Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘parcheggi’

Campidoglio, Campo Testaccio eliminato da Piano urbano parcheggi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 Mag 2017

campidoglioRoma Riconsegnare Campo Testaccio ai cittadini e metterlo nuovamente a disposizione della comunità strappandolo dal degrado. Con questo obiettivo la Giunta capitolina ha approvato la delibera per eliminare dal Piano Urbano Parcheggi il Campo di Calcio Testaccio. Il provvedimento sarà ora sottoposto al voto dell’Assemblea capitolina. Si tratta di un’iniziativa utile al recupero di Campo Testaccio perché non permetterà più la realizzazione di parcheggi non funzionali a quell’area. Un intervento che si ascrive perfettamente nel programma dell’Amministrazione che intende restituire ai cittadini le aree soggette al degrado. Altro aspetto importante è la valorizzazione dell’attività sportiva giovanile.“Ridaremo alla cittadinanza un impianto sportivo che è in stato di abbandono – spiega l’Assessore ai Trasporti Linda Meleo – Dopo anni di degrado compiamo un passo in più verso il risanamento di quell’area che da tempo i cittadini attendono sia loro restituita”.”Compiuto un primo passo di un percorso verso il risanamento dell’area che sarà operato dal concessionario, il quale ha l’obbligo di restituirlo così come gli è stato consegnato. Dopodiché si potrà pensare a un bando affinché si possa di nuovo svolgere attività sportiva a Campo Testaccio”, dichiara l’Assessore allo Sport, Politiche giovanili e Grandi eventi di Roma Capitale Daniele Frongia.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Moto: parcheggio su strisce blu

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 luglio 2011

Roma. «Mercoledì prossimo porterò in Giunta una delibera che modificherà il regolamento approvato dalle precedenti amministrazioni che non consentiva la sosta ai ciclomotori all’interno delle strisce blu. Pur considerato che, per ogni posto auto a pagamento, vengono predisposti dei parcheggi gratuiti per i ciclomotori, riteniamo opportuno che chi utilizza le due ruote, e che quindi contribuisce a fluidificare la mobilità in città, abbia la possibilità di essere autorizzato a parcheggiare sulle strisce blu». Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 21 Mag 2011

Roma 21/5/2011 Ore 11: Piazza Umberto Terracini (Stazione Metro Palasport) – Eur Il sindaco, Gianni ALEMANNO, interviene alla cerimonia per la consegna delle aree verdi di piazza Umberto Terracini dopo la costruzione dei parcheggi. Intervengono, fra gli altri, il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, il presidente di EUR S.p.A., Pierluigi BORGHINI, il presidente del XII Municipio, Pasquale CALZETTA e Mons. Paolino SCHIAVON, Vescovo titolare di Trevi e ausiliare di Roma per il settore sud.
• Ore 13: Piazza Trilussa Il sindaco, Gianni ALEMANNO, insieme all’assessore all’Ambiente, Marco VISCONTI, il direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, Tommaso PROFETA, il presidente di Ama, Marco Daniele CLARKE, presenta alla stampa, con sopralluogo, gli esiti dell’operazione decoro a Trastevere condotta dalle squadre Decoro Ama.
• Ore 20.30: Aranciera di San Sisto, piazzale Porta Metronia 2 Il sindaco, Gianni ALEMANNO, partecipa al ricevimento per la premiazione della 69° edizione del Concorso Internazionale per le nuove varietà di Rose “Premio Roma 2011” Partecipa l’assessore all’Ambiente, Marco VISCONTI.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

PUP Fermi: Legambiente in piazza con i cittadini

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 gennaio 2011

Roma Legambiente stamattina è scesa in piazza al fianco dei cittadini dei comitati contro il PUP di Via Enrico Fermi. Sul progetto del parcheggio, l’associazione ambientalista aveva già inviato lo scorso 30 dicembre un esposto indirizzato al Corpo Forestale dello Stato, al Delegato del Sindaco per Attuazione del Piano Urbano Parcheggi, al Presidente Municipio XV, al Servizio Giardini e all’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma.  “Il progetto del PUP Fermi è surreale, si inserisce in un’area molto trafficata dove ci sono però già circa 800 posti auto ricavati in un parcheggio in funzione sulla stessa via, vuoto per il più dei giorni, e in un altro parcheggio già costruito sulla via affianco, ma chiuso per motivi sconosciuti. A che pro allora questa opera? Si dimostra ancora una volta che il programma urbano parcheggi ha perso la sua vocazione originaria legata alla riduzione del traffico. La domanda allora rimane sempre la stessa, sulla base di quali scelte vengono programmati questi parcheggi? -afferma Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio, intervenendo alla manifestazione dei cittadini-. Anche il metodo per l’autorizzazione è piuttosto bizzarro: con un’ordinanza del Sindaco è stata approvata la realizzazione del parcheggio, ma la convenzione con la ditta e il relativo permesso a costruire saranno rilasciati solo dopo che la stessa ditta espianterà i 28 platani esistenti sulla via. Una scelta che non ci convince affatto e che chiediamo di verificare fino in fondo, accertando anche la reale finalità di quella che sembra un’opera inutile, legata solo ad una nuova speculazione edilizia”.
Per realizzare 401 posti auto interrati, dei quali 179 box pertinenziali e 202 posti auto a rotazione, si metterebbero seriamente a rischio 78 essenze arboree presenti nell’area, tra le quali 28 platani rigogliosi e sani, che costituiscono un significativo patrimonio ambientale della zona. Il progetto iniziale prevedeva la realizzazione di un parco attrezzato nell’area golenale di Lungotevere di Pietra Papa, della quale è stata verificata l’indisponibilità e ora si starebbe cercando un’area alternativa, che costituisce condizione sospensiva per la stipula della convenzione contenente la disciplina della concessione del diritto di superficie sull’area oggetto dell’intervento. Peraltro sulla stessa via è già presente il parcheggio privato affianco alla Città del Gusto, con 200 posti auto, e il nuovo PUP di via Blaserna, con 600 posti auto, finito ma chiuso da almeno un anno.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corridoio Roma-Latina: Replica a A. Ruggeri

Posted by fidest press agency su domenica, 8 agosto 2010

E’ uscito il 28/07/10 su “Latina Oggi” e il 04/08/10 su “il Pontino” un intervento di Ruggeri sul corridoio Roma-Latina. La risposta viene  da Gualtiero Alunni Portavoce del Comitato  No Corridoio Roma-Latina. Scrive alunni:  “Prima di tutto vogliamo rispondere alle affermazioni del sig. Ruggeri sulla metro e sulla ferrovia argomentando le nostre moderne e sostenibili proposte sull’intermodalità e la sicurezza, rimaste inascoltate dalle amministrazioni regionali che si sono succedute: la costruzione della metropolitana leggera Roma-Pomezia-Ardea, il potenziamento e miglioramento delle linee ferroviarie pontine (Roma-S.Palomba-Latina e Nettuno – Campoleone), i parcheggi di scambio, l’adeguamento in sicurezza di tutta la Pontina. Questi interventi saranno di minor costo, di minor impatto ambientale e urbanistico, di minor inquinamento, ottenendo per i pendolari la sicurezza totale della Pontina e con la riduzione dei flussi di auto private, la tanta e giusta agognata riduzione delle interminabili file. Dando la priorità a queste sostenibili infrastrutture su ferro, si dimostrerà l’inutilità dell’autostrada.  Il sig. Ruggeri, tra l’altro, ci definisce “gli attivisti/professionisti della critica”, ma noi siamo semplici cittadini di diversa estrazione politica che in maniera autonoma dai partiti e con l’autofinanziamento, ci battiamo per la sicurezza stradale e per soluzioni efficaci e sostenibili. Le “presunte percentuali, calcoli, esborsi…” sono ricavati dai dati ufficiali del progetto dell’autostrada RM-LT. I nostri “commenti personali” sono il frutto di analisi tecniche e scientifiche collettive. Poi se per “infangare” s’intende la scesa il campo e le pressioni dei costruttori, unici beneficiari dell’opera, come Impregilo e l’Acer, basta andare a leggere il “Sole 24 Ore” del 30/6/2010. E ancora perché si parla di Nuova Pontina? L’opera infrastrutturale è una autostrada di tipo “A”, delle più pesanti, che non percorrerà tutta la Pontina, ma bensì si fermerà a Borgo Piave (Latina Nord) e nel suo percorso di 54 Km, per circa la metà, correrà esterna al quel tratto di Pontina (da Pomezia Nord ad Aprilia Nord), basta vedere tracciato approvato in Conferenza dei Servizi. Invece di parlare di “fiore all’occhiello” è più giusto parlare dell’ennesimo mostro di cemento e asfalto utile agli speculatori e non ai pendolari, perché per l’ingresso a Roma si continueranno a fare file interminabili pagando perfino il pedaggio/beffa”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma-Inter: piano viabilità

Posted by fidest press agency su martedì, 4 Mag 2010

Roma. In occasione della partita di finale della Coppa Italia, Roma-Inter, che sarà giocata domani, 5 maggio 2010, allo Stadio Olimpico della Capitale, per motivi di ordine pubblico e in ottemperanza a quanto richiesto dalla Questura di Roma, a partire dalle 6.00 della mattina fino a cessate esigenze, è stato predisposto lo sgombero di tutti i veicoli in sosta, compresi parcheggi taxi e motocicli, nelle seguenti strade: largo Ferraris IV, via Paolo Boselli, viale della XVII Olimpiade (nei tratti compresi tra viale Tiziano e via Austriae via Norvegia); lungotevere Maresciallo Cadorna, da piazzale Maresciallo Giardino a piazza Lauro De Bosis; lungotevere Maresciallo Diaz, da piazza Lauro de Bosis a largo Maresciallo Diaz; ponte Duca D’Aosta; piazzale della Farnesina.Le stesse strade sopra elencate, a partire dalle ore 16.00 e fino a cessate esigenze, saranno interdette al traffico veicolare sia pubblico che privato.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Parcheggi a Roma per un traffico più fluido

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 aprile 2010

«L’Amministrazione comunale, nel segno della massima trasparenza con i cittadini, ha da tempo avviato la concertazione con i Municipi per verificare l’effettiva richiesta di parcheggi interrati sul territorio di Roma. Ed è nel pieno accordo con  le amministrazioni locali che il Campidoglio ha redatto il nuovo piano parcheggi della Capitale». È quanto dichiara l’assessore alle Politiche della Mobilità del Comune di Roma, Sergio Marchi. «Parcheggi – precisa l’Assessore – necessari a coadiuvare tutti gli interventi messi in campo dal Comune tesi alla fluidificazione del traffico, alla agevolazione del transito dei mezzi dei trasporto pubblico, per migliorarne il servizio, e per dare un volto nuovo a questa città con strade più pulite e vivibili. Grazie agli oneri concessori le imprese che svolgono i lavori provvedono infatti alla risistemazione degli spazi sovrastanti, restituendoli ai quartieri riqualificati e privi delle barriere architettoniche ancora presenti.  Trovare una nuova ubicazione per la sosta delle auto – spiega Marchi – significa anche creare nuovi spazi per eventuali corsie preferenziali o piste ciclabili e lasciare libero il passaggio per le vetture dedicate alla pulizia del ciglio stradale. Un processo di rinascita della città che richiede sicuramente i suoi tempi di attuazione e che siamo certi di poter portare avanti in accordo con i residenti, assicurando loro le dovute garanzie.  Per rispondere ai loro timori e nel segno della sicurezza dei cantieri – conclude l’Assessore – è stata infatti costituita un’apposita Commissione di alta vigilanza, incaricata di verificare la tenuta strutturale degli interventi».

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scalo Fiumicino secondo nella lista dei peggiori

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 marzo 2010

“Il problema purtroppo non è nuovo né tantomeno circoscritto ai soli disagi causati dai ritardi dei voli ma anche ai prezzi esorbitanti dei servizi esterni e alla lungaggine al ritiro bagagli”. Commenta così Maruska Piredda, responsabile per i Trasporti dell’Italia dei Diritti, la classifica stilata da Eurocontrol che colloca lo scalo romano tra i peggiori in Europa per ritardo medio dei voli, per il prezzo eccessivamente alto dei parcheggi e delle corse dei taxi. Spiega l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Sullo scalo capitolino sono stati trasferiti e deviati molti voli senza il conseguente adattamento dello stesso in termini di strutture e personale. Non si tiene conto che le attese estenuanti dipendono anche da un organico che è da tempo sottodimensionato, problema questo che porta gli stessi addetti alla pulizia dell’aereo a doversi occupare anche dello scarico dei bagagli causando così dei ritardi fisiologici. Non si può – conclude la Piredda –  non sottolineare e porre rimedio al più presto all’inadeguatezza infrastrutturale in perfetto stile italiano dell’aeroporto di Fiumicino e dei relativi problemi a cui vengono sottoposti i viaggiatori pur essendo questo un periodo considerato di bassa stagione”.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emergenza parcheggi al centro storico

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 ottobre 2009

Roma “È un problema cronico di Roma, ma se ne parla sempre come fosse un’emergenza”. Esordisce con queste parole Oscar Tortosa, vicesegretario per il Lazio dell’Italia dei Valori, a proposito di quella che viene percepita come una vera “piaga” della Capitale: la mancanza di parcheggi nel centro storico. Quotidianamente la situazione è resa insostenibile da diversi fattori che si sommano all’angustia di strade e vicoli: cantieri, posti riservati alle auto blu, motivi di sicurezza e persino l’allestimento di set cinematografici in strada. Tortosa afferma: “Bisognerebbe intervenire in modo incisivo sulla concessione dei permessi, che andrebbero limitati per evitare l’eccesso di veicoli. Quanto detto, però, non  basterebbe e bisogna che il Comune faccia maggiori sforzi per trovare soluzioni alternative. La strada intrapresa con la proposta dei taxi multipli poteva rappresentare un esempio, ma il progetto purtroppo non è decollato”. Sul tema delle alternative, il rappresentante del partito presieduto da Antonio Di Pietro ha quindi proposto di concedere le autorizzazioni a chi sia disponibile ad  accordi con i garage locali. Anche la questione dell’arredo urbano si scontra con la scarsità dei posti auto. La realizzazione di aree pedonali giova sicuramente a una migliore fruibilità della zona per turisti e non residenti, ma va ad aggravare la situazione per chi, in queste strade, deve spostarsi in auto ogni giorno. “Non dobbiamo dimenticare – conclude Tortosa – un altro aspetto importante, cioè i cittadini residenti. Gli abitanti hanno il diritto di avere almeno un posto auto riservato per famiglia, cosa che ora non è possibile realizzare. La proposta di un blocco totale agli accessi mi sembra poco attuabile: il centro storico di Roma non si limita a una piazza ed essendo molto esteso si rischierebbe una vera e propria  paralisi”.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano: Aumenti tariffe parcheggi

Posted by fidest press agency su martedì, 7 luglio 2009

“Da quando è stata tolta l’Ici si è verificato un aumento indiscriminato di diverse tariffe comunali, soprattutto in una grande metropoli come Milano. Per i meneghini è diventato proibitivo parcheggiare in città, e l’ausilio dei mezzi pubblici non sempre è sufficiente a decongestionare il traffico, riducendo dunque il numero delle automobili in circolazione”. Lo ha detto Annalisa Martino, responsabile dell’Italia dei Diritti per la città di Milano, in merito all’incremento da 1,50 a 2 euro delle tariffe per i parcheggi sulle strisce blu sia nella Cerchia dei Bastioni sia in quella dei Navigli. “Mi sorprende che tale aumento avvenga con questa tempestività”, ha aggiunto l’esponente del movimento presieduto da  Antonello De Pierro, riferendosi al fatto che il rincaro della tariffa sia stato approvato nel bilancio comunale lo  scorso dicembre, e che l’entrata in vigore sia stata posticipata da maggio a luglio, evitando così che un simile  provvedimento potesse attuarsi durante il periodo elettorale. “Si tratta di una mossa tipica di una certa politica  che amministra la città”, conclude la Martino sottolineando che “proprio il Pdl e la Lega, che hanno fatto una  campagna elettorale demagogica predicando l’abbassamento delle tasse, siano i principali artefici di queste iniziative che inevitabilmente vanno sempre a pesare sulle finanze dei cittadini”.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Troppi parcheggiatori abusivi a Roma. La proposta

Posted by fidest press agency su martedì, 9 giugno 2009

“Roma è riuscita nell’impresa di non avere più parcheggi per i quali non sia necessario pagare. Si è data un’accelerata al ripristino della sosta a pagamento e spesso con tariffe più onerose, ma tra mappature degli abusivi della sosta ed azioni contro di essi la strada non è così breve come sembra”. Questo il commento di Alessandro Calgani, responsabile per la città di Roma del movimento Italia dei Diritti, in riferimento al fenomeno incontrastato dei parcheggiatori abusivi nella Capitale. Soltanto ieri i vigili urbani del I gruppo hanno arrestato in piazza della Repubblica un marocchino, denunciato proprio da un italiano e un tunisino, legati anche loro al business del parking illegale. L’accusa è quella di estorsione nei confronti degli altri due, dai quali pretendeva una percentuale sul denaro chiesto agli automobilisti. Da aprile a oggi la polizia municipale ha fermato e multato 82 persone tra italiani e extracomunitari e sequestrato 58 volte l’incasso dell’attività illegale. “I parcheggiatori abusivi, – ha continuato l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro –  li definirei delle “strisce blu” virtuali. Credo possa essere una valida soluzione stanziare una parte dei proventi derivanti dalle multe per soste non consentite, per il pagamento degli straordinari a risorse dedicate alla lotta all’abusivismo nelle aree più colpite”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »