Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘partecipare’

Immigrati a Budapest

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 settembre 2015

immigrati a Budapest(da Budapest) La situazione delle migliaia di profughi e migranti, ammassati dentro e intorno la stazione Keleti di Budapest e ai confini meridionali dell’Ungheria, rischia di sfuggire al relativo controllo finora esercitato dalle forze di polizia.
Stamattina (3/9) le autorità ungheresi hanno deciso di riaprire la stazione Keleti, ma di annullare le partenze di tutti i treni verso l’Europa, mentre possono continuare a circolare quelli interni. I profughi sono corsi ad occupare i treni in sosta, sperando di partire. Per dove? Nessuno lo sa. Probabilmente prenderanno un treno verso il nord, verso le frontiere austriaca, slovacca dove attendere l’agognato passaggio in Germania. In ogni caso, lasceranno i marciapiedi di Budapest in cerca di un rifugio più degno per le famiglie al seguito, per i tantissimi bambini, da diverse settimane bivaccanti nei sottopassaggi e nei dintorni della stazione. La situazione potrebbe precipitare. C’è chi teme una catastrofe umanitaria. Si spera in una soluzione immediata e giusta, umanitaria, appunto. Quella che si vive a Budapest e nelle zone di confine è una situazione carica d’incertezze e di esasperazioni, di disagi gravissimi, specie per donne e bambini. Assurda, perfino.Poichè è semplicemente assurdo vedere fronteggiarsi una massa crescente di budapest1profughi (non di emigrati economici) siriani che non vogliono restare in Ungheria ma partire per la Germania e le forze dell’ordine di un governo che vorrebbe vederli partire ma è costretto a farli restare, in nome di un’Europa che non sa che pesci pigliare.
In tale contesto, un fatto ci appare meritevole e degno di nota: il comportamento esemplare, responsabile degli uomini e delle donne della “Rendorseg” (polizia ungherese) che, fino a oggi, hanno dimostrato di sapere fronteggiare, con pacata fermezza e senso di umanità, una situazione molto difficile, soverchiante che presenta le caratteristiche non di un ordinario movimento migratorio, ma di un vero e proprio ESODO verso l’Europa. Un nuovo esodo. Questa budapest2volta in direzione opposta! Aggiungo solo un codicillo: se qualcuno vuol cercare le maggiori responsabilità di tale sconquasso non volga lo sguardo soltanto verso l’Oriente dei dittatori e delle petromonarchie assolutiste, ma verso Parigi, verso l’Eliseo che in queste drammatiche giornate vediamo ergersi a tutore dei diritti umani (un tempo la Francia lo è stata per davvero e con onore) e a censore dei comportamenti dei Paesi d’ingresso (fra cui Italia, Ungheria, Grecia, ecc) con ipocrite lezioni di “galateo” umanitario. Dopo aver chiuso la frontiera di Ventimiglia!In realtà, non si capisce cosa stia succedendo in Francia.
Dopo Chirac, sembra essersi insediato un potere informe che, in un’inquietante continuità fra centro-destra di Sarkozy e “sinistra” di Hollande, sta destabilizzando Paesi chiave in Africa, in Medio Oriente e nel Mediterraneo (dalla Libia alla Siria, ecc) dai quali- se ci fate caso- proviene la più parte dei profughi e delle masse di migranti disperati. Certamente, l’Eliseo non lavora in solitario, ma in combutta con altre potenze della Nato; tuttavia da Parigi sono partite le azioni più destabilizzanti. E questo è il risultato.(Agostino Spataro con foto allegate il testo integrale al seguente link: http://montefamoso.blogspot.hu/2015/09/gravi-tensioni-budapest-la-protesta-dei.html)

Posted in Diritti/Human rights, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concorso Fotografico

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 Maggio 2010

Roma. “La gente tra le linee e le forme di Roma” Roma e le persone che la vivono muovendosi tra palazzi d’epoca  e architetture moderne che ne fanno una città cosmopolita e unica al mondo. Premi in denaro 500,00 / 300,00 / …150,00 € 1° 2° e 3° Classificato Per partecipare al concorso collegarsi a http://www.spaziodarte.it. Iscriviti cliccando sul tasto “form di registrazione”. Le foto dovranno rappresentare in maniera inequivocabile la capitale per immagini a Colori e in Bianco e Nero. La quota di partecipazione di € 10,00 e da diritto alla partecipazione al concorso  di nr. 4 fotografie indifferentemente se Colore o Bianco e Nero.  Gli invii potranno essere effettuati a partire dal giorno 30 aprile 2010 fino al 30 Giugno 2010. Le foto potranno essere spedite via mail alle seguenti caselle di posta: – colore@spaziodarte.itbiancoenero@spaziodarte.it Regolamento e iscrizioni su http://www.spaziodarte.it/romaphotocontest.htmlMostra tutto

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Partito “Fai da te”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 14 aprile 2010

La notizia è di alcuni giorni fa, ma il portale  http://www.partitofaidate.it, l’Ikea della politica italiana, con il quale un anonimo ed importante imprenditore romano, ha deciso di favorire la partecipazione attiva dei cittadini alla politica e di superare l’ostacolo dell’accesso burocratico alla presentazione delle liste elettorali attraverso  lo strumento delle “primarie on line”, lancerà nei prossimi giorni una nuova proposta.  Mentre i maggiori partiti italiani continuano ad arroccarsi su sè stessi, cambiando i fatttori e non la sostanza, vedasi ad esempio la proposta delle primarie federali di Romano Prodi per il PD, il “Partito fai da te” darà ai cittadini non soltanto la possibilità di partecipare attivamente alla vita politica, ma la garanzia di essere soddisfatti o rimborsati. I candidati, al fine di autofinanziarsi la campagna elettorale,  avranno l’obbligo di mettere in vendita su e-bay i loro programmi, in questo modo gli elettori potranno acquisire una garanzia quinquennale da far valere nel caso in cui le promesse non vengano mantenute.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà: 70.000 partecipanti

Posted by fidest press agency su domenica, 11 aprile 2010

“Il mondo corre insieme”: è stato questo lo slogan che ha unito 70.000 podisti  che hanno preso il via contemporaneamente in 37 città italiane.  Molte le iniziative per l’inclusione e contro il razzismo che hanno animato le vie e le piazze della penisola, da Aosta a Trapani, e sfidato il maltempo che ha colpito il centro-nord. Vivicittà, la corsa dell’Uisp, si è articolata in due prove: il percorso competitivo di 12 km e quello non competitivo di 2 o 4 km. La classifica unica compensata ha visto trionfare il finanziere di Francavilla Fontana, Cosimo Caliandro, azzurro di mezzofondo che ha vinto a Bari in 34’21.  In campo femminile il successo è andato alla fondista veneta Laura Giordano che ha chiuso la prova di Riccione in 39’56. Le piazze d’onore sono occupate da atleti keniani: al secondo posto in campo maschile Vincent Kipchirir, che ha corso a Riccione (34’31) e in campo femminile Salina Jebet che ha corso a Firenze (40’05). Oggi si è corso anche in 18 città estere con migliaia di partecipanti in Europa, Asia e Africa. Vivicittà  prosegue domenica prossima in sette campi profughi palestinesi in Libano, Siria e a Gerusalemme est. Inoltre si correrà anche negli istituti penitenziari e minorili di 15 città italiane, tra aprile e maggio.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio “Eccellenze per competere”

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

L’Agenzia Regionale per l’Istruzione, la Formazione e il Lavoro della Lombardia finanzia il progetto “Eccellenze per competere: formare professionisti per Expo 2015”, un riconoscimento tangibile rivolto agli Istituti professionali lombardi che meglio sapranno conciliare la propria proposta formativa alle esigenze imprenditoriali del territorio regionale, in particolare presentando progetti finalizzati a cogliere le migliori opportunità di Expo 2015. Il premio è rivolto agli Istituti Professionali lombardi che potranno partecipare presentando progetti formativi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La Bcc incontra la scuola”

Posted by fidest press agency su sabato, 20 marzo 2010

3a edizione del concorso “Missione: Cooperiamo!”.  Coordinato per l’ottavo anno consecutivo da Confcooperative-Irecoop Fvg, in sinergia con la Federazione regionale delle Bcc, l’iniziativa si prefigge di promuovere lo spirito cooperativo e del lavoro di gruppo, nonché di far riflettere i ragazzi sulla storia e il patrimonio culturale locale attraverso fotografie e l’elaborazione di elaborati grafici di vario tipo. Per partecipare, basta compilare l’apposito modulo (scaricabile dal sito http://www.educoop.it entro oggi. Sarà un’apposita commissione a individuare i vincitori di entrambe le categorie, che si aggiudicheranno un buono per l’acquisto di materiale didattico o informatico (il primo premio è pari a 500 euro per le scuole primarie e di 700 euro per le secondarie di I grado).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Servizio civile regionale nell’Asl 11

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 febbraio 2010

Empoli. Sta per essere attuato nell’Asl 11 il servizio civile regionale che darà l’opportunità a 20 giovani di mettersi alla prova lavorando per un anno in ambito sanitario. Fino a martedì 16 marzo prossimo, alle ore 13.30, potranno essere presentate le domande di partecipazione alla selezione per svolgere il servizio civile in uno dei tre progetti dell’Asl 11 approvati e finanziati dalla Regione Toscana. “Carta sanitaria: facilitare e orientare i cittadini”, “Accoglienza, volontari in prima linea” e “Informatica in sanità: sostegno e sviluppo” sono i progetti nei quali verranno impiegati i ragazzi del servizio civile. Tutti coloro che hanno dai 18 anni compiuti ai 30 anni da compiere (18-35 anni per i diversamente abili), residenti in Toscana o qui domiciliati per motivi di studio o di lavoro, possono partecipare al bando, scegliendo uno dei progetti di servizio civile organizzati dall’Asl 11 in cui prestare servizio. Il bando prevede la durata del servizio civile pari a un anno, per 30 ore di impiego settimanale e con una retribuzione di 433,80 euro netti mensili. La domanda di partecipazione alla selezione (debitamente compilata e corredata di curriculum vitae, fotocopia della carta di identità in corso di validità e fotocopia del codice fiscale) dovrà essere consegnata all’Ufficio protocollo dell’Asl 11 (piano terra, stanza n. 5), in via dei Cappuccini n. 79 a Empoli, oppure spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. E’ possibile consultare i progetti di servizio civile dell’Asl 11 e i relativi bandi regionali sul sito http://www.usl11.toscana.it, nello spazio dedicato al servizio civile. Le domande di partecipazione da presentare sono contenute nell’allegato 1 di ogni bando regionale relativo al progetto di servizio civile scelto. Per ulteriori informazioni: Urp Asl 11 tel. 0571 7051 (dal lunedì al venerdì ore 7.30

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I giovani democratici per il NO-B DAY

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 dicembre 2009

Sabato 5 dicembre a Roma. I Giovani Democratici della Provincia di Roma partecipano alla manifestazione NO B DAY. Enrico Cacciotti, Coordinatore della segreteria GD Provincia di Roma e Benedetto Paris, Vice Segretario GD Provincia di Roma cos spiegano la decisione che si rif anche alla libert lasciata dal PD di partecipare o meno: Riteniamo che, di fronte ad una volontà della societ di esprimere il proprio dissenso rispetto al malgoverno Berlusconi, che tra l’altro il Partito Democratico denuncia quotidianamente nelle sedi istituzionali, sia giusto partecipare come organizzazione giovanile a questo appuntamento. Per questi motivi nella Direzione Provinciale tenutasi il 1/12/2009 abbiamo deciso di essere in piazza con il nostro striscione.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marco Comellini PDM interviene sull’Afghanistan

Posted by fidest press agency su martedì, 28 luglio 2009

“Si alla partecipazione delle forze armate italiane alle missioni all’estero ma solo se vengono ricondotte nell’ambito del mandato ricevuto dall’ONU” lo afferma il segretario del PDM, Luca Marco Comellini – “E’ fin troppo chiaro che in Afghanistan si sta combattendo una, per quanto non convenzionale, guerra alla quale il governo non ha preparato i nostri militari. Se il loro compito è quello di portare aiuti alle popolazioni locali bene, altrimenti è impensabile che con i mezzi in dotazione possano partercipare alle azioni di, per quanto non convenzionale, guerra in atto e che sembrano destinate ad essere incrementate dalle decisioni del Ministro della Difesa circa l’impiego di armamenti pesanti e del supporto aereo autorizzato all’uso delle armi. Non servono i mezzi Freccia che in realtà non sono ancora operativi e neanche i Tornado che per le loro caratteristiche sono mezzi ideali per azioni di offesa e non di difesa. O ci vogliono far credere che con i Tornado paracaduteranno i viveri alla popolazione nelle zone montagnose?

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

IX Festival di burattini di Apricale

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 luglio 2009

Apricale (Im) 27 luglio – 3 agosto 2009 Piazza della Chiesa Orario laboratori per bambini 16,30 – 18,30 Orario spettacoli 20,30 La nona edizione edizione del Festival dei Burattini di Apricale si annuncia quest’anno ricca di novità significative che vedranno – come sempre –protagonista il Teatro di Figura. Sotto la direzione artistica di Pepimorgia, regista e light designer di fama internazionale l’amministrazione comunale di Apricale, uno dei cento borghi più belli d’Italia, presenterà quest’anno una rassegna di alto livello, caratterizzata da un forte linguaggio musicale e visuale.  Il pubblico a cui è rivolto il festival, senza limiti di età, potrà partecipare gratuitamente agli spettacoli ed accompagnare i propri figli, nei pomeriggi dei giorni di rappresentazione, al laboratorio.  Le serate dedicate al teatro di figura ospiteranno prestigiose compagnie che da anni si dedicano a questo genere, con la messa in scena di spettacoli prevalentemente ispirati a fiabe, opere letterarie e rivisitazioni narrative e biografiche di noti autori. Si parte dalla storia dei Musicanti di Brema riletto e immaginato dalla compagnia di Savona Teatrino Dell’erbamatta, presente anche con una versione originale de IL Gatto Dagli Stivali in cui il protagonista della favola di Perrault diventa un cantastorie di altri tempi. Le Fiabe selvatiche di Italo Calvino sono invece il filo conduttore della rappresentazione proposta dalla Compagnia arrivano dal mare! di Cervia, un percorso immaginario ed affettivo completo scritto ed interpretato da Paola Serafini; mentre l’autore Calvino è il figlio protagonista di Strade in volo, un racconto per immagini ispirato al suo rapporto con la botanica di famiglia nella scoperta delle intrinseche relazioni tra Natura e Poesia. Il nono Festival dei burattini di Apricale è organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Apricale in collaborazione con la Regione Liguria e la Provincia di Imperia.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »