Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘party’

Torino Mapping Party

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 marzo 2021

Torino. Mercoledì 10 marzo, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, si svolgerà l’edizione 2021 del Torino Mapping Party, un evento pubblico che coinvolgerà volontari, mappatori esperti o semplici cittadini nell’aggiornamento e integrazione delle mappe di OpenStreetMap, un progetto di mappatura collaborativa con l’obiettivo comune di mettere a disposizione dati geografici liberi, componente fondamentale dei servizi di infomobilità Muoversi a Torino e Muoversi in Piemonte. Quella di quest’anno sarà un’edizione speciale e virtuale, un “mapathon” che si svolgerà completamente on-line. Il tema sarà “Collaborative mapping for a better living”, per mettere alla portata di tutti nuovi strumenti digitali, utili a conoscere meglio il territorio in cui vive, si lavora o si viaggia. L’evento è patrocinato da Città metropolitana di Torino, Città di Torino, Regione Piemonte ed è organizzato da 5T e ITHACA con la collaborazione di Wikimedia Italia, OpenStreetMap Italia e Politecnico di Torino con il Dipartimento di Architettura e Design (DAD) e il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST). La partecipazione è libera e gratuita fino ad un massimo di 50 partecipanti. Non è necessaria alcuna precedente esperienza con OpenStreetMap o con particolari tecniche di mappatura. Le iscrizioni sono aperte fino a domenica 7 marzo sulla pagina dedicata di Eventbrite e prima dell’evento, saranno inviate ai partecipanti le istruzioni necessarie per accedere alla piattaforma e le modalità di partecipazione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Party con SVE: 20 anni di opportunità si raccontano”

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 dicembre 2016

erasmusSi terrà a Roma il 7 dicembre alle 10.30, presso l’Auditorium del MAXXI, l’iniziativa “Party con SVE: 20 anni di opportunità si raccontano” organizzata dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, (con il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Roma e la media partnership della RAI), in occasione dei 20 anni del Servizio Volontario Europeo, lo strumento della Commissione Europea all’interno del Programma Erasmus+ che promuove la mobilità dei giovani in Europa. Quindi non solo Erasmus ma anche volontariato per dare la possibilità a tutti i giovani, a prescindere dal loro grado di scolarizzazione e background sociale, di vivere un’esperienza formativa, dal punto di vista umano e professionale in Europa.A Federico Taddia, di Radio24, il compito di presentare assieme ai volontari, da poco rientrati in Italia, ed alle organizzazioni di volontariato le attività realizzate nel corso dell’anno per festeggiare i 20 anni di SVE e le storie di chi ha vissuto questa meravigliosa esperienza.Secondo l’88% dei partecipanti all’indagine condotta dall’Agenzia nel corso del 2016, lo SVE è stato utile per lo sviluppo di sé stessi e delle proprie competenze e per capire che strada intraprendere. Oltre il 70% si sente molto di più cittadino europeo rispetto a prima e oltre il 46% dei partecipanti si interessa di più alle politiche europee. Di questi, inoltre, il 29% si impegna nella vita politiche del Paese mentre il 56% dichiara di volersi impegnare di più nel favorire l’inclusione di giovani con minori opportunità. Questi sono solo alcuni dei dati che il Direttore dell’Agenzia Giacomo D’Arrigo, insieme al Sottosegretario Bobba e al Prof. Rosina, commenterà nel corso dell’iniziativa presentando la pubblicazione “SVEliamo l’Europa” in cui sono contenuti i dati relativi all’impatto sociale, economico e professionale di 20 anni di volontariato europeo che ha coinvolto, fino ad oggi, oltre centomila giovani europei. Seguirà la visione del video “Sve in a Day” dedicato allo SVE commentato da Pablo Rojas, autore RAI.
In chiusura sono previsti gli interventi del sottosegretario Sandro Gozi e di Sofia Corradi, “mamma Erasmus” premiata dal Re di Spagna e dal presidente del parlamento europeo Martin Schultz in occasione della Festa dell’Europa e che riceverà un’onorificenza anche dal Presidente delle Repubblica Sergio Mattarella.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Chinese party-state media see European crises as sign of failing “Western values” – EU should work on its image

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 luglio 2016

pechinoThe European Union’s crises have damaged the positive image of the continent in China. The Brexit vote disrupted many Chinese commentators’ sympathetic view of the EU as a shining example of political continuity. Many Chinese media see the EU’s failure to deal with the refugee crisis and terrorist attacks as the result of a lack of unity and force. The EU should react to this image crisis, since it threatens to compromise its ability to act vis-à-vis a powerful player like China, say the authors of an analysis presented in Brussels on Tuesday (12 July).In a paper titled “Questioning not the EU, but the ‘Western System’”, researchers Jasmin Gong, Bertram Lang, and Kristin Shi-Kupfer of the Berlin-based Mercator Institute for China Studies (MERICS), point out that Chinese state media in particular instrumentalize the difficult situation in Europe to denounce “Western values” as a whole. Chinese diplomats use crisis situations like the massive influx of refugees into the EU to refute criticism of the human rights situation or political repression in China.The analysis, published as a part of the series MERICS China Monitor on Tuesday, is based on a quantitative review of about 75,000 articles published in party-state media like “People’s Daily”, market-oriented outlets like “Southern Weekly” as well as social media like Sina Blog or Sohu Blog. The researchers also scrutinized 300 opinion pieces on developments in the EU, such as the Greek debt crisis, the refugee crisis, the rise of right-wing populism, terrorist attacks in Europe, and the Brexit referendum. The resulting picture is mixed: Roughly a third of all analysed opinion articles (34%) portrayed the crises as challenges to EU unity. At the same time, most commentators expressed confidence that political stability could be maintained despite, for instance, a looming “Brexit”.Analysis also revealed different takes on Europe in different types of media: party-state media tend to view the problems of dealing with the crises as proof of Europe being in a state of decay. In their analysis, European crises indicate the “weaknesses and falsehood of ‘Western values’”. This judgement falls in line with recent ambitions of the Chinese party state to denounce deficiencies of democratic systems and demonstrate the superiority of Chinese political concepts. Commentators of market-oriented and social media paint a more differentiated picture of the situation in Europe.
“The domestic media discourse is a better early indicator of potential changes in Chinese attitudes towards Europe than official diplomatic statements,” the MERICS researchers conclude. They advise EU policymakers to capitalize on the “persisting goodwill and genuine interest in Europe in non-official Chinese media” and take more efforts to “communicate an authentic and honest assessment” of Europe’s challenges. 12,30

Posted in Estero/world news, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il rave delle comete 2015 all’Ex Frantoio

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 agosto 2015

Gigi Verdoscia10 agosto Ex Frantoio – S.P. Bitonto – Giovinazzo – Bitonto (Ba) Apertura: 22:00 la Fabbrica del Beat proporrà l’evento “Il rave delle comete”, un party itinerante che si ripete ormai da anni e nel quale viene proposta musica per dodici ore consecutive, dalle 22 alle 10 del giorno seguente, selezionata da alcuni dei migliori dj della Puglia. Come ogni anno accade, il 10 agosto si alzano gli occhi al cielo notturno per osservare le stelle cadenti. Scientificamente la notte di San Lorenzo è speciale per il passaggio, all’interno dell’orbita visiva terrestre, degli asteroidi della costellazione Perseo. Secondo teorie più romantiche le stelle vogliono rappresentare le lacrime versate dal Santo durante il suo supplizio, che vagano eternamente nei cieli, e scendono sulla terra solo il giorno in cui morì, creando un’atmosfera magica e carica di speranza. In questa notte, infatti, si crede si possano avverare i desideri di tutti coloro che si soffermino ad osservarle. Tra i djs impegnati in questa maratona sonora ci sarà Luciano Esse, affermato dj originario di Lecce, che ha iniziato il suo percorso musicale nei primi anni ‘90, unendosi qualche anno dopo allo staff The Flame. Con questa organizzazione si addentra maggiormente nel mondo del clubbing al punto di decidere di viaggiare per approfondire le sue conoscenze. La sua determinazione e il suo Luciano Esseimpegno gli hanno dato la capacità di essere subito inserito nella scena musicale di Londra e di esibirsi in importanti locali come il celebre Fabric. Ora, tornato in Italia, Luciano Esse partecipa ai migliori eventi di musica elettronica ed è attivo nel settore della produzione con etichette quali Safari Eletronique, Material Series, Tenax, Monique Mousique e Recycle, tanto per citarne alcune. Il dj set che proporrà al Dream On sarà di base techno, con tutte le possibili varianti proprie del suo genere.
Oltre a Luciano Esse, nelle due aree musicali organizzate per questo grande evento, al mixer si alterneranno Gigi Verdoscia, solito per proporre durante i suoi set brani di etichette indipendenti, che rendono la sua performance singolare, Kaiser, Sato, M.I.D.I., Menny Fasano, Paul Adam, Against All, Danilo Rella, F.O.A.B M., Murdaca e Cammarota, impegnati in una performance “back to back”, David Mod, M.Tempesta, Sim Hox e Niki Cavalieri. (Gigi Verdoscia, Luciano Esse)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

World Jewish Congress head after Greek official’s resignation: Europe needs to isolate extremist parties

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 aprile 2014

samarasNEW YORK/LONDON – The resignation of a top adviser to the Greek prime minister, after he was caught on videotape discussing an investigation of the neo-Nazi Golden Dawn Party with an official of the same party, underscores that Europeans “need to establish a common policy against dealings with neo-Nazi, racist, and anti-Semitic elements, and a clear ‘cordon sanitaire’ vis-à-vis these parties,” World Jewish Congress President Ronald S. Lauder declared on Tuesday. “It’s outrageous that an aide to Greek Prime Minister Antonis Samaras spoke to a known anti-Semite and Holocaust denier, and it is only fitting that the aide resigned,” Lauder said. “But this egregious episode points to a larger problem – that legitimate European parties need to isolate racists and anti-Semites like Golden Dawn. Such a policy becomes even more important before the European elections in May, when such disgusting parties stand to gain in Greece and elsewhere.” Samaras’s chief of staff, Takis Baltakos, resigned last week after Golden Dawn released a video in which Baltakos is seen telling Golden Dawn MP Ilias Kasidiaris that the prime minister had allegedly pressed judges to jail members of Golden Dawn for political reasons. Police and magistrates have been investigating charges that Golden Dawn, its members and supporters were involved in a series of violent attacks, including the killing of a left-wing rapper in September, and have formed a criminal organization. Golden Dawn’s leader and other senior members have been detained pending trial on charges of belonging to a criminal organization.Lauder further declared that WJC “has every confidence in the legal process in Greece” and said that “if the charges are upheld in court and Golden Dawn is ruled a criminal organization, the full force of the law must be brought to bear upon it.” The Greek Parliament last Wednesday voted to remove Kasidiaris’ and four other Golden Dawn lawmakers’ parliamentary immunity, clearing the way for another round of criminal charges against its members. Four of the lawmakers named on Wednesday, including the party leader’s wife Eleni Zaroulia, will now be charged with belonging to a criminal organization and of carrying unregistered firearms. The Central Board of Jewish Communities in Greece (KIS), a WJC affiliate, expressed “strong resentment that a government official was in conversation” with Kasidiaris. In a statement, KIS added: “We repeat our firm position and once more call upon the democratic political parties to join forces and combat the morphemes of Nazism in our country within the framework of the Constitution and the rule of law.”  KIS said that Greece and Europe had a “duty to isolate those who seek the return of Nazism, and those who disseminate racist, xenophobic and anti-Semitic ideas, in order to safeguard democracy.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Party arte laguna

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 Maggio 2011

Venezia 4 giugno ore 16 Terrazza Paradiso Giardini della Biennale In concomitanza all’apertura della 54ª Biennale d’Arte il Premio Arte Laguna si terrà un esclusivo party, presso la Terrazza Paradiso ai Giardini della Biennale. Durante l’evento verrà annunciato il vincitore della residenza d’arte che si svolgerà il prossimo autunno presso la Fondazione Claudio Buziol negli spazi completamente rinnovati dell’Abbazia di San Gregorio a Venezia. Il progetto premiato, scelto tra oltre cinquecento proposte, dà una nuova visione della città lagunare e di chi la vive, ma soprattutto rivoluziona l’idea classica del ritratto inaugurando così una nuova stagione di sapore urbano e sociologico. Nella cornice glamour della terrazza, Arte Laguna presenterà anche il bando di concorso che apre le iscrizioni alla nuova edizione del premio.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Christmas party al Micca club

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 dicembre 2010

Roma 25 dicembre, (Porta Maggiore) Micca Club-via Pietro Micca 7/a Sabato la Notte di Natale, per il Micca Club è anche La Notte del Giaguaro e come ogni sabato la notte più calda della capitale! Si inizia dalle ore 22 con le selezioni Easy Listening e chicche Bon ChicBon Genre di dj DandywOlly e si corre in pista con dj Alessandro Casella, solo dischi originali dagli anni ’50 ai ’60 tutti da ballare. E per continuare a festeggiare le feste natalizie con gli amici, domenica 26 dalle ore 19, l’appuntamento è con l’aperitivo e le migliori selezioni musicali dei dj Lino & Nicola. Due serate ad ingresso gratuito per un Natale con gli amici al Micca Club.
Alessandro Casella. Direttore artistico del Micca Club, produttore, dj e creativo Alessandro vive quotidianamente la sua esperienza artistica e di ricerca. Una ricerca che parte dai rarissimi 45 giri ed arriva ai film minori della cinematografia italiana nonché alla ricerca di auto e moto d’epoca. Impegnato dal 2005 nella direzione artistica del Micca Club al suo interno è riuscito a realizzare una radio online/fm, una etichetta discografica, un magazine e una programmazione artistica coraggiosa ma di grande successo. Ha realizzato in Italia per la prima volta il Burlesque Festival, oltre a riuscitissimi Festival internazionali di musica anni sessanta, Festival Jazz di colonne sonore e vari altri eventi di successo.
Domenica 26 Dicembre 2010 – ore 19 – free entry Christmas Party  Dj set : Lino e Nicola (Fish’n’Chips) Aperitivo drink e buffet dalle 19 alle 22 Djset fino alle 1.00. Un’eclettica escursione nel panorama musicale sotterraneo dagli anni ’60 fino agli ultimi trend della scena Indie, che si imbatte nelle più oscure band della nuova cornice londinese, nella imprescindibile tradizione pop britannica e negli anti eroi della No New York. Lino e Nicola sono noti come i dj di Fish’n’Chips, serata di culto a Roma per gli amanti del genere. http://www.myspace.com/fishnchipsvenue http://www.miccaclub.com

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Più Libri più Liberi” Party

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 dicembre 2010

Roma 7 dicembre 2010 dalle ore 21.00 alle ore 24.00 Fiera del libro Roma Eur a Convoglia i libri si uniscono alla musica per una serata d’eccezione (Convoglia Viaggio di Sapori – via Giolitti 36 Roma) Leggere:tutti e Convoglia, in collaborazione con Interclub, organizzano in occasione della fiera dell’editoria “Più libri Più liberi” una serata particolare.
Gli artisti metteranno a disposizione il loro talento per una serata di Contaminazioni culturali tra musica e scrittura: durante il corso della serata infatti gli autori presenti (che arriveranno dalla 9° fiera nazionale della piccola e media editoria PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI) si avvicenderanno con i musicisti per la lettura di brani o poesie.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Videogames Party

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 giugno 2010

Milano, sabato 12 e domenica 13 giugno, diventerà la capitale dei videogame: più di 5 mila visitatori, oltre 100 postazioni di gioco, ben 1.200 mq interamente dedicati al divertimento in formato joystick, per sfide senza esclusioni di colpi. È il Videogames Party, una vera e propria festa del videogioco dedicata ai milioni di appassionati videogiocatori italiani. Un modo per conoscersi, confrontarsi e divertirsi in compagnia tra concerti, show e tornei di ogni tipo, dall’intramontabile Super Mario all’anticipazione in formato virtuale dei Mondiali di Calcio appena iniziati.Un evento che già vanta una vasta community di giovani – e non solo – che attendono trepidanti l’appuntamento per incontrarsi dal vivo, e continuare a sfidarsi non più online, quindi virtualmente, ma di persona, in una location unica dove tutto ruota attorno al sano divertimento videoludico.  Un’esperienza unica per tutti gli appassionati di videogame, ma anche per i semplici curiosi, e per chi vuole passare un fine settimana diverso, in compagnia dei 1000 eroi fatti di pixel. Non solo il mitico Super Mario, ma anche la vita quotidiana dei Sims, i Pokemon e Dragonball, senza dimenticare il fantasy di Magic: the Gathering, il gioco di carte più famoso del mondo.
Naturalmente ci sarà anche una zona interamente dedicata ai tornei. Saranno ben 20 le competizioni dove i videogiocatori più incalliti potranno sfidarsi all’ultimo round. Dal Super Mario Day, con una serie di sfide dedicate al mitico idraulico che dall’alto dei suoi 30 anni continua ad appassionare milioni di fan in tutto il globo terrestre, alla prima simulazione dei Mondiali di calcio in Sudafrica con il videogame FIFA, per scoprire in anteprima, anche se virtualmente, chi si aggiudicherà l’ambita coppa del Mondo.  La Pelota Jaialai – Via Palermo, 10 – Milano (Zona Moscova Sabato 12 giugno 2010 dalle h 14.00 alle h 22.00  Domenica 13 giugno 2010 dalle h 10.00 alle h 20.00 (videogiochi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

International Mountain Summit

Posted by fidest press agency su domenica, 8 novembre 2009

Bressanone. L’international Mountain summit si è rivelato un successo. E’ possibile già fare un bilancio dell’evento. Oltre 6000 presenze (senza contare il migliaio del party finale di sabato sera) in rappresentanza di 15 diverse nazionalità, 80 giornalisti accreditati, 14 escursioni con gli alpinisti, una trentina almeno fra convegni e multi vision show, e centinaia di ragazzi nella palestra per il Boulder Festival: per l’International Mountain Summit® (IMS), che si chiude domani con un’escursione condotta da Steve House (mentre rimane aperta tutto il giorno la palestra per il bouldering con l’Expo), si può parlare di successo. Un successo che permette già di annunciare la II edizione: dal 2 al 7 novembre 2010 sempre a Bressanone, con più ospiti e nuovi fili conduttori (probabilmente il tema ambiente e sostenibilità). La notizia è stata data ufficialmente alla conferenza stampa di questa mattina dagli organizzatori Markus Gaiser e Alex Ploner, alla presenza degli alpinisti Steve House, Lynn Hill, Reinhold Messner, Stephan Siegrist, Simone Moro (in sala tra gli ospiti anche la campionessa di sci Karen Putzer e il campione tedesco di Boulder Jonas Baumann). IMS si è rivelato davvero una ‘festa’, grazie anche al fortissimo senso dell’ospitalità altoatesina sottolineato dagli alpinisti e oggi dallo svizzero Siegrist in particolare, ma anche i contenuti sono stati di alto livello: è stato il G8 dell’alpinismo mondiale. Secondo Reinhold Messner, la cosa importante è stata “la concorrenza delle idee”. Diversa dalla ‘competitività’ che interessa altri festival dell’alpinismo, dove si assegnano premi (magari con giurie pilotate o che devono decidere ‘politicamente’). Sollecitato da una domanda di un giornalista sul fatto che tutti gli eventi o quasi erano a pagamento, Messner ha ricordato l’indipendenza di IMS dalla ‘politica’ dei club (pure presenti come patrocinio, in particolare il CAI nazionale), in quanto piattaforma aperta d’idee.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »