brazilianas24 luglio la Piazza del Campo di Siena farà da grande scenario all’apertura di due importanti calendari di eventi musicali: quello della Fondazione Siena Jazz e del festival “La città aromatica”.  L’appuntamento è per il 24 luglio alle ore 21,30 (ingresso libero) con lo spettacolare Brasilian All Star Plays Jobim con special guest Eddie Gomez. Il sestetto, con la direzione affidata al famoso batterista Duduka DaFonseca, propone un sentito omaggio ad Antonio Carlos Jobim, uno dei più grandi compositori del ventesimo secolo. Un trascinante e frizzante repertorio che ci riporta nel mondo del più celebrato musicista e compositore brasiliano, colui che ha fatto conoscere al mondo la bossa nova e la vera musica popolare del suo paese. A quindici anni dalla sua scomparsa, un gruppo di raffinati musicisti offre un viaggio nel suo universo, repertorio dedicato soprattutto a quelle generazioni che non conoscono bene quello che i brasiliani chiamano semplicemente “o’ maestro”. Sul grande palco di Piazza del Campo il contrabbassista portoricano Eddie Gomez, che è stato al fianco dei più grandi del jazz, da Miles Davis a Dizzy Gillespie, da Wayne Shorter a Chick Corea. La sua fama è dovuta anche a due strepitosi album con il gruppo fusion Steps Ahead. Gli altri componenti della band sono Dick Oats, Toninho Horta, Maucha Adnet ed Helio Alves.   Con questo evento, reso possibile dall’intervento della Banca Monte dei Paschi di Siena, si aprono i nuovi “Seminari estivi di Siena Jazz”, che si svolgono, come l’invernale International Jazz Master Program, alla presenza di prestigiosi docenti italiani, europei ed americani. Fino al 7 agosto la città sarà pacificamente invasa da grandi nomi del jazz, nei calendari “Enoteca Jazz Club” e le ormai storiche “Jam Session in Contrada”. Serate dove spicca l’improvvisazione e la magica coesione fra i maestri del jazz e le giovani promesse del jazz europeo. Tutte occasioni per non perdersi nomi come  Micheal Blake, George Garzone, Franco D’Andrea, Pietro Tonolo, Stefano Battaglia, Achille Succi, Jack Walrath, Miguel Zenon, Kenny Werner, John Taylor, Ben Allison, Antonio Sanchez e moltissimi altri grandi protagonisti della scena internazionale del jazz.   Il festival di rock e musica d’autore “La città aromatica”, con la nona edizione dedicata alla figura di Demetrio Stratos, si svolgerà invece dal 24 al 28 agosto, ospitando i tre Area Fariselli, Tofani e Tavolazzi, la voce di John De Leo, i gruppi senesi Cube e Profusion, le compagnie di danza Francesca Selva e Motus, la Cambridge University Musical Society Chorus and Orchestra e, nel gran finale in Piazza del Campo, il cantautore Pino Daniele. (Brasilian)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

VII° edizione internazionale. “Tre giorni di musica popolare”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 maggio 2009

incontradaFirenze Sud 21-22-23 maggio Via Villamagna 27/a il Cpa Firenze Sud ospita la VII° edizione della rassegna internazionale di musica popolare Sgrana & Traballa nell’ambito dei festeggiamenti per i 20 anni dell’occupazione dello storico centro sociale fiorentino. A partire dalle 19.30 nel parco di via Villamagna si alterneranno alcune tra le realtà più interessanti della musica popolare italiana e straniera. Dopo il grande successo dell’edizione 2008, che ha registrato oltre 3000 presenze, quest’anno il programma si arricchisce di musica ed eventi: i gruppi dell’associazione La Leggera accompagnati dal Laboratorio musicale di Doccia (giovedì 21); dall’Abruzzo Mistolana, dalla Turchia gli Haykiris e dall’appennino tosco-emiliano la CFM (venerdì 22); dalla Francia sonorità africane con Sandrò dei 100 Dromedaire; Incontrada e Kalamu (sabato 23). Oltre alla musica un appuntamento imperdibile sabato 23 alle 18.00: incontro con Aleida Guevara, figlia del Che. Ogni sera a partire dalle 20.30 cena popolare.  http://www.cpafisud.org (foto incontrada)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »