Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘palermo’

“L’oro nero che veniva dal mare”

Posted by fidest press agency su sabato, 8 giugno 2019

Palermo. Al via il prossimo lunedì 10 giugno, a partire dalle 9.30, presso l’Arsenale della Marina Regia di Palermo, il Workshop interdisciplinare “L’Oro nero che veniva dal mare” dedicato alla presentazione di ricerche originali sulla caratterizzazione geochimica delle ossidiane e dei vetri antichi.L’iniziativa, organizzata dalla Sezione di Palermo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e dal Laboratorio Museo di Scienze della Terra Isola di Ustica, in collaborazione con la Soprintendenza del Mare e con il Museo Archeologico Regionale A. Salinas, si propone di valorizzare e restituire alla memoria collettiva la conoscenza di quella che fu la prima grande rete di scambi commerciali e culturali su lunga distanza realizzata dall’uomo nella preistoria.Una rete che aveva in Sicilia uno dei nodi più importanti dell’intero bacino del Mediterraneo: l’ossidiana, grande protagonista degli scambi commerciali di quel tempo, proveniva infatti dai giacimenti del Mediterraneo centrale presenti a Lipari, Pantelleria, in Sardegna (Monte Arci) e a Palmarola. Da queste zone l’“oro nero” veniva esportato in moltissimi villaggi a bordo di piccole imbarcazioni che trasportavano anche i primi carichi di prodotti alimentari, i primi manufatti e le prime forme di artigianato: non solo merci, quindi, ma anche arte, cultura e tecnologia.Oggi, grazie a sofisticate analisi fisiche e chimiche e al lavoro congiunto di archeologi e ricercatori, da un minuscolo frammento di ossidiana è possibile risalire al giacimento geologico di provenienza e definire il periodo storico in cui la materia prima venne lavorata fino ad assumere la funzione di utensile.Nel chiostro del Museo Archeologico Regionale A. Salinas verrà allestita, inoltre, una mostra di pannelli sullo stesso tema attraverso la quale, durante i mesi estivi, i visitatori potranno ripercorrere la storia e i viaggi dell’ossidiana nel Mare nostrum.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Insegnante sospesa a Palermo, nessun ritiro della sospensione: si andrà in tribunale

Posted by fidest press agency su domenica, 26 maggio 2019

Marcello Pacifico (Anief): È servito solo a dare visibilità ai ministri Matteo Salvini e Marco Bussetti l’incontro di giovedì scorso con la professoressa Rosa Maria Dell’Aria, sospesa dal provveditore di Palermo per omessa vigilanza su un video degli studenti che accostava le leggi razziali al decreto Sicurezza: non ci sarà nessun ritiro della sospensione per 15 giorni dal servizio, come annunciato al termine di quell’incontro. “Non si è fatto sentire nessuno dal Ministero – ha detto il legale della docente – e in assenza di elementi di novità, nei prossimi giorni saremo costretti a depositare il ricorso al tribunale di Palermo”. Secondo Anief, dopo questo melodramma inconcludente, sarebbe opportuno che entrambi i ministri riferiscano in Parlamento come sono andati i fatti. È incredibile che una docente venga sospesa per due settimane senza che a Roma nessuno ne sapesse nulla. E poi, sull’onda dell’indignazione della scuola e dell’opinione pubblica, caso strano a pochi giorni dal voto per il rinnovo del Parlamento europeo, si annunci l’intenzione di rimediare all’errore da chi sosteneva di non averne i poteri. Ma poi non si fa nulla per dare seguito a tale impegno. Episodi come questo non devono più accadere: è compito della politica accertare tutte le dinamiche di un’iniziativa del tutto inopportuna, che è andata a minare l’azione formativa di chi opera per elevare lo spirito critico degli allievi e insegnare loro a riflettere.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola: Sit-in per la prof di Palermo sospesa

Posted by fidest press agency su sabato, 18 maggio 2019

leoluca orlando e anief.jpgCentinaia di studenti e di docenti di Palermo ieri pomeriggio, come racconta La Repubblica, sono scesi in piazza per stringersi attorno a Rosaria Maria Dell’Aria, la professoressa di lettere sospesa per due settimane, con stipendio dimezzato, dall’ITI Vittorio Emanuele III, perché colpevole, secondo l’Ufficio scolastico provinciale, di non avere controllato l’elaborato di un gruppo di studenti preparato in occasione della Giornata della memoria: nel video, presentato poi in aula magna, i ragazzi hanno fatto un parallelismo tra le leggi razziali del ’38 e le misure del decreto sicurezza volute dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, che hanno cancellato alcuni diritti acquisiti dai migranti, come il permesso di soggiorno per motivi umanitari.Anche Anief con una sua delegazione era presente al sit-in davanti alla prefettura. «Le nostre scuole non sono caserme, la cultura non si arrende» hanno intonato i ragazzi; al loro fianco anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha appoggiato la mobilitazione. Il gruppo si è poi spostato in via Duca della Verdura, dove si è tenuto il secondo presidio, organizzato dai sindacati proprio davanti al Vittorio Emanuele III. Il caso è diventato politico. Interrogazioni parlamentari sono state presentate dal Pd ma anche dal M5s, alleato della Lega, per chiedere al governo chiarezza sulla sospensione della docente, ritenuta scandalosa e spropositata.«Finché esisterà Anief saranno difese la costituzione – sottolinea Marcello Pacifico, presidente nazionale del giovane sindacato autonomo – la libertà di espressione e non esisterà la censura di Stato, contro cui ci battiamo a gran voce. A Rosaria Maria Dell’Aria va la nostra piena e convinta solidarietà. Il controllo politico sulla cultura e sulla scuola rievoca le pagine peggiori della storia italiana del secolo scorso.» (foto: Leoluca Orlando e delegazione Anief)

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

È uscito nelle librerie Valentina, romanzo di Raffaele Gaetano

Posted by fidest press agency su domenica, 5 maggio 2019

E’ ispirato ad una drammatica e autentica storia d’amore e di vita. Al libro è accompagnato un album di cinque canzoni scritte ed interpretate dallo stesso autore.Ispirata a una storia vera la trama ci riporta nel 1982 restituendoci il colore di quegli anni: la Nazionale di calcio di Bearzot ma anche l’attentato al Generale Dalla Chiesa e sua moglie Emanuela Setti Carraro.Marco, un ragazzo di Milano, da un po’ di tempo soffre di un disturbo che turba la sua esistenza. È vittima di un sogno ricorrente piuttosto angosciante e decide di affidarsi alle cure di uno psicoanalista per risolvere il suo problema. Durante le sedute terapeutiche dovrà tornare indietro con la memoria e raccontare le esperienze vissute nell’anno in cui svolse il servizio militare nella città di Palermo. È proprio in quell’anno che Marco conosce Valentina, una bellissima ragazza dagli occhi azzurro ghiaccio e se ne innamora perdutamente. Tra i due nasce una tormentata storia d’amore.
Valentina è sfuggente, scompare e riappare più volte nella vita di Marco, giurando sempre di provare per lui un amore immenso. Presto Marco scoprirà che dietro quei suoi strani comportamenti, si nasconde una dura verità: Valentina è una tossica e si fa di eroina.
L’ingenuità di Marco e la sua totale inesperienza riguardo la tossicodipendenza lo inducono a fidarsi di lei e a credere di poterla aiutare a smettere di bucarsi, ma i suoi tentativi si riveleranno inutili e quella storia d’amore si trasformerà per lui in un vero incubo.
Valentina userà l’inganno e le bugie allo scopo di estorcergli del denaro e procurarsi la droga. Marco ne è cosciente, ma accecato dal sentimento profondo che prova per quella ragazza, continua a frequentarla esponendosi a molti pericoli, rischiando in più occasioni di finire in guai seri.Alla morte del padre Marco è costretto a tornare nella sua Milano per prendersi cura della sua famiglia perdendo così definitivamente i contatti con Valentina.Per lui inizia una nuova vita, ha un lavoro, continua a gestire la tipografia che un tempo era del padre e si innamora di Serena, la ragazza che conosce fin da quando erano piccoli.Sembra che tutto funzioni perfettamente, a parte quel disturbo che continua a rendere le sue notti insonni.
Il Dottore, dopo aver ascoltato il suo racconto, capisce che per risolvere il problema, Marco dovrà necessariamente rispondere a quella domanda rimasta latente nel suo subconscio; cosa ne è stato di Valentina dopo che le loro strade si sono definitivamente divise?
Ma per farlo Marco dovrà nuovamente recarsi a Palermo per cercare Valentina o comunque tentare di avere sue notizie.
Qui apprende dalla nuova inquilina della casa in cui abitava Valentina che purtroppo lei è morta di Aids nel 1988.Quella donna consegna a Marco una lettera intestata a lui che anni prima aveva trovato in un vecchio mobile appartenuto a Valentina, fu proprio lei a scriverla ma non riuscì mai a spedirla.In quella lettera Marco trova finalmente le risposte che stava cercando e riesce a liberarsi da quel sogno che stava rendendo la sua vita un incubo.Questa volta sembra che la vita di Marco abbia veramente preso una buona strada e decide di sposare Serena. Ma ancora una volta, la sua felicità viene funestata da un nuovo grosso problema; scopre infatti che Serena fa uso di cocaina.
Sembra quasi una maledizione, due grandi amori accomunati dallo stesso male.
Marco è deluso, sente di non poter più vivere accanto a Serena e decide di interrompere la loro storia, ma in un momento di riflessione Marco sente una voce, è Valentina che gli parla e lo convince a tornare da Serena.
Grazie a quel prezioso consiglio, Marco e Serena riusciranno a vivere un futuro pieno di amore e di felicità.Il libro tratta un argomento decisamente drammatico, ma lo fa in modo che la lettura risulti anche piacevole; numerosi sono infatti le vicende divertenti che si intrecciano sapientemente alla trama del libro, ma per capirlo bisogna soltanto leggerlo.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Confesercenti Palermo: ecco la nuova giunta

Posted by fidest press agency su domenica, 5 maggio 2019

Palermo Si completano gli organi direttivi di Confesercenti Palermo, che su proposta del presidente Francesca Costa, ha eletto la sua nuova giunta. “Si tratta di imprenditori che lavorano nei più svariati settori – dice Costa – con i quali intraprenderemo un percorso volto a tutelare in maniera sempre più incisiva le imprese di Palermo e della provincia. Ognuno di loro, grazie alle proprie competenze ed esperienze, darà un contributo prezioso allo sviluppo dell’economia del territorio, un obiettivo che Confesercenti ha come priorità oggi più che mai”. La giunta sarà composta dal presidente Francesca Costa, dal vice presidente vicario Massimiliano Mangano (Fismo), dai vice presidenti Giuseppe Cità (Confesercenti Alte Madonie) e Nunzio Reina (Area Produzione), dal direttore Michele Sorbera e dai consiglieri Antonio Bottone (Area credito), Benedetto Guglielmino (Faib), Nadia Lo Medico (Confesercenti Partinico), Alessandro Cilano (Fiba), Marco Mineo (Assohotel) e Giovanni Tornatore (FederPubblicità). “Abbiamo il dovere di ascoltare e riportare le problematiche delle categorie ai tavoli istituzionali – aggiunge Francesca Costa – e lo faremo collaborando quotidianamente per dare stabilità alle imprese, sicurezza agli imprenditori e alle loro famiglie. E’ necessario superare le difficoltà provocate dal peso della burocrazia e della pressione fiscale, per essere in grado di reagire ai continui cambiamenti del mercato. Un “lavoro di squadra” fondamentale – conclude – per garantire ai nostri associati tutele e soluzioni grazie al nostro progetto”.

Posted in Cronaca/News, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concerto omaggio a Vasco Rossi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 maggio 2019

Palermo 16 maggio alle 21,30 al teatro Jolly in via Costantino Domenico 54 e il 17 maggio, sempre alle 21,30, al teatro Nelson Mandela in via Giuseppe Barone i musicisti Andrea Braido e Andrea Cucchia saranno lo spettacolo puro del doppio concerto omaggio a Vasco Rossi. I due, accompagnati dai Colpa D’alfredo, unica band siciliana riconosciuta dal “Blasco”, attraverseranno musicalmente l’intera storia di Vasco Rossi.Il chitarrista Andrea Braido è un poliedrico musicista capace di suonare anche basso, batteria e percussioni e che annovera tantissime collaborazioni tra cui Patti Pravo, Mina, Ramazzotti, Celentano, Ligabue e tanti altri. Il sassofonista Andrea Innesto, detto “Cucchia”, è un collaboratore storico di Vasco Rossi da più di trent’anni e di tanti artisti famosi tra cui Loredana Bertè, Gianni Morandi e Biagio Antonacci.I biglietti in entrambi gli appuntamenti si possono comprare al botteghino dei due teatri o online al costo di 20 euro, inclusi diritti di prevendita.Il concerto è organizzato da In the Spot Light.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Confesercenti Palermo ha un nuovo presidente

Posted by fidest press agency su martedì, 9 aprile 2019

Si tratta di Francesca Costa, imprenditrice nel settore della distribuzione carburanti e già presidente regionale Faib, la Federazione autonoma dei benzinai. Costa, dopo due mandati come presidente Faib Palermo ed uno come vice presidente provinciale di Confesercenti, subentra al dimissionario Mario Attinasi. E’ stata eletta all’unanimità nel corso dell’assemblea straordinaria di Confesercenti Palermo “Costruiamo insieme per crescere”. “Oggi l’emozione è grande, così come è forte la responsabilità che sento nell’importante carica che mi è stata conferita – ha detto Francesca Costa durante il suo discorso -. Ognuno di noi deve riconoscersi nel progetto di Confesercenti, un fisiologico interlocutore a cui le imprese possono rivolgersi per affrontare le sfide di un mercato sempre più competitivo. Restituiremo voce al territorio e daremo risposte alle necessità delle categorie che animano la vita associativa. Nel prossimo biennio non lascerò spazio a personalismi, ma mi porrò sempre come portavoce, perché ascolto, condivisione e collaborazione saranno alla base del mio lavoro in Confesercenti. Servono – ha precisato – strumenti e azioni innovative che riescano a cogliere i segnali del cambiamento e a ridare competitività al sistema produttivo locale. Per questo – ha concluso Costa – è indispensabile un lavoro di squadra che veda coinvolte le istituzioni pubbliche e private, le associazioni datoriali e i sindacati dei lavoratori”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mytaxi sbarca a Palermo

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 marzo 2019

Lancia così anche nel capoluogo siciliano il proprio servizio di richiesta taxi tramite App. La città diventa, in tal modo, la quinta location in cui il servizio è presente in Italia, aggiungendosi a Milano, Roma, Torino e Napoli. Anche a Palermo è, dunque, ora, possibile scaricare gratuitamente l’App di mytaxi dal proprio store e richiedere così un taxi con regolare licenza in pochi semplici click sul proprio smartphone. L’esperienza di viaggio sarà quindi completamente digitale e trasparente: gli utenti potranno seguire il tragitto del taxi in tempo reale dalla mappa e pagare la corsa direttamente tramite App, ricevendo via e-mail la ricevuta.Per il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, mytaxi rappresenta “una novità importante, uno strumento utile ai cittadini che può stimolare, rendendolo più accessibile, l’utilizzo dei taxi per gli spostamenti urbani. Ringrazio mytaxi per aver scelto Palermo per questo elemento di sviluppo del proprio network, ulteriore conferma del fatto che la nostra città è sempre più riconosciuta come opportunità per investimenti, soprattutto collegati al mondo del turismo e della mobilità.”
Ottimo anche il riscontro ricevuto dai tassisti, che in pochi giorni, hanno già aderito in più di 50. L’iscrizione al servizio è completamente gratuita per i tassisti che non devono affrontare costi fissi o penali in caso di recesso. In Italia, i tassisti che utilizzano mytaxi sono oltre 4.550 e pagano una commissione del 7% che viene applicata solo alle corse portate a termine grazie alla App. A Palermo la commissione non verrà trattenuta fino al 30 aprile 2019.Inoltre, per festeggiare l’arrivo del servizio nel capoluogo siciliano, fino al 17 marzo compreso, mytaxi offrirà il 50% di sconto su tutte le corse pagate tramite App, effettuate a Palermo. Sarà sufficiente scaricare la App mytaxi, registrarsi al servizio e selezionare, a fine corsa, il pagamento via App per usufruire dello sconto. Per informazioni: https://it.mytaxi.com/palermo50.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Jennifer Batten a Palermo

Posted by fidest press agency su domenica, 24 febbraio 2019

Palermo 8 aprile alle 21,30 al teatro Santa Cecilia, nell’omonima via La chitarrista di New York sarà in concerto al tratro Santa Cecilia di Palermo. E’ la chitarrista più famosa del mondo, la colonna portante dei tour di Michael Jackson, una vera icona pop della musica anni Ottanta e non solo. Diventata famosa grazie ai “Bad World Tour, 1987-1989”, il “Dangerous World Tour, 1992-1993” e l’ “HiStory World Tour 1996-1997” di Michael Jackson, la Batten ha un curriculum di grande spessore e vanta collaborazioni in progetti di Michael Sembello, Joe Diorio, Steve Trovato, Steve Lynch e Jeff Beck.La scaletta vede in lista, oltre a brani tratti dai dischi della stessa Batten, un lungo omaggio a Jackson e Jeff Beck.Sul palco anche: John Macaluso alla batteria, Giacomo Chiaretti l basso e Gianluca Braggi alle chitarre.Il biglietto di ingresso costa da 20 euro, compresi i diritti di botteghino. I ticket si possono comprare o al botteghino del teatro o su http://www.bluetickets.it.Il concerto è organizzato da In the Spot Light.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Carnevale con Jack & the starlighters e il dj Gianni Guttuso

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 febbraio 2019

Palermo 5 marzo alle 20, dell’Astoria Palace hotel in via Montepellegrino 62 Jack & the starlighters e il dj Gianni Guttuso sono i protagonisti della festa di Carnevale del martedì grasso. Si comincia con la cena, composta da pizze a quadrucci e sfincione bocconcini con ricotta calda, arancinette di riso con carne, tagliere di salumi e formaggi, penne con ragù di carne in bianco e finocchietto selvatico, spiedini con bocconcini di maialino e salsiccia con patate, semifreddo alla frutta , acqua e vino. Sarà inoltre aperto per tutta la serata il bar. Poi comincerà la serata vera e propria, con la festa in maschera e Jack & the Starlighters. La band, capitanata da Gioacchino Cottone alla voce, promette «una serata rock, dove tutti si divertiranno tra performance e battute». Gli altri componenti della band sono: Danilo Mercadante alla chitarra, Dario Lo Giudice al basso e Fabrizio Pacera alla batteria. In scaletta i brani del beat italiano e inglese degli anni Sessanta, ma anche tanto rock anni Settanta. Non mancheranno brani di Otis Reddding.La band sta anche preparando una sorpresa riservata al pubblico.L’ingresso alla serata costa 25 euro.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il chitarrista di Vasco Rossi e la tribute band a Palermo

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Palermo 21 marzo alle 21,30 al teatro Golden in via Terrasanta 60 Stef Burns, chitarrista in pianta stabile di Vasco Rossi – che vanta collaborazioni con Alice Cooper, Joe Satriani, Steve Vai e Robert Fripp – e animale da palcoscenico come pochi, porterà il suo personale omaggio al mito dei Pink Floyd. In questo viaggio di oltre due ore nella musica di band di Roger Waters, David Gilmour, Richard Wright e Nick Mason, il chitarrista statunitense si farà accompagnare per l’occasione dagli Inside Out, ovvero la tribute band Pink Floyd di Palermo, attiva ormai da più di cinque anni, che proprio al Golden nelle sue ultime performance ha toccato il sold out, esibendosi con Gary Wallis, Durga and Lorelei McBroom i grandiosi turnisti che hanno suonato in giro per il mondo con i veri Pink Floyd.Il biglietto di ingresso costa 20 euro, compresi i diritti di botteghino. Quindici il ridotto. I ticket si possono comprare o al botteghino del teatro o su http://www.cineteatrogolden.it.
Il concerto è organizzato da In the Spot Light.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Omaggio ai Genesis con il tributo degli Oberon

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Palermo 20 marzo alle 21 al Teatro Jolly in via Domenico Costantino 54 sul palco gli Oberon, capitanati da Joshua Ross, suoneranno brani tratti dall’album “Seconds out” del 1977. Con questo album i Genesis cercarono di concentrare il meglio della produzione precedente alla partenza di Peter Gabriel, con le prime due fatiche successive, “A Trick of the Tail” e “Wind & Wuthering”.Il live si caratterizzerà per grande potenza e compattezza, garantite sul palco dalla presenza di una sezione ritmica formata da due batterie, come nella versione originale.Il biglietto di ingresso costa 15 euro, inclusi diritti di prevendita. I ticket si possono comprare direttamente al botteghino del teatro. Per ulteriori informazioni si può contattare lo 091 637 6336. Il concerto è organizzato da In the Spot Light.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Effetto Mina tribute band

Posted by fidest press agency su sabato, 22 dicembre 2018

Palermo domenica 23 dicembre alle 22 al Palab di Palermo in piazzetta del Fondaco (dietro la questura e a pochi metri da Ballarò) Sara Lanza alla voce e la sua band saranno impegnati per tutta la sera a reinterpretare brani di Anna Maria Mazzini, ovvero la più grande delle dive, che ha fatto la storia della musica e della canzone italiana, attraverso i brani più belli. Hit di primissimo piano, ma anche di nicchia, per conoscere tutte le sfumature di Mina. C’è tutta la passione verso il mondo musicale innovativo e rivoluzionario che da sempre circonda il mito della Tigre di Cremona nel sound degli “Effetto Mina”. Ora una band di musicisti made in Sicilia la celebreranno per una sera in uno show che è già storia e la ricorderanno dopo circa 40 anni che è fuori dalle scene.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C’era una volta la musica

Posted by fidest press agency su domenica, 9 dicembre 2018

Palermo 27 dicembre alle 21,30 al Real Teatro Santa Cecilia, nell’omonima via, accanto via Cantavespri C’era una volta la musica. Rock, psichedelica e anni Settanta che ha fatto la storia. Non solo inglese, ma mondiale. Un rock che ti vibra dentro, che colpisce il cervello e fa viaggiare quando chiudi gli occhi in un mondo fatto di immagini e colori indefiniti e allo stesso tempo ricchi di senso del desiderio.Atmosfere che saranno ricreate dagli Inside out, ovvero la tribute band siciliana per eccellenza dei Pink Floyd, protagonista di “Wish you were here”.
La band proporrà l’esecuzione integrale di uno degli album di “Wish You Were Here”. Pubblicato nel settembre 1975. l’album esplora i temi dell’assenza, dell’industria musicale e del declino mentale dell’ex membro della band Syd Barrett. Un disco elegante, malinconico e a tratti struggente, che può considerarsi, per tante ragioni, il punto di non ritorno del quartetto inglese. Si comincia dal ricordo del diamante pazzo e da quelle quattro note che compongono uno dei riff più iconici della storia del rock attraverso il rumore delle macchine dello showbusiness, che schiacciano i più deboli, dall’odore acre dei sigari dei produttori musicali senza scrupoli, alle atmosfere dolci e acustiche del brano che dà il nome all’album e che è ormai un’icona dell’assenza fisica e spirituale.Nella seconda parte dello show seguirà una selezione di brani tratti dalla discografia dei Pink Floyd per condurre lo spettatore in un viaggio al di là del lato oscuro della luna, al di là del muro, lungo il fiume infinito di una momentanea perdita della ragione al rintocco della campana divisoria. Il biglietto di ingresso costa da 20 a 25 euro.Il concerto è organizzato da In the Spot Light e la direzione artistica è di Gaetano Vicari.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Il tour del carretto siciliano”

Posted by fidest press agency su sabato, 8 dicembre 2018

Palermo 12 dicembre ore 11.00 convegno palazzo delle aquile sugli Studi Demo-etno Antropologici. Simbolo antropologico della cultura e della tradizione siciliana in tutto il mondo. Il Carretto Siciliano è il protagonista assoluto, l’attore principale del tour sul quale ha lavorato per lunghi anni Nina Giambona, siciliana doc, che crede fortemente nella cultura e nella tradizione della propria terra e nelle proprie radici. Proprio sul Carretto Siciliano, nell’ambito delle attività di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, Nina Giambona con il patrocinio della Confederazione Siciliani Nord America, organizza il convegno “Il Tour del Carretto Siciliano, Studi Demo-etno Antropologici”.
Tra i saluti previsti Roberto La Galla, Assessore regionale dell’Istruzione e Formazione, mentre tra gli interventi saranno presenti Francesco Bertolino, Presidente Commissione Cultura Comune di Palermo, Rita Cedrini, Antropologa, Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale BCsicilia, Flavia Alaimo, Storica dell’arte, Michele Ducato, Pittore, Mariella Cutrona, Scrittrice e Nina Giambona ideatrice e curatrice del progetto “Il Tour del Carretto Siciliano”. Gli argomenti trattati variano dal tema “Il carretto siciliano, storia e metamorfosi di una tradizione” ai “Cenni storici e antropologici del carretto siciliano, alle “Forme e caratteri del carretto siciliano” così come “Unità ed eterogeneità, iconografie, pitture e significati dei motivi religiosi del carretto”, “Metamorfosi del carretto, morte e resurrezione; Parallelismi tra moda e folklore” ed infine “Glocalizzazione, fenomeno del nuovo millennio”.
Per Arcobelli, il cui credo principe è proprio quello di promuovere la sicilianità nel mondo, il convegno “è un’occasione di grande riflessione socio-culturale per la nostra Terra con la speranza di diffondere la tradizione siciliana all’estero”. “Lo scopo precipuo – precisa Arcobelli – è quello di essere un punto di riferimento e portavoce ufficiale delle nuove ed emergenti realtà, quella dei giovani e delle donne. In questa caso Nina Giammona ne è una testimonianza. Supportiamo dunque vivamente il progetto del Tour del Carretto Siciliano, affinchè possa percorrere altre tappe in giro per il mondo” I Siciliani in America anche di terza e quarta generazione, sono coloro i quali si emozionano davanti ad un pezzo di storia. Per questo il Tour del Carretto Siciliano presto diventerà anche un libro quale mezzo immediato di informazione e divulgazione della storia e della tradizione siciliana.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

X factor live al Palab

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 dicembre 2018

Palermo giovedì 6 dicembre, alle 21, nel locale di piazzetta del Fondaco, vicino al mercato di Ballarò, accanto la questura è davvero una serata senza schemi e allo stesso tempo dentro e fuori dalla rete televisiva “X factor live al Palab”, l’esperimento di visione e commento in tempo reale del talent di Sky. Il pubblico e una giuria vip, formata da esperti del settore musicale e non solo, potranno vedere “X factor” e via via commentarlo al microfono, dando giudizi e raccontando il proprio parere.La Giuria vip della semifinale sarà formata da: la speaker e social media manager Sara Priolo, la cantautrice Simona Trentacoste, la social influencer appassionata di fotografia ed esperta di moda Grace Papotto, il compositore e pianista Ciccio Leo e l’opinionista e tuttologo Rosario Becchina.La serata, a ingresso gratuito, sarà presentata dal giornalista Vassily Sortino, che coinvolgerà il pubblico in discussioni intorno alla trasmissione televisiva.Sarà un modo per rievocare la tv, come la si vedeva un tempo, nei bar, nei locali pubblici e nei salotti tra amici, quando ci si riuniva per sapere come andava “Rischiatutto” o “Il musichiere”, dicendo la propria e creando coesione sociale.Insomma, si rifarà il Facebook degli anni Cinquanta del secolo scorso.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Doing business with Mait”

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 dicembre 2018

Palermo 6 dicembre alle 9 nell’aula Paolo Borsellino della facoltà di Scienze politiche in via Maqueda gli imprenditori italiani e alcuni professionisti del commercio internazionale incontrano gli studenti dell’università di Palermo per presentare le loro attività e proporre tirocini e opportunità lavorative.
Coinvolti saranno in particolare gli studenti del Master of Arts in International Trade (mait), l’unico corso di laurea magistrale dell’Università di Palermo completamente in inglese dedicato al commercio internazionale.E proprio in lingua inglese si rapporteranno con gli studenti gli imprenditori coinvolti, che presenteranno ilcompany profile della loro azienda, proponendo tirocini e opportunità lavorative. Gli studenti potranno così capire quale azienda è più loro affine, farsi conoscere e presentarsi direttamente nel corso del light lunch offerto dal Dipartimento Dems a tutti i presenti. Sono coinvolte nell’appuntamento: Confcommercio, Sicindustria, Sace Simsest, Artemis, Salerno Packaging, Dott. Pietro Calaciura & c, Tumminello, Premiati Oleifici Barbera, Terranova, Michele Inzerillo, La Vucciria, La vie en rose, Laros, Est, Associazione liberi artigiani artisti ALAB, Altamarea, Don Gelato, Adragna.
L’evento è organizzato dal professore Salvatore Casabona, docente di Diritto comparato e scambi internazionali dell’Università di Palermo, con l’obiettivo di favorire il dialogo tra mondo del lavoro e mondo universitario, fidelizzando il tessuto imprenditoriale rispetto al progetto formativo del Corso in International Trade.
«Questo incontro – dice il docente – e altre iniziative similari organizzate dal Dipartimento Dems hanno l’obiettivo di integrare la tradizionale formazione teorica con una dimensione esperienziale e pratica, al fine di aumentare la qualità della formazione e le occasioni di collocamento sul mercato del lavoro dei nostri ragazzi nel settore dell’import-export e degli investimenti diretti esteri».La partecipazione all’incontro è riservata esclusivamente agli studenti del primo e del secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in International Relations – curriculum in International Trade.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Giuseppe Urso trio al Tatum Art

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 novembre 2018

Palermo 29 novembre alle 21,30 Giuseppe Urso trio sarà al Tatum Artal Tatum Art di Palermo, in via dell’Università 38 (traversa di via Maqueda, a pochi passi dalla facoltà di Giurisprudenza), spazio per la musica di qualità creato e ideato da Toti Cannistraro e Francesco Costanzo.
Giuseppe Urso, batterista e docente di fama nazionale, suonerà con i giovani talentuosi Valerio Rizzo al piano e Stefano India al basso. La musica del trio è un caleidoscopio di emozioni e suggestioni che assume varie forme, dando sempre risalto alla ricerca armonica ed alle ispirate melodie, alcune originali, altre proposte con arrangiamenti inediti di materiali sonori provenienti dal passato o dal repertorio pop rock contemporaneo, con connotati stilistici che richiamano comunque alla tradizione nelle sonorità e nell’interplay tra i tre musicisti.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ritorna a Palermo lo Sport Film Festival

Posted by fidest press agency su domenica, 25 novembre 2018

Palermo 9 dicembre alle ore 21.30 al Real Teatro Santa Cecilia. Il Festival, nato da una felice intuizione del giornalista sportivo Vito Maggio, nasce nel dicembre del 1979 e dal 2005 è diretto da Roberto Oddo. La 39° edizione sarà presentata alla conferenza stampa del 5 dicembre alle ore 10.30 a Villa Niscemi. In questa edizione dei record, hanno aderito 104 nazioni, provenienti da cinque continenti, oltre 1700 Film iscritti, 44 nominations i film che hanno conquistato diritto a contendersi le ambite statuette. 4 le sezioni (Corti, lungometraggi, Paralympic e Football Film), 13 le nomination per ogni sezione (miglior attore protagonista) miglior fotografia, al miglior montaggio, alla miglior sceneggiatura, alla miglior regia e al miglior film straniero. 44 i film che saranno proiettati nell’Aula Magna della Cittadella Universitaria di Palermo, 5 giorni di mostra “ Cinema & Sport “, 1 Convegno Medico Sportivo. Quest’anno inoltre, in occasione dell’evento “Capitali della Cultura 2018”, saranno riconosciuti premi speciali alle nazioni protagoniste: Italia (Palermo), Malta (La Valletta) e Olanda (Leeuwarden).
Ricordiamo che la prima edizione del festival venne presentata nel 1979, nello storico cinema Fiamma di Palermo da Vito Maggio (ideatore) e Sandro Ciotti. Nel giro di pochi anni, e precisamente nel 1981, il Festival si trasforma in una vera competizione tra le migliori produzioni cinematografiche sportive dell’anno. Il “Paladino D’oro” (premio assegnato al cinema e allo sport) il simbolo della lotta, dei valori e degli ideali. Dal 1981 in poi, seguono anni di successi per la rassegna, il festival ospita grandi pellicole ed importanti registi, come Noel Nosseck, vincitore nel 1982, Luigi Comencini e Mario Monicelli, nel 1987, Nillsen nel 89, Laffont nel 94, ed ancora McGuckian nel 2003, Knektel nel 2008 e Carlo Paris nel 2009, anno in cui, per la prima volta, viene premiato anche il miglior film a tema paralimpico. Tra I tanti personaggi del mondo sportive sono stati assegnati i paladino d’oro a: Pietro Mennea, Sara Simeoni, Jury Chechi, Aldo Moser, Nino Benvenuti, Massimo Moratti, Giancarlo Abete, Marcello Lippi, ed ancora, Marco Tardelli, Arrigo Sacchi, Carlo Tavecchio e tantissimi altri.Lo Sport Film Festival, cresce, si innova, segue i cambiamenti del cinema, dello sport e della comunicazione, che copre con una piattaforma multimediale completa. Anche il Comune di Palermo nel 2014, grazie al sostegno del Sindaco Orlando, partecipa alla realizzazione della rassegna fino ad oggi, anno dei record.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Workshop con Rory Di Benedetto

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 novembre 2018

Palermo 1 e 2 dicembre all’accademia teatrale di Tony Colapinto in corso Calatafimi 382 l’autore delle canzoni di Marco Mengoni, Lorenzo Fragola e di Lele, vincitore dell’edizione 2017 di Sanremo giovani, per due giorni a Palermo. Rory Di Benedetto sarà il maestro di uno stage per interpreti e cantautori.
Si studierà: analisi struttura della canzone, analisi del linguaggio della canzone, scrivere una canzone dall’idea alla scrittura, tecniche metriche di una canzone, stesura di un brano, analisi degli stili delle canzoni, tecniche di composizione melodica.Verrà rilasciato attestato di partecipazione. Stage a numero chiuso, fino ad esaurimento posti.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »