Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘negazsionismo’

Negazionismo, una legge per punirlo

Posted by fidest press agency su sabato, 16 ottobre 2010

Negare la persecuzione degli ebrei è certamente un reato, innanzitutto contro la Storia e contro la Verità; perseguire il negazionismo “ope  legis” renderebbe quel minimo di giustizia che i perseguitati di tutte le razze e di tutte le religioni e di tutte le culture  hanno diritto ad avere. Cosa vorrebbe negare  il negazionismo?   I campi di concentramento  i forni crematori, le camere a gas, le sperimentazioni mediche in vivo ? Vada per una legge che con rigore persegua chi attenta alla Verità che la Storia ha già certificato. E dovrebbe trattarsi di una legge “retroattiva”, che punisca anche i negazionisti che tali si sono dimostrati, con dichiarazioni estemporanee; una legge che, paritariamente e indistintamente,  metta nel medesimo calderone tutti i personaggi, di maggiore o minore  rilevanza, che negano o hanno negato le brutture ordite dal nazismo e dallo schiavetto fascismo. Il mio riferimento va ad una affermazione dimenticata, grazie a quella memoria corta degli italiani che salva quel salvabile che non meriterebbe di essere salvato. Mi riferisco all’imprudente affermazione secondo la quale    Mussolini non ha mai ammazzato nessuno, Mussolini mandava la gente a fare vacanza al confino. (settembre 2003)    Un’affermazione del genere nega le leggi razziali, nega i treni con carri bestiame con dentro stipati gli ebrei del ghetto romano, che partivano dalla stazione Tiburtina all’alba; la destinazione finale era  nei campi di concentramento tedesco e non  una amena isoletta. Qualora una legge del genere fosse, correttamente e giustamente, approvata, dovrebbe risultare il presidente del consiglio Berlusconi il primo ad essere denunciato. (Il Messaggero del 15 ottobre) (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »