Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘petros markaris’

Petros Markaris: Quarantena

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 giugno 2021

Collana Oceani, trad. Andrea Di Gregorio, pp. 192, 19 euro editrice La nave di Teseo. Il ritorno del commissario Charitos e di altri impagabili compagni di avventura. Con il suo stile inconfondibile e la sua inesausta capacità di descrivere e raccontare la Grecia e la sua gente, Petros Markaris ci regala una serie di racconti che ci ricordano di come le nostre vite siano fatte di solitudine e gioia, di paura e riscatto, ma anche di momenti di riso, ricordi e nostalgia.In contemporanea anche la nuova edizione di Prestiti scaduti.Il mio rapporto con i computer e le videoconferenze è pari a quello degli abitanti del Sahara con il nuoto.Il commissario Charitos torna a indagare ma, oltre ad assassini e criminali, questa volta deve affrontare anche le limitazioni e le difficoltà che la pandemia ha causato a tutti noi. Il rapporto difficile con le nuove tecnologie non lo aiuterà ma il fiuto, l’attenzione e l’intelligenza del commissario rimangono sempre gli stessi, anche se i casi che dovrà affrontare si fanno sempre più complessi o se dovrà risolverli senza uscire di casa. Ma non c’è solo Charitos in questi sette racconti in cui il giallo si intreccia con la commedia e la tragedia, ma anche una serie di altri personaggi indimenticabili come i barboni Socrate, Platone e Pericle, i ristoratori-nemici Achmet e Stavros, Fanis Papadakos che si riscopre artista per scappare all’ultimo terrore della sua vita, il vecchio e ospitale Sotiris e persino l’isola di Chalki.PETROS MARKARIS è nato a Istanbul nel 1937, ma vive da sempre ad Atene. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse sceneggiature, tra cui L’eternità e un giorno, Palma d’oro a Cannes nel 1998.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Petros Markaris: L’omicidio è denaro

Posted by fidest press agency su martedì, 8 settembre 2020

Torna l’ispettore più amato della letteratura mediterranea, Kostas Charitos: tra soldi, bugie e corruzione, si consuma una serie di omicidi che dice molto di questi tempi di cronica crisi economica, disuguaglianze e ingiustizia sociale. In Grecia nessuno sembra occuparsi dei più poveri, di coloro che sono rimasti ai margini della società.
Il vecchio militante di sinistra Lambros Zisis progetta così di far nascere il “movimento dei poveri”, perché la crisi non è finita: nonostante le bugie dei politici che raccontano di una ripresa degli investimenti, il mondo sta cambiando sempre più velocemente – tra il turismo mordi e fuggi che minaccia di svuotare Atene e gli immigrati che cercano in Europa un nuovo futuro – ma a pagare il conto sono sempre gli stessi. Eppure non è l’idealismo del suo vecchio amico Zisis a preoccupare il commissario Kostas Charitos – o almeno, non solo – quanto piuttosto i feroci omicidi di due investitori stranieri, uccisi a coltellate sulle note di una vecchia canzone popolare. Per trovare il colpevole, Charitos dovrà affrontare uno dei casi più difficili della sua carriera, indagando in una Atene sospesa tra speranza e disillusione, tra la bellezza immortale della sua storia e il caos dei nostri tempi.La Nave di Teseo collana Oceani, trad. Andrea Di Gregorio, pp. 320, 19 euro
PETROS MARKARIS è nato a Istanbul nel 1937. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse sceneggiature, tra cui L’eternità e un giorno, Palma d’oro a Cannes nel 1998. I romanzi con protagonista il commissario Kostas Charitos hanno incontrato un grande successo di lettori. Presso La nave di Teseo ha pubblicato L’assassinio di un immortale (2016), I labirinti di Atene (nuova edizione 2017), Il prezzo dei soldi (2017), La lunga estate calda del commissario Charitos (nuova edizione 2017), Io e il commissario Charitos (nuova edizione 2018), L’università del crimine (2018), Diario di un’eternità. Io e Theo Angelopoulos (2018), La balia (nuova edizione 2019) e Il tempo dell’ipocrisia (2019)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Petros Markaris: Poems and crimes

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 aprile 2020

Collana gli Squali, trad. Andrea Di Gregorio, pp. 40, euro 1.99 (La Nave di Teseo editore) Due indagini del commissario Kostas Charitos. Due storie in bilico tra il giallo e la denuncia sociale nello stile inconfondibile di Petros Markaris. In un’Atene in cui si mescolano la storia gloriosa e il presente segnato dalle disuguaglianze, il commissario Charitos indaga sulla morte violenta di un affermato regista dopo una notte di danze tradizionali al suono del rebetiko. Cosa faresti con la vincita per aver fatto 13 alla schedina? Per un immigrato dal Sudan che serve souvlaki in un ristorantino di Atene, anche una piccola somma può cambiare la vita, in meglio o in peggio.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Petros Markaris: Il tempo dell’ipocrisia

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 giugno 2019

Torna il mitico commissario Kostas Charitos nel nuovo romanzo del maestro del noir mediterraneo. L’autore sarà in Italia per il lancio del libro.Uscita prevista: 13 giugno
Il proprietario di una catena di alberghi viene ritrovato morto nei dintorni di Atene. Chi rivendica la paternità dell’omicidio lo accusa di ipocrisia. A partire da questo primo delitto, molte altre persone vengono assassinate e l’accusa, rivolta alle vittime, è sempre la stessa – ipocrisia – che sembra l’unico elemento in comune tra di esse. La polizia brancola nel buio ma Kostas Charitos, anche se è appena diventato nonno, non riesce a stare alla larga dalle indagini. E non riesce a smettere di farsi un’unica domanda: perché l’ipocrisia sembra essere il comune denominatore di questi omicidi? E perché, si chiede, i responsabili di queste morti si firmano col titolo di “Armata degli Idioti Nazionali”? (by La Nave di Teseo)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Petros Markaris: l’università del crimine

Posted by fidest press agency su martedì, 24 aprile 2018

Romanzo (collana Oceani, pp. 334, euro 18): Una notizia improvvisa scuote il commissariato di Kostas Charitos: il direttore Ghikas va in pensione e lascia proprio a Charitos il comando temporaneo della Centrale di polizia di Atene. Ma il commissario più famoso di Grecia non ha tempo di festeggiare la promozione. Viene infatti ucciso il ministro per le Riforme: nella rivendicazione si legge che il politico, già stimato professore universitario, è stato ucciso perché ha tradito la sua missione di docente per fare carriera politica, venendo così meno ai suoi doveri verso gli studenti.
L’aria in città è tesa, ma Charitos e l’amata moglie Adriana assaporano una nuova felicità perché la figlia Caterina li renderà presto nonni, così si rilassano frequentando tre nuove amiche dalla simpatia irresistibile, conosciute durante una vacanza in Epiro. Qualche giorno dopo viene ucciso con un’iniezione letale un altro ministro, ex docente anch’egli.
Quando spunta il cadavere di un terzo professore, la situazione sembra andare fuori controllo: il governo chiede un’immediata svolta alle indagini che, tuttavia, continuano a brancolare nel buio. Kostas Charitos deve abituarsi in fretta alle responsabilità del suo nuovo ruolo per venire a capo di un intrigo tra politica e università che lo vede coinvolto in prima persona, un gioco pericoloso in cui nulla è come appare. Petros Markaris è nato a Istanbul nel 1937. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse sceneggiature, tra cui L’eternità e un giorno, Palma d’oro a Cannes nel 1998. I romanzi con protagonista il commissario Kostas Charitos hanno incontrato un grande successo di lettori.
Presso La nave di Teseo ha pubblicato L’assassinio di un immortale (2016), I labirinti di Atene (nuova edizione 2017), Il prezzo dei soldi (2017), La lunga estate calda del commissario Charitos (nuova edizione 2017), Io e il commissario Charitos (nuova edizione 2018).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »