Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘nautica’

Nautic show Nautica

Posted by fidest press agency su sabato, 9 aprile 2011

Jesolo, 9 aprile. Ore 14.00. Dopo il taglio del nastro e il giro d’onore attraverso gli stand, il Nautic Show è entrato nel vivo delle manifestazioni già con le prime esibizioni delle moto d’acqua, organizzate in collaborazione con Jetimmagine e che si terranno anche domenica 10 aprile, con la straordinaria partecipazione dei campioni italiani Paolo Tomasini e Gianfranco Crivellari. Vera fiera della nautica e del lusso il Nautic Show ha visto subito accalcarsi i primi visitatori attorno alle grandi imbarcazioni dei più prestigiosi cantieri internazionali, come Azimut, Atlantis, Leonard, Bavaria, Riva, Sessa, Absolute, Carnevali, Enterprise, Aprea, Rizzardi, Cranchi, Blumar, Pershing, Uniesse, Fairline, Jeanneau, Beneteau, San Lorenzo, Maiora, Della Pasqua, Bertram, Yamaha, Princess, Ilver, Innovazioni e Progetti. Il tutto favorito da una splendida giornata di sole che ha reso ancora più accogliente e invitante la presenza di pubblico ed espositori negli spazi del Porto Turistico di Jesolo. Fra gli stand più frequentati quello di Besenzoni, il più prestigioso marchio di accessori nautici presente a Jesolo con le ultime novità del proprio catalogo e in particolare con Rope Deck, innovativa finitura per passerelle che si propone come alternativa al teak e illumina il passaggio al buio. Accanto a questo anche la gamma di prodotti custom, ben rappresentata da “Porto”, il sistema antiurto per l’ormeggio studiato per proteggere le imbarcazioni in caso di urti contro le briccole, durante le fasi di ingresso e uscita dal posto barca.L’azienda vitivinicola Cannella invece ha presentato all’interno del Bellini Lounge, in contemporanea esclusiva internazionale con il Vinitaly, il nuovo packaging Fusion, dedicato all’intramontabile cocktail. Con un nuovo concept, 100% in alluminio, la nuova prestigiosa bottiglia è interamente riciclabile e infrangibile: il giusto contenitore per il gusto inconfondibile firmato Canella. Da non dimenticare che il tutto è made in San Donà di Piave, prodotto da pesche bianche prodotte in zona al quale si aggiunge spumante di propria produzione: grazie a questo nel 2010 il Bellini Canella ha assunto la dicitura di prodotto a KM 0. Per restare nell’ambito del lusso che fa sempre rima con nautica da diporto, sarà in esposizione la Rolls Royce appartenuta alla Regina del Regno Unito Elisabetta II, mentre Ineco presenterà in esclusiva la nuova Maserati. Nautic Show è, comunque, innanzitutto mare: delle 170 barche in esposizione, oltre 150 sono in acqua. Ogni cantiere presenterà i propri modelli di punta offrendo al pubblico la possibilità di salire a bordo e di prove in acqua: l’unico modo per apprezzare sul serio le qualità di una barca da diporto.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

13° Salone Internazionale della Nautica

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 marzo 2011

Venezia 29 marzo 2011 alle ore 11.00,  presso il Palazzo della Provincia in Ca’ Corner conferenza stampa. Saranno presenti:  Giovanni Lasagna – Presidente di Veneto Exhibitions Raffaele Bonizzato – Consigliere delegato di NauticShow Francesca Zaccariotto – Presidente della Provincia di Venezia  Francesco Calzavara – Sindaco di Jesolo  Daniela Donadello – Amministratore delegato Porto Turistico di Jesolo.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’esercito italiano al Big Blu-Salone

Posted by fidest press agency su giovedì, 10 febbraio 2011

L’Esercito Italiano  parteciperà alla 5^ edizione del “Big Blu-Salone della Nautica e del Mare ” dal 19 al 27 febbraio 2011 alla Fiera di Roma. Nello stand espositivo progettato e realizzato dal Comando Militare della Capitale, la Forza Armata sarà rappresentata da due unità d’eccellenza che hanno uno stretto rapporto con il mondo della nautica “professionale”: il reggimento lagunari “Serenissima” ed il 2° reggimento genio pontieri le cui rispettive storie s’intrecciano già dal primo conflitto mondiale.  I lagunari (che non vanno confusi con gli uomini del reggimento San Marco della Marina Militare) sono gli eredi dei “fanti da mar” della Serenissima Repubblica di Venezia con i quali condividono il particolare ambiente operativo, i simboli, lo spirito combattente ed alcune tipiche usanze. Pur non venendo meno a queste loro peculiarità, spesso lasciano le rive del mare per addentrarsi nell’entroterra più profondo: Balcani (1998), Iraq (2004), Libano (2006), Afganistan ove attualmente stanno operando. Al “Big Blu” personale qualificato del reggimento esporrà le caratteristiche dei mezzi d’assalto anfibio e delle attrezzature subacquee. Il 2° reggimento genio pontieri, grazie anche ai mezzi nautici in dotazione, è in grado di gettare un ponte su un fiume in tempi ristrettissimi. Oltre che in campo prettamente militare, le loro capacità operative sono da sempre molto apprezzate nelle attività di soccorso alla popolazione in caso di calamità naturali. Al salone nautico di Roma saranno presenti con una sezione sportiva del settore della motonautica. In questa disciplina nel 2002 il maresciallo Gianluigi Zuddas conquistò il titolo mondiale nella classe “O/250 in-shore”. Verrà esposto uno scafo classe O/125 pilotato dal 1° caporal maggiore Francesco Marsala, campione del mondo nel 2008. Parteciperà, inoltre, il sergente maggiore Salvatore Chiuri, campione d’Italia nel 2009 con la classe O/250 e campione d’Europa e del mondo nel 2009 con la classe O/350.  Rimanendo nel campo della nautica professionale, l’Esercito Italiano dispone anche di motovedette (non in esposizione) adibite al concorso per sicurezza della navigazione durante le esercitazioni a fuoco nei poligoni sul mare.
Nell’ambito del dispositivo promozionale un team del Raggruppamento Logistico Centrale fornirà ai visitatori informazioni e materiale illustrativo sulle varie possibilità di arruolamento nella Forza Armata.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fondi per nautica terminati in 24 ore

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 Mag 2010

“L’economia italiana ha bisogno di essere sostenuta. Le forze politiche devono  cercare tutte insieme di far uscire il Paese da una gravissima crisi, che è tale da parecchi mesi. Già da due anni i dati relativi alla crescita economica mondiale ci portano a far pensare che la crescita non possa avvenire prima del 2012”.  Lo dichiara il senatore del Pd Raffaele Ranucci in merito al Dl incentivi in discussione a Palazzo Madama.  “Nel decreto si prevedono anche incentivi a sostegno della domanda in particolari settori, tra cui la nautica, ed è stato dedicato un fondo di 20 milioni che è suddiviso in due obiettivi: la sostituzione di vecchi motori fuoribordo con quelli di nuova generazione a basso impatto ambientale, per i privati, e l’acquisto di stampi per la laminazione sottovuoto degli scafi da diporto dotati di flangia perimetrale, per le aziende. Ebbene è successo che nel giro di 24 ore i fondi sono terminati. Come si evince dai dati del Ministero, un milione 23.000 euro sono andati all’incentivo per i fuoribordo e 18 milioni 970.000 euro sono andati per gli incentivi per gli stampi per gli scafi da diporto; 162 interventi. Domando: chi sono questi 162? Per quale motivo si è deciso di dare questo tipo di incentivazione alla nautica da diporto? Di sicuro sarà importante sapere come evolverà l’esame della documentazione fornita dai cantieri per l’acquisto degli stampi”. “Nel decreto – continua Ranucci – si parla di sconto per l’acquisto di stampi per la laminazione sottovuoto dotato di flangia perimetrale (tra l’altro sottolineo che questa è una tecnologia molto complicata che pochi sanno fare), ma non c’è per il cantiere alcun obbligo sui tempi entro i quali deve essere costruito e neppure una data per l’immissione sul mercato del nuovo modello. Chiedo al Governo, chi controllerà che tali unità saranno davvero prodotte? ancora una volta si parla di incentivi, si parla di mercato, ma qui non ci sono incentivi per il mercato. Ci sono incentivi per pochi fortunati. Questo – conclude Ranucci – è il modus con cui il Governo pensa di poter far crescere il Paese, ancora con pochi che sono privilegiate e i tanti che vengono sicuramente danneggiati”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Crisi e incentivi per nautica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 aprile 2010

“In sole due giornate si è avuto l’esaurimento delle risorse messe a disposizione dei cittadini dal decreto incentivi al settore della nautica”. Lo denuncia il senatore del Pd Raffaele Ranucci attraverso un’interrogazione rivolta al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti, al Ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola e al Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo. Nell’interrogazione Ranucci ricorda che il dl 40 del 2010, che prevede il finanziamento di un Fondo per incentivi e sostegno della domanda in particolari settori, “si è dimostrato non rispondente alle esigenze reali e alle aspettative dei cittadini, evidenziando una scarsa attenzione e sensibilità del governo nei confronti di alcune categorie molto importanti per l’economia del Paese”. in particolare Ranucci sottolinea che con il decreto del marzo 2010 in cui si stabilivano le modalità di erogazione delle risorse del Fondo previsto dall’articolo 4 del dl 40/2010, “per l’ennesima volta, il governo si è dimostrato scarsamente capace nella gestione della distribuzione degli incentivi, in special modo per il settore della nautica. Eppure il ministro Scajola aveva dichiarato che ottenere i bonus sarebbe stato banale per i cittadini: ‘basterà una telefonata o un click del computer del rivenditore’ aveva detto il ministro.”  “Contrariamente alle affermazioni del Ministro – spiega Ranucci – la poca trasparenza normativa del Dl sugli incentivi al settore della nautica e la grande difficoltà di accesso ai call center delle Poste, preposti alle prenotazioni degli incentivi, hanno provocato intasamenti e disservizi con enorme disappunto e nocumento per i cittadini. Le risorse messe a disposizione dal decreto per il settore della nautica ammontavano a 20 milioni di euro per i contributi per la sostituzione di motori fuoribordo e per l’acquisto di stampi per la laminazione sottovuoto degli scafi da diporto dotati di flangia perimetrale sulla base di determinati requisiti. Gli incentivi sono stati assegnati dal sistema informativo di Poste Italiane indistintamente fra due capitoli di spesa (8 milioni di euro per i fuoribordo e 12 per gli stampi), attingendo dal suddetto unico fondo di 20 milioni di euro, con conseguente esaurimento delle risorse disponibili già alla fine delle prime due giornate e creando enorme disparità poiché è stata l’industria ad assorbire la quasi totalità del plafond disponibile da parte dell’industria”. “Chiedo quindi ai ministri competenti se e quali provvedimenti intendano urgentemente attuare per riequilibrare e assicurare una corretta distribuzione degli incentivi per il settore della nautica a garanzia dei singoli consumatori e – conclude Ranucci – a salvaguardia dell’efficienza energetica e della ecocompatibilità”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

L’Italia virtuosa

Posted by fidest press agency su sabato, 20 marzo 2010

“Un’altra Italia non solo è possibile ma auspicabile”. Così il senatore del Pd Raffaele Ranucci, in diretta a Transatlantico trasmissione di Rai News 24, commenta le dichiarazioni del Ministro Tremonti che ha replicato al segretario del Pd Bersani.  “Faccio solo un esempio. Dalle notizie di questi giorni – prosegue Ranucci – apprendiamo che il governo vuole destinare trecento milioni di euro agli incentivi fiscali per i settori degli elettrodomestici, dei mobili, dei computer, e delle infrastrutture per la nautica. Molto di più, ben cinquecento milioni di euro, sono stati invece impiegati per il G8 de La Maddalena che si è poi tenuto a L’Aquila. Questo – spiega il senatore del Pd – dimostra che le risorse si possono trovare ma, una volta trovate, non devono essere sprecate come spesso questo governo ha fatto. Servono quindi piani lungimiranti di rilancio dei consumi per le famiglie e sostegni per le industrie e per le imprese, medio e piccole, che tanto stanno soffrendo la crisi e che, con la loro chiusura, determinerebbero una disoccupazione ancora più grave di quella attualmente vissuta dal Paese”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nautica da diporto friulana, tiene l’export

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 settembre 2009

«Il Fvg è la seconda regione italiana, dopo la Toscana, per valore delle esportazioni di imbarcazioni e componentistica nautica, con una percentuale del 14,3% sul totale nazionale. La già forte vocazione all’export può essere ulteriormente implementata approcciando mercati promettenti come la Turchia: un’area che offre diverse prospettive di sviluppo, nonché ponte strategico verso i mercati russo ed emiratino». Lo ha affermato Giuseppe Reggia, consulente nel settore della diportistica, durante l’incontro tecnico organizzato dall’Azienda Speciale Imprese e Territorio-I.Ter della Cciaa di Udine e focalizzato appunto sulle opportunità commerciali offerte alle aziende nautiche friulane e al relativo indotto (il comparto regionale conta 400 imprese, per un totale di 1.800 addetti di cui 25 produttori; un fatturato complessivo pari a 160 milioni di euro; 8 darsene e 5mila posti barca) dal mercato mediterraneo della nautica da diporto. Un mercato che, oltre alla Turchia («in cui ci sono buoni sbocchi per le nuove tecnologie in alluminio e acciaio», ha aggiunto il consulente), vanta altri importanti bacini con i quali allacciare nuovi rapporti di business: tra tutti, Tunisia, Croazia, Giordania e Francia meridionale. L’iniziativa rientra nel contesto dell’intesa operativa Ice/Unioncamere 2008, della quale fanno parte i progetti d’internazionalizzazione per il settore della nautica da diporto “Adria Nautic”, coordinato da Aries-Azienda Speciale della Cciaa di Trieste (rappresentata, durante l’incontro, dal responsabile Internazionalizzazione Paolo Marchese, che ha ricordato i prossimi eventi in calendario: l’incoming di operatori del Centro Est Europa a Trieste in occasione della Barcolana e la missione ottobrina in Montenegro e Croazia), e “Nautic Italy” gestito dall’Azienda Speciale della Cciaa ravennate Sidi-Eurosportello, ai quali ha aderito la Cciaa di Udine.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cciaa di Udine: nautica da diporto friulana nel Mediterraneo

Posted by fidest press agency su sabato, 19 settembre 2009

Udine. Se ne parlerà in uno specifico tavolo tecnico, in programma per martedì 22 settembre alle ore 9.30 Offrire alle aziende nautiche da diporto friulane una dettagliata panoramica sulle opportunità commerciali nell’area del Mediterraneo. Con questo obiettivo, l’Azienda Speciale Imprese e Territorio-I.Ter della Cciaa di Udine organizza, una giornata tecnica di approfondimento. L’analisi, curata dal consulente per il comparto della diportistica Giuseppe Reggia (che nel pomeriggio sarà a disposizione delle aziende per incontri di approfondimento personalizzati), si focalizzerà in particolare sui mercati di Turchia, Croazia, Tunisia, Giordania e Francia meridionale. L’iniziativa s’inserisce nell’ambito dell’intesa operativa Ice/Unioncamere 2008, nella quale rientrano i progetti di internazionalizzazione per il settore della nautica da diporto Adria Nautic, coordinato da Aries-Azienda Speciale della Cciaa di Trieste, e Nautic Italy gestito dall’Azienda Speciale della Cciaa ravennate Sidi-Eurosportello, ai quali ha aderito la Cciaa di Udine.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

V edizione del Fano Yacht Festival

Posted by fidest press agency su sabato, 21 marzo 2009

fanoTorna con grande forza e decisione il Fano Yacht Festival, che per il quinto anno si trova ad affrontare la più grande sfida: consolidare i risultati già raggiunti e fare da traino per il settore della nautica, fortemente segnato dalla congiuntura economica. L’edizione 2009 è in programma dal 22 al 26 aprile al Porto Turistico Marina dei Cesari. Si attende un flusso maggiore di visitatori rispetto alla scorsa edizione che ha toccato oltre 35.000 presenze, per i quali è previsto un ricco programma di eventi di intrattenimento: il concorso Miss Yacht Club, la fiera dedicata alla subfornitura Boatech, esibizioni di volo acrobatico, esibizioni di moto d’acqua free style, regate, laboratori didattici in collaborazione con Sapor Bio. In più nell’esclusiva area vip sono attesi volti noti nel mondo dello spettacolo, oltre alla già confermata presenza di Marco Columbro. (foto fano)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La “Nautica ad idrogeno”

Posted by fidest press agency su sabato, 7 marzo 2009

Sarà presentato in occasione del prossimo Salone Internazionale della Nautica di Genova il progetto “Nautica ad idrogeno” che si sperimenterà per la prima volta a livello mondiale proprio in Liguria: questo l’accordo raggiunto oggi tra H2U Università dell’Idrogeno e l’Assessorato all’ambiente della Regione Liguria ad Energethica, quarto Salone dell’energia rinnovabile e sostenibile organizzato da Emtrad alla Fiera di Genova. L’accordo prevede la realizzazione di un prototipo di barca a vela ad idrogeno e la creazione di una rete di punti di rifornimento di idrogeno prodotto da fonti rinnovabili, da realizzare nei porti. “H2U promuove – dichiara il presidente di H2U Università dell’Idrogeno, Nicola Conenna – progetti innovativi nel campo della mobilità sostenibile sull’utilizzo di combustibili alternativi ai prodotti di derivazione petrolifera. Nel caso dell’idrogeno, direttamente derivati da energie rinnovabili di origine solare. E’ tempo che anche nel mondo della nautica ci si muova con decisione in tal senso. Genova capitale del mare è il posto più adatto per far decollare un progetto di nautica ad idrogeno. Ed è importante che questo accordo sia nato proprio ad Energethica, fiera di riferimento delle energie rinnovabili”. “E’ fondamentale per la Regione – dichiara l’assessore all’ambiente della Regione Liguria Franco Zunino – sperimentare e adottare percorsi di sostenibilità nel campo della nautica. Il rapporto con il mare è per noi di grande importanza ed un progetto come questo potrà essere un tassello significativo per salvaguardare l’ecosistema”. “Quest’anno Energethica – conclude l’organizzatore della fiera Edgar Mader – si è aperta per la prima volta al trasporto sostenibile via mare, dedicando il convegno inaugurale ai porti verdi. Se a questa nuova apertura si aggiunge l’accordo di collaborazione tecnica recentemente stipulato con H2U viene naturale pensare ad un vivo coinvolgimento nel progetto della nautica ad idrogeno”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salone Nautico dell’Adriatico

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 marzo 2009

Fano 22 – 26 aprile 2009 Yacht Festival  Salone Nautico dell’Adriatico,   E’ l’evento che dà il via alla primavera-estate ‘09 della nautica Italiana, giunge alla sua 5^ edizione, forte di un’esperienza che in pochi anni lo conferma come un appuntamento consolidato e atteso dagli appassionati di nautica e dagli operatori del settore.   Si rinnova la formula vincente della scorsa edizione che ha registrato un afflusso superiore ai 30.000 visitatori, a testimonianza che l’interesse sull’evento cresce con ritmo incalzante. Grazie alla qualità degli espositori e delle loro imbarcazioni, alla possibilità di fruire delle prove in mare e al ricco corollario di convegni ed eventi sportivi di piacevole interesse e attrazione, il pubblico avrà di che svagarsi e interessarsi. Tra queste l’area VIP pensata come un luogo privilegiato per gli espositori e i loro clienti. Un’area ad accesso riservato, creata per rilassarsi, lontani dal caos della fiera pur rimanendone nel suo cuore, per trovare un luogo di incontro e di relax dove intrattenere relazioni e incrementare il proprio business. Un ambiente confortevole dove gli ospiti potranno accedere in maniera esclusiva a una serie di servizi gratuiti accompagnati dalla cordialità delle hostess e dalla professionalità dei barman. Un catering a disposizione, un open bar dove sorseggiare champagne o gustare un semplice caffè, dove usufruire di una connessione internet aperta e gratuita, di un’area relax per fumatori o in cui degustare ottimi sigari serviti con un buon brandy.  Altra novità dell’edizione 2009 è “ FYF on the Green” nato dalla volontà di legare il Fano Yacht Festival al mondo del golf, individuando in questo elegante sport un pubblico particolarmente sensibile alla qualità e al fascino della nautica da diporto.  Il Fano Yacht Festival presenzierà i trofei di golf in programma nella primavera mettendo in palio premi e plus per i partecipanti. Ai vincitori sarà accordata l’accoglienza e il soggiorno in resort esclusivi per visitare il Salone Nautico dell’Adriatico, l’accesso all’area VIP o la possibilità di effettuare prove in mare e partecipare alle serate di gala. In attesa che inizi la V Edizione, è possibile navigare sulle acque del nuovo sito internet del Fano Yacht Festival ed iscriversi alla newsletter per essere sempre aggiornati sulle novità e ricevere notizie interessanti riguardanti il Salone e il mondo della Nautica.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »