Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘parkinson’s disease’

Diagnosi e gestione Parkinson

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2013

La V Giornata nazionale Parkinson, il 30 novembre prossimo, sarà arricchita da un importante strumento informativo: le linee guida per la diagnosi e il trattamento della malattia, promosse da Limpe (organizzatrice con Dismov-Sin dell’evento) con l’Istituto superiore d i sanità (Iss). «Il lavoro» spiega Alfonso Mele, responsabile del progetto per l’Iss «sistematizza le conoscenze acquisite in merito e rappresenta il primo passo verso un sistema integrato efficace ed efficiente nella gestione della patologia». Rispetto a un precedente documento scozzese del 2010, le raccomandazioni attuali affrontano tredici nuovi quesiti relativi a temi diagnostici, farmacologici, riabilitativi, neurologici e al trattamento con cellule staminali. Dal documento emerge quanto sia fondamentale una standardizzazione e una sistematizzazione della diagnosi: negli ultimi anni è, infatti, apparso evidente come sintomi non motori siano presenti talvolta anche nella fase che precede l’esordio del disturbo motorio, così come altre sindromi condividono i sintomi motori della malattia di Parkinson, complicando la diagnosi differenziale; generalmente l’accuratezza diagnostica migliora nel tempo con l’evolvere del quadro sintoma tologico ed è quindi importante una costante rivisitazione della diagnosi. Non a caso nelle linee guida si sottolinea come i neurologi debbano essere consapevoli della scarsa specificità della diagnosi all’esordio e della necessità di effettuare regolari follow-up a lungo termine, soprattutto per verificare i benefici ottenuti con la terapia dopaminergica. «Per la sostenibilità dei sistemi sanitari pubblici con risorse economiche limitate» rileva Giovanni Abbruzzese del Limpe «è vitale costruire modelli di gestione delle malattie croniche capaci di contenere gli sprechi, perseguire l’appropriatezza degli interventi terapeutici e offrire una maggiore qualità all’assistenza dei pazienti»: in questa logica generale uno snodo cruciale è costituito dal rapporto tra neurologo esperto in disordini del movimento (responsabile della diagnosi e della gestione della patologia) e medico di medicina generale (cogestor e delle variazioni terapeutiche).

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Parkinson: Primo studio randomizzato e controllato

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 gennaio 2012

Michael Parkinson

Image via Wikipedia

I risultati del primo studio controllato sulla stimolazione cerebrale profonda (DBS) per il trattamento della malattia del Parkinson (PD), realizzato da St. Jude Medical, sono stati pubblicati dalla rivista Lancet Neurology. Lo scopo dello studio era di valutare i sistemi di stimolazione a corrente costante Libra e LibraXP e misurarne l’efficacia nella gestione dei sintomi della malattia di Parkinson.Condotto in 15 centri negli Stati Uniti, lo studio ha arruolato 136 pazienti ed era mirato alla valutazione comparativa di pazienti sottoposti a impianto di stimolazione cerebrale profonda con e senza stimolazione. L’obiettivo primario dello studio era di misurare l’intervallo di tempo tra gli episodi di diskinesia nel periodo di tre mesi. L’intervallo in esame si riferisce all’arco di tempo in cui ogni giorno un paziente conduce una vita normale senza episodi di diskinesia, movimenti involontari dovuti ai farmaci somministrati per gestire il morbo di Parkinson. I risultati dello studio sono stati statisticamente significativi, dimostrando come i partecipanti al gruppo di stimolazione abbiano mediamente registrato un incremento di 4,27 ore di “on time” contro un aumento di 1,77 ore dei pazienti curati senza stimolazione. Inoltre, i pazienti sottoposti a stimolazione hanno riportato anche un miglioramento complessivo della qualità della vita.”Questi risultati sono importanti in quanto rappresentano il primo grande studio randomizzato e controllato utilizzando un dispositivo a corrente costante per la gestione dei sintomi del morbo di Parkinson”, ha affermato Michael S. Okun, MD, Direttore Amministrativo dell’Università della Florida e principale autore dell’articolo. “I dati di questo studio rappresentano l’evoluzione dell’approccio al trattamento con stimolazione cerebrale profonda e forniscono nuovi elementi di prova degli effetti positivi che questa terapia può fornire ai pazienti”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Parkinson’s Disease Patients On Levodopa Therapy

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 maggio 2009

Rochelle Park, N.J., (Globe Newswire) — Asubio Pharmaceuticals, Inc. will present new data on the efficacy and safety of Piclozotan in improving both dyskinesia and OFF time in Parkinson’s Disease (PD) patients on levodopa who experience motor complications. Such motor complications may substantially reduce the benefit of levodopa, the gold-standard of therapy. In a two-day pilot study, Piclozotan increased dyskinesia-free ON time and reduced OFF time in patients controlled on levodopa. Patients seemed to acclimate rapidly to the main adverse events (nausea/vomiting, headache and dizziness) of Piclozotan. Overall safety was consistent with other 5-HT1A agonists. “An agent that improves both OFF time and dyskinesia would allow for better optimization of levodopa, which would be of significant benefit to PD patients,” said Dr. Jacob Sage, MD, Professor of Neurology at the Robert Wood Johnson Medical School in New Brunswick, NJ, the study’s Primary Investigator. The data will be presented at the Movement Disorder Society’s 13th International Congress of Parkinson’s Disease and Movement Disorders, June 7-11 in Paris, France. Preclinical data supporting the clinical results will be also presented by Asubio Pharma Co. Ltd. at this meeting.  Piclozotan is an investigational serotonin (5HT1A) receptor agonist devoid of dopamine antagonist activity, in early phase clinical development by Asubio Pharmaceuticals, Inc. 5-HT neurons may be a key source of unregulated dopamine concentrations in the brain, which are thought to be the cause of motor complications in PD. Co-administering Piclozotan with levodopa could inhibit excessive 5-HT neuronal activity and may effectively treat both dyskinesia and OFF time associated with levodopa use in patients with PD. Currently, no treatment exists that can adequately treat one element of levodopa-induced motor complications (dyskinesia or OFF time) without potentially exacerbating the other.  Asubio Pharmaceuticals, Inc. is the U.S. subsidiary of Tokyo-based Asubio Pharma Co., Ltd, a pharmaceutical business entity that is wholly owned by Daiichi Sankyo Co., Ltd. Established in the U.S. in June 1999, Asubio focuses on the early stage clinical development of novel new chemical entities and biologics discovered by its Japanese parent. For more information, visit http://www.asubio.com.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »