Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘papa wojtyla’

La vicenda della statua di Papa Wojtyla

Posted by fidest press agency su sabato, 28 maggio 2011

E’ stata donata al Comune di Roma dalla fondazione Silvana Paolini Angelucci. “La circostanza segnala due cadute di stile del sindaco Alemanno”. Così il senatore del Pd Vincenzo Vita, Vice presidente della Commissione Cultura a Palazzo Madama, in merito alla Statua di Giovanni Paolo II, realizzata da Olivero Rainaldi e donata alla città dalla fondazione Angelucci. “La prima caduta di stile – spiega Vita – è di ordine estetico: da più parti è stato detto, infatti, che si tratta di un’opera senza particolare qualità, anzi tendente al brutto. In secondo luogo sembra proprio un gentlemen’s agreement con la famiglia Angelucci, la cui donazione sembra un po’ troppo “puntuale” dati gli interessi in gioco”. “Il sindaco Alemanno dovrebbe avere il buon senso di rimuovere la statua – ha
affermato Vita – dal momento che il sentimento popolare generalizzato non riconosce in quell’opera il volto di papa Wojtyla”. “Iniziative di questo tipo – ha sottolineato Vita – andrebbero promosse attraverso un concorso internazionale. Si tratta, infatti, di un’opera simbolica che rappresenta
una figura di altissimo profilo umano e spirituale, quella di Giovanni Paolo II, amata da milioni di persone, tra fedeli e non fedeli. E trovo quanto meno dubbia la decisione di ospitarla senza un reale concorso pubblico”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La statua di Wojtyla a Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 maggio 2011

«La vicenda che ha portato alla collocazione davanti la Stazione Termini della statua dedicata a Papa Wojtyla è uno scivolone imperdonabile, che ha esposto il sindaco Alemanno e l’Amministrazione capitolina al pubblico ludibrio. La netta smentita del Pontificio Consiglio della Cultura, che denota la forte irritazione dei vertici del Vaticano, conferma le lacune e le mancanze del meccanismo tecnico seguito per la statua». Così il presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale, Federico Mollicone, intervenendo ieri dai microfoni di RadioRadio nel corso della trasmissione “Un giorno speciale”. «È gravissimo – ha sottolineato Mollicone – che non ci sia stato nessun controllo sul percorso di realizzazione dell’opera di Rainaldi dal bozzetto originale alla fusione, senza la previsione di una prova in gesso o in argilla. Il risultato finale è stato sostanzialmente bocciato da tutti, basti vedere i sondaggi e i commenti sarcastici apparsi sui principali quotidiani e social network, che paragonano la statua a cartoni animati come “Barbapapà” o a personaggi politici». «Quello che doveva essere il felice compimento degli eventi predisposti da Roma Capitale per la beatificazione di Giovanni Paolo II si è trasformata in una enorme figuraccia, addebitale alla superficialità e all’autoreferenzialità di chi è delegato a seguire questo tipo di procedure. Chi ha permesso tutto questo dovrà risponderne», ha concluso Mollicone.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto in onore di Papa Wojtyla

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 aprile 2011

Sanremo (Im) – 1 Maggio Alle 16h30 in occasione della Beatificazione:presso la Chiesa Cattolica Parrocchiale N.S. Della Mercede Padri Francescani, IM 212, Corso Cavallotti. Concerto de: I Solisti dell’Orchestra da Camera Principato di Seborga,  sotto da Direzione del M° Vitaliano Gallo,  Esecutori: Maria Cristina NORIS clarinetto Giancarlo BACCHI contrabbasso Massimo DalPRA pianoforte Enzio CIOFFI percussioni Vitaliano GALLO fagotto/chitarra Concerto dedicato a tutte le persone che non potranno recarsi in visita al Vaticano a rendere omaggio al SS Padre. Potranno portare la loro testimonianza con la loro partecipazione a  quest’Evento Durante il concerto verrano proiettate diapositive sulla vita apostolica di Papa Wojtyla. http://www.orchestraprincipatodiseborga.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra d’arte e progetto

Posted by fidest press agency su martedì, 12 aprile 2011

Gli artisti della Webcommunity di Arte e Poesia Anforah, in concomitanza della cerimonia di beatificazione di Papa Wojtyla, inaugurano, alle ore 11 del 1° maggio 2011, (fino al 15.05, con orario 19.30 – 21.30), nell’antica Giovinazzo – BA (Centro Storico – via Cattedrale 14), la mostra-progetto itinerante (dedicata al Pontefice polacco) La Via, in Risposta alla Lettera di Giovanni Paolo II agli Artisti, realizzata per il recupero del valore dell’Arte e la promozione dei giovani talenti artistici. L’iniziativa ha, finora, prodotto: un libro (già in seconda edizione) con interventi letterari e con opere di arti visive e commentari; una mostra di pittura sul Web con testi esplicativi; un videoclip dal titolo La Via…; un Progetto Multilivello per Scuole e Attività Formative… (il tutto scaricabile, in internet, al sito http://www.anforah.artenetwork.net/lavia/lavia.htm). L’idea lanciata al Festival Internazionale Trieste Poesia e inaugurata al Centro Culturale S. Luigi di Trani (BAT), sarà così riproposta, per la particolare circostanza, presso l’Atelier Anforah. Riportiamo, in proposito, alcune brevi note di Mons. Slawomir Oder (postulatore della causa di beatificazione e canonizzazione di Giovanni Paolo II),  inviate a Fedele Boffoli (ideatore e curatore dell’iniziativa): “””[…] Il vostro intento di sensibilizzare le nuove generazioni sul fatto che l’Arte non sia sinonimo di trasgressione e di lacerazione ma sia testimonianza dell’amore di Dio verso l’uomo, così come Giovanni Paolo II ci ha trasmesso, è encomiabile. Quest’opera risponde con sensibilità e profondità alla lettera di Giovanni Paolo II agli artisti. In questo credo che la vostra idea iniziale di suscitare una riflessione sul significato più intimo dell’Arte abbia realmente raggiunto il suo scopo.[…]”””. Partecipano all’iniziativa: Maria Acquaviva, Fedele e Francesco Boffoli, Paride Alessandro Cabas, Magda Carella (collezione Labellarte), Rosalba Facecchia, Pino Giuffrida, Salvatore Marchesani, Rita Marziani, Francesco Mignacca, Giuseppe Palmieri, Mariagrazia Semeraro, Schiaroli Marianna..

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Notte di preghiera per papa Wojtyla

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Roma sabato 30 aprile dalle ore 20 alle ore 22,30. Circo Massimo veglia di preghiera per la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, organizzata dalla Diocesi di Roma.  A seguire, a partire dalle ore 23, ci sarà la notte bianca di preghiera, animata dai gruppi giovanili di varie realtà ecclesiali della nostra Diocesi. Otto chiese del centro storico, situate nel percorso tra Circo Massimo e Piazza San Pietro, rimarranno aperte in modo tale da permettere a tutti i pellegrini presenti di attendere la beatificazione in un clima di preghiera e di festa. Le  otto chiese, nelle quali ci sarà l’adorazione eucaristica con la possibilità di confessarsi, sono le seguenti:
1. San’Anastasia (vicino Circo Massimo)
2. San Bartolomeo (Isola Tiberina)
3. San Marco al Campidoglio (Piazza Venezia)
4. Chiesa del Gesù (Piazza del Gesù)
5. Sant’Andrea della Valle (Piazza Vidoni – Corso Vittorio Emanuele)6. Sant’Agnese in Agone (Piazza Navona)7. Santa Maria in Vallicella (Via del Governo Vecchio – Corso Vittorio Emanuele)8. San Giovanni dei Fiorentini (Via Acciaioli, vicino San Pietro)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Via… e Papa Wojtyla – Mostra e progetto

Posted by fidest press agency su domenica, 27 marzo 2011

Il 1° maggio 2011 è prevista la beatificazione di Giovanni Paolo II, meglio conosciuto come Papa Wojtyla. E’ già il terzo anno che gli artisti della Webcommunity di Arte e Poesia Anforah si cimentano con un progetto multimediale, ispirato al Pontefice polacco, dal titolo La Via, in Risposta alla Lettera di Giovanni Paolo II agli Artisti, creato per il recupero del valore dell’Arte e la promozione dei giovani talenti artistici. Il programma consiste nella pubblicazione di: un libro (già seconda edizione) con interventi letterari e una raccolta di opere di arti visive e commentari; una mostra di pittura sul Web con testi esplicativi; un videoclip dal titolo La Via…; un progetto multilivello per Scuole e attività formative… (il tutto scaricabile, in internet, al sito http://www.anforah.artenetwork.net/lavia/lavia.htm). L’idea lanciata sul Web al Festival Internazionale Trieste Poesia e inaugurata, fisicamente, al centro culturale S. Luigi, nella pugliese Trani (BAT), sarà riproposta, con una mostra d’arte, in concomitanza della giornata di beatificazione del Santo Wojtyla, presso l’Atelier Anforah (fino al 15.05, con orario 19.30 – 21.30), nel Centro Storico dell’antica Giovinazzo – BA (via Cattedrale 14). Riportiamo, in proposito, alcune brevi note di Mons. Slawomir Oder (postulatore della causa di beatificazione e canonizzazione di Giovanni Paolo II),  inviate a Fedele Boffoli (ideatore e curatore dell’iniziativa): “””[…] Il vostro intento di sensibilizzare le nuove generazioni sul fatto che l’Arte non sia sinonimo di trasgressione e di lacerazione ma sia testimonianza dell’amore di Dio verso l’uomo, così come Giovanni Paolo II ci ha trasmesso, è encomiabile. Quest’opera risponde con sensibilità e profondità alla lettera di Giovanni Paolo II agli artisti. In questo credo che la vostra idea iniziale di suscitare una riflessione sul significato più intimo dell’Arte abbia realmente raggiunto il suo scopo.[…]”””.  Notevoli, fino a questo momento, sono stati gli attestati di riconoscimento, rivolti all’iniziativa, da parte di competenti autorità ed enti in materia: Card.Gianfranco Ravasi (Ministro della Cultura Vaticano), Card. Stanislaw Dziwisz (già segretario particolare di Giovanni Paolo II e Arcivescovo di Cracovia), Mons. Giampaolo Crepaldi (Vescovo di Trieste), prof. Vittorio Messori (giornalista e scrittore), Curia Arcivescovile di Bari, le pagine dell’Avvenire… Riportiamo, in proposito, alcuni tra i nominativi dei partecipanti al progetto La Via…: Graziella Atzori, Francesco Boffoli, Paride Alessandro Cabas, Magda Carella, Cristina di Lagopesole, Eraldo Di Vita, Adriano Doronzo, Walter Curini, Alfredo Davoli, Rosalba Facecchia, Giuseppina Labellarte, Mary Lamacchia, Renzo Maggiore, Giovanni Mansueto, Salvatore Marchesani, Rita Marziani, Vincenzo Mercante, Francesco Mignacca, Giuseppe Palmieri, Pierluigi Paolicchi, Massimo Rovereti, Fabio Russo, Fabio Savoldi, Mariagrazia Semeraro, Roberta Simini, Claudio Turina…

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Wojtyla sulla strada della beatificazione

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 gennaio 2011

“Papa Wojtyla è stato la rappresentazione vivente di quella Chiesa ‘umanizzata’ che ha predicato ed illuminato. La sua capacità di percepire le mentalità dei popoli, le esigenze sociali e culturali spesso calpestate e sopite, animare i sentimenti di libertà in ogni angolo del mondo, gli aveva permesso di dare vita a un dialogo interreligioso impensabile per quell’epoca. Con la sua enciclica Redemptor Hominis (1979) aveva audacemente affermato che la libertà religiosa è un diritto umano e che la Chiesa si poneva ‘a guardia’ di essa. Sono passati trent’anni da allora e, alla luce dei tragici episodi che hanno recentemente sconvolto l’Egitto, sarebbe opportuno ricordare gli insegnamenti di quel testo. Wojtyla, inoltre, aveva giocato un ruolo decisivo nell’abbattimento del comunismo nell’Europa dell’Est, risvegliando le coscienze nel nome dei valori religiosi e nazionali. Come cristiano mi inchino di fronte alla grandezza e all’esemplarità di Giovanni Paolo II e credo sia compito della parte migliore della politica concretizzare i suoi altissimi insegnamenti civili e morali. Accolgo con immensa gioia la notizia della sua beatificazione il prossimo 1 maggio che, pur essendo un rito esclusivamente canonico, dona qualcosa in più a tutti quelli che hanno potuto conoscere e in qualche modo vivere la stagione di Papa Wojtyla, sentendosi un po’ figli di quello straordinario sacerdote venuto dall’Est”. Quanto dichiara l’on. Roberto Menia , responsabile organizzazione di FLI.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »