Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘nicola luisotti’

Nicola Luisotti nuovo direttore musicale del teatro di San Carlo

Posted by fidest press agency su domenica, 5 febbraio 2012

The Theatre of San Carlo was built during the ...

Image via Wikipedia

Napoli. A sorpesa il cda della Fondazione Teatro di San Carlo ha nominato all’unanimità il nuovo direttore musicale. E’ Nicola Luisotti, toscano , classe 1961, attualmente direttore musicale dell’Opera di San Francisco e direttore ospite principale della Tokyo Symphony Orchestra. Luisotti arriverà al San Carlo il 7 marzo per iniziare le prove dei ‘Masnadieri’ di Verdi, che debuttera’ il 21 marzo, con la regia di Gabriele Lavia. “Sono estremamente orgoglioso di ricevere, da uno dei più prestigiosi Teatri italiani, l’incarico di Direttore Musicale”, dichiara Luisotti da Filadelfia.”E la gioia aumenta se penso a quanto questo Teatro in questi ultimi anni sia stato profondamente influenzato dalla presenza di un uomo come Riccardo Muti, direttore serio e profondo con il quale ho avuto l’onore di lavorare quando svolgevo il mio lavoro di maestro collaboratore alla Scala tra il 1989 e il 1990, che non ha mai fatto mancare – e sono certo non lo farà neanche in futuro- la sua vicinanza alla dirigenza e ai musicisti che quotidianamente contribuiscono al mantenimento di un’eccellenza all’altezza del suo glorioso passato”. La soprintendente Rosanna Purchia descrive così il nuovo direttore musicale ‘E’ giovane entusiasta, ha una carriera fortunata scritta frequentando i maggiori teatri del mondo, dal Covent Garden al Metropolitan di New York, dalla Scala al nostro San Carlo. In America è acclamato come uno dei migliori interpreti del melodramma italiano. Con lui vogliamo che il nuovo San Carlo si ponga obiettivi sempre più alti, e la corsa all’ottenimento dell’autonomia avrà bisogno di persone positive che stiano costantemente al fianco di tutti i lavoratori del San Carlo. La conferma del carattere speciale di Luisotti è tutta nel pensiero di gratitudine per chi, come il maestro Muti, ci è stato vicino e ha sempre sostenuto il san Carlo. Sono messaggi chiari che raccontano di uno stile semplice e diretto. Capace di creare alleanze propositive sempre nel rispetto della storia di un’istituzione. Lo stile che il San Carlo merita”. Soddisfatto il presidente della Fondazione e Sindaco di Napoli Luigi de Magistris al termine del Cda: “ Abbiamo scelto Luisotti perché è un direttore di alto profilo, giovane, italiano e questo è per noi motivo di orgoglio. Siamo sicuri contribuirà al successo di questo grande teatro in Italia e nel mondo. Nei prossimi giorni nomineremo anche il nuovo direttore artistico”. ”Una scelta nel nome della concertazione e della qualita” ha sottolineato Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, componente del cda insieme a Luigi Cesaro, Presidente della provincia di Napoli, Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli ,il senatore Riccardo Villari, Andrea Patroni Griffi e l’ex commissario Salvo Nastasi , tutti presenti oggi alla riunione del cda.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nicola Luisotti dirige i Berliner Philarmoniker

Posted by fidest press agency su sabato, 17 dicembre 2011

English: Description on flickr: Marcello Giord...

Image via Wikipedia

Berlino. Nicola Luisotti, direttore musicale dell’Opera di San Francisco, torna a dirigere i Berliner Philarmoniker. Tre date per un programma dedicato al XX secolo: dal 21 al 23 dicembre il direttore toscano sale sul podio di una delle più importanti orchestre sinfoniche del mondo per l’appuntamento che segna l’avvio di una stagione internazionale di concerti fra l’Europa (Italia compresa) e Stati Uniti. A Berlino, Luisotti – reduce da un’ intensa stagione a San Francisco – dirigerà i Berliner e il coro della Radio di Berlino assieme a due grandi solisti: il flautista Emmanuel Pahud e il soprano americano Leah Crocetto. Per il suo ritorno in Germania, il direttore italiano proporrà un programma raffinato: Debussy, Prokofiev, Poulenc e Berio. Emanuel Pahud eseguirà due rarità di Debussy e Berio per flauto solo. Leah Crocetto, acclamatissima Liù nella recente Turandot di San Francisco, sarà il soprano solista nel Gloria di Poulenc assieme al Rundfunk Chor di Berlino. Concluderà il concerto la sfolgorante sinfonia n° 5 di Prokofiev. Queste date segnano l’avvio di una stagione sinfonica intensa per Luisotti che all’inizio di febbraio sarà a Philadelphia, con musiche di Bach, Shostakovich e Rimskij Korsakov, e alla fine di febbraio a Madrid, per dirigere l’Orchestra Nacional d’Espagna in un programma dedicato a Mahler. Subito dopo, i primi di marzo, a Miami con la Cleveland Orchestra, per un concerto con musiche di Verdi, Golijov e Prokofiev. Infine, ritorno a fine marzo in Italia, per un doppio appuntamento al San Carlo di Napoli: la Messa di Puccini e la settima di Beethoven e l’opera I Masnadieri di Verdi, per la regia di Gabriele Lavia, che ha recentemente firmato la nuova produzione del Don Giovanni che Luisotti ha diretto nell’ ottobre scorso a San Francisco

 

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nicola Luisotti dirige Aida a Londra

Posted by fidest press agency su martedì, 27 aprile 2010

Londra 27 aprile alle 19,30 Luisotti salirà sul podio del Covent Garden per dirigere la premier dell’opera egiziana di Giuseppe Verdi, con un cast che rende l’allestimento un evento imperdibile nel cartellone del più importante teatro britannico: Micaela Carosi nel ruolo di Aida, Marcello Alvarez nel ruolo di Radames, Marianne Cornetti (Amneris),  Marco Vratogna (Amonasro), Giacomo Prestia (Ramfis), Robert Lloyd (Il re). Per Luisotti, attuale direttore musicale dell’Opera house di San Francisco, Aida segna il ritorno al Covent Garden che aveva scelto  proprio il maestro italiano anche per dirigere Turandot il 22 dicembre 2008, nel giorno del 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini. A poco più di un anno di distanza, a Luisotti  toccherà il compito di celebrare anche Verdi a Londra, con una produzione destinata a fare il giro del mondo:  “Aida è un’opera straordinaria – commenta il maestro toscano – nella quale la Musica diventa il motore della vicenda assumendone il ruolo di protagonista. Tutto questo in mezzo a grandi conflitti politici e religiosi e alla storia d’amore tra l’eroe egizio Radames e la schiava Aida, figlia di Amonasro re degli etiopi, contrastata dalla feroce gelosia di Amneris. Verdi si rivela, dunque, ancora una volta capace di un capolavoro assoluto. Lo spettacolo di David McVicar credo metta in evidenza tutta la forza del testo. E’ stato un intenso ma molto proficuo periodo di prove, dove il Teatro si è stretto attorno a questo grande progetto con tutti i protagonisti”.  Aida non è  l’unica opera di Verdi che compare nell’agenda del Maestro italiano per la stagione 2009-2010. Con Il Trovatore di Verdi, infatti, Luisotti ha debuttato come direttore musicale al War Memorial Opera House di San Francisco l’11  settembre dell’anno scorso, prima di iniziare un giro del mondo che lo ha portato in Italia a dirigere Salome a Bologna, in Giappone per Così fan Tutte di Mozart (con la regia di Gabriele Lavia) e ora a Londra per Aida, prima del ritorno a San Francisco dove a giugno sarà impegnato ne La Fanciulla del West, allestimento creato dal teatro americano per celebrare i 100 anni dell’opera di Puccini.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luisotti torna a dirigere in Italia

Posted by fidest press agency su martedì, 26 gennaio 2010

Torino, su radio3 28 gennaio 2010 alle 20.30 piazza Rossaro. Una rapidissima carriera internazionale l’ha portato sul podio delle orchestre e dei teatri più prestigiosi del mondo, dai Berliner Philharmoniker al Metropolitan di New York, dalla Tokyo Philharmonic al Covent Garden di Londra. È Nicola Luisotti, primo italiano nominato Direttore musicale della War Memorial Opera House di San Francisco, nonché Direttore Ospite Principale della Tokyo Symphpny Orchestra, che torna a dirigere in Italia e debutta con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai all’Auditorium Rai “A. Toscanini” di Torino giovedì 28 gennaio 2010 alle 20.30.  Il concerto, trasmesso in diretta su Radio3 e in live streaming sul sito http://www.orchestrasinfonica.rai.it, si apre con Una notte sul Monte Calvo, il quadro sinfonico di Modest Musorgskij, scritto dopo aver respirato le atmosfere intrise di leggende stregonesche di Montecalvo Irpino, una sommità nei pressi di Kiev, e proposto nell’orchestrazione di Nikolaj Rimskij-Korsakov. A seguire il Concerto in re per violino e orchestra di Igor Stravinskij, interpretato da Leonidas Kavakos, uno dei più affermati violinisti di oggi, ospite abituale di orchestre come il Concertgebouw di Amsterdam, le Filarmoniche di Los Angeles e di New York e la London Symphony, oltre che Direttore artistico della Camerata Salzburg con la quale ha recentemente inciso tutti i concerti per violino di Mozart. In chiusura la Sinfonia n. 4 in mi minore op. 98 di Johannes Brahms, la cui ricchezza di spunti melodici e la cura per ogni singolo timbro dell’organico orchestrale rendono una delle pagine più straordinarie e complesse di tutto il repertorio brahmsiano. Il concerto è replicato all’Auditorium Rai di Torino venerdì 28 gennaio alle 21. Le poltrone numerate, da 30 a 15 euro (ridotto giovani per i nati dal 1980) sono in vendita sia online che presso la biglietteria dell’Auditorium Rai. Un’ora prima dei due concerti saranno messi in vendita ingressi non numerati a 20 e 9 euro (ingresso giovani per i nati dal 1980). http://www.orchestrasinfonica.rai.it.
Nicola Luisotti dirige l’Orchestra Rai anche sabato 30 gennaio 2010 alle 21 al Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO), proponendo ancora Una notte sul Monte Calvo di Musorgskij e la Quarta Sinfonia di Brahms.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »