Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘partnership’

Soldo espande la partnership con Mastercard

Posted by fidest press agency su domenica, 12 luglio 2020

Soldo, nota piattaforma di gestione delle spese aziendali, annuncia oggi di aver esteso la partnership con Mastercard®, avendo acquisito il titolo di principal member del gigante pay-tech. La nuova partnership garantisce a Soldo una maggiore indipendenza operativa nello sviluppo di soluzioni di pagamento innovative, minimizzando il ricorso a contributi esterni ed enti terzi.La notizia viene data in concomitanza dell’avvenuto passaggio di oltre 60.000 account Soldo a un sistema di emissione delle carte interno, per garantirne la continuità operativa. La migrazione era originariamente programmata per agosto 2020, ma è stata accelerata dalla temporanea sospensione dei servizi di Wirecard da parte della Financial Conduct Authority (FCA).La principal membership di Mastercard® segna un importante passo avanti nella già solida partnership tra le due aziende. Oltre alla possibilità di emettere carte direttamente, Soldo avrà accesso a una più ampia gamma di prodotti e servizi per migliorare ulteriormente l’offerta ai propri clienti. Carlo Gualandri, CEO di Soldo: “Diventare principal member di Mastercard® rappresenta un importante traguardo, e siamo incredibilmente orgogliosi del lavoro di squadra che ci ha portati a questo. L’estensione della partnership segna l’inizio di una nuova fase nell’evoluzione di Soldo e rafforza il nostro grado di proprietà dell’infrastruttura operativa. Il team Mastercard® è stato incredibilmente prezioso nella rapida migrazione del processo di emissione delle carte. Siamo entusiasti di lavorare insieme per lo sviluppo di nuovi modi di gestire le spese aziendali, per rendere il processo più efficiente, meno complesso e meno dispendioso.” Edoardo Volta, Head of Fintech di Mastercard®: “L’avanzamento di Soldo allo stato di principal member è l’evoluzione naturale di una partnership di lungo termine. La rapida crescita di Soldo e il costante impegno al servizio dell’innovazione sono perfettamente in linea con i valori di Mastercard®, che compie un costante sforzo di aggiornamento della propria offerta per i partner fintech. Non vediamo l’ora di scoprire quale sarà lo step successivo per Soldo.”La collaborazione tra Soldo e Mastercard® è inziata 5 anni fa; ad oggi, oltre 60.000 aziende usano Soldo per abilitare, gestire e controllare le spese aziendali. L’upgrade allo stato di principal member è il riconoscimento della crescita significativa dell’azienda, che sta rivoluzionando il modo di gestire le spese aziendali in tutta Europa.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al via la partnership tra Fast Group e INGO

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 luglio 2020

Fast Group – società attiva in ambito ICT con oltre 20 anni di presenza sul mercato – ha siglato una partnership con INGO, azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni dedicate alla gestione innovativa e multicanale della customer relation. Fast Group rappresenta per i suoi clienti un punto di riferimento per la consulenza e fornitura di servizi in ambito ICT e digital. Unisce professionalità, competenze ed esperienze complementari per assistere le aziende nella grande e complessa sfida della trasformazione digitale. La partnership è sancita in particolare con la commercializzazione di WitiOp, la piattaforma “all in one” realizzata e distribuita da INGO per comunicare con clienti e contatti su WhatsApp in modo efficiente. Sviluppata nativamente sulle API di WhatsApp Business, WitiOp è un vero e proprio Customer Operations Manager disponibile in modalità inbound e outbound che consente la gestione di un Customer Service su WhatsApp con un unico numero telefonico, gestito da un numero illimitato di agenti contemporanei, utilizzando le funzionalità tipiche delle customer operations.WitiOp offre un serie di funzionalità e caratteristiche non previste dall’applicazione WhatsApp Business, che consentono alle aziende di gestire le interazioni con i clienti in modo efficiente, immediato e sicuro: Impiego di più agenti contemporanei organizzati per ruoli definiti e priorità di risposta. Profilo Admin per il monitoraggio attività degli agenti, stato conversazioni e analytics. Chat routing per l’indirizzamento delle chat all’operatore più competente. Invio di notifiche push ed alert per aggiornamenti costanti ai clienti attraverso messaggi outbound. Storico della chat con i clienti per conservare le conversazioni e recuperare informazioni necessarie. Configurazione Chatbot per risposte automatiche a domande frequenti. Importazione di lista contatti ed aggiornamento informazioni dei clientiwww.fast-group.it

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lendlease e PSP Investments siglano una partnership strategica

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 luglio 2020

Lendlease, gruppo internazionale di real estate e infrastrutture, ha stretto una partnership strategica di lungo termine con PSP Investments, uno dei maggiori gestori di fondi pensione del Canada, per lo sviluppo di Milano Santa Giulia, tra i maggiori progetti di riqualificazione urbana a Milano.Milano Santa Giulia si sviluppa su una superficie complessiva di oltre 110 ettari a sud-est di Milano. Il progetto ha un valore lordo di sviluppo (GDV – Gross Development Value) di € 2,5 miliardi e prevede la realizzazione di un nuovo distretto urbano ad uso misto, suddiviso in due aree distinte a nord e sud, con un potenziale di un massimo di 2.500 residenze che affiancheranno nuovi uffici commerciali, attività retail e di intrattenimento. L’area di Milano Santa Giulia dista solo dieci minuti in auto dall’aeroporto internazionale di Milano Linate e quindici minuti dal centro città ed è strettamente connessa con la metropolitana, la stazione ferroviaria e le principali infrastrutture di viabilità di Milano.Lo sviluppo dell’area sarà progettato secondo principi di sostenibilità tra cui l’obiettivo di raggiungere zero emissioni di carbonio e la certificazione WELL. Sarà realizzato un parco di circa 30 ettari (300.000 mq), che diventerà il terzo parco urbano più grande di Milano.L’impegno nei confronti della comunità locale sarà al centro del progetto, con la realizzazione di servizi per oltre 1.500 studenti, nuove scuole e un museo. Milano Santa Giulia ospiterà inoltre la più grande arena coperta multifunzionale di Milano, con una capacità di 16.000 spettatori, che sarà costruita a nord dell’area e utilizzata come una delle sedi delle Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026.La nuova partnership tra Lendlease e PSP Investments prevede un investimento iniziale di circa €250 milioni per l’acquisizione dei due edifici per uffici di livello premium Spark 1 e Spark 2, che sono in fase di costruzione a sud dell’area e già stati pre-locati. Lendlease svilupperà e gestirà gli edifici e la proprietà sarà suddivisa in parti uguali tra i due partner. La partnership tra Lendlease e PSP Investments contempla inoltre lo sviluppo dell’area nord di Milano Santa Giulia, con le funzioni residenziali, commerciali e retail, attraverso una joint venture paritetica al 50% tra i due partner, come per l’area sud Lendlease si occuperà nei prossimi dieci anni della pianificazione, della progettazione e dello sviluppo del progetto. L’annuncio rientra nella strategia definita nel 2017 da Lendlease, anno in cui la società ha firmato un accordo strategico con Risanamento SpA, a cui fa capo la proprietà del sito di Milano Santa Giulia, per portare avanti e completare la variante urbanistica e le attività di bonifica del sito. Oggi Lendlease e Risanamento sono vicini al raggiungimento dell’obiettivo di trasformare Milano Santa Giulia in uno dei maggiori distretti urbani in Italia.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vivaticket annuncia una partnership globale con Skrill

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 luglio 2020

Uno dei maggiori operatori internazionali nella creazione, produzione, commercializzazione e gestione di sistemi integrati di biglietteria elettronica e sistemi di controllo degli accessi agli eventi, annuncia una partnership globale con Skrill, leader nei pagamenti digitali che fa parte di Paysafe, piattaforma leader nel settore dei pagamenti. Vivaticket vende oltre 3,9 milioni di biglietti all’anno in 50 paesi attraverso siti online e applicazioni mobile. Grazie al nuovo accordo, Skrill sarà disponibile come opzione di pagamento al momento del checkout per i clienti che acquistano biglietti per le partite di calcio e basket piu’ importanti, gli eventi sportivi iconici come la Ryder Cup, i principali teatri di tutto il mondo e gli spettacoli dal vivo come i concerti di Andrea Bocelli, Foo Fighters, Avril Lavigne e Aerosmith. Inoltre, tramite la soluzione Quick Checkout di Skrill, i clienti Vivaticket saranno in grado di pagare tramite bonifico bancario online utilizzando Rapid Transfer, una soluzione di trasferimento bancario che consente ai rivenditori di ricevere i fondi in tempo reale dagli utenti di 19 Paesi.Grazie al recente annuncio di AC Milan che ha scelto Skrill come partner ufficiale per i pagamenti globali, i tifosi della squadra avranno anche la possibilità di utilizzare il portafoglio digitale di Skrill quando acquistano i biglietti delle partite e di altri eventi di AC Milan attraverso Vivaticket.
Fondata nel 2001, Skrill è leader nei pagamenti digitali. Per le aziende, la soluzione Quick Checkout di Skrill supporta molteplici metodi di pagamento tra cui carte di credito, carte prepagate e soluzioni bancarie in tempo reale in oltre 100 paesi. I rivenditori che offrono Skrill ai loro clienti sono in grado di promuovere i loro servizi a milioni di utenti Skrill in tutto il mondo. Skrill offre inoltre una protezione per il chargeback, per garantire ai rivenditori una maggiore tranquillità in merito alla ricezione dei pagamenti accettati tramite la piattaforma Skrill.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al via la partnership tra Fast Group e INGO

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2020

Vercelli (VC), Fast Group – società attiva in ambito ICT con oltre 20 anni di presenza sul mercato – ha siglato una partnership con INGO, azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni dedicate alla gestione innovativa e multicanale della customer relation. Fast Group rappresenta per i suoi clienti un punto di riferimento per la consulenza e fornitura di servizi in ambito ICT e digital. Unisce professionalità, competenze ed esperienze complementari per assistere le aziende nella grande e complessa sfida della trasformazione digitale. La partnership è sancita in particolare con la commercializzazione di WitiOp, la piattaforma “all in one” realizzata e distribuita da INGO per comunicare con clienti e contatti su WhatsApp in modo efficiente. Sviluppata nativamente sulle API di WhatsApp Business, WitiOp è un vero e proprio Customer Operations Manager disponibile in modalità inbound e outbound che consente la gestione di un Customer Service su WhatsApp con un unico numero telefonico, gestito da un numero illimitato di agenti contemporanei, utilizzando le funzionalità tipiche delle customer operations.WitiOp offre un serie di funzionalità e caratteristiche non previste dall’applicazione WhatsApp Business, che consentono alle aziende di gestire le interazioni con i clienti in modo efficiente, immediato e sicuro:
Impiego di più agenti contemporanei organizzati per ruoli definiti e priorità di risposta
Profilo Admin per il monitoraggio attività degli agenti, stato conversazioni e analytics
Chat routing per l’indirizzamento delle chat all’operatore più competente
invio di notifiche push ed alert per aggiornamenti costanti ai clienti attraverso messaggi outbound
Storico della chat con i clienti per conservare le conversazioni e recuperare informazioni necessarie
Configurazione Chatbot per risposte automatiche a domande frequenti
Importazione di lista contatti ed aggiornamento informazioni dei clienti
GDPR Compliance
In particolare Fast Automotive (https://www.fast-automotive.it) – la divisione verticale di Fast Group specializzata in servizi per il mondo dei dealer – è partner unico ed esclusivo per l’Italia per la proposition di WitiOp nel settore Automotive.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Partnership triennale per la trasformazione digitale delle aziende italiane

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 aprile 2020

Vodafone Business e Microsoft Italia annunciano una partnership per accelerare la digitalizzazione di imprese e Pubbliche Amministrazioni di tutte le dimensioni. L’intesa triennale prevede un approccio congiunto al mercato italiano con un portafoglio di servizi volti ad abilitare nuovi modelli di lavoro e di business più efficienti e sicuri: dallo smart working alle soluzioni Cloud per la business continuity, passando per i servizi a supporto della produttività.Questa collaborazione amplia e rafforza la relazione strategica che le due imprese hanno consolidato negli ultimi anni e inaugura nuove prospettive di sviluppo, basate sulla combinazione delle rispettive competenze. L’intesa si basa su un’analisi congiunta delle esigenze del mercato italiano allo scopo di individuare le priorità dei clienti e le soluzioni più adeguate da offrire in modo integrato. L’obiettivo della partnership è accompagnare nel percorso di trasformazione digitale tutte le aziende italiane, comprese le PMI, dal cui rilancio dipende la competitività del Paese.La partnership si propone innanzitutto di sviluppare soluzioni che supportino le imprese nel processo di digitalizzazione delle modalità di lavoro abilitando soluzioni per lo smart working che si sta rivelando un elemento essenziale per la continuità del business. Le soluzioni, efficaci e sicure, prevedono l’integrazione dei prodotti Microsoft (Microsoft 365, Teams e Surface) con i servizi Vodafone (dalla connettività ai servizi più innovativi come l’IoT), in un approccio flessibile as-a-service, orientato alle esigenze specifiche dei clienti, seguiti passo per passo da esperti di digitalizzazione.Altrettanto rilevante, nell’ambito della collaborazione tra le due aziende, sarà lo sviluppo congiunto di un’offerta in ambito Cloud computing, basata sia sul private Cloud di Vodafone che sul public Cloud di Microsoft Azure. L’obiettivo è di consentire alle aziende di beneficiare della massima scalabilità, secondo un modello ibrido che assicuri elevate performance e sicurezza (per esempio per attività mission-critical) e al contempo flessibilità e servizi a valore aggiunto (per esempio analisi dati e artificial intelligence).Si prevede inoltre di sviluppare servizi a supporto della digitalizzazione dei processi di business, a partire dalla modularità della piattaforma Dynamics 365 che integra applicazioni di business utili in numerosi ambiti: dalla gestione dei clienti e delle risorse (CRM ed ERP) a soluzioni complesse di data analytics. Vodafone Business e Microsoft Italia puntano anche a realizzare congiuntamente applicazioni rivolte a specifici settori verticali, sfruttando Power Apps di Microsoft e la qualità della Giga Network di Vodafone come ulteriori fattori abilitanti per l’incremento della produttività delle imprese.“L’emergenza che stiamo vivendo ha acuito l’importanza per il Paese di disporre di una infrastruttura di telecomunicazioni moderna e ha accelerato l’adozione di modelli digitali da parte di imprese e amministrazioni – afferma Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia. Le tecnologie digitali si stanno dimostrando essenziali per la sostenibilità dei modelli di business. E questo sarà ancora più evidente nella definizione della nuova normalità nella vita delle persone e delle organizzazioni.Con Vodafone Business – prosegue Bisio – siamo al fianco delle imprese in questo percorso di trasformazione, anche grazie ad un ecosistema di partnership nazionali e internazionali. La partnership appena siglata consolida la relazione strategica con Microsoft e rafforza ulteriormente la nostra capacità di abilitare nuovi modelli operativi attraverso soluzioni integrate, che arricchiscono i servizi evoluti di Vodafone con le piattaforme digitali Microsoft”.“Continuare ad accompagnare le realtà italiane nel percorso di trasformazione digitale è un imperativo e mai come ora le nuove tecnologie si stanno rivelando degli alleati preziosi per ripensare le modalità di lavoro e i modelli di business, rilanciando la produttività delle singole imprese e la stabilità dell’intero Paese. Il nuovo accordo con Vodafone capitalizza un’intesa consolidata, che negli anni ci ha visto collaborare per offrire le nostre soluzioni e le nostre competenze a supporto delle aziende di qualsiasi settore e dimensione. Ora vogliamo fare di più, puntiamo a sviluppare servizi congiunti e a raggiungere capillarmente le realtà sul territorio per rispondere alle loro esigenze. Il Cloud rappresenta uno straordinario abilitatore e in questo modo intendiamo renderlo più vicino a tutti ed estenderne la portata applicativa, che si tratti di smartworking, analisi dei dati o digitalizzazione dei processi di business”, ha dichiarato Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Halo Announces Proposed Partnership with FlowerShop and G-Eazy

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 aprile 2020

Halo Labs Inc. (“Halo” or the “Company”) (NEO: HALO, OTCQX: AGEEF, Germany: A9KN) and FlowerShop* are excited to announce a new partnership that will bring much-needed employment opportunities to communities during the uncertain times of the COVID-19 global crisis. Halo intends to acquire a membership interest in FlowerShop*, in which G-Eazy is a partner and key member of the company.Halo has entered into a letter of intent (“LOI”) to acquire a 25% membership interest in Feel Better, LLC, dba FlowerShop* (“FlowerShop*”) for $1.5 million, payable primarily in Halo common shares (the “Acquisition”). Halo and FlowerShop* will also execute a licensing, manufacturing, and distribution agreement for FlowerShop* branded products.“In the face of COVID-19, the timing to bring FlowerShop* and its mission to the market has never been more vital. Their focus on mental and physical wellness, combined with innovative direct to consumer solutions positively impact people’s needs,” commented Kiran Sidhu, CEO and Co-Founder of Halo.G-Eazy is an American rapper and producer from Oakland, CA. In addition to the success he has seen in the music industry, with multi-platinum selling hit songs, billions of song streams, and sold-out world tours — he is very active with his investments and philanthropy work in his home state of California and beyond. He comments, “I have seen first hand the power of the plant – witnessing cannabis change my mother’s life in a very positive way. I was instantly drawn to FlowerShop* and its mission to help people feel better – and knew I wanted to take on an active role as a partner. My hope is in the midst of this pandemic – FlowerShop* will be an essential business which stimulates the economy and provides comfort and joy to people through the products we create.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Una partnership per sconfiggere il diabete

Posted by fidest press agency su sabato, 15 febbraio 2020

Nasce Milano Cities Changing Diabetes Network, la rete di collaborazione e confronto tra l’Università degli Studi di Milano e i Comuni della Città Metropolitana di Milano – al momento 17 – che hanno deciso di impegnarsi attivamente nel progetto internazionale Cities Changing Diabetes, nato per fronteggiare la preoccupante diffusione nelle città delle malattie croniche non trasmissibili, quali diabete e obesità. L’iniziativa, realizzata in partnership tra University College London (UCL) e il danese Steno Diabetes Center con il contributo non condizionato di Novo Nordisk, coinvolge Istituzioni nazionali, amministrazioni locali, terzo settore e mondo accademico e ha visto l’adesione di Milano, insieme a Roma e ad altre 20 metropoli mondiali, nel 2018.Nell’ambito del progetto Milano Cities Changing Diabetes, l’Università degli Studi di Milano ha deciso di avviare un percorso di approfondimento delle tematiche inerenti alle malattie e ai disagi conseguenti l’urbanizzazione e di organizzare un tavolo di confronto, che si riunirà oggi per la prima volta, con i rappresentanti delle prime 17 amministrazioni della Città Metropolitana di Milano aderenti al progetto. Scopo dell’incontro: definire e condividere le aree di sviluppo e le azioni da intraprendere per la salute e il benessere dei cittadini milanesi.«Il progetto è perfettamente in linea con gli obiettivi del prorettorato, in quanto rappresenta la volontà di dialogare con il territorio e di coinvolgere la società, nelle sue varie articolazioni, mettendo a disposizione e valorizzando i risultati della propria ricerca», sottolinea Marina Carini, Prorettore delegato a Terza Missione, Territorio e Attività Culturali dell’Università degli Studi di Milano. «In particolare, in questa giornata di confronto, l’Università si farà promotrice di una prima ipotesi di lavoro che prevede, tramite le amministrazioni convenute, la realizzazione di un sondaggio sull’attività fisica quotidiana».«Milano, con la sua naturale vocazione internazionale, si pone al centro di uno sviluppo urbanistico importante per dimensioni e soluzioni che mirano ad un progressivo miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini», dice Michele Carruba, Direttore del Centro Studi e Ricerche sull’Obesità dell’Università degli Studi di Milano e Presidente del Comitato Esecutivo di Milano Cities Changing Diabetes, che aggiunge «non va dimenticato che l’Italia vanta un’organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale tra le migliori del mondo e che tale organizzazione nasce proprio in Lombardia».«Il progetto Cities Changing Diabetes si afferma in questo contesto con l’obiettivo di arrestare la curva di crescita del diabete per prevenire più di 100 milioni di nuovi casi di diabete entro il 2045. L’obesità è il più grande fattore di rischio modificabile associato al diabete tipo 2 e la ricerca mostra chiaramente come per arrestare la curva di crescita del diabete bisogna puntare ad una riduzione dei tassi di obesità del 25 per cento», aggiunge Livio Luzi, Professore Ordinario di Endocrinologia dell’Università degli Studi di Milano nonché Direttore del Dipartimento di Endocrinologia, Nutrizione e Malattie Metaboliche del Gruppo MultiMedica e Presidente del Comitato Scientifico di Milano Cities Changing Diabetes, che continua «la partecipazione di Milano al progetto internazionale Cities Changing Diabetes conferma come la nostra città negli anni abbia sviluppato la chiara visione che, grazie alle sinergie internazionali, si può puntare a creare una città migliore e più vivibile, nel rispetto di uno sviluppo urbanistico sostenibile. Per raggiungere questo scopo la collaborazione tra Università e strutture sanitarie e territoriali giocherà un ruolo fondamentale». I primi 17 comuni della Città metropolitana di Milano che hanno aderito a Milano Cities Changing Diabetes Network sono, oltre al capoluogo, Buccinasco, Cernusco sul Naviglio, Cisliano, Garbagnate Milanese, Melegnano, Paderno Dugnano, Parabiago, Peschiera Borromeo, Pioltello, Rho, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, Segrate, Senago, Trezzano sul Naviglio e Vimodrone.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

New Technical Partnership and Solution Integration

Posted by fidest press agency su martedì, 10 dicembre 2019

London, UK, (GLOBE NEWSWIRE) Cancer informatics and digital pathology provider Inspirata announced today a new technical partnership with Artificial Intelligence (AI) provider DeePathology affording joint customers with the ability to utilise DeePathology’s proprietary Helicobacter Pylori (H.Pylori) Decision Support System, directly from within Inspirata Dynamyx™, to improve reporting accuracy and safely accelerate the H. Pylori diagnostic process.H. Pylori (HP) is a type of bacteria that lives within the digestive tract of approximately two-thirds of the global population. While infection typically causes the carrier little or no issue, for a minority of individuals the presence of H. Pylori can lead to health complications such as stomach ulcers, and in certain circumstances, cancer. Given the endemic nature of the bacteria, testing for H. Pylori in H&E and Giemsa-stained gastric biopsies is a routinely performed exercise. However, present analogue testing methods require an intervention by a pathologist, are time-consuming and can often see relevant bacteria missed. Moreover, inter and intra observer agreement when it comes to the detection of H. Pylori by expert pathologists is relatively low. To address this challenge, DeePathology has spearheaded an effort to explore how AI-based image analysis techniques could be used as a vehicle for assisting the pathologist find and confirm the likely presence of H. Pylori in a case. This effort has culminated in the successful release of DeePathology’s H. Pylori Decision Support System.“Our relentless focus on empowering customers to utilise best-of-breed AI solutions as a means of reducing the length of time, level of effort and instances of error in executing a case made the question of whether Inspirata should partner with DeePathology a very easy one to answer,” detailed Mark Lloyd Inspirata EVP and Founder. “The ground-breaking work of DeePathology in H. Pylori detection really speaks for itself. Similarly, the integration of the H. Pylori Decision Support System into Dynamyx™ represents another tangible example of how open platforms and provider collaboration make it so much easier for clinical laboratories to embrace innovation in their efforts to improve patient outcomes.”The shared Inspirata and DeePathology integration works by the H. Pylori Decision Support System automatically reading, detecting and ranking images consistent with the presence of H. Pylori as they are ingested into Dynamyx™. The likely presence of H. Pylori is then flagged for the pathologist’s attention via a report made immediately available within the standard suite of diagnostic aids at their disposal.“With the debate around whether to digitise or not now firmly put to rest, we are increasingly being asked by the clinical community to demonstrate ‘what’s next’ in terms of new methods for reducing case-turnaround times and improving patient care,” said Inspirata Europe General Manager Tim Wing. “Our exciting new partnership with DeePathology is just one fantastic example of what is already immediately available to those healthcare providers who elect to partner with Inspirata for digital pathology.”The DeePathology H. Pylori Detection Support System is complemented by DeePathology STUDIO™, a purpose-built platform designed specifically to enable pathologists and the research community create their own state of the art AI-based image analysis solutions.Inspirata revealed their new partnership with DeePathology as part of the company’s attendance at Digital Pathology and AI Congress in London. Inspirata will be showcasing Dynamyx™ through one-to-one demonstrations at stand 29 throughout the two-day event.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Penta annuncia la partnership con SumUp a supporto del business offline

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 dicembre 2019

Penta, la piattaforma digitale per il business banking, è lieta di annunciare la partnership con SumUp per offrire ai propri clienti il servizio di lettore di carte, con l’obiettivo di rivolgersi ai settori commerciali più tradizionali che rappresentano la spina dorsale dell’economia europea.
Grazie a questa partnership Penta consolida la sua posizione di piattaforma sia per le aziende online e tecnologiche sia per quelle tradizionali e con un business offline.Ordinare un lettore di carte SumUp tramite Penta consentirà alle aziende di risparmiare sulla tariffa di setup iniziale e di integrare perfettamente i propri pagamenti con l’account Penta, arrivando ad incrementare le vendite grazie alla possibilità di offrire un pagamento cashless ai propri clienti finali.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

New Mobile Identity Solutions in France with Bouygues Telecom Partnership

Posted by fidest press agency su domenica, 1 dicembre 2019

TeleSign, a global leader in mobile identity, today announced a new partnership with Bouygues Telecom. The partnership will enable Bouygues Telecom to protect its users from online fraud activities such as Account Takeover (ATO) through Sim Swap & Synthetic Identity fraud.The European digital market has been observing disruptive innovation in recent years as more digital enterprises have started to roll out new B2C services in fintech, lifestyle, travel, ecommerce, gaming and social media. The rate of disruption has also challenged the incumbents (legacy banks, insurance companies and similar enterprises) in these segments to change their UX models and provide better services through mobile and web experiences.This phenomenon creates an increasing demand for these companies to validate and protect a user’s identity online. As users’ digital journeys are increasingly centered around a mobile number, Mobile Identity will see significant growth in these markets. While there are different trust providers in the market that can help validate user identities, mobile operators are the most accurate source of trust when it comes to Mobile Identity.“Mobile Identity represents a massive opportunity for mobile operators to play a key role in today’s digital disruption,” said Ravish Patel, Director of Mobile Identity at TeleSign. “TeleSign has been working with mobile operators, guiding them on key aspects around the opportunity, use cases and privacy principles.”TeleSign is a trusted partner to 21 of the top 25 global web properties, enabling them to securely and effectively communicate with billions of end-user accounts. TeleSign offers mobile operators the ability to increase the security for their subscribers and customer base.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

DaraPay Announces Strategic Partnership with Chinese Tech Giant- Alipay

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 novembre 2019

Dara Pay, the leading mobile E-wallet and payment service providers, today announces its partnership with Alipay, world’s leading payment and lifestyle platform operated by Ant Financial. With this partnership, Chinese tourists can scan and pay with their Alipay app at all DaraPay merchants with more than 3,000 outlets in Phnom Penh, Kandal, Kampong Cham, Siem Reap and Battambang province.Through this strategic partnership, the two partners are looking to integrate their respective systems with one another and offer the market a flexible, on-demand digital payment solution through which Chinese tourists can conveniently use during their visit to Cambodia.
With the system now in place, Alipay users are no longer required to withdraw cash or perform cross-app money transfer to make payments across the Kingdom. They can simply complete their purchases by scanning the special QR code available at DaraPay-enabled merchant partners.“We are excited to work with Alipay,” said Mr. Phok Ratha, General Manager of DaraPay. “Through this collaboration, Alipay users can now benefit from the convenience, simplicity, and security of our integrated system and merchant partners while enjoying their vacation in Cambodia.”With DaraPay’s more than 3,000 merchant partners, finding a store or service that accepts this integrated mobile payment should not be a trouble. Whether it is a transaction at a restaurant, café, and supermarket or payment for services such as ride-hailing, hotel, and entertainments, Chinese tourists can truly benefit by choosing the services of DaraPay’s merchant partners. Alipay customers who love shopping for apparel or trying out all types of delicious food can enjoy with the most popular Chinese tourist malls: Sorya Center Point or The Olympia Mall located at the heart of Phnom Penh City.The future bodes well for the two partners with the number of Chinese tourists visiting the Kingdom continues to grow. Last year, statistically the nation welcomed over 1.7 million Chinese tourists, and the number is expected to rise to 3 million by 2020 and 5 million by 2025.As the number of Chinese tourists to the Kingdom continues to surge, and following its strategic road map, DaraPay is on track with its collaboration with leading fintech platform Alipay.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

World Poker Tour Announces Renewed Partnership with Luxury Swiss Watchmaker Hublot

Posted by fidest press agency su domenica, 17 novembre 2019

The World Poker Tour® and luxury Swiss watchmaker Hublot, the Official Timekeeper of the FIFA World Poker Cup and Formula One, are partnering for a seventh season of exclusive sponsorship. The Swiss watchmaker is the first luxury brand to be both Official Timekeeper and Official Watch of an international poker brand.Season XVIII of the World Poker Tour will award a Hublot Big Bang Steel Ceramic timepiece to each winner of a televised final table at HyperX Esports Arena Las Vegas. Hublot will also award a special-edition, custom watch, valued at $30,000, to the winner of the season-long Hublot WPT® Player of the Year points race.Last season, Erkut Yilmaz won two WPT titles en route to claiming the prestigious prize. Season XVIII marks the sixth season of the Hublot WPT Player of the Year race.WPT and Hublot first partnered in Season XII to award a custom-made Hublot watch to the WPT World Championship winner Keven Stammen. Since then, WPT and Hublot have combined to award 74 watches to WPT Champions around the globe.Among the champions to win a Hublot watch include Season XVII Baccarat Crystal WPT Tournament of Champions winner Ole Schemion, Season XVI Hublot WPT Player of the Year Art Papazyan, four-time WPT Champion Darren Elias, and former WPT Commentator Mike Sexton.Adam Pliska, CEO of the World Poker Tour, said, “The World Poker Tour is proud to extend our exclusive partnership with Hublot for another season. To win a WPT title is among the highest honors in poker, and WPT Champions can look forward to receiving one of the top prizes in sports in the form of a Hublot watch. The WPT continues to celebrate its champions and we can think of no better partner to join in that celebration than our friends at Hublot.”Ricardo Guadalupe, CEO of Hublot, said, “Hublot is back with the World Poker Tour again to present seven watches of the highest craftsmanship to the WPT and its champions. The World Poker Tour honors champions with the highest gratitude and Hublot looks forward to celebrating more incredible achievements to join our existing group of champions, including Ferrari and Chelsea FC.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Morgan Stanley Announces Partnership with National Geographic Society

Posted by fidest press agency su domenica, 17 novembre 2019

Morgan Stanley, National Geographic Society and the University of Georgia College of Engineering today announced a partnership to scale and enhance the citizen science movement to help prevent and reduce plastic waste in coastlines and waterways through support for the Marine Debris Tracker (Debris Tracker). The Debris Tracker is a mobile app that allows individuals to log plastic waste pollution as well as a suite of educational materials about the sources of, and solutions to, plastic waste. It is the only litter-tracking tool that enables users to learn by exploring and contributing to an open-data platform with over two million items tracked to date. Together, this partnership will improve understanding of the sources of plastic debris and pollution, generate scientific findings, inform solutions and inspire upstream design.This partnership is a significant step in Morgan Stanley’s Plastic Waste Resolution aimed at tackling the growing global challenge of plastic waste in our environment. Announced last April, the Morgan Stanley Plastic Waste Resolution represents a strategic, Firmwide commitment to catalyze, support and help scale the innovations and business-based solutions to reduce plastic waste. By 2030, these efforts will help prevent, reduce and remove 50 million metric tons of plastic waste from entering our rivers, oceans, landscapes and landfills. Recognizing that the challenge of plastic waste is a systemic issue that requires innovation, business model optimization and financing, Morgan Stanley is committed to partnering with diverse stakeholders – including research scientists and citizen scientists – to help address this challenge.The Debris Tracker is an open-data citizen science app, serving a varied audience of educational, nonprofit and scientific organizations as well as passionate citizen scientists. As its audience grows, its technology improves and the reach of the Debris Tracker expands, it will be critical that the tool continue to meet the rigorous scientific standards required to bolster research on this topic and provide a seamless and engaging experience for users of all ages. Through the partnership, Morgan Stanley has committed to support the growth and development of the tracker for ten years.As part of this agreement, the University of Georgia will seek to better understand and document how plastic waste travels from source to sea. National Geographic Society will also create a robust tool kit of educational resources to provide deeper understanding of the global plastic waste challenge and empower the next generation of scientists and explorers.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

FINFROCK Receives Schwartz Innovation Award From Orlando Economic Partnership

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 novembre 2019

Apopka-based design-build firm FINFROCK has been chosen by the Orlando Economic Partnership as the Schwartz Innovation Award recipient for 2019. The Schwartz Innovation award was named after the late William C. Schwartz, a pioneer within the field of laser technology, who was awarded an honorary doctorate in Engineering Science by the University of Central Florida and made numerous contributions to advancing technology in the Central Florida region. The Orlando Economic Partnership honors William Schwartz by recognizing companies that have successfully created, developed and implemented innovative products, ideas, and processes, that contribute to the Orlando region’s competitiveness.FINFROCK, a vertically integrated, single-source design-builder which allows owners to buy a building as a product rather than a series of services, will receive this year’s Schwartz Innovation Award. FINFROCK is known for its breakthroughs in technology solutions that increase efficiency, productivity and profitability of precast/prestressed concrete manufacturers. The company’s proprietary DualDeck® building system, as well as its innovative 3D modeling and product tracking software and implementation of laser technology for greater dimensional accuracy and improved productivity have positioned the company as a construction industry disruptor. FINFROCK is the only construction company to have received this award, which has previously been awarded to companies in a wide range of industries, including electronic circuit manufacturing and special materials-science to defense war-game simulation.FINFROCK is also one of Central Florida’s largest employers and has more than quadrupled in size in the past three years, with a robust portfolio of commercial buildings in the hotel, student housing, multifamily residential, mixed-use and office sectors.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Partnership per gli Obiettivi – Le proposte dal Rapporto ASviS 2019

Posted by fidest press agency su martedì, 5 novembre 2019

Per il Goal 17 “Partnership per gli Obiettivi” il Rapporto ASviS evidenzia come in Italia, dopo sei anni di aumento costante di Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps), nel 2018 gli investimenti sono calati del 21,3%, cifra destinata a scendere stando alle previsioni della Legge di Bilancio 2019 che prevede fondi per 5,1 miliardi di euro per il 2019, 4,7 nel 2020 e 4,7 nel 2021.Manca un approccio coerente alle politiche di sostenibilità interne ed esterne. Nel caso della cooperazione internazionale, la Legge 125/2014 prevede una catena di responsabilità per il monitoraggio della coerenza delle politiche, ma i relativi meccanismi pratici non sono pienamente operativi: il Comitato interministeriale per la cooperazione allo sviluppo (Cics) e il Comitato nazionale per la cooperazione allo sviluppo (Cncs) si sono riuniti solo saltuariamente, mentre l’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics) non ha mai funzionato completamente a causa della mancanza di risorse umane e di una scarsa chiarezza nella divisione dei compiti rispetto al Maeci.
Ancora in stasi l’operatività della riforma del Terzo Settore a causa della mancata entrata in vigore del Registro Unico del Terzo Settore, con tutti gli impatti conseguenti sulla fiscalità e gli adeguamenti statutari delle organizzazioni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le testate locali di ANSO crescono e stringono una partnership con Google

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 ottobre 2019

Servizi e progetti di giornalismo di qualità sono il cuore della partnership che ha permesso ad ANSO – Associazione nazionale stampa online – di entrare nel programma GNI di Google. Il locale, spesso iperlocale per la prima volta va a braccetto con il globale.
Uno dei progetti è “ALocal”, una vera e propria agenzia di stampa interna che permetterà a tutti gli associati di poter attingere alle oltre 5.000 news che quotidianamente vengono prodotte dalle testate iscritte ad ANSO. Inoltre Alocal non solo metterà a disposizione contenuti testuali, foto e video, ma permetterà, grazie agli accordi con i principali broadcaster nazionali e non, di monetizzare alcuni prodotti editoriali.L’altro progetto riguarda i “Piccoli borghi” sparsi nei diversi territori. L’Italia è caratterizzata dai centri che spesso sono un patrimonio sottovalutato o che hanno storie di interesse generale che meritano di esser conosciute oltre gli stretti ambiti territoriali. Gli associati saranno protagonisti di una narrazione che partirà dal basso e si svilupperà in un sito specifico attraverso una produzione long form con interviste, data journalism, video che poi porterà alla realizzazione di un docufilm finale.
La presentazione della partnership avverrà a Glocal. All’interno dell’ottava edizione del festival del giornalismo digitale in programma a Varese ci saranno due momenti dedicati alla partnership tra ANSO e Google. Il primo venerdì 8 novembre con una sequenza di protagonisti nazionali e internazionali che racconteranno gli sviluppi di Google News Initiative a livello globale. A seguire si entrerà nel dettaglio dei nuovi progetti editoriali di ANSO e il panel conclusivo sarà dedicato a un confronto con il mondo politico. Un pomeriggio a 360° per entrare in diverse dimensioni della realtà del giornalismo.
Il giorno dopo ci sarà uno dei momenti clou del festival con la presenza a Richard Gingras, Vice President News di Google, intervistato da Mario Calabresi. L’associazione nazionale della stampa online mette a segno un successo importante dopo anni di lavoro sul territorio. Il festival Glocal sarà l’occasione per raccontare gli sviluppi di ANSO, ma anche conoscere esperienze importanti a livello globale. Nei quattro giorni del Festival ci saranno incontri promossi in collaborazione con Google: dai seminari di formazione gratuita sugli strumenti per il giornalismo digitale con Clara Attene, Teaching Fellow del Google News Lab, ad alcuni approfondimenti sulla Google News Initiative (GNI), il progetto avviato da Google per supportare il giornalismo di qualità nella sua transizione al digitale. A presentarli, Riccardo Terzi, Head of News partnership di Google in Italia e CEE. Grazie alla collaborazione con Google, per la prima volta in Italia saranno presenti i protagonisti di alcune delle realtà del mondo dell’informazione sostenute dalla Google News Initiative.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

iMFLUX Evolves to Support Industry Growth Through Partnership with Milacron

Posted by fidest press agency su martedì, 22 ottobre 2019

Milacron Holdings Corp. (NYSE: MCRN), a leading industrial technology company serving the plastics processing industry, is empowering customers through a powerful proprietary partnership with iMFLUX. Milacron is gaining momentum on this modern technology that changes the way any part is molded by modifying the cavity filling process. Clarios is using iMFLUX in one of their key U.S. manufacturing facilities. By the end of this calendar year, the company aims to nearly double the number of machines to achieve breakthrough value and achieve substantial improvements.
The iMFLUX closed loop process provides absolute shot-to-shot repeatability through two techniques: process and control. The low constant pressure process removes many inherent issues provoked by conventional molding processes. iMFLUX control process behaves in real-time to changes appearing in the mold and material. iMFLUX monitors true plastic pressure and adjusts screw velocity throughout the cycle to maintain constant pressure. The part design and mold will guide what velocity is needed to protect the fill pressure. Constant driving pressure is conducted across all cavities of a multi-cavity of tools, and even families of tools. Every cavity from the First-to-Fill or Last-to-Fill will experience the same driving pressure, offering the same cavity-to-cavity part quality.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Perspectum announces partnership with Precious Medical Centre

Posted by fidest press agency su sabato, 12 ottobre 2019

Perspectum, the leading provider of diagnostic solutions for metabolic disease and cancer, is partnering Precious Medical, a premier imaging centre in Singapore, following a successful launch event this week.
Chronic liver disease is a ‘silent’ and growing epidemic. Increasing levels of obesity and diabetes have driven a rise in non-alcoholic fatty liver disease (NAFLD), estimated to affect 40% of Singaporeans. NAFLD also appears to affect Asians at a lower BMI compared to Westerners. Most patients may not experience symptoms till the advanced, irreversible stages. If liver disease is diagnosed early, progression can be limited, reducing the need for expensive interventions.Dr William Chong, director of Precious Medical Centre says, “The development of accurate methods to quantify chronic liver disease will help improve the quality of care for our patients. We are proud to be the first to offer LiverMultiScan clinically in Asia. We hope that this partnership will also create more awareness and people will consider liver checks as an integral part of their health screening — the earlier the diagnosis, the greater the probability of recovery.” “We are excited to bring our innovations to the clinics in Asia — providing scalable, patient-centric solutions to cater to the growing epidemic.” shared Sir Michael Brady, Chairman of Perspectum.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

EU-wide coalition looks to Commissioner-designate Ferreira to defend cohesion policy and the partnership principle

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 ottobre 2019

Elisa Ferreira received the backing as the EU’s next Commissioner for Cohesion and Reforms on 3 October following a hearing by the European Parliament’s Committee for Regional Development (REGI). The Cohesion Alliance – an EU-wide alliance calling for a stronger cohesion policy after 2020 – welcomes the commitments the Portuguese Commissioner-designate took to protect cohesion policy after 2020 and demanded more attention be given to the crucial role of regions and cities in shaping and delivering EU priorities. Cohesion policy – EU’s main investment tool mobilising to deliver inclusive and sustainable growth by involving local stakeholders – is under threat because of budget cuts demanded by some Member States, as well as ongoing attempts to centralise governance that would jeopardise the involvement of regional and local governments.
The #CohesionAlliance partners therefore welcomed the Commissioner-designate’s willingness to “campaign for the highest possible financial framework” after 2020, “protect cohesion policy” and ensure “reforms and cohesion reinforce each other”, with reforms “fitting the principle of cohesion”. Her support for place-based development strategies and tools has been highly appreciated, particularly with regards to delivering EU’s objectives on climate action. In this perspective, a new place-based Just Transition Fund can play an important role in providing additional support for regions particularly challenged by the green transition (e.g. coal regions). But the new instrument should not lead to further cuts of the cohesion policy budget.
Concerns remain about the freezing of cohesion funds as a sanction to enforce fiscal discipline and the full respect of the partnership principle in the definition and implementation of investment plans 2021-2027. In order to secure the involvement of local and regional governments, the Alliance calls on the incoming Commissioner to reject any form of centralisation of the policy’s governance and functioning and ensure new provisions do not weaken its capacity to adapt to local needs.
With regards to the funding of 2021-2027 programmes, the Alliance has urged EU institutions to maintain at least one-third of the future EU budget for cohesion policy, a position shared by the European Parliament. But after the European Commission proposed a 10% cut to cohesion policy allocations, an increasing number of Member States are demanding deeper cuts to the Multiannual Financial Framework 2021-2027, which set annual expenditure ceilings for all EU policies.
The #CohesionAlliance will continue to call on Member States and EU institutions to ensure Europe’s citizens can rely on a impactful cohesion policy after 2020 that is capable of reducing disparities, supporting the clean energy transition locally, and boosting the digitalisation of all EU’s local communities. This call will be reiterated on 7 October by over 600 politicians and 8000 policy practitioners who will kick off in Brussels the European Week of Regions and Cities 2019.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »