Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘Nerja’

Fabio a un anno dalla morte

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 maggio 2013

5919 18x24Il 27 maggio del 2012 moriva a Nerja in Spagna in un tragico incidente Fabio Alfonso. Aveva trent’anni appena compiuti. Figlio unico di Riccardo Alfonso e di Manzo Wanda era in Spagna per migliorare la conoscenza dello spagnolo. Si stava preparando, nel frattempo, al test di ammissione al corso di laurea in inglese in biologia dell’alimentazione presso l’università di Camerino. Grande lettore di classici antichi e moderni aveva una nutrita biblioteca che non mancava, durante i suoi viaggi in Gran Bretagna, Francia e Australia, d’arricchire con edizioni ricercate.
Lascia un grande vuoto e i suoi genitori, parenti e amici non se ne fanno ancora una ragione.
E’ stato educato alla scuola dei maristi e dove ha preso la prima comunione e si è cresimato. E’ stato boy scout.
Ha lavorato in Italia e ha frequentato i corsi di perfezionamento in Inglese a Bristol e in Australia.
Aveva una vita piena d’interessi e i suoi amici erano tanti e sparsi in tutto il mondo. Ha lasciato ai suoi genitori una vasta raccolta di pensieri e di corrispondenze dove i temi della vita erano rappresentati copiosamente. Nutriva grandi progetti per il suo futuro ma non nascondeva le difficoltà che incontrava in specie per la ricerca di un lavoro. In proposito non aveva grandi pretese e non trascurava i lavori più umili, ma li praticava con grande dignità. Era fermo e deciso sui principi e i valori della vita. Con i propri cari e gli amici non nascondeva la sua contrarietà sul come taluni suoi coetanei si esprimevano criticamente nei confronti degli immigrati e se poteva li aiutava anche economicamente.
Generoso, affettuoso, sensibile, altruista riempiva la vita dei suoi genitori che a lui si rivolgevano per avere conforto e un sostegno nella sofferenza.
Ora lascia un dolore profondo da impazzire se non fosse venuta in soccorso la Fede.
In sua memoria il prossimo 27 maggio alle ore 18,30 si celebrerà una messa di suffragio officiata da padre Frumenzio presso la basilica di san Lorenzo al Verano e sarà l’occasione per una preghiera, per un gesto d’amore, per un ricordo anche per gli amici e i conoscenti e tutti coloro che vorranno parteciparvi.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »