Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘pavia’

80 anni di Farmacia a Pavia

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 settembre 2013

Collegio Borromeo, one of the historical unive...

Collegio Borromeo, one of the historical university residences in Pavia. (Photo credit: Wikipedia)

Pavia 30 settembre 2013 – Aula Magna dell’Università. Nel 1933, con Regio Decreto 31 agosto 1933 n.1592, veniva fondata a Pavia la Facoltà di Farmacia. 80 anni di attività didattica e scientifica, che l’Università di Pavia festeggia il 30 settembre, insieme al Dipartimento di Scienze del Farmaco, diretto dalla prof. Gabriella Massolini, ai docenti e agli studenti dei corsi di laurea in Farmacia e in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.La cerimonia del 30 settembre, oltre a celebrare la significativa ricorrenza, intende ricordare la trasformazione che portò dalla Scuola di Farmacia allaFacoltà, evidenziando le radici storiche e, soprattutto pensando ai giovani, le prospettive future della professione del farmacista e dei laureati in CTF. Il programma della giornata, che prevede interventi di docenti, rappresentanti degli ordini professionali ed esperti, offrirà anche l’occasione per avviare il nuovo anno accademico dei corsi di laurea in Farmacia e CTF.Programma30 settembre 2013
Ore 9.30 – Saluto delle Autorità Accademiche
Ore 10.00 – Prof. Renata Crotti – La professione del farmacista nella storia
Ore 10.15 – Dott. Carlo Bagliani – La scuola di farmacia nell’Ateneo pavese e la storia dei suoi illustri cattedratici
Ore 10.30 – Prof. Ettore Novellino – Il farmacista nel terzo millennio
Ore 11.00 – Prof. Carlo Rossi – L’industria farmaceutica e il corso di laurea in CTF
Ore 11.30 – Prof. Alessandro Rigamonti – La nascita del corso di laurea in CTF all’Università di Pavia e la sua importanza per l’industria farmaceutica.
Interverranno alla giornata il presidente FOFI Sen. Andrea Mandelli e il presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pavia Dott. Roberto Braschi.
Ore 12.30 – Cortile delle Magnolie – Brindisi finale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alimentare il rispetto: Graduate Conference in Political Philosophy

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 settembre 2013

Aula Magna of the University of Pavia (Pavia, ...

Aula Magna of the University of Pavia (Pavia, Italy) Svenska: Huvudaulan – Aula Magna (Photo credit: Wikipedia)

Pavia 9 e 10 settembre 2013Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Pavia. L’undicesima edizione della Pavia Graduate Conference in Political Philosophy si terrà il 9 e 10 settembre 2013 presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali nell’ambito del progetto FIRB “Alimentare il rispetto” – coordinato dalla Dr. Emanuela Ceva – e in collaborazione con il Dipartimento diStudi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale, sede di Vercelli. Come le edizioni precedenti, anche quest’anno la Graduate Conference rappresenterà un importante momento di incontro e scambio per dottorandi di filosofia politica di diversi paesi europei ed extra-europei, i quali avranno la possibilità di discutere della loro ricerca confrontandosi tra di loro e con due studiosi di rilevanza internazionale, Sebastiano Maffettone (Luiss Roma) e Philip Pettit (Princeton), invitati in qualità di keynote speaker. I temi che verranno trattati durante il convegno toccheranno questioni di democrazia, giustizia globale, libertà ed eguaglianza.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Matematica e fisica a Pavia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 agosto 2013

La classifica di Shanghai, pubblicata lo scorso 15 agosto, propone infatti, accanto alla classifica generale degli Atenei, Ranking of World Universities, che vede Pavia in posizione 401-500, anche la classifica degli ambiti disciplinari, Ranking of World Universities by Subject Fields, che valuta Matematica, Fisica, Chimica, Computer Science ed Economia. L’Università di Pavia, sia per la Matematica che per la Fisica, è classificata nel gruppo 151-200 delle World Top Universities, settima tra le Università italiane presenti.“Un risultato importante per la fisica pavese – dichiara il Direttore del Dipartimento di Fisica prof. Michele Livan – raggiunto grazie alla presenza di Pavia nei due grossi esperienti internazionali ATLAS e CMS, all’incremento del numero di pubblicazioni, soprattutto su riviste top”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pavia al primo posto tra i grandi atenei italiani

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 luglio 2013

Collegio Borromeo, one of the historical unive...

Collegio Borromeo, one of the historical university residences in Pavia. (Photo credit: Wikipedia)

L’Università di Pavia si conferma saldamente al primo posto, per il terzo anno consecutivo, tra i grandi atenei italiani nella classifica CENSIS–La Repubblica; prima per la didattica nel gruppo chimico-farmaceutico, seconda per odontoiatria e terza per Medicina e Chirurgia. Per la ricerca, Pavia è prima nell’area di Ingegneria civile e architettura.Ottima valutazione per il sito web, quarto in Italia.
Prima posizione anche quest’anno per l’Universitù di Pavia: la grande guida di Repubblica premia Pavia e il suo campus con il podio più alto. Nella classifica CENSIS-La Repubblica, Pavia è prima tra i grandi Atenei (da 20.000 a 40.000 iscritti), davanti al Calabria, Parma, Cagliari e Genova. La valutazione riguarda servizi (85 punti), borse (92 punti), strutture (96 punti), web (106 punti), internazionalizzazione (93 punti), per un punteggio finale medio di 94,1.La guida CENSIS propone quindi le classifiche della didattica e della ricerca.Per la didattica (organizzata in 15 aree disciplinari e non più in facoltà) l’ateneo pavese è valutato davvero molto bene: Censis-Repubblica assegna il primo posto all’area chimico-farmaceutica, il secondo a Odontoiatria e il terzo a Medicina e Chirurgia.Per la ricerca, (suddivisa in 14 aree) Pavia risulta prima nell’area Ingegneria civile e architettura, quarta per Scienze politiche e sociali, quinta per ingegneria industriale e dell’informazione, attestandosi tra la sesta e la settima posizione per buona parte delle alter aree, da economia a matematica a filologia e scienze dell’antichità.Ottima anche la valutazione del sito web dell’Università di Pavia, quarto in Italia, con 106 punti, dopo Roma La Sapienza, Bologna e Politecnico di Torino e a pari merito con Padova.Il podio più alto per l’Università arriva a pochi girni dalla pubblicazione del rapporto ANVUR sulla ricerca, che vede Pavia al quinto posto assoluto per la ricerca in Italia (su 95 atenei), con il primo posto per Matematica e il secondo posto per Psicologia.Questi dati confermano il valore di una laurea conseguita presso un ateneo storico e pluridisciplinare come Pavia, che a buon titolo può definirsi research university, dove si studia e si vive in un campus che, grazie anche ai 16 collegi universitari, sa attrarre talenti da tutt’Italia e molti studenti stranieri.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Io ci sono” di Mario Melazzini

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 maggio 2012

The Certosa of Pavia.

The Certosa of Pavia. (Photo credit: Wikipedia)

Pavia 29 maggio 2012, alle ore 18 incontro di presentazione del libro “Io ci sono” di Mario Melazzini, valtellinese e presidente della Associazione Aisla onlus, che si terrà in Aula Scarpa L’incontro è organizzato dall’Associazione Alunni dell’Università di Pavia
Programma
Saluti del rettore, prof. Angiolino Stella
Intervengono:
Renata Crotti, Consiglio Direttivo dell’Associazione Alunni dell’Università di Pavia e delegata del rettore
Maria Pia Vairetti, coordinatrice del Gruppo Universitari della Valtellina
Ne parlano con l’Autore
don Franco Tassone, parroco del SS. Salvatore di Pavia, professore di religione al Liceo-Ginnasio Ugo Foscolo di Pavia
Giovanni Belloni, Presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Pavia
Coordina Marino Casella, direttore Corriere Medico
L’Associazione Alunni con questa iniziativa vuole avviare la costituzione di gruppi di laureati accomunati dall’essere provenienti dalla stessa area geografica, quasi a imitazione delle associazioni di studenti che in epoca medievale si chiamavano nationes proprio a sottolineare il rapporto con le zone di provenienza, dice Renata Crotti del Consiglio direttivo dell’Associazione. Durante l’incontro Mario Melazzini aderirà ufficialmente all’Associazione consegnando nelle mani del rettore la scheda e la quota di iscrizione.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontri di Architettura: Mario Cucinella all’università di Pavia

Posted by fidest press agency su martedì, 1 maggio 2012

Ingresso principale dell'Università (Main entr...

Ingresso principale dell'Università (Main entrance of the University); Pavia, Italy (Photo credit: Wikipedia)

Pavia Venerdì 4 maggio Mario Cucinella, uno degli architetti più interessanti nel panorama internazionale sui temi della sostenibilità, parteciperà a un doppio incontro presso l’Università di Pavia.
Alle ore 16, nell’aula 8 della Facoltà di Ingegneria di via Ferrata, Mario Cucinella terrà una conferenza dal titolo “Empatia Creativa” all’interno del corso di Architettura e composizione architettonica 2 del Corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura. Durante il suo intervento, che verterà anche sui temi del progetto di architettura in rapporto alle tematiche ambientali e sociali, Mario Cucinella presenterà le sue opere più significative e più recenti.
Alle ore 20 si svolgerà nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Pavia in Piazza Leonardo da vinci, un incontro dal titolo “Architettura Low Cost: pochi gesti, pochi materiali, poco rumore”, organizzato dall’associazione studentesca “Coordinamento per il diritto allo studio”.
All’incontro coordinato da Carlo Berizzi, ricercatore e docente di Composizione Architettonica presso l’Università degli Studi di Pavia, parteciperà oltre all’architetto Mario Cucinella, il gruppo Studio Arcò, rappresentato da 3 dottori di ricerca dell’Università degli Studi di Pavia, che da anni costruisce scuole in territori di guerra all’interno di progetti di cooperazione internazionale.
L’incontro affronterà il tema ampio della sostenibilità nei suoi aspetti più profondi, interrogandosi sul significato reale del costruire l’architettura in rapporto ai temi attualissimi del risparmio energetico, economico, e del consumo delle risorse.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pavia: settimana cultura

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 aprile 2012

Pavia - Lavandaia

Pavia - Lavandaia (Photo credit: RossoGialloBianco)

Pavia. dal 14 al 22 aprile su tutto il territorio nazionale, offrendo un ricco calendario di appuntamenti: mostre, convegni, aperture straordinarie, laboratori didattici, visite guidate e concerti, che renderanno ancora più speciale l’esperienza di tutti i visitatori. Lo scopo fondamentale della Settimana della cultura è quello di trasmettere l’amore per l’arte e favorire nuove esperienze culturali attraverso la conoscenza dell’immenso patrimonio italiano, grazie anche al coinvolgimento di altre Istituzioni pubbliche e private, per una partecipazione estesa e capillare su tutto il territorio. Ecco le proposte dell’Università di Pavia:
L’Italia prima dell’Italia
Incontro in occasione della mostra didattico-bibliografica Geografia e storia della lingua italiana dedicata a Maria Corti nel decimo anniversario della scomparsa; l’Associazione “Roberto Almagià” – Collezionisti italiani di Cartografia antica presenta riflessioni sulle carte geografiche e topografiche dell’Italia dal Medioevo all’Unità Nazionale. Presentazione di Angelo Stella; introduzione di Vladimiro Valerio
Sergio Trippini, Il perchè di una scelta Emilio Moreschi, Quando l’Italia era al centro del Mondo
Roberto Borri, L’Italia nelle antiche carte – Dal Medioevo all’Unità Nazionale.
18 APRILE, ore 17.00 Biblioteca Universitaria, Salone Teresiano Strada Nuova, 65 Cent’anni dopo la tragedia del Titanic Riflessioni sul ruolo della telegrafia senza fili nelle operazioni di soccorso Mostra La tragedia del Titanic del 14-15 aprile 1912 ebbe una straordinaria risonanza nell’opinione pubblica mondiale per le dimensioni del disastro e per il ruolo che ebbe la nuova tecnologia nelle operazioni di salvataggio. A cent’anni di distanza il Centro di Ricerca per la Storia della Tecnologia dell’Università di Pavia, in collaborazione con l’Institution of Engineering and Technology (IET), propone un evento, aperto a tutti, di riflessione sulla telegrafia senza fili, l’invenzione appena sviluppata da Guglielmo Marconi, che cent’anni fa consentì di salvare un gran numero di persone. L’evento comprende la presentazione della storia della telegrafia senza fili, una mostra di strumenti d’epoca e proiezioni di filmati.
14 APRILE, ore16.00 inaugurazione
14 – 22 APRILE apertura: 9.00-19.00 visite Museo della Tecnica Elettrica, Via Ferrata, 6 La medicina raccontata. Storie di chirurghi e anatomisti tra realtà e fantasia Apertura straordinaria Il Museo per la Storia dell’Università dedicherà la Settimana della Cultura alle sue collezioni anatomiche. Preparati e strumenti Sette-Ottocenteschi forniranno lo spunto per visite guidate a tema, volte a delineare il lavoro e la vita di medici, chirurghi e anatomisti che operarono all’Università di Pavia e contribuirono alla formazione del Museo. L’orario di apertura sarà ampliato e la domenica pomeriggio le sale del Museo ospiteranno Letture ad alta voce tratte da testi di G. Leopardi e I.U. Tarchetti (prenotazione obbligatoria).
16 – 22 APRILE apertura 9.00-12.00/14.00-18.00 lun – ven e 15.30-18.30 dom Museo per la Storia dell’Università, Strada Nuova, 65 Il risveglio della natura: incontro con gli animali della primavera
Visita guidata alle collezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pavia con particolare riguardo agli animali che si risvegliano in primavera.
14 APRILE, ore 10.00 Museo di Storia Naturale,Via Guffanti, 13. Storia di cinquecento vanesse. Quando la letteratura incontra gli animali
Incontro con gli animali delle collezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pavia attraverso letture di brani in poesia e prosa sulla vita e sulle abitudini degli amici animali.
17 APRILE, ore 18.00 Palazzo Botta, Piazza Botta, 9 I shot the albatross. Quando la letteratura incontra gli animali Incontro con gli animali delle collezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pavia attraverso letture di brani in poesia e prosa sulla vita e sulle abitudini degli amici animali.
21 APRILE, ore 16.00
Museo di Storia Naturale, Via Guffanti, 13 Orto botanico: tutto il verde intorno a te Apertura straordinaria e visita L’Orto botanico offre al pubblico due aperture straordinarie domenica 15 e 22 aprile proponendo una visita alle fioriture primaverili e alle piante in serra.
15 e 22 APRILE, ore 14.00-17.00 Orto botanico: tutto il verde intorno a te. Presentazione del PGT
Incontro Presentazione del PGT – Piano di Governo del territorio – redatto dal Direttore dell’Orto botanico per le aree verdi del territorio comunale di Pavia e mostra fotografica dei luoghi verdi da visitare domenica 15 e 22 aprile.
15 e 22 APRILE, ore 14.00-15.30 Dipartimento di scienze della terra e dell’ambiente, Via S. Epifanio, 14 Le collezioni del Museo di Mineralogia dell’Università di Pavia Apertura straordinaria Vengono proposte alcune visite guidate straordinarie alle collezioni di minerali esposte presso il Museo di Mineralogia dell’Università di Pavia. L’iniziativa si pone due scopi: fare conoscere ai visitatori il ruolo essenziale dei minerali per la produzione delle materie prime utilizzate nei più svariati processi industriali e non, e introdurre nuovi utenti al mondo della mineralogia spesso misconosciuto ma tanto affascinante. Il percorso proposto permetterà di conoscere le diverse collezioni conservate e di mettere in evidenza per ciascuna le peculiarità sia scientifiche che storiche.
16 – 20 APRILE apertura 9.00-11.00 lun, 10.00 – 12.00 mar – mer, 9.00 – 11.00 ven Museo di Mineralogia, Via Ferrata, 1 Orto botanico: Tutto il verde intorno a te. Il sistema Qr code
Visita guidata L’Orto Botanico ha avviato un progetto di Realtà aumentata all’interno delle proprie collezioni per offrire ai visitatori notizie e approfondimenti sulle specie esposte. Una visita guidata illustrerà il sistema Qr code e le sue potenzialità con l’uso di smartphone e tablet.
15 e 22 APRILE ore 16.00-17.00 Dipartimento di scienze della terra e dell’ambiente, Via S. Epifanio, 14

Posted in Cronaca/News, Uncategorized, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Programma Marco Polo all’università di Pavia

Posted by fidest press agency su martedì, 13 marzo 2012

E’ partito per il quinto anno consecutivo il programma Marco Polo dell’Università di Pavia. Il programma è organizzato dal Centro Linguistico di Ateneo e dal Servizio Relazioni Internazionali. Quest’anno la nostra università ospita cinquantadue studenti cinesi che frequenteranno un corso di lingua italiana di 560 ore per una durata complessiva di cinque mesi. Il corso è articolato su cinque insegnamenti (grammatica, comunicazione, test training, fonetica e pronuncia, interazione orale) ed è tenuto da docenti altamente specializzati nell’insegnamento dell’italiano a cinesi. Il programma si concluderà con un esame scritto e orale il giorno 24 agosto. Gli studenti provengono per la maggior parte dall’area di Pechino ma anche da Shanghai e da altre province. Gli studenti sono stati selezionati grazie agli accordi con quattro diverse agenzie di reclutamento. La maggior parte degli studenti – una volta superato l’esame di ammissione – si iscriverà alla Facoltà di Economia, ma anche a diverse altre Facoltà scientifiche e umanistiche. Il Programma Marco Polo fa da apripista per una serie di altre collaborazioni tra la nostra Università e le Università cinesi che si concretizzeranno nel corso dell’anno.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Filo diretto con la Segreteria Studenti dell’Università di Pavia

Posted by fidest press agency su sabato, 10 marzo 2012

Collegio Borromeo, one of the historical unive...

Image via Wikipedia

“Filo diretto” con la Segreteria per gli Studenti dell’Università di Pavia. Il nuovo servizio completamente on line è stato adottato dall’Ateneo dopo un lungo periodo di sperimentazione ed è attivo dal 9 febbraio. Rivolto a tutti gli iscritti a corsi di studio di 1° e 2° livello, consente di richiedere informazioni su iscrizioni, tasse universitarie, passaggi, compilazione, modifica e attuazione del piano di studi, aggiornamento della propria carriera, senza doversi recare agli sportelli della Segreteria. Un nuovo servizio on line, per garantire rapidità di comunicazione ed efficienza, rispetto dell’ambiente (grazie alla dematerializzazione) e risparmio: in linea con quanto previsto dal decreto semplificazione, che punta sul web per rivoluzionare il rapporto tra Università e studenti. In attesa che il MIUR inauguri il portale unico delle Università (che sarà attivo dal 2013-2014), Pavia prosegue il proprio processo di digitalizzazione dei servizi (iscrizione on line, libretto elettronico…) avviato già nel 2011. Dopo la Ateneo card – tessera multifunzione dotata di microchip che è tesserino di riconoscimento, strumento per accedere a tutti i servizi on line, oltre che carta ricaricabile, per fare acquisti a costi agevolati – ora il Filo diretto con la Segreteria Studenti. Per accedere al servizio “FILO DIRETTO con la Segreteria Studenti” lo studente dovrà collegarsi all’indirizzo https://a1700.gastonecrm.it/frontend/ e inserire, in caratteri maiuscoli, il Codice Fiscale e la Password che utilizza per accedere all’Area Riservata e agli altri servizi telematici di Ateneo (ad esempio per la connessione wi-fi). Tale servizio sarà l’unico canale telematico che gli studenti iscritti dovranno utilizzare per comunicare con la Segreteria Studenti. Saranno disattivati gli account dell’Informastudenti (infoumanistiche@unipv.it e infoscientifiche@unipv.it ) mentre rimarranno attivi i consueti contatti telefonici. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito dell’Informastudenti. Le informazioni di carattere generale sono già disponibili sul sito dell’Ateneo, nel percorso “Studenti”, mentre gli studenti possono vedere la loro posizione personale direttamente collegandosi all’ Area Riservata all’indirizzo https://studentionline.unipv.it/esse3/Start.do

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lauree in inglese

Posted by fidest press agency su sabato, 22 ottobre 2011

London Stock Exchange Group

Image by uncoolbob via Flickr

Pavia 24 ottobre 2011 –ore 9,30 – Facoltà di Economia, Via San Felice, 5 nella Sala Consiglio (primo piano) della Facoltà di Economia dell’Università di Pavia, si laurea un gruppo di studenti del corso in lingua inglese in International Business and Economics (MIBE). Il corso, avviato nel 2009, ha permesso alla facoltà di Economia di rafforzare il processo di internazionalizzazione avviato dalla Facoltà negli anni precedenti. Sempre nell’ambito del MIBE e nella stessa seduta di laurea, si laureano alcuni studenti nel quadro del programma di doppia laurea che la facoltà di Economia ha in corso con alcune università straniere, tra cui le Università di Hoheneheim (Stoccarda, Germania), Tubingen (Germania) e Lione (Francia). L’accordo prevede che studenti stranieri e italiani svolgano un anno nell’università del proprio paese e un anno nell’università partner completando 2 tesi di laurea e ottenendo sia il titolo italiano che quello straniero. Il MIBE, a soli 2 anni dal suo avvio, ha infatti visto aumentare considerevolmente il numero di studenti iscritti con una significativa percentuale di studenti stranieri provenienti sia dall’Europa che da altri paesi del mondo. Ancora più significativo è tuttavia il riscontro che gli studenti laureandi hanno riscosso da parte del mondo delle imprese. Una larga parte di studenti ha infatti già ricevuto offerte di lavoro in imprese internazionali non solo in Italia ma anche in diversi paesi europei. Il direttore del MIBE, Professor Antonio Majocchi, commenta i risultati ottenuti: “E’ motivo di grande soddisfazione che importanti aziende come Adidas, Autrogrill, ZF e London Stock Exchange abbiamo selezionato studenti formati nell’ambito del MIBE.” Questo importante risultato relativo al placement degli studenti permetterà al MIBE di mantenere e sviluppare una rete di contatti con il mondo delle imprese anche attraverso la collaborazione con gli ex-studenti che avvieranno una carriera professionale internazionale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Initium Studii Papiensis

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 ottobre 2011

The University of Pavia's Aula Magna.

Image via Wikipedia

Pavia 27 ottobre 2011 in Aula Magna, alle ore 10, vedrà la partecipazione di Rettori e Delegati delle Università italiane e della CRUI, degli atenei storici europei del gruppo di Coimbra, che proprio a Pavia terranno il secondo Birthday Seminar, dell’Università di Harvard e dell’EUA, la European UniversityAssociation.
Il 27 ottobre 1361, per volontà di Galeazzo II Visconti veniva inaugurato il primo anno accademico dello Studium generale di Pavia. 650 anni dopo, le più antiche università europee si incontrano a Pavia per celebrare l’Initium Studii Papiensis: una cerimonia che intende mettere in rilievo la dimensione europea e internazionale dell’Ateneo pavese.
Sarà un’occasione importante per riflettere sul sistema universitario italiano (rappresentato, accanto a Pavia, dal più antico Ateneo, l’Alma Mater di Bologna), europeo (rappresentato dalla European University Association) e statunitense (grazie alla presenza del Direttore di Villa I Tatti della Harvard University) e per mettere in luce il ruolo che l’Ateneo pavese ha rivestito per la costruzione della cultura europea. Intorno alla metà del XIV secolo, nel breve volgere di pochissimi anni, fu infatti fondato un nucleo significativo di Università che costituiscono il terreno prezioso in cui affondano le radici profonde della cultura europea: Praga (1348), Pavia (1361), Cracovia (1364), Vienna (1365), Pécs (1367), Heidelberg (1386).
Quale ulteriore omaggio all’Ateneo pavese e cornice alla cerimonia Initium Studii Papiensis, il 26 ottobre (ore10 in Aula Foscolo) Università, IUSS e Collegi presenteranno “Pavia, un sistema unico”, dedicato al campus universitario e alla grande e secolare tradizione di accoglienza di Pavia. (programma allegato)
Nel pomeriggio del 26 e del 27 ottobre (ore 14.30 in Aula Foscolo), l’Ateneo pavese ospiterà il II Coimbra Birthday Seminar, l’appuntamento annuale delle più antiche università d’Europa, dedicato al tema “Collegiate learning in the Middle Ages and Beyond”. (programma allegato)
Sarà anche l’occasione per collegare le radici europee dell’Università con i 150 anni dell’Unità d’Italia, come illustra efficacemente la mostra “Raccontare l’Italia unita: le carte del Fondo Manoscritti” aperta in Aula Disegno fino al 4 novembre. Un percorso che prende avvio dai testi di Ugo Foscolo, che proprio a Pavia tenne la celebre orazione “Dell’origine e dell’ufficio della letteratura”, per giungere ai giorni nostri, passando per De marchi, Vittorini, Quasimodo, Alfonso Gatto, Pier Paolo Pasolini.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pavia al World Regions Forum

Posted by fidest press agency su martedì, 4 ottobre 2011

The University of Pavia's Aula Magna.

Image via Wikipedia

L’Università di Pavia è stata protagonista della seconda edizione del World Regions Forum, il progetto di rete regionale, ideato e promosso da Regione Lombardia in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, dedicato quest’anno a“Multilevel governance and civil society for innovation and growth”. I leader politici e le delegazioni delle principali regioni del mondo si sono confrontati, sia in sedute plenarie che in workshop tematici, su collaborazioni imprenditoriali, mobilità dei ricercatori, ambiente e risorse idriche, reti di cura dei tumori e biobanche. Ciascuna delegazione ha presentato le proprie realtà di eccellenza nell’ambito del business e della ricerca. E proprio per la sessione “Researchers’ mobility for innovation” la Regione Lombardia ha proposto, quale unico esempio di eccellenza di Research and Training Cooperation, l’attività di cooperazione scientifica del prof. Peter Schwartz. Il professor Schwartz, cardiologo dell’Università di Pavia e del Policlinico San Matteo di Pavia, ha illustrato ai delegati internazionali il modello di partnership scientifica da lui stesso avviata in Sudafrica a partire dal 2001 sulle malattie cardiache. Una collaborazione estremamente interessante, soprattutto per lo studio della sindrome del QT-lungo, di cui il prof. Schwartz è esperto mondiale. Nella sua relazione, il professor Schwartz ha sottolineato l’importanza della cooperazione internazionale soprattutto in ambito scientifico, per lo studio di malattie ad ampia diffusione e ha evidenziato, sia durante la presentazione sia durante la tavola rotonda, la necessità di condividere esperienze, e facilitare lo ‘scambio’ di ricercatori e progetti. Proprio su questo tema, le Regioni presenti hanno steso una dichiarazione di intenti, che racchiude le sfide per il futuro della cooperazione nel campo della conoscenza. ”Gli ostacoli – hanno scritto – sono la burocrazia, la lingua e i costi logistici. Ma un altro problema è che spesso i ricercatori conoscono poco le opportunità che potrebbero sfruttare”. Da qui l’urgenza di “trovare una strada comune per promuovere la mobilità internazionale dei ricercatori e provare a rimuovere tutte le barriere esistenti”. Scambiare opportunità, conoscenze, informazioni: ecco quanto il World Regions Forum vorrebbe realizzare in modo coordinato, anche con il contributo dell’Ateneo di Pavia.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pavia: 650° anno accademico

Posted by fidest press agency su domenica, 10 aprile 2011

The University of Pavia's Aula Magna.

Image via Wikipedia

Pavia 13 aprile 1361 – 13 aprile 2011Ore 10.00 aula Magna dell’Università di Pavia. Oltre alla solenne cerimonia con cui il rettore Angiolino Stella inaugurerà il 650° anno accademico, si apriranno anche due esposizioni dedicate all’Ateneo pavese e ai suoi protagonisti: la mostra documentaria “Arcana Studii Papiensis. I documenti fondativi dell’Università di Pavia da Lotario all’Unità d’Italia” a cura di Dario Mantovani ed Ezio Barbieri e “Pavia e le svolte della scienza”, un percorso alla scoperta delle grandi svolte scientifiche e del pensiero, a cura di Paolo Mazzarello e Lucio Fregonese.L’ateneo più antico di Lombardia e uno dei più antichi d’Italia, membro del gruppo di Coimbra, che è annoverato tra le più antiche università europee, fu infatti fondato con decreto dell’imperatore Carlo IV di Lussemburgo il 13 aprile 1361: una scuola giuridica e medica di grande valore, che si ricollega alla Scuola fondata a Pavia nell’825 dall’imperatore Lotario. Lo Studium generale di Pavia fu istituito negli stessi anni in cui sorgeva un nucleo significativo di Università, in cui affondano le radici profonde della cultura europea: Praga (1348), Pavia (1361), Cracovia (1364), Vienna (1365), Pécs (1367),  Heidelberg (1386).I 650 anni dello Studium generale di Pavia significano 650 anni di ricerca scientifica e di formazione di eccellenza, come ricorda il motto “Il futuro ha radici profonde”. Per secoli unico Ateneo della Lombardia, l’Alma Ticinensis Universitas  annovera tra i suoi “Maestri” Gerolamo Cardano, Alessandro Volta, Vincenzo Monti e Ugo Foscolo, il naturalista  Lazzaro Spallanzani, il matematico Lorenzo Mascheroni, il medico Antonio Scarpa e, in tempi prossimi, i premi Nobel Camillo Golgi, Giulio Natta e Carlo Rubbia, Vittorio Erspamer (scopritore della serotonina) e Luca Cavalli Sforza.  A Pavia so è laureato Cesare Beccaria, hanno insegnato Giandomenico Romagnosi e Contardo Ferrini. Durante l’intera settimana, dall’11 al 15 aprile, si svolgeranno “Le interLezioni: Semel in saeculo.” I professori si scambieranno cattedre e studenti: il medico parlerà a Giurisprudenza, il fisico a Lettere, l’ingegnere a Economia, il farmacologo a Scienze Politiche, il musicologo a Farmacia, e così via. Il progetto, pensato per i 650 anni dell’Ateneo, mette in atto lo spirito originario dell’universitas, che era comunità di maestri e studenti.  Con le “interLezioni” Pavia mette in pratica lo scambio interdisciplinare e al tempo stesso vuol dare il segnale che la piramide della specializzazione si innalza tanto più in alto quanto più larga è la base del sapere. Sarà un’occasione curiosa per gli studenti, di ascoltare professori di discipline apparentemente lontane da quelle che hanno scelto per i loro studi e di sperimentare nuovi stili di lezione. Spesso la stessa materia da loro studiata apparirà da un angolatura diversa e inconsueta.  Ma prova impegnativa anche per i professori: è chiaro il rischio di abbandonare la propria consueta platea … dunque il sottotitolo avverte “semel in saeculo”. Anzi, è la prima volta che accade in 650 anni. ll progetto è stato promosso dai professori Gianni Francioni e da Dario Mantovani, con la partecipazione dei Presidi delle Facoltà. Segue il programma:Mercoledì 13 aprile alle 10,00 nell’Aula Magna dell’Università si terrà la Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico 2010-2011, dopo l’ingresso del Corteo Accademico, accompagnato dalla Orchestra Universitaria “Camerata de’ Bardi”, si terrà il discorso inaugurale del Rettore Angiolino Stella, seguito dall’intervento dell’ospite d’onore Octavi Quintana Trias, Direttore della European Research Area Research and Innovation, della Commissione Europea.Quindi la prolusione di Elisa Romano, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Ateneo pavese, dal titoloUmanesimo e Humanities: il passato e il presente. A concludere la cerimonia l’Inno goliardico eseguito dal Coro della Facoltà di Musicologia. http://www.unipv.it.
Nel pomeriggio alle 14,15 in Aula Magna, la consegna dei borse dei premi e delle medaglie di benemerenza.
Alle 15,30 a Palazzo San Tommaso, Sala delle Sibille –  taglio del nastro della prima delle due mostre che vengono inaugurate in questa giornata. “Arcana Studii Papiensis” – i documenti fondativi dell’Università di Pavia da Lotario all’Unità d’Italia. Mostra documentaria a cura di Dario Mantovani ed Ezio Barbieri. Allestimento di Enrico Valeriani, aperta fino al 30 giugno 2011 (apertura lunedì-venerdì 10-12 e 14-17; sabato e domenica 15-18).Alle 16.30 nell’Aula Disegno – Palazzo Centrale,  inaugurazione della mostra “Pavia e le svolte della scienza”. A cura di Paolo Mazzarello e Lucio Fregonese. Allestimento di Federica Gallotta, aperta fino al 30 giugno 2011 (apertura lunedì-venerdì 10-12 e 14-17; sabato e domenica 15-18).
Alle 17,30 in Aula Foscolo – Palazzo Centrale, presentazione dei volumi pubblicati dal Centro per la Storia dell’Università di Pavia. Intervengono Emilio Gabba, Elisa Signori; Luca Cavalli Sforza, Andrea Belvedere, Michele Ansani e Xenio Toscani.Alle 21,15 al Teatro Fraschini, il tradizionale concerto, quest’anno per il 150° dell’Unità d’Italia. Promosso dall’ADRAT e dal CUP. L’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta eseguirà musiche di G.Verdi – S.Mercadante – V.Bellini – J.Strauss Jr. – G.Briccialdi – D.Lovreglio.Quale anteprima dell’inaugurazione, martedì 12 aprile, dopo lo scoprimento delle lapidi  in memoria del professor Adriano Buzzati-Traverso (alle 16,00 all’Orto Botanico), e del proferssor Vittorio Denti (alle 17,00 nel Cortile di Giurisprudenza, loggiato superiore) è previsto un incontro alle ore 18,00 in aula del ‘400 in ricordo del professor Vittorio Grevi: interverranno Giovanni Giudici, Angiolino Stella, Virginio Rognoni, Valerio Onida e Enzo Bianchi.Il 14 aprile alle ore 10, con una lectio del prof. Adriano Aguzzi (Institute of Neuropathology University Hospital of Zurich, CH) dal titolo “La Strana Biologia dei Prioni” si inaugurano i nuovi laboratori medico-biologici, trasferiti dallo storico Palazzo Botta alla nuova sede di via Ferrata

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dal Medio Oriente a Pavia per studiare

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 settembre 2010

Pavia 4 ottobre alle ore 11 al collegio Santa Caterina ci sarà l’apertura del corso alla presenza del Magnifico Rettore prof. Angiolino Stella del Sindaco di Pavia Ing. Alessandro Cattaneo e del Vescovo di Pavia Mons. Giovanni Giudici. In particolare gli studenti sono 20 Libanesi e 14 Palestinesi per un programma di cooperazione allo sviluppo che coinvolge sei università e il Ministero Affari Esteri.
Il programma “Palestina” riguarda 14 giovani, provenienti dalle sette università del West Bank, purtroppo non è stato possibile avere giovani da Gaza. L’Università degli Studi di Siena, l’Università degli Studi di Bologna, l’Università degli studi di Roma la Sapienza, l’Università di Palermo, l’Università di Pavia e il Politecnico di Milano nell’ambito delle attività di cooperazione allo sviluppo supportate dalla Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri hanno organizzato in piena sinergia un corso multidisciplinare per 14 studenti di differente estrazione culturale provenienti dalle principali università della Palestina.
Il programma Libano coinvolge 20 giovani (che provengono da due università: la Nazionale, e l’Università del S. Spirito) che seguono un master in “Cooperazione Pace e Sviluppo”, un programma di due anni le cui lezioni si tengono parte in Libano e parte in Italia. Questo programma vede la partecipazione solo di Pavia, La Sapienza e Palermo è finanziato dalla Cooperazione Italiana in Libano ed è coordinato dal Ministero degli Affari Esteri e de La Sapienza.
Il MAE ha approvato recentemente un programma molto grande – coordinato proprio dall Università di pavia – a favore delle sette università palestinesi e che coinvolge anche una decina di università italiane. Si tratta di un programma di alta formazione su 3 anni, attivo dal 2011.
Dal 4 al 10 ottobre 2010, sotto il coordinamento del prof. Marco Missaglia gli studenti – i cui curricula spaziano dalla finanza all’ingegneria elettronica, dall’economia aziendale all’architettura, dalla geografia alle discipline infermieristiche – avranno cicli di lezioni che riguardano le tematiche dell’economia dello sviluppo con particolare attenzione ai temi di interesse per il Medio Oriente ed il bacino del Mediterraneo.
Martedì 5 ottobre alle ore 15.30, sempre al Santa Caterina, si terrà un incontro con le associazioni che si occupano di cooperazione a Pavia coordinato dall’Assessore Marco Galandra e che vedrà la Partecipazione di Mons. Vescovo. Il giorno 7 ottobre il Dott. Adriano Gasperi dello IUSS illustrerà le tematiche e le problematiche dell’EXPO 2015.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Università Pavia: porte aperte

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 luglio 2010

Pavia 14 luglio 2010. Dalle 9,30 alle 18, nei cortili e nelle aule storiche del Palazzo Centrale (Strada Nuova, 65), una giornata per conoscere l’Università di Pavia: le facoltà, i corsi, i programmi di orientamento, ma anche i collegi e le strutture sportive, in una parola il campus di Pavia, che in questi giorni il mensile “Campus” ha classificato al secondo posto in Italia tra gli Atenei pubblici con un numero di studenti compresi fra 10 e 50 mila. Accanto ai consueti incontri sulle facoltà nei cortili storici e agli speaker’s corner (dedicati quest’anno all’Erasmus, alla vita in collegio, all’immatricolazione e allo IUSS), “Porte Aperte” propone un dialogo aperto e diretto, ma informale, con i docenti, la presentazione di tutti i servizi presenti e dell’offerta formativa dell’Università di Pavia, che si arricchisce anche quest’anno quattro corsi di laurea interamente in lingua inglese. Nel pomeriggio sono previste le visite alle strutture dell’Ateneo e ai collegi, dallo storico Orto botanico all’avveniristico Eucentre,  ai collegi, Fraccaro, Borromeo, Ghislieri, Volta, Maino e  Nuovo, alle strutture sportive ai cortili della sede centrale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »