Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘pesche’

Pesche: ancora una volta le tardive siciliane non deludono

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 settembre 2019

Come tutti gli anni, la campagna delle pesche si conclude con la produzione tardiva siciliana. Le pesche tardive isolane, che si sono sempre contraddistinte per il loro livello qualitativo molto elevato e per la loro particolare dolcezza, anche quest’anno non deludono i palati dei loro assaggiatori.Nel corso degli ultimi anni la produzione di questi frutti ha mostrato un costante incremento e questo sta determinando una corrispondente riduzione delle quotazioni.
In particolare, questa settimana, i prezzi all’ingrosso delle pesche siciliane sono diminuiti di circa 0,20 euro rispetto all’anno passato.Inoltre, nell’arco di dieci anni, dal 2009 ad oggi, l’incremento della produzione è stato indicativamente del 13%, passando da circa 105.000 tonnellate a 119.000 tonnellate.Quest’anno, la maggior parte della produzione, ovvero il 90%, è costituita da pesche, mentre il rimanente 10% è costituito da nettarine o pesche noci.
Facendo un pronostico, non sono previsti ulteriori aumenti delle quotazioni e la produzione dovrebbe mantenersi elevata almeno fino alla fine del mese di settembre. “Considerando l’elevata qualità del prodotto di quest’anno e dei prezzi relativamente contenuti, sarebbe un grande peccato non approfittare di questo momento per gustare la dolcezza e la bontà che le tardive siciliane ci offrono” è quanto suggerito da Fabio Massimo Pallottini, Presidente di Italmercati.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La Commissione offre aiuti supplementari ai produttori europei di pesche e nettarine

Posted by fidest press agency su martedì, 12 settembre 2017

I produttori europei di pesche e nettarine riceveranno aiuti supplementari, oltre a quelli già annunciati a giugno, alla luce delle difficoltà di mercato affrontate quest’estate.Ulteriori 12,8 milioni di euro si aggiungeranno ai 70 milioni di aiuti già forniti a inizio stagione e serviranno a finanziare il ritiro dal mercato di 35 020 tonnellate di pesche e nettarinepesche. Questa compensazione finanziaria, diretta ai produttori greci, italiani e spagnoli che non hanno trovato sbocchi di mercato, sarà retroattiva e partirà dal 3 agosto.Il Commissario per l’Agricoltura, Phil Hogan, ha dichiarato: “La nostra attenzione non cala e continueremo a vigilare sulla situazione dei produttori europei che operano in un contesto volatile. La politica agricola comune dispone di diversi mezzi per sostenerli in caso di difficoltà e dimostriamo ancora una volta che la Commissione è vicina agli agricoltori.” Questa decisione, adottata oggi, verrà pubblicata domani, sabato 9 settembre, sulla Gazzetta ufficiale. I produttori europei di frutta e verdura continueranno a beneficiare di altre misure nel quadro della politica agricola comune dell’UE, come i pagamenti diretti, il finanziamento dello sviluppo rurale e il sostegno finanziario alle organizzazioni dei produttori, per un totale di circa 700 milioni di euro l’anno.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »