Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 340

Posts Tagged ‘partecipazione’

Partecipazione delle scuole superiori italiane al concorso Zero Robotics

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 dicembre 2018

Potranno ricevere un contributo per partecipare alle finali europee le scuole superiori italiane finaliste del concorso Zero Robotics, competizione internazionale organizzata dal MIT di Boston e coordinata per l’Italia da un Comitato Guida composto da Politecnico di Torino, Università di Padova, Agenzia Spaziale Italiana, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e Rete Robotica a Scuola, che consiste nella sfida tra squadre di studenti nella programmazione degli Spheres, piccoli satelliti sferici ospitati all’interno della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).Infatti, grazie a una sottoscrizione aperta dal coordinamento europeo della competizione, sarà possibile concretizzare l’attenzione mediatica che si era sviluppata nelle scorse settimane attorno alla partecipazione italiana alla sfida, dopo le offerte di contributo per partecipare alle finali ricevute da un istituto superiore in gara.I ragazzi delle squadre italiane che avranno accesso alle finali – la classifica delle semifinali si conoscerà a metà dicembre – potranno ricevere un contributo per il viaggio e l’alloggio ad Alicante (Spagna), dove quest’anno si terrà la finale per le squadre europee. La finale della competizione internazionale si svolge infatti per tutti i partecipanti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, in orbita terrestre; le finali vengono però trasmesse in diretta e tutti i concorrenti possono assistere da terra alle prove della gara in tre location definite: per le squadre europee e russe la finale di quest’anno è prevista appunto ad Alicante, per gli americani al MIT di Boston e a Sidney per l’Australia.
Numerose istituzioni, tra le quali alte cariche dello Stato, ma anche aziende e privati avevano infatti dichiarato la propria disponibilità a supportare la partecipazione italiana alla competizione e, con questa sottoscrizione aperta dal coordinamento, i ragazzi che risulteranno finalisti riceveranno un contributo e, in caso di fondi eccedenti rispetto alle spese sostenute, anche un piccolo premio in denaro distribuito in modo proporzionale rispetto al risultato raggiunto.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Hitachi aumenta la partecipazione in Ansaldo STS

Posted by fidest press agency su martedì, 30 ottobre 2018

Tokyo. Hitachi, Ltd. (TSE:6501, “Hitachi”) in data odierna ha annunciato che Hitachi, Ltd. e Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., società interamente e indirettamente controllata da Hitachi, Ltd., hanno sottoscritto un accordo per l’acquisto dell’intera partecipazione detenuta da Elliott International, L.P., Elliott Associates, L.P. e The Liverpool Limited Partnership (collettivamente, “Elliott”) in Ansaldo STS S.p.A., pari al 31,794 per cento del capitale sociale di Ansaldo STS S.p.A. (63.588.837 azioni ordinarie), a un prezzo di acquisto pari a 12.7 Euro per azione. L’acquisto sarà effettuato tramite una transazione privata avente un valore complessivo di 808 M di Euro ed è previsto che il trasferimento delle Azioni avvenga entro quattro giorni di mercato aperto dalla sottoscrizione dell’accordo, e pertanto il 2 novembre 2018.Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. è già socio di maggioranza di Ansaldo STS S.p.A. ed in conseguenza dell’acquisto delle azioni ordinarie detenute da Elliott, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. verrà a detenere una partecipazione complessiva pari all’82,567 per cento (165.133.539 azioni ordinarie) in Ansaldo STS S.p.A., società italiana con azioni quotate nel segmento STAR del Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A.. Alistair Dormer, CEO Railway Sistems Business Units di Hitachi, ha affermato: “L’acquisto rappresenta un ulteriore traguardo chiave nella strategia del Gruppo Hitachi finalizzata a renderlo un leader globale nelle soluzioni ferroviarie”.
Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., ha altresì annunciato al mercato, con separato comunicato stampa, la promozione di un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A., dedotte le azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A. detenute, direttamente o indirettamente, incluse le azioni oggetto dell’accordo con Elliott sopra descritto, da Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. alla data odierna.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

M5S Campidoglio presenta proposte di modifica allo statuto di Roma Capitale

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 aprile 2017

campidoglioRoma Garantire reale partecipazione e trasparenza per i cittadini, introducendo gli strumenti di democrazia diretta e rendendo Roma all’avanguardia sul tema anche rispetto ad altre Capitali europee. Con quest’obiettivo i consiglieri del gruppo M5S Campidoglio presentano una proposta di delibera finalizzata a modificare lo Statuto di Roma Capitale. Il primo atto di una trasformazione che si completerà, nei prossimi anni, con l’aggiornamento di diversi regolamenti.Petizioni online – La proposta prevede l’introduzione della petizione online con la possibilità di illustrare le petizioni in Assemblea capitolina. È una rivoluzione prima culturale che tecnologica, nell’ambito di una sperimentazione che avverrà per gradi: si partirà dalle petizioni e si aggiungeranno, nel corso degli anni, gli altri strumenti. Referendum senza quorum – Nella delibera si propone inoltre di abolire il quorum di partecipazione per i referendum comunali e di affiancarvi anche il referendum propositivo che consentirà di presentare proposte che saranno votate dai cittadini, con obbligo di ricezione da parte dell’amministrazione. Ci sarà inoltre, sempre per i referendum, la possibilità di sperimentare il voto elettronico, ricorrendo all’utilizzo di tecnologie telematiche o informatiche.
Bilancio partecipativo – Verrà inserito il bilancio partecipativo, già diffuso in alcuni Comuni italiani tra cui Mira e Ragusa, governati dal M5S. Roma Capitale coinvolgerà i cittadini nella costruzione del bilancio sia a livello comunale che a livello municipale e destinerà una quota alla decisione diretta dei cittadini. Dal 1996 il Bilancio Partecipativo è stato riconosciuto dall’Onu come una delle migliori pratiche di governance urbana nel mondo. Il controllo diffuso del denaro dei cittadini è stato sperimentato per la prima volta a Porto Alegre nel 1989 ed è stato adottato anche da Parigi con un sito Internet dedicato alla consultazione della cittadinanza su proposte e progetti da finanziare con il 5 per cento del bilancio.
Proposte di delibera – Non è stato toccato il numero delle firme necessarie a depositare proposte di delibera popolari e l’obiettivo è garantire la trattazione di queste nei termini previsti dai regolamenti. La situazione ereditata – Negli ultimi dieci anni sono state depositate presso l’amministrazione capitolina meno di 30 proposte di iniziativa popolare, 15 quesiti referendari e solo 36 interrogazioni e 2 interpellanze al Sindaco. Inoltre, il Regolamento per gli istituti di partecipazione e di iniziativa popolare è del 1994 e finora non è mai stato migliorato né adattato alle nuove tecnologie.”Con questa proposta vogliamo rivoluzionare le modalità di partecipazione all’azione amministrativa. Aprendo le porte ai cittadini, attraverso nuovi strumenti di democrazia diretta, nella logica di un aumento della trasparenza – dichiara il consigliere capitolino M5s e presidente della commissione Roma Capitale Angelo Sturni – Presenteremo la delibera nei Municipi con incontri sul territorio per spiegare ai cittadini i nuovi diritti di cui potranno beneficiare. Il nostro auspicio è che l’iter amministrativo si concluda entro fine anno”. “Il digitale può e deve garantire l’effettività degli istituti e degli strumenti di democrazia diretta volti all’attivazione dei processi partecipativi – dichiara l’assessora a Roma semplice Flavia Marzano – In quest’ottica, la ristrutturazione del portale dell’Amministrazione Capitolina su cui siamo a lavoro prevedrà un’area dedicata alla partecipazione con l’obiettivo di favorire un maggiore coinvolgimento dei cittadini sia nel processo democratico che nelle decisioni relative alla trasformazione e all’innovazione del territorio”.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“La partecipazione delle donne alla Resistenza”

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 ottobre 2016

milano10MILANO 27 Ottobre 2016 ore 09:00, presso la Sala Brodolini (CISL), Via Tadino, 23.Il Convegno è parte di un progetto promosso dall’ANPC in collaborazione con l’Istituto Luigi Sturzo, dedicato alla valorizzazione della memoria ed alla divulgazione della conoscenza degli eventi che portarono alla liberazione dal nazi-fascismo e alla rinascita della democrazia in Italia e in Europa (con una particolare attenzione al contributo della componente del movimento resistenziale che muoveva da una coscienza e da ideali cristianamente ispirati). Il Convegno fa parte delle iniziative promosse dalla Confederazione italiana fra le associazioni combattentistiche e partigiane per la celebrazione del settantesimo anniversario della Resistenza e della Guerra di liberazione, sostenute dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Programma: Saluti Autorità.
Luigi Ganapini (“La condizione quotidiana nel ventennio e le scelte dopo l’8 settembre 1943”); Roberta Cairoli (“Le molteplici forme della Resistenza civile delle donne nel periodo 1943-1945”): Elisabetta Salvini (“Alcune figure significative di donne cattoliche impegnate nella Resistenza”).
Letture di alcuni brani significativi sugli argomenti trattati da parte di studenti in alternanza scuola-lavoro presso JOB.
Proiezione di filmati sulle donne resistenti.
Sintesi conclusiva: Luisa Ghidini. Moderatore: Carla Bianchi Iacono. (fonte: Web: http://www.anpcnazionale.com)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pictet-Agriculture

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 marzo 2016

agricolturaPictet-Agriculture ha mostrato un ottimo andamento da inizio anno, sovraperformando l’MSCI World del 5% (a fine febbraio) nonostante uno dei peggiori inizi d’anno dal crollo di Lehman Brothers.La performance recente è in parte riconducibile al rimbalzo dei titoli industriali dato che dopo vari anni le nostre consistenti partecipazioni in società produttrici di macchinari agricoli iniziano a beneficiare delle anomalie di prezzo rispetto al valore intrinseco nel segmento. Aziende come Deere, Agco e Trimble dovrebbero continuare a battere il resto del mercato nel medio termine, in quanto il pricing power è sostenuto da una filiera consolidata e dall’innovazione tecnologica, mentre le valutazioni scontano un rallentamento prolungato. Siamo stati favoriti dall’esposizione tattica a Syngenta in seguito alla seconda offerta di acquisizione da parte di ChemChina, che il CdA raccomanda all’approvazione degli azionisti.Nel segmento dei beni alimentari, i produttori di carne, prodotti caseari e pesce come Saputo e Salmar sono andati bene per effetto degli abbondanti raccolti, che hanno sostenuto la redditività degli allevatori di bestiame. Anche Givaudan e McCormick (ingredienti alimentari) hanno conseguito risultati molto positivi, a riprova della solidità dei propri driver di crescita; i consumatori, infatti, richiedono costanti miglioramenti del sapore e del profilo nutrizionale degli alimenti.
Caratteristiche del portafoglio:
• esposizione del 43% alle attività agricole: società che assicurano il necessario incremento del 60-100% della produzione alimentare entro il 2050
• esposizione del 32% ai prodotti alimentari: società che puntano a migliorare il sapore e la qualità degli alimenti, nonché gli effetti della dieta sulla salute
• esposizione del 22% a trasformazione & logistica: società impegnate a incrementare l’efficienza lungo la filiera tramite la riduzione e la monetizzazione di parte degli 1,3 miliardi di tonnellate di cibo sprecate ogni anno
Come per le altre strategie tematiche, il nostro posizionamento strategico mira a trarre vantaggio dai forti trend di crescita di lungo periodo che caratterizzano il tema. La crescita economica favorisce il miglioramento del tenore di vita a livello globale e l’ascesa della classe media nei Paesi in via di sviluppo alimenterà la domanda di prodotti con un elevato contenuto nutrizionale. Carne, pesce e latticini, la cui produzione richiede ingenti risorse, sono sempre più richiesti. Vista la crescente attenzione alla salute e alla qualità dell’alimentazione, sia nei Paesi emergenti che in quelli avanzati si registra una maggiore richiesta di nuovi prodotti nonché di test e certificazioni. Infine, in un mondo in cui i raccolti non aumentano di pari passo con la popolazione, rivestirà un ruolo chiave la gestione degli sprechi alimentari. (Laura Serafini)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le opportunità per le imprese italiane legate agli impegni sul clima al 2030

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 novembre 2015

climate_changeRoma 18 novembre 2015 presso Confindustria, via dell’Astronomia, 30 (sala Andrea Pininfarina) (orario 10-13)In vista della Conferenza delle nazioni unite sul clima (COP21), in programma a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre prossimi, scopo di questo evento, che Confindustria organizza insieme a Kyoto Club, è quello di sottolineare come le politiche per l’efficienza energetica, la mobilità sostenibile e l’energia pulita possano rappresentare – in un’ottica anche internazionale – notevoli opportunità di sviluppo per il mondo italiano delle imprese.Il convegno “Le opportunità per le imprese italiane legate agli impegni sul clima al 2030” si svolgerà a Roma il 18 novembre (ore 10) presso la sede di Confindustria, in viale dell’Astronomia 30 (sala Andrea Pininfarina). La partecipazione al convegno è gratuita.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Legg Mason, Inc. (NYSE: LM), ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione di maggioranza di RARE Infrastructure, Ltd. (RARE)

Posted by fidest press agency su martedì, 4 agosto 2015

legg masonBALTIMORA, MD – Legg Mason, Inc. (NYSE: LM), ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione di maggioranza di RARE Infrastructure, Ltd. (RARE), innovatore negli investimenti in società quotate operanti nel settore delle infrastrutture a livello globale, la cui sede principale si trova a Sydney, in Australia. La società, con uffici a Sydney, Melbourne, Londra e Chicago, specializzata nel settore delle infrastrutture, ha un patrimonio gestito pari a 7,6 miliardi di dollari, per conto di clienti sia retail che istituzionali. Con questa acquisizione Legg Mason espande la propria offerta nell’ambito delle liquid alternative strategies azionarie, aggiungendo tra le sue affiliate una società di gestione di lunga esperienza, attiva all’interno di una categoria di investimenti in forte crescita. L’operazione dovrebbe incrementare gli utili, sia calcolati secondo principi GAAP che come utili netti rettificati, nel primo esercizio dopo la chiusura del deal, prevista nel quarto trimestre del 2015. Secondo gli accordi, Legg Mason acquisirà una quota di proprietà del 75%, mentre il precedente team di gestione manterrà una partecipazione del 15% e The Treasury Group, già socio di minoranza, conserverà il 10%. RARE continuerà ad operare le proprie scelte strategiche d’investimento in piena autonomia, secondo il modello di affiliazione di Legg Mason, come avviene anche nel caso delle altre consociate: Brandywine Global, ClearBridge Investments, Martin Currie, the Permal Group, QS Investors, Western Asset Management e Royce and Associates.
Fondata nel 2006, RARE è uno dei maggiori gestori patrimoniali alternativi operanti nel settore delle infrastrutture[1], il cui obiettivo di investimento consiste nella ricerca di rendimenti azionari ponderati per il rischio, dove RARE è appunto l’acronimo di “Risk Adjusted Returns on Equity”. Il processo d’investimento si concentra sull’individuazione delle risorse infrastrutturali in grado di offrire un profilo di rendimenti stabile e misurabile e questo avviene sulla base di un’analisi dettagliata dei flussi di cassa generati dalle risorse, combinata con una valutazione dei principali driver macro-economici sottostanti . RARE si distingue per:
· L’attenzione mirata alle società quotate operanti nel settore delle infrastrutture a livello globale e alla selezione di titoli azionari rappresentativi di progetti e sviluppi infrastrutturali di rilievo, come aeroporti, gasdotti, reti elettriche, idriche e stradali, sia nei Paesi sviluppati che nei mercati emergenti
· Prodotti che offrono un profilo di rendimento stabile e misurabile, una bassa correlazione con le altre principali asset class ed un certo grado di protezione contro l’inflazione.
· Un processo d’investimento consolidato da tempo, che ha offerto performance relative superiori a quelle dei principali competitors ed un team di gestione di comprovata esperienza, con una profonda conoscenza del settore, che si avvale del supporto di team di ricerca specializzati. Il team di gestione, composto da 15 persone, vanta competenze che spaziano su tutti i principali mercati e categorie di asset infrastrutturali a livello globale.
· Una base globale di clienti istituzionali, presenti in Australasia, USA, Regno Unito, Europa, Canada e Medio-Oriente, costituita da grandi fondi pensione statali e aziendali, municipal bond ed asset di fondazioni.
· Una presenza rilevante nei mercati retail di Australia e Canada, in grado di beneficiare della struttura di distribuzione di Legg Mason per accelerare la crescita.
· Solide relazioni con consulenti ed istituzioni a livello globale.
Joseph A. Sullivan, Presidente e CEO di Legg Mason, ha dichiarato: “Le competenze di RARE possono rappresentare una scelta di primario interesse per molti clienti, poiché mirano a raggiungere obiettivi tra cui rendimento, crescita, diversificazione e preservazione del capitale. Il mercato degli investimenti nel settore delle infrastrutture è cresciuto significativamente negli ultimi anni e RARE ha contribuito a questa espansione, soprattutto in Australia e Canada, che sono stati tra i primi paesi a dare spazio a questo business. Siamo convinti che la domanda globale relativa a questa tipologia di investimenti liquidi, a lunga scadenza, continuerà a crescere. Grazie all’acquisizione, potremo integrare la presenza locale offerta da RARE per ampliare la nostra copertura su mercati che la rete distributiva di Legg Mason già serve negli Stati Uniti, in Asia e in Europa.
Abbiamo potenziato notevolmente le nostre soluzioni d’investimento, a vantaggio dei clienti. E’ quindi con grande piacere che diamo il benvenuto in Legg Mason al team di RARE”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Edenred annuncia l’acquisizione di una partecipazione del 34% nella società Union Tank Eckstein (UTA), leader europeo delle carte carburante per veicoli pesanti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 ottobre 2014

Questa transazione è accompagnata da un’opzione di acquisto che permetterà al Gruppo di acquisire una partecipazione del 51% a partire dal 2017. Quest’operazione, di un importo di circa 150 milioni di euro, rappresenta un’opportunità unica per accelerare lo sviluppo del Gruppo sul mercato della gestione delle spese professionali. Grazie ad oltre 50 anni di esperienza, UTA propone soluzioni di gestione delle spese relative ai parchi di mezzi pesanti a più di 60.000 clienti europei, di cui quasi il 70% con sede in Germania.Presente in 40 paesi europei, UTA propone una carta accettata in una rete di più di 34.000 stazioni di servizio affiliate, una soluzione per le spese di pedaggio, e dei servizi a valore aggiunto: monitoraggio e reporting delle informazioni relative agli spostamenti (spese, litri di benzina, chilometri percorsi…), servizi di recupero dell’IVA, servizi di assistenza e manutenzione in strada per i 500.000 camionisti dotati di carta UTA. Una delle soluzioni d’eccellenza di UTA, la MercedesServiceCard, è stata sviluppata in partnership con il costruttore Daimler, azionista del 15% della società. Questa carta co-branded, distribuita da UTA ai clienti Mercedes-Benz, dà accesso ai servizi UTA e alle officine Mercedes-Benz.Nel 2013, UTA ha prodotto un volume di emissione di 3,1 miliardi di euro e un fatturato di 64 milioni di euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cinema: le ali del destino

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 ottobre 2014

le ali del destinoRoma Martedì, 14 ottobre alle ore 20.30, il cinema Barberini ospiterà l’anteprima assoluta del film “Le Ali del Destino” la vera storia del Maresciallo Vito Sinisi, medaglia d’oro al Valore Militare durante la Seconda Guerra Mondiale. La pellicola, firmata da Vittorio Viscardi e prodotta da Gianna Menetti per la CinemArt, ha ricevuto il Patrocinio della Presidenza del Consiglio e racconta uno spaccato di vita italiana con la storia di un ragazzo nato a Ripacandida in Basilicata, classe 1907, con un grande desiderio: volare e cavalcare l’aria. Con il racconto di suo nipote Luigi, che vede la partecipazione straordinaria di Adriano Aragozzini nel suo debutto cinematografico, scopriremo i sogni, gli amori e le aspirazioni, di un eroe italiano.
“Dietro ad ognuno di noi c’è qualcuno: degli avi, i nonni, degli zii, i genitori e, naturalmente, gli amici. E tutto questo rappresenta il paese nella sua complessità e interezza” – spiega Vittorio Viscardi – “nel racconto filmico, si sono voluti dare messaggi importanti che oggi nella moderna società e nella vita di tutti i giorni, si sono affievoliti: l’amore per il paese in cui si vive, l’amore per la famiglia e la dedizione al lavoro che si è scelto di fare”.
Gianna Menetti, che per una casualità ha scoperto che suo prozio Vito Sinisi fu insignito della Medeglia d’Oro al Valor Militare, recita sé stessa.
“Tornare alle origini della famiglia è stata come effettuare una scoperta “archeologica” e scoprire un personaggio, eroe nella Seconda Guerra Mondiale, che è vissuto in un altro tempo, con usi e costumi diversi, ci regala uno spaccato di vita contadina, della genuinità di una terra e della spontaneità della sua gente. Un Popolo, quello Lucano, ospitale e sincero.”
Un film intenso e coinvolgente come testimonia lo stesso Adriano Aragozzini “all’inizio del film ero “freddo”e “distaccato” dalla storia, da metà film in poi sono stato brutalmente coinvolto. Ho terminato di girare la mia parte commosso. Adesso posso dire grazie a Gianna Menetti e a Vittorio Viscardi mi avete regalato una grande emozione.” La pellicola racconta una storia di giovani d’altri tempi con un cast di talentuosi attori emergenti:Valerio Peroni, Francesco Varlotta, Carlotta Oreto, Michele di Sabato, Elisa Di Donna, Melissa Summa, Miriana Lettieri, Angelo Labriola.
La fotografia del film è di Paolo Oreto e la musica bella e suggestiva di Nico Fidenco. (foto: le ali del destino)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Delegazione D.C. al congresso Pdl

Posted by fidest press agency su domenica, 4 marzo 2012

Una delegazione della Democrazia Cristiana lombarda era presente al congresso cittadino del PDL a Milano. Antonino Magistro Vice Presidente Vicario Nazionale della Democrazia Cristiana ha portato al convegno che eleggerà la segreteria provinciale di Milano del PDL i saluti di DC Lombardia. “Il progetto politico della Democrazia Cristiana, che ha come obiettivo una nuova affermazione sul territorio nazionale della DC e la riunificazione dei cattolici e dei centristi in un movimento federativo che si propone come Democrazia Cristiana – Terzo Polo di Centro suscita molto interesse” afferma Antonino Magistro, incaricato dalla Segreteria Nazionale DC di Angelo Sandri di sviluppare aperture e contatti per definire sinergie con le forze politiche centriste su tutto il terrritorio nazionale, anche al fine di favorire alleanze e intese in vista delle elezioni amministrative del prossimo maggio. (Barbara Barbieri)

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bombardamenti contro la popolazione curda

Posted by fidest press agency su sabato, 31 dicembre 2011

English: Map of the Anatolia region in AD 1300...

Image via Wikipedia

Ankara Sarebbero decine le vittime, tutte di nazionalità curda, di un bombardamento effettuato dall’aviazione turca nella provincia di Sirnak, nel sud est del Paese, al confine con l’Iraq. Secondo una fonte locale, le vittime del bombardamento facevano parte di un gruppo di una quarantina di persone che aveva oltrepassato la frontiera per attività commerciali con l’Irak. Le vittime sono bambini e giovani, di età compresa tra 12 a 18 anni, oltre ad alcuni pastori del villaggio. Attivisti locali e abitanti della provincia di Sirnex riferiscono che almeno 50 abitanti di Qılaban (Uludere) sono fuggiti per la loro sicurezza, quando gli F-16 turchi hanno cominciato a bombardare la zona questa notte. I residenti non hanno potuto constatare l’entità delle lesioni o raggiungere i feriti a causa del buio e della mancanza di elettricità nella regione. Le agenzia di stampa kurde Firat e Diha hanno pubblicato le foto della strage. Testimoni hanno riferito che i quattro caccia F-16 hanno bombardato il 28 dicembre alle 21,20 intorno al villaggio di Ortasu e a Uludere nella provincia di Sirnak. Lo Stato Maggiore Generale turco in un comunicato ha confermato il bombardamento. Il comando della divisione Gulyazi a Sirnak ha avvertito che queste persone erano conosciute e non erano combattenti del PKK. Il principale partito kurdo BDP ha decretato tre giorni di lutto e ha invitato i kurdi a scendere in piazza per protestare contro il massacro. Affermano Arturo Salerni, presidente di Europa Levante, e Mario Angelelli, presidente di Progetto Diritti: “Vi è necessità di un immediato cessate il fuoco nella regione del sud est dell’Anatolia, per questo chiediamo al Ministro degli Esteri Terzi di adoperarsi per favorire un intervento tempestivo dell’Unione Europea che spinga la Turchia al rispetto dei diritti civili e politici del popolo curdo e della sua richiesta di autonomia democratica, per porre fine ad un conflitto senza sbocco, e per giungere ad una soluzione pacifica e complessiva della questione curda che veda la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti, unica garanzia di una pace stabile e duratura, e condizione di un auspicabile allargamento alla Turchia dell’Unione Europea ”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

AfricaCom Conference & Exhibition 2011

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 novembre 2011

Digital Terrain Model Generator + Textures(Map...

Image via Wikipedia

Città del Capo Sudafrica si terrà tra il 9 e 10 Novembre 2011, a Città del Capo Sudafrica.AfricaCom Conference & Exhibition 2011 AfricaCom è il principale evento di comunicazione in Africa, con una partecipazione senza eguali più di 5.000 professionisti. È un evento pieno di interattività ed opportunità di networking, capace di riunire i principali attori dell’ecosistema. AfricaCom riassume in pieno il boom del mercato delle comunicazioni, pronto ad alimentare la sua crescita economica e sociale. Questo sarà il primo anno di partecipazione di WiTech all’AfricaCom durante il quale l’azienda presenterà il suo portafogli di servizi e soluzioni che includono TEA|WiMAX e TEA|LTE – una famiglia completa di strumenti di analisi di business case, TelcoGIS – un web-based GIS per il supporto delle operazioni avente un’applicazione di copertura innovativo, WROP- una piattaforma carrier-grade e all’avanguardia per la gestione degli accessi ed dei servizi, e Wi-Fi Cloud- una soluzione chiavi in mano specificatamente progettato per fornire servizi Wi-Fi gestiti. Commentando la partecipazione di WiTech all’AfricaCom, Andrea Calcagno, fondatore e CEO dell’azienda, ha dichiarato “Siamo davvero entusiasti di partecipare! Vogliamo espandere la nostra presenza internazionalmente ed il mercato Africano ci sembra un punto strategico. Crediamo che questo evento sarà il primo, importante passo per stabilire relazioni win-win di lungo termine con gli operatori Africani ed i fornitori che possono beneficiare delle nostri soluzioni e servizi.” WiTech sarà rappresentata all’AfricaCom da senior executive ed esperti in materia. Per fissare un incontro durante e/o ai margini di questo evento o per ulteriori informazioni, contatta Armida Kaloti all’indirizzo email armida.kaloti@witech.it e vi risponderà al più presto.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Roma: volontariato e protezione civile

Posted by fidest press agency su lunedì, 11 luglio 2011

Si è conclusa la maxi-esercitazione di Protezione civile che il Campidoglio ha organizzato (sabato 9 e domenica 10) nel Parco di Aguzzano, per promuovere l’incontro tra i cittadini e le organizzazioni di Protezione civile, in occasione della settimana europea del volontariato. Anche oggi si sono svolte esercitazioni e simulazioni di emergenza con 150 volontari ed operatori comunali che hanno spiegato ai cittadini come comportarsi durante gli eventi calamitosi. Diverse le simulazioni promosse grazie alla partecipazione di cani addestrati al ritrovamento delle persone scomparse, di cavalli per il monitoraggio antincendio, di nuclei di soccorritori sanitari istruiti alla gestione di attacchi terroristici, di volontari specializzati nel soccorso in montagna, di gruppi antincendio e di cuochi che gestiscono grandi cucine da campo. Nel corso della manifestazione, inaugurata alla presenza di Titti Postiglione del Dipartimento nazionale, è stata avviata anche una campagna cittadina di adesione al volontariato. «Sono 58 le domande di adesione alle organizzazioni di volontariato della Protezione civile pervenute ai nostri operatori in occasione della manifestazione che si è appena conclusa nel Parco di Aguzzano e che ha coinvolto molte famiglie che, insieme ai volontari hanno partecipato alle esercitazioni e alle simulazioni di emergenza. E’ importante che i cittadini, parte fondamentale del Sistema di Protezione civile, imparino a comportarsi correttamente nelle situazioni critiche, in modo da essere un valido supporto per i professionisti dell’emergenza e per i soccorritori volontari: per questo siamo molto contenti della grande partecipazione cittadina e del successo dell’evento, che abbiamo intenzione di ripetere a scadenze mensili. Proseguirà anche la campagna di adesione alle organizzazioni di volontariato con la possibilità per tutti gli interessati di chiedere informazioni all’Ufficio volontariato della Protezione civile del Campidioglio (tel. 06.6710.9224) o presso il Centro di Formazione istituito nel Parco di Aguzzano (tel. 06.82.00.24.06)». E’ quanto ha dichiarato il direttore della Protezione civile del Campidoglio, Tommaso Profeta.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arte: giornata in onore di Stagnoli

Posted by fidest press agency su sabato, 25 giugno 2011

Bagolino (BS), In occasione del compleanno di Antonio Stagnoli, lo Studio d’Arte Zanetti in collaborazione con il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia, organizza sabato 25 giugno una festa in onore dell’artista valsabbino che proprio quest’anno è approdato con la “Pala di San Rocco” alla 54a Esposizione d’Arte della Biennale di Venezia, inaugurata lo scorso 4 giugno. La partecipazione di Stagnoli al Padiglione Italia della Biennale, così come l’invito di Elisabetta Sgarbi all’artista valsabbino per affrescare parte delle Case Cavallini Sgarbi di Ferrara, testimoniano una diffusione dell’opera di Stagnoli su un panorama internazionale, frutto anche del costante lavoro di valorizzazione operato dallo Studio d’Arte Zanetti che in un solo anno di attività, è riuscito a portare a Bagolino artisti di importanza nazionale quali Tullio Pericoli, Lamberto Correggiari, Ivan e Luciano Zanoni.
Il capolavoro, esposto fino al 27 novembre 2011 nella prestigiosa sede delle Corderie dell’Arsenale di Venezia, è un polittico dedicato alla Madonna della Misericordia che rappresenta una delle opere di contenuto religioso più importanti e note dell’artista, ed è stato scelto da Mario Zanetti anche per valorizzare la cultura e il territorio valsabbino.
Alla presentazione interverranno, tra gli altri, il presidente del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia Giovanni Platto, la curatrice del volume Francesca Bossini, Chiara Gatti, autrice del testo critico sulla Pala di Stagnoli e l’economista Marco Vitale, bresciano amico da anni del Maestro. A conclusione dell’incontro seguirà la visita, guidata dalla storica e critica d’arte Chiara Gatti, allo Studio d’Arte Zanetti che ospita la mostra Le maschere dell’arte a Bagolino con opere degli artisti Lamberto Correggiari e Antonio Stagnoli.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La fimp sulle scuole di specialità: “ha ragione Fazio”

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 giugno 2011

“Condivido completamente la proposta del ministro Fazio, un’ipotesi che ho personalmente già avanzato in più di una occasione e che sottoscrivo con profonda partecipazione”. Queste le parole di Giuseppe Mele, presidente della FIMP, sindacato dei pediatri di libera scelta, in seguito all’intervento di Ferruccio Fazio, che durante un Convegno, organizzato dalla Regione Lombardia sul rapporto fra ospedale e università, ha espressamente parlato di riduzione da 5 a 4 anni della durata di alcune scuole di specializzazione mediche. “Questa ipotesi ci trova favorevoli per molte ragioni”, ha proseguito Mele, “prima di tutto amplierebbe nel tempo il numero degli specializzandi, attualmente ristretto a cifre davvero esigue per molte specialità, pediatria compresa, con conseguente sofferenza nei confronti delle necessità della popolazione; aiuterebbe a raggiungere l’obiettivo di un sensibile contenimento dei costi, dopodiché metterebbe il nostro Paese allo stesso passo delle altre nazioni occidentali, dove le specialità in 4 anni sono ormai una consuetudine; infine permetterebbe alla comunità dei giovani medici di uscire più velocemente dal limbo pre-professionale, per confrontarsi in tempi più brevi con l’ingresso nel mondo della professione vissuta”. Nella speranza che la proposta anticipata da Fazio possa concretizzarsi in tempi brevi, il presidente della FIMP ha auspicato un’attenzione concreta da parte di tutti i soggetti coinvolti, tra cui il ministero dell’università e della ricerca scientifica, affinché “l’ipotesi – che fa parte delle spinte concrete e positive per un rinnovamento della professione sanitaria italiana – non rimanga su carta, ma divenga realtà, potendo contare anche sul supporto dei sindacati e delle associazioni mediche italiane”. (Stefano Sermonti)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Scacco matto” a san Venanzo

Posted by fidest press agency su domenica, 19 giugno 2011

Si è conclusa la terza serata del “San Venanzo Festival”, dove si è esibita l’orchestra “Scacco Matto”, con una partecipazione numerosissima di pubblico, all’insegna della buona musica e di un forte spirito di aggregazione, manifestato dai componenti della Pro Loco San Venanzo, ma condiviso da tutti gli intervenuti. Notevole l’afflusso agli stands gastronomici, dove accanto ai primi piatti tradizionali, come gli “Strangozzi alla Spoletina”, è stato possibile sperimentare gli “Gnocchetti menta e zafferano” o le “Tagliatelle al Ragù di Faraona”. Stesso discorso per i secondi piatti, dove “Il cosciotto di Maiale alle Erbe”, o la “Tagliata di Chianina allo Zafferano”, hanno riscosso gradevole favore da parte dei commensali. Domani sera, nuova serata danzante con l’orchestra “Balla con Noi”, in attesa, lunedì 20 giugno, della rassegna di musica dal vivo per gruppi e cantanti, con “Giovani & Meno Giovani”. Il complesso, “Verde Attrezzato di San Venanzo”, in cui opera la “Pro Loco”, si è arricchito quest’anno di nuove strutture sportive, oltre a potenziare e valorizzare quelle già esistenti. Sulla base di questa forte potenzialità, data anche dal lavoro e dalla lungimiranza di molti tra i soci e gli organizzatori, si è voluto quest’anno fare un salto di qualità, affiancando alle manifestazioni musicali e di danza, tutto un nuovo assetto logistico, di servizio bar e ristorazione. Chiaramente l’evento clou del 1° Edizione del Festival di San Venanzo, rimane “Rock in June”, 22-23-24-25 giugno, e l’organizzazione ha voluto inserire eventi collaterali di altrettanto rilievo, dando spazio soprattutto ai giovani, sia a livello della qualità, che dei generi musicali. Rilievo dato anche per l’originalità dei temi della danza, e l’attenzione che riveste l’attesa del Concerto, che martedì 21 giugno, propone l’Associazione Culturale Bisse. Non più “sagra”, ma musica, aggregazione, spettacolo e cultura, compresa quella culinaria.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Referendum: gli elettori vogliono il cambiamento

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 giugno 2011

Roma – «Il risultato più importante è rappresentato dalla straordinaria partecipazione al voto. Non vincono i partiti, che anzi vengono in qualche modo messi all’angolo, ma vince la democrazia partecipata». È quanto afferma il Segretario nazionale di Giovani Insieme, Carmelo Lentino, commentando i dati relativi alla partecipazione ai Referendum abrogativi del 12 e 13 giugno. «Il popolo, anche attraverso il referendum, si riappropria del proprio diritto a decidere sul proprio futuro e dimostra in questo modo che ha piena consapevolezza dell’importanza dello strumento. Non lo leggo – prosegue Lentino – come un segnale contro il Governo anche se, in assoluto, ha sbagliato chi invitava a non esercitare il diritto-dovere di voto». «Tutti prendano consapevolezza – conclude il Segretario di Giovani Insieme – che i cittadini voglio scegliere e vogliono riappropriarsi del proprio futuro. Spetta quindi al Parlamento cambiare la legge elettorale, affinché finalmente i cittadini possano scegliere anche i membri delle due Camere».

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un monumento vivo o libero da impalcature?

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 giugno 2011

Cagliari Bastione

Image via Wikipedia

Cagliari Stasera, alle 18, presso il Centro di Iniziative Sociali (CIS) di Piazza del Carmine n.4 (1°piano), si terrà l’incontro dal titolo “Anfiteatro Romano: tutela, valorizzazione e partecipazione attiva”, promosso dall’associazione studentesca FUAN Caravella con la collaborazione del movimento Università Futura-Fuan e dell’associazione culturale Caravella. Ai lavori parteciperanno come relatori il Prof. Giorgio Pellegrini, docente universitario presso la Facoltà di Architettura di Cagliari ed ex Assessore alla Cultura del Comune di Cagliari, il Dott. Marco Minoja, Soprintendente ai beni archeologici di Cagliari e Oristano, Massimo Palmas di Sardegna Concerti e Giampaolo Marchi, ex assessore all’urbanistica del Comune di Cagliari.
«Non uno sguardo al passato ma un dibattito sul presente e sul futuro prossimo di questo monumento». Sono questi i motivi che hanno spinto i ragazzi del FUAN ad organizzare un incontro-dibattito su questo tema, oggetto negli ultimi anni, ma soprattutto negli ultimi giorni, di roventi polemiche. «Nei prossimi anni cosa ci dobbiamo attendere? – proseguono gli organizzatori – L’Anfiteatro resterà un monumento libero da impalcature e sarà meta di soli turisti e cittadini o sarà anche un’arena in cui i cagliaritani potranno divertirsi con musica e spettacoli? Chiederemo tutto questo e non solo al Dott. Marco Minoja e al Prof. Giorgio Pellegrini. Non saranno i soli ad intervenire ma attendiamo altri interessanti relatori. Non perdetevi questo importante appuntamento» (Associazione studentesca Fuan Caravella)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Immigrazione, partecipazione, educazione

Posted by fidest press agency su sabato, 11 giugno 2011

Roma 22 giugno 2011, ore 15:00 Aula “Claudio Volpi”, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre, Via Milazzo, 11 A/B Presentazione del Glossario multilingue dei termini in materia di Migrazione e Asilo (Idos, Roma 2011) a cura dell’European Migration Network Italia Introduce e coordina: Massimiliano Fiorucci, Università degli Studi Roma Tre Partecipano:
ANTONIO RICCI, Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes, European Migration Network
MARCO CATARCI, Università degli Studi Roma Tre
DONATELLO SANTARONE, Università degli Studi Roma Tre
CLAUDIO TOGNONATO, Università degli Studi Roma Tre
GIULIO RUSSO, Casa dei Diritti Sociali Focus
Ai partecipanti verrà gratuitamente distribuita una copia del Glossario multilingue dei termini in materia di Migrazione e Asil

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »