Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘ottoni’

EricèNatale chiude l’anno con gli Ottoni Animati e i Qbeta

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 dicembre 2019

(TP) Sicilia Due giorni di festa ad Erice dedicati al Capodanno. Si chiuderà il 30 dicembre, alle ore 19.00, con i ritmi e i suoni itineranti tra le vie di Erice della seguitissima band trapanese degli Ottoni Animati, il risultato di una continua ricerca tra i suoni della tradizionale banda siciliana e la musica moderna. Il suono che esce da questo mix è spontaneo ed esplosivo.
Per i bambini, alle 17.00, al Teatro Gebel Hamed, la compagnia Teatro Atlante proporrà “Soffio di Mani”, uno spettacolo teatrale che nasce dall’incontro fra un’attrice e un percussionista, fra l’arte della musica e quella della parola. Gli spettatori sono condotti in un viaggio delicato e onirico, fatto di racconti e suoni inediti, in cui regnano la fantasia e l’immaginazione.
Il 31 dicembre, a partire dalle ore 23.30, a scaldare la piazza della Loggia ad Erice ci sarà la musica dei Qbeta ed ancora giochi pirotecnici, brindisi offerto da Firriato. Presenterà la serata Marcello Mordino.
I Qbeta amano definirsi un caos polimorfo, un calderone di influenze musicali fra le più varie. Hanno radici forti e profonde, quelle della Sicilia, su cui costruiscono la loro “visione” di una contaminazione senza limiti che è musica ma non solo: è cultura, è politica, è arte. Ad accoglierli sono ora lo ska, ora il funky, gli echi del pop di qualità degli anni ’80, e poi le sonorità afro, quelle dell’Est Europa. Due concerti per chiudere il 2019 e aprire il nuovo anno in modo straordinario. EricèNatale con la galleria di eventi, mercatini, animazione, presepi, concerti dà appuntamento al 2020. Gli eventi continueranno fino al 6 gennaio.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli Ottoni Sistina in concerto

Posted by fidest press agency su domenica, 10 febbraio 2019

Roma Mercoledì 13 febbraio 2019 alle 18.00 la stagione di Roma Sinfonietta presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (Auditorium “Ennio Morricone”, Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) propone un concerto degli Ottoni Sistina, il gruppo di strumenti che completa l’organico musicale della Cappella Pontificia Sistina, dove affianca il famoso e plurisecolare coro che da cinque secoli accompagna le funzioni religiose celebrate dal papa stesso.Sono dodici musicisti di grande talento, ognuno dei quali ha anni di collaborazioni con le più importanti orchestre italiane. In occasione del Giubileo del 2000 iniziano la loro collaborazione con il prestigioso coro della Sistina e nel 2010 sono stati scelti come gruppo di ottoni per riportare in Vaticano la tradizione delle “Trombe d’Argento”, l’inno che nei secoli passati veniva suonato durante le solenni celebrazioni presiedute dal Papa in San Pietro. Svolgono anche un’intensa attività concertistica, ottenendo ampi consensi dalla critica. Hanno inciso per la “Libreria Editrice Vaticana” e alcune loro esecuzioni dal vivo durante le celebrazioni nella Basilica di S. Pietro sono state inserite in tre cd della prestigiosa casa discografica Deutsche Grammophon, che nel 2018 ha pubblicato “The Silver Trumpets”, un cd interamente dedicato a loro, contenente la musica per ottoni eseguita durante le celebrazioni presiedute dal Santo Padre. Questo cd contiene musiche di Gabrieli, Bach, Silveri, Gounod, Longhi e Buonamente.Proprio alcuni di questi compositori – Giovanni Gabrieli, Johann Sebastian Bach e Giovanni Battista Buonamente – saranno eseguiti nella prima parte di questo concerto, che prosegue con brani di ben diverso carattere, come la Marcia trionfale dell’Aida di Verdi, Un americano a Parigi di Gershwin e un omaggio a Nino Rota, ricavato dalle sue musiche per i film di Fellini e altri grandi registi. Inoltre Mr Jums e Kraken, due brani di Chris Hazell, compositore inglese contemporaneo che ha ottenuto grandi successi con la sua musica dedicata agli ottoni.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli ottoni del San Carlo a Pompei

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 marzo 2010

Pompei 12 marzo, ore 11,00  per la scuola: musica e danza Continua con successo il ciclo di balletti e concerti organizzati in collaborazione con il Teatro di San Carlo, riservati  gratuitamente agli studenti, per raccontare la musica e la danza nella Pompei antica.  Il terzo appuntamento è con “Che terribile fracasso” spettacolo del Quintetto Brass del Teatro di San Carlo di Napoli. Le musiche scelte sono quelle della scuola veneziana di Andrea e Giovanni Gabrieli (fine del ‘500) di Antonio Vivaldi e di Claude Debussy, fino ai capolavori di Duke Ellington e di Leonard Bernstein, passando per le musiche da film e l’opera lirica.  Il Quintetto è composto da due trombe (Giuseppe Cascone e Claudio Gironacci), corno (Pasquale Pierri), trombone (Gianluca Camilli) e basso tuba (Federico Bruschi). Parteciperanno all’evento di domani 65 studenti provenienti dall’Istituto commerciale Nitti di Portici e dall’Istituto tecnico Tassinari di Pozzuoli. Da quest’ultima scuola anche alcuni ragazzi provenienti dall’Ungheria, dalla “Berzsenyi D.Gymnasium” di Budapest, in visita in Italia per uno scambio culturale.     La partecipazione agli spettacoli del Teatro San Carlo e alle visite guidate agli scavi è gratuita, con prenotazione obbligatoria e fino ad esaurimento disponibilità. Visitare sito http://www.pierreci.it. Prossimi appuntamenti: il 20 e 23 aprile “Nel mondo delle Fiabe” con la partecipazione della Scuola di ballo del Teatro di San Carlo; il 13 e 14 maggio “Le lingue d’Europa” con il Coro del Teatro San Carlo.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli ottoni del San Carlo a Pompei

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 marzo 2010

Pompei 9 marzo, ore 11,00 –  PompeViva per le scuole. Spettacolo del Quintetto Brass del Teatro di San Carlo di Napoli. Le musiche scelte sono quelle della scuola veneziana di Andrea e Giovanni Gabrieli (fine del ‘500) di Antonio Vivaldi e di Claude Debussy, fino ai capolavori di Duke Ellington e di Leonard Bernstein, passando per le musiche da film e l’opera lirica.  Il Quintetto è composto da due trombe (Giuseppe Cascone e Claudio Gironacci), corno (Pasquale Pierri), trombone (Gianluca Camilli) e basso tuba (Federico Bruschi). Lo spettacolo è creato per un pubblico giovane con brani di particolare vivacità e un impatto sonoro di sicuro effetto. Gli spettacoli sono abbinati ad una visita tematica dell’area archeologica sul teatro, la musica e la danza in epoca romana, a cura della Pierreci Codess. Già in tenera età infatti i fanciulli pompeiani frequentavano i teatri e si avvicinavano al mondo della musica. I giovani visitatori di oggi saranno guidati oltre che ai Teatri e all’Anfiteatro, anche alla scoperta di luoghi legati a momenti della vita quotidiana (la Palestra, i termopoli, la casa del giardino d’Ercole, la casa dei Quadretti teatrali).  Parteciperanno all’evento di domani 64 studenti provenienti dall’Istituto d’Arte Umberto Boccioni  di Napoli e dall’Istituto tecnico Commerciale Statale Pucci di Nocera Inferiore. Da quest’ultima scuola anche alcuni ragazzi provenienti da un Istituto superiore tedesco di Neuss (nei pressi di Colonia), in visita in Italia per uno scambio culturale.     http://www.pierreci.it.
Prossimi appuntamenti: il 20 e 23 aprile “Nel mondo delle Fiabe” con la partecipazione della Scuola di ballo del Teatro di San Carlo; il 13 e 14 maggio “Le lingue d’Europa” con il Coro del Teatro San Carlo,

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »