Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘operatore’

28 giorni, Adoc: rimborso anche per chi ha cambiato operatore o chiuso l’utenza

Posted by fidest press agency su martedì, 23 luglio 2019

A seguito del dispositivo di sentenza del Consiglio di Stato gli operatori telefonici dovranno restituire in fattura quanto pagato in più dai consumatori a fronte della fatturazione ogni quattro settimane rispetto a quella mensile.Per Adoc è una tardiva vittoria dei consumatori che lascia comunque l’amaro in bocca: “La sentenza del Consiglio di Stato mette finalmente fine ad una situazione iniqua e dannosa che è durata fin troppo – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – a causa del lungo lasso di tempo intercorso tra i primi atti dell’Autorità e la decisione del Consiglio di Stato.” A fronte della sentenza, dunque, i consumatori hanno diritto ad essere pienamente rimborsati del mal tolto e questo, secondo l’ADOC, indipendentemente dal fatto che siano ancora clienti dell’operatore che ha – a suo tempo – modificato unilateralmente la fatturazione con cadenza a 28 giorni.“A nostro avviso – precisa Tascini – la sentenza è chiara ed esplicita e non può essere soggetta ad interpretazioni. La restituzione dei giorni erosi deve avvenire in maniera automatica e tempestiva. Anche chi nel frattempo ha cambiato operatore o ha chiuso l’utenza dovrà essere tutelato: esortiamo l’AgCom a definire quanto prima modalità di rimborso adeguate in favore di quei consumatori che non siano più clienti dell’operatore artefice della fatturazione a 28 giorni, che ad oggi versano in una situazione di totale incertezza.Resta inteso che la scelta in favore di soluzioni alternative – eventualmente proposte dagli operatori – rispetto alla restituzione automatica dei giorni di servizio non fruiti è rimessa alla autonoma ed esclusiva valutazione del consumatore, ma dovrà essere sempre proposta nel rispetto degli obblighi di trasparenza, chiarezza e completezza delle informazioni rese. Dovrà essere manifestata, altresì, attraverso un consenso esplicito reso in modalità opt-in. Dunque invitiamo i consumatori a riflettere attentamente prima di accettare la proposta alternativa, la quale comporterà la rinuncia alla restituzione automatica.” Esortiamo i consumatori, infine, a segnalarci eventuali atteggiamenti dilatori o ostruzionistici da parte dei gestori telefonici, per valutare ulteriori iniziative ed azioni in favore degli utenti danneggiati.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’operatore VoIP Setera sceglie le soluzioni Mitel Cloud per espandere la sua offerta nel mercato Sud Europa

Posted by fidest press agency su martedì, 5 luglio 2016

Mitel® (Nasdaq:MITL) (TSX:MNW), leader globale nelle comunicazioni business, real-time, cloud e mobile, annuncia oggi che l’operatore finlandese Setera amplia la sua offerta al mercato italiano grazie a MiCloud, la piattaforma cloud leader di settore progettata per i service provider, che permette una veloce implementazione dei servizi cloud e conseguente aumento delle opportunità di business.Fin dal 2009, Setera offre i servizi MiCloud alle piccole e medie aziende finlandesi. L’azienda continua in questa direzione, mantenendo lo stesso brand Office+, con il lancio del servizio nel mercato Sud Europa, a settembre in Italia ed entro la fine del 2016 anche in Spagna.In base ad un’analisi di mercato della società indipendente MZA Ltd., il mercato telefonico Hosted/Cloud in Italia è previsto in crescita del 67% nel periodo 2015-2020.”I nostri clienti apprezzano la semplicità d’uso, le funzionalità avanzate e, in particolare, la reale integrazione della mobility. In Finlandia, ormai da molti anni, non vengono più utilizzati i telefoni fissi. Infatti, molte aziende utilizzano gli smartphone come estensione del PBX. Vogliamo poter offrire questo tipo di mobility a tutti i nostri clienti in Europa con ambiziosi piani anche per i mercati pan-europei” afferma Tuomo Kiesvaara, CEO di Setera Communications.
“Mantenendo il focus sull’innovazione, Mitel si dimostra il partner perfetto per Setera per continuare a potenziare il proprio software e offrire nuove e importanti funzionalità ai nostri clienti.””I Service Provider nella regione EMEA riconoscono sempre di più le opportunità offerte dal cloud per allargare il portafoglio, attrarre nuovi business ed entrare in nuovi mercati” afferma Patrik Sorqvist, Vice President, Mitel Cloud Services, EMEA. “Mitel li aiuta a far crescere i fatturati e diventare competitivi più velocemente, grazie a una soluzione mobile-first facile da installare, che possono presentare sul mercato con il loro brand, fornendo ai clienti funzionalità di collaborazione e comunicazione real-time flessibili.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

FlixBus inaugura collegamenti nazionali con Roma ed espande la rete

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 ottobre 2015

autostradeFlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza in Italia e in Europa, approda per la prima volta a Roma con 5 linee nazionali, dopo l’apertura della linea internazionale Roma – Monaco di Baviera, che collegheranno la Capitale a 12 città italiane a partire dal prossimo 12 novembre: Bergamo, Brescia, Bologna, Firenze, Genova, Grosseto, Livorno, Milano, Modena, Novara, Pisa, Reggio Emilia. Ecco il dettaglio delle linee:
MILANO – ROMA (Via Livorno)
Milano – Genova – Pisa – Livorno – Grosseto – Roma
MILANO – ROMA diurna (Via Bologna)
Milano – Bologna – Firenze – Roma
MILANO – ROMA notturna (Via Bologna)
Milano – Bologna – Firenze – Roma
BERGAMO – ROMA
Bergamo – Brescia – Reggio Emilia – Modena – Roma
NOVARA – ROMA
Novara – Milano – Roma
In questo modo, Roma e Milano saranno collegate tutti i giorni, fino a cinque volte al giorno, a prezzi vantaggiosi e con autobus moderni dotati di tutti i comfort. I passeggeri infatti troveranno a bordo degli autobus FlixBus Wi-Fi gratuito, prese di corrente, toilette, e potranno portare con sé fino a due bagagli gratuiti, oltre a un bagaglio a mano.
I biglietti si possono già acquistare su http://www.flixbus.it, presso le agenzie di viaggio affiliate e attraverso l’app gratuita di FlixBus. E in occasione delle nuove aperture, FlixBus metterà a disposizione dei viaggiatori un contingente limitato di biglietti al prezzo di lancio di 1 €. E con un piccolo sovrapprezzo, in fase di acquisto si potranno compensare le emissioni di CO2, rendendo il viaggio completamente green. Nel caso in cui vi siano ancora posti liberi, inoltre, i passeggeri last-minute potranno acquistare i biglietti a prezzo pieno dal conducente al momento della partenza.Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, ha commentato: “Sono felice che l’ingresso di Roma all’interno della nostra rete non si sia fatto attendere: da un lato, offriremo a chi desidera visitare la Capitale un mezzo comodo ed economico per raggiungerla, e dall’altro potremo finalmente consentire anche ai cittadini romani di beneficiare di questo servizio per i propri viaggi o spostamenti verso un numero crescente di destinazioni in tutta Italia”.
L’offerta di FlixBus è caratterizzata da un modello di business unico, basato sulla collaborazione con una rete di aziende partner e una chiara distinzione dei ruoli. Con gli attuali 190 partner basati in Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria, Svizzera e ora anche in Italia, questo modello è ormai consolidato: da un lato la start-up FlixBus, che si occupa della pianificazione delle linee, del marketing, e del servizio pre e post vendita. Dall’altro i partner locali, piccole e medie imprese di autobus italiane, che si occupano dello svolgimento del servizio operativo, rispettando gli standard qualitativi stabiliti da FlixBus e assicurando un servizio eccellente grazie alla loro impareggiabile esperienza. In questo modo FlixBus garantisce che aziende, autisti e manutenzione siano italiani al 100%: un aspetto che si concretizza anche nella creazione di nuovi posti di lavoro presso le aziende partner, oltre all’indotto che si genera intorno a questo contesto. Con un network di linee sempre più esteso, gli italiani potranno viaggiare in tutto il Paese e in Europa a prezzi accessibili, e in totale sicurezza e comfort.
Con FlixBus, operatore di servizi autobus a lunga percorrenza, è possibile viaggiare in tutta Europa in modo sostenibile, confortevole e piacevole: con oltre 20.000 collegamenti giornalieri verso oltre 400 destinazioni in 15 paesi, gli autobus verdi rappresentano un’alternativa moderna e adatta a tutte le tasche. FlixBus offre nuovi standard di comfort in viaggio, con WiFi a bordo, posto garantito e trasporto gratuito di due bagagli. Grazie alla collaborazione con partner locali nella fornitura di autobus – spesso aziende familiari con una lunga tradizione alle spalle – FlixBus provvede alla creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro in Europa. In tal senso, FlixBus contribuisce concretamente a rafforzare l’economia locale, strategia di successo che ora si rivolge al mercato internazionale. L’obiettivo di FlixBus è arrivare a 1000 autobus entro la fine dell’anno, con una rete diffusa in tutta Europa.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Azionariato di Trentino Tnt

Posted by fidest press agency su mercoledì, 31 agosto 2011

MC-link entrerà nel capitale di Trentino NGN e consentirà il successivo ingresso di Fibra Ottica S.p.A grazie a un “portage” mediato da MC-link. che ha sede a Trento e, con 29,6 milioni di fatturato, è il maggior operatore regionale del Trentino-Alto Adige.
Fibra Ottica S.p.A. (FOS) è una holding di partecipazioni industriali in società aventi ad oggetto la progettazione, implementazione, sviluppo, realizzazione, installazione, manutenzione e gestione di infrastrutture di accesso a larga banda in fibra ottica di nuova generazione (“NGAN”). FOS è stata costituita il 18 novembre 2010 da 13 operatori (Ampersand, Cdlan,, Clio, E4A, Enter,MC–link, Maxfone, KPN Quest Italia, Fastnet, Metrolink, MNNet, Panservice, Unidata ) attivi nella fornitura al pubblico di servizi di telecomunicazioni allo scopo di favorirne, attraverso l’aggregazione in un unico soggetto giuridico, la partecipazione ai diversi progetti nazionali di infrastrutturazione NGAN degli operatori di medie e piccole dimensioni. In base all’ultimo bilancio depositato, il fatturato aggregato degli azionisti FOS è pari a 75,4 milioni di euro.
A seguito della fusione per incorporazione nel 2009 di Alpikom S.p.A., MC-link S.p.A., che ha sede legale a Trento, sede direzionale a Roma e sede operativa a Milano, rientra tra i primi dieci operatori nazionali di telecomunicazioni su rete fissa. I ricavi dell’esercizio 2010 sono stati pari a 29,6 milioni di Euro, in aumento del 6,7% rispetto al 2009 con un EBITDA di 6 milioni di Euro e un risultato operativo (EBT) ante imposte di 0,7 milioni di Euro. Presidente (e cofondatore) di MC-link è Paolo Nuti, che, tra l’altro, è anche Presidente di FOS, Fibra Ottica S.p.A., Presidente dell’Associazione Italiana Internet Provider (AIIP) e Consigliere di Amministrazione di MIX S.r.l., il punto di interscambio nazionale del traffico Internet di Milano. Vicepresidenti sono il co-fondatore Bo Arnklit e Pompeo Viganò, Presidente di Alpikom sino alla fusione in MC-link. Amministratore Delegato di MC-link è Cesare Veneziani.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso per operatore comunitario

Posted by fidest press agency su martedì, 28 settembre 2010

Roma 8 novembre al 10 dicembre 2010, si svolgerà alla SIOI (Palazzetto di Venezia – Piazza San Marco 51.), la quarantunesima edizione del Corso di specializzazione per operatore comunitario: Esperto in europrogettazione e internazionalizzazione delle imprese.  Il Corso intende promuovere la formazione di esperti in progettazione europea con specifiche competenze sulle fonti di finanziamento europeo e sulla imprese.  Il programma offre un quadro delle principali Istituzioni e delle politiche dell¹Unione Europea e analizza le modalità di accesso ai finanziamenti europei e i meccanismi per la gestione dei fondi strutturali.   Sono, inoltre, approfondite le fasi del progetto ¬ dalla elaborazione, alla pianificazione, alla gestione – e le tecniche del Project Cycle Management.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso operatore socio sanitario

Posted by fidest press agency su sabato, 25 settembre 2010

Tutti coloro che sono in possesso di un titolo professionale dell’area sanitaria conseguito all’estero e non riconosciuto dal Ministero della Salute potranno presentare, entro sabato 9 ottobre prossimo, la domanda per essere ammessi ai corsi per integrativi il conseguimento della qualifica di operatore socio-sanitario. L’operatore socio-sanitario è qualificato a svolgere attività indirizzata a soddisfare i bisogni primari della persona in ambito sociale e sanitario e a favorire il benessere e l’autonomia dell’utente. Questo operatore svolge la propria attività in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziale o semi-residenziale, in ambiente ospedaliero e al domicilio dell’utente. Il corso integrativo avrà la durata minima di 200 ore di cui 100 di formazione teorica e 100 di tirocinio.  Per essere ammesso il cittadino straniero dovrà sostenere una prova di lingua italiana che si svolgerà il prossimo 6 novembre, alle ore 11, nei locali dell’Agenzia per la formazione dell’Asl 11, in via Oberdan a Sovigliana di Vinci.Per ulteriori informazioni e per il ritiro del modulo della domanda gli interessati potranno rivolgersi all’Agenzia per la formazione, tel. 0571 704300-704002-704327-704328, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12, il martedì e il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16 oppure consultando il sito http://www.usl11.toscana.it, nello spazio dedicato all’Agenzia per la formazione, nelle news.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Master di I° livello in operatore bancario

Posted by fidest press agency su martedì, 21 settembre 2010

Scade giovedì 30 settembre il termine per le iscrizioni al master di primo livello in operatore bancario, progetto formativo nato dalla partnership tra le Bcc del Friuli Venezia Giulia e Università di Udine, giunto alla quarta edizione. Obiettivo del percorso, che nei tre anni precedenti è stato intrapreso con profitto da 45 neolaureati (in parte, poi, entrati nell’organico delle 15 Bcc regionali), è quello di sviluppare figure professionali adeguate all’evoluzione dell’attuale struttura del sistema bancario, mediante la conoscenza completa dell’operatività di uno sportello affiancata all’approfondimento dei temi legati al marketing e alla comunicazione; ai profili normativi e giuridici; all’operatività bancaria nonché ai prodotti, finanziari e assicurativi.A ottobre, dopo le selezioni, avranno inizio i corsi per l’anno accademico 2010-2011: per la partecipazione (numero massimo: 30 studenti) è richiesto un titolo di laurea almeno di primo livello in materie economiche, con preferenza per Banca e Finanza. Il programma del corso (che assegna 60 crediti), si sviluppa nell’arco di un anno ed è articolato in una prima parte teorica, una seconda di sei mesi con la formula “stage part time + attività didattica in aula” e una terza, di tre mesi, di solo stage in banca full time. Sono previste anche le esercitazioni e gli interventi in aula di funzionari e rappresentanti del Credito Cooperativo. Tutte le informazioni sono disponibili al sito http://master-bancario.uniud.it.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Telefono amico”

Posted by fidest press agency su martedì, 3 agosto 2010

Un telefono amico per gli anziani dei comuni del Valdarno Inferiore. Fino a domenica 19 settembre 2010, è a disposizione di tutti gli anziani, in particolare di quelli che vivono da soli, un numero di telefono per richiedere ascolto oppure aiuto nelle piccole incombenze quotidiane o anche per combattere i disagi del caldo.  Il servizio si chiama “Estate sicura anziani” e fa parte del progetto “Sorveglianza attiva a favore della popolazione anziana”. Il numero di telefono da fare è lo 0571 33.333 (cinque volte 3). Risponderà un operatore che ascolterà la richiesta e la inoltrerà ai servizi competenti. Il numero è attivo tutti i giorni, compreso i festivi, dalle ore 8.00 alle ore 20.00.  Ci si può rivolgere al telefono amico se si vive soli e si ha bisogno di ascolto e compagnia, se si  vogliono chiedere informazioni su servizi e opportunità disponibili sul territorio, se si ha bisogno di aiuto per fare la spesa, per acquistare farmaci o per incombenze quotidiane, ma anche se si hanno problemi con il caldo estivo.  Il servizio è rivolto alle persone anziane residenti nei comuni di Castelfranco di Sotto, Montopoli, San Miniato e Santa Croce sull’Arno. Il servizio è reso possibile dalla collaborazione tra la Società della salute del Valdarno inferiore, l’Auser e la Pubblica assistenza di Santa Croce sull’Arno.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Master di I° livello in operatore bancario

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 luglio 2010

Udine. Sono aperte le iscrizioni al master di primo livello in operatore bancario, progetto formativo nato dalla partnership tra le Bcc del Friuli Venezia Giulia e Università di Udine, giunto alla quarta edizione. Obiettivo del percorso, che nei tre anni precedenti è stato intrapreso con profitto da 45 neolaureati (in parte, poi, entrati nell’organico delle 15 Bcc regionali), è quello di sviluppare figure professionali adeguate all’evoluzione dell’attuale struttura del sistema bancario, mediante la conoscenza completa dell’operatività di uno sportello affiancata all’approfondimento dei temi legati al marketing e alla comunicazione; ai profili normativi e giuridici; all’operatività bancaria nonché ai prodotti, finanziari e assicurativi. Come evidenzia il rettore Cristiana Compagno «con questo progetto l’Università di Udine consolida ulteriormente i rapporti con un interlocutore importante, il sistema del Credito Cooperativo, e con tutto il territorio regionale. Si tratta di una collaborazione proficua che permette una reciproca integrazione e valorizzazione delle risorse,  delle specificità e delle competenze, nell’ottica di fornire alla nostra regione professionalità altamente qualificate».A ottobre, dopo le selezioni (la chiusura delle iscrizioni è fissata per il 30 settembre), avranno inizio i corsi per l’anno accademico 2010-2011: per la partecipazione (numero massimo: 30 studenti) è richiesto un titolo di laurea almeno di primo livello in materie economiche, con preferenza per Banca e Finanza. Il programma del corso (che assegna 60 crediti), si sviluppa nell’arco di un anno ed è articolato in una prima parte teorica, una seconda di sei mesi con la formula “stage part time + attività didattica in aula” e una terza, di tre mesi, di solo stage in banca full time. Sono previste anche le esercitazioni e gli interventi in aula di funzionari e rappresentanti del Credito Cooperativo.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seminario: Crime scene investigation

Posted by fidest press agency su martedì, 30 marzo 2010

Quartu S. Elena (Cagliari) 24 aprile 2010, SETAR Complesso Turistico Alberghiero, 0re 9.00-18.30 seminario per Operatori del settore clinico, giuridico e investigativo (Forze di polizia, Militari, Magistrati, Medici, Psicologi, Avvocati, Investigatori privati). Il seminario si articola in una giornata full-immersion per un totale di 7 ore di lezione con orario 9-13 e 15-19. L’intervento formativo prevede l’impiego di moderni strumenti didattici e di momenti di discussione di gruppo e di esercitazioni pratiche, utilizzando supporti audiovisivi (slides, fotografie, filmati ecc) ed è privilegiato l’approccio pratico/operativo. Saranno ammessi anche laureati in altre discipline e studenti universitari. Il seminario tratta i seguenti argomenti: Delimitazione e protezione della crime scene e dell’operatore CSI. Tecnica del sopralluogo (in ambiente esterno ed interno). Strumenti per la localizzazione e il repertamento delle tracce. DNA evidence e sex crime evidence. Lineamenti di Entomologia forense. Computer forensics. Lineamenti di criminal profiling. I docenti sono: Marco Strano, Mariano Pitzianti, Francesco Fois, Pierpaola Mereu Piras e altri Investigatori e tecnici esperti di forensics Il costo del seminario è di 25€ (da versare direttamente sul posto) e comprende 7 ore di lezione e un diploma di partecipazione.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Calabria, formazione operatore socio sanitario

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 marzo 2010

La regione Calabria ha pubblicato sul  sul B.U.R.C. n. 7 del 19 febbraio 2010  l’Avviso pubblico per la presentazione di progetti per la “Formazione Operatore Socio Sanitario” per percorsi formativi per occupati. Costituiscono oggetto dell’avviso iniziative finanziabili nell’ambito dell’Asse I – Aadattabilità Obiettivo Specifico A – Sviluppare Sistemi di Formazione Continua e Sostenere l’Adattabilità dei Lavoratori – del POR Calabria 2007-2013 consistenti nella formazione di figure O.S.S. (Operatore Socio Sanitario) attraverso la riqualificazione di operatori già in servizio presso le strutture sanitarie e/o socio-sanitarie e/o socio-assistenziali accreditate nella Regione Calabria. Possono partecipare al presente avviso pubblico le categorie di seguito definite: Agenzie formative, accreditate per la macrotipologia – “Formazione continua” e “Formazione superiore” alla Regione Calabria; Imprese (strutture sanitarie e/o socio-sanitarie e/o socio-assistenziali pubbliche o private accreditate nella Regione Calabria); Consorzi di imprese localizzati nella Regione Calabria; le aziende sanitarie e ospedaliere pubbliche della Regione Calabria; gli Enti locali della Regione Calabria che gestiscono strutture socio –assistenziali accreditate; Raggruppamenti Temporanei di Imprese (R.T.I.) o Associazioni Temporanee di Scopo (A.T.S.).Scadenza: entro il 45° giorno successivo alla data di pubblicazione sul BUR Calabria.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Commerzbank si rafforza in Europa

Posted by fidest press agency su sabato, 27 giugno 2009

Francoforte. A seguito della fusione tra Commerzbank e Dresdner Bank con Dresdner Kleinwort, l’Istituto tedesco rafforzerà la propria presenza nel mercato del Fixed Income & Currencies (FIC) e il proprio ruolo di operatore primario e specialista espandendosi dal mercato domestico, la Germania, a quello dei principali Paesi europei con il ruolo di  Bundesanleihen in Austria, Recognised Dealer in Belgio, Primary Dealer in Finlandia, SVT in Francia, Specialista in Italia, Primary Dealer in Olanda, Operadores de Mercado Primário (OMP) in Portogallo, Primary Dealer in Slovenia, Creadores de Mercado in Spagna.  Commerzbank rimarrà Market Maker in Grecia e Irlanda e, attraverso BRE Bank SA (del Gruppo Commerzbank), continuerà a operare in Polonia come Primary Dealer.    Hui-Sun Kim, Head of FIC Trading della Divisone Corporates & Markets di Commerzbank, ha così commentato: “Questa scelta testimonia la direzione intrapresa da Commerzabank e la sua ambizione di rimanere in futuro un operatore chiave in Europa nel mercato dei Bond Governativi”.
Commerzbank Corporates & Markets  (CBCM) è la divisione di Corporate e Investment Banking di Commerzbank AG. CBCM offre un’ampia gamma di prodotti e servizi commerciali e d’investimento per clienti istituzionali e corporate. La divisione integra nell’attività di Capital Markets prodotti e servizi di credito, titoli, tassi e valute, con una forte specializzazione in prodotti derivati e prodotti strutturati.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Esercitazione per Operatore Tecnico Subacqueo Specializzato

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 aprile 2009

Palermo 22 Aprile, nel  Porto Molo Trapezoidale, immersione ad una profondità intorno ai 20 metri con applicazione dei protocolli di emergenza previsti per lo stand-by nel recupero di un sommozzatore inconscio dal fondo con relativa rianimazione; altre esercitazioni: immersione in acque portuali, flangiatura ecc. L’iniziativa è stata programmata nell’ambito dei programmi formativi per OTS, del CEDIFOP. All’esercitazione assisteranno anche gli allievi di 3 classi  dell’I.P.C.L. “Ninni Cassarà” – circa 50 ragazzi – accompagnati dagli insegnati Macaluso Enza, Buongiorno Teresa e Scalone Rossella docenti dell’Istituto Provinciale Cultura e Lingue “Ninni Cassarà” di Palermo, nonché delegati della Lega Navale, nell’ambito del progetto “Un mare … di risorse” anno II, che potranno assistere all’esercitazione, dalla terraferma (molo), anche attraverso un monitor, collegato ad una telecamera subacquea, applicata su uno dei caschi rigidi Kirby Morgan che saranno indossati dai sommozzatori/allievi che parteciperanno alle immersioni.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »