Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘piazze’

Continuano gli appuntamenti nelle piazze italiane in occasione dei 100 anni della rivista San Francesco

Posted by fidest press agency su martedì, 6 aprile 2021

Mercoledì 7 aprile, alle 16.30 in Piazza Arringo ad Ascoli Piceno, in diretta streaming su sanfrancesco.org, si terrà l’incontro dal titolo “Parole povere, uscire dalla folla: la vocazione”. Parteciperanno tra gli altri: Card. Edoardo Menichelli, il musicista, Giovanni Allevi, e il direttore della rivista San Francesco, Padre Enzo Fortunato.Ogni mese i frati della Basilica di San Francesco in dialogo in una piazza diversa d’Italia per celebrare San Francesco e il suo passaggio. Dopo Assisi, Foligno e Alviano il viaggio prosegue verso Ascoli Piceno: luogo in cui, mentre Francesco predicava nella piazza, trenta persone uscirono dalla folla e si fecero suoi discepoli, ricevendo l’abito dalle sue mani. «La tappa di Ascoli Piceno sarà un momento per riflettere sulla differenza tra popolo e fraternità, massa e comunità – ha dichiarato padre Enzo Fortunato -. Ricorderemo uno degli episodi della vita di San Francesco dove nel predicare ad un popolo il Santo mostrò a tutti che i giovani non sono delle bottiglie da riempire ma luci da accendere» .L’evento partirà da Piazza del Popolo alle 16.30 poi ci si porterà in Piazza Arringo, luogo in cui San Francesco predicò nella sua tappa ascolana. L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul sito sanfrancesco.org, sulla pagina Facebook e YouTube di San Francesco d’Assisi e sul canale Facebook del direttore della rivista Padre Enzo Fortunato.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

UNICEF: torna l’Orchidea (30-31/3) in 2.400 piazze con 11 mila volontari

Posted by fidest press agency su sabato, 23 marzo 2019

I prossimi 30 e 31 marzo, l’UNICEF torna – con la partecipazione di 11.000 volontari – in oltre 2.400 piazze di tutta Italia con l’iniziativa dell’Orchidea, a sostegno della campagna “Ogni bambino è vita” per salvare i bambini colpiti da malnutrizione, che è co-responsabile ogni anno della morte di circa 3 milioni di bambini. Per il suo decimo compleanno l’orchidea si moltiplica: a fronte di un contributo minimo sarà possibile scegliere tra quattro tonalità di colore disponibili.Testimonial dell’iniziativa sarà lo storico Ambasciatore dell’UNICEF Italia Lino Banfi.
“Ritornare a casa con un’orchidea UNICEF vuol dire aiutare un bambino a sopravvivere. Nell’arco di questi 10 anni, grazie al sostegno di tante persone abbiamo raccolto 13 milioni di euro che hanno salvato le vite di tanti di bambini in tutto il mondo” – ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’UNICEF Italia. “Ringrazio i volontari UNICEF per il loro profondo e costante impegno e invito tutti a venirci a trovare in piazza, insieme continueremo ad aiutare tanti bambini che nel mondo rischiano la vita.”Scegliendo l’orchidea UNICEF, per esempio, con un contributo di 15 euro, i bambini potranno ricevere:
30 bustine di latte terapeutico utili per salvare le vite di 6 neonati colpiti da malnutrizione acuta;
750 compresse a base di cloro per potabilizzare 1.500 litri d’acqua;
180 dosi di vaccino antipolio per garantire copertura vaccinale completa a 40 bambini;
900 bustine di integratore alimentare;
15 stetoscopi fetali per la cura e diagnosi prenatale.
Tra le 2.400 piazze di tutta Italia, sarà possibile scegliere un’Orchidea anche a Piazza del Popolo a Roma nel corso di “UNICEF Generation”, una tre giorni (29-31/3) di incontri, dibattiti, iniziative aperta a tutti per confrontarsi sui diritti dei bambini e il loro futuro a 30 anni dall’approvazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: il nuovo look di piazza S. Silvestro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 luglio 2011

Roma. “Sul progetto della nuova piazza San Silvestro hanno ragione i cittadini, la sistemazione è brutta ma non solo, perde l’occasione per ragionare del futuro architettonico delle aree pedonalizzate, a partire dalla necessità di inserire alberi e verde per battere lo smog e i cambiamenti climatici” –dichiara Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, in merito alle critiche rilanciate oggi da roma.corriere.it, sul progetto – “Hanno ben ragione di protestare i cittadini sul riassetto di una delle piazze più belle del centro di Roma, ventitré panchine che sembrano veri e propri ‘sepolcri’ e sei arbusti in vaso lontani parenti di alberi sono del tutto insufficienti, servono un respiro nuovo e un’idea nuova per una piazza accogliente, che non diventi il paradiso dell’asfalto e dei sampietrini. A partire dal verde, che deve essere al centro di qualsiasi progettualità, soprattutto in una zona così trafficata ed esposta ad alti livelli d’inquinamento. Pensiamo al progetto per “Milano città verde” del maestro Claudio Abbado e di Renzo Piano, con il sogno di una rete di piazze verdi in città, che potrebbe ripartire proprio da piazza San Silvestro nella Capitale, come in parte si intende già fare con l’area verde da Villa Glori all’Auditorium. Le altre preoccupazioni rimangono quelle per la mobilità. Da un lato, non ci spieghiamo a cosa serva la strada lasciata aperta al traffico verso l’interno della piazza, che rischia di far perdere l’obiettivo della pedonalizzazione; dall’altro siamo allarmati con gli utenti per il trasferimento dei capolinea degli autobus, visto che al momento non è stato reso noto il nuovo assetto della rete di trasporto dell’area, al tavolo con le associazioni degli utenti e dei consumatori. Siamo certi che l’Assessore Gasperini vorrà incontrare i cittadini e risolvere questi temi prestissimo ”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regolamento uso piazze centro storico

Posted by fidest press agency su martedì, 10 Maggio 2011

Roma. «Sono intervenuto presso il Gabinetto del Sindaco per chiedere di revocare l’autorizzazione per lo svolgimento a Piazza Vittorio Emanuele II dell’Europride 2011, perché in palese violazione delle prescrizioni stabilite dal Regolamento d’uso delle Piazze del Centro Storico, approvato dall’Assemblea capitolina lo scorso 18 maggio 2009. Il regolamento, di cui sono cofirmatario insieme all’Assessore Gasperini, prevede infatti che ogni piazza possa essere concessa per non più di tre giorni, comprensivi di allestimento e disinstallazione, salvo che per lo svolgimento di iniziative istituzionali. In ogni caso, per garantire lo svolgimento della manifestazione, ho chiesto di individuare una collocazione alternativa, in un’area a basso impatto». Lo dice in una nota il presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale, Federico Mollicone. «Agli esponenti dell’opposizione che gridano allo scandalo ad ogni piè sospinto – ha aggiunto il capogruppo Pdl del Municipio Roma Centro Storico, Stefano Tozzi – rispondiamo che ogni manifestazione, dall’Europride al “concertone” del Primo Maggio, deve attenersi alla regole stabilite dall’Assemblea capitolina per la tutela del tessuto urbanistico-culturale del centro storico, tenendo conto dell’impatto sulla residenza e sulle attività produttive».

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

100 piazze per il clima

Posted by fidest press agency su sabato, 6 novembre 2010

Roma 7 novembre 2010, alle ore 11 in via dei Fori Imperiali (altezza San Pietro in Carcere) Presentazione alla stampa della partenza dello stendardo della “Staffetta antinucleare” del Lazio con la simulazione di uno scenario post-atomico Saranno presenti: Lorenzo Parlati, presidente Legambiente Lazio e Cristiana Avenali, direttrice Legambiente Lazio Raccolta straordinaria di firme per la legge di iniziativa popolare “Sviluppo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili”. In via dei Fori Imperiali per tutta la mattinata anche banchetti informativi e, per i più piccoli, animazione e laboratori didattici sulle energie pulite.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Cento piazze per la sfida educativa”

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Napoli 3 ottobre, in Piazza San Domenico Maggiore alle ore 10.30.  La manifestazione s’inserisce nell’ambito delle iniziative promosse dall’AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) nazionale in occasione del LXV anno di fondazione ed è organizzata in collaborazione con l’Ufficio nazionale per l’educazione, la scuola e l’università della Conferenza Episcopale Italiana con il patrocinio dell’Associazione nazionale Comuni d’Italia (ANCI).   Una data scelta non a caso perché vuole anche essere un modo per “vivere”, in anticipo, la giornata mondiale dell’insegnante (5 ottobre), istituita dall’Unesco nel 1993 per ricordare la Raccomandazione sulla condizione degli insegnanti adottata nel lontano 5 ottobre 1966.  L’evento che si svolge in contemporanea su tutto il territorio nazionale, assume il significato di un vero e proprio “invito all’agorà”, nel luogo simbolo del ritrovo e delle relazioni – la piazza – per richiamare l’attenzione di tutti sulla necessità di considerare l’educazione priorità irrinunciabile su cui investire in corresponsabilità tutti e ciascuno. L’educazione, come ricordano i documenti della CEI, non è questione riservata al contesto familiare e scolastico, ma coinvolge tutte le dimensioni e contesti in cui si vive e cresce (lavoro, sport, media, parrocchia, spettacolo). Il programma della manifestazione in piazza prevede:
ore 10 – 18 esposizione di moto d’epoca a cura del motoclub “Aquile napoletane” presieduto da Giovanni Ripaldi
ore 10 – 18  mostra di pittura e scultura: Anna Calmayer, Andrea Caputo, Orazio Manzo, Valentina Mattiacci, Andrea Mennillo, Annamaria Natale
ore 10.30 – 13.00 animazione a cura dell’Associazione “Metamorfosi Art”
ore 10.30 incontro-dibattito, saranno presenti: Giacomo ZAMPELLA, presidente provinciale AIMC; Enrico FLAUTO, consigliere Provincia di Napoli, Alberto PATRUNO, presidente II Municipalità; Giuseppe FRAGNA, critico letterario; Bianca DESIDERI, giornalista; Maria Rosaria RINALDI, dirigente scolastica del 10° Circolo Didattico di Napoli “Ilaria Alpi”; fratel Raffaele IAVARONE, educatore di strada a Scampia.
ore 12.00 esibizione Coro dei bambini di scuola primaria del 10° Circolo Didattico di Napoli “Ilaria Alpi” .
Ore 17.30 –  reading letterario con gli Amici del Cenacolo di “Napoli è” L’iniziativa è patrocinata da Provincia di Napoli e dal Comune di Napoli II Municipalità Avvocata-Montecalvario-Mercato-Pendino- San Giuseppe- Porto. L’Aimc provinciale di Napoli invita tutti gli organi di stampa, i componenti di Associazioni, Federazioni, Movimenti, Comunità ecclesiali e tutte le persone che hanno a cuore l’educazione delle giovani generazioni, a intervenire per far conoscere, promuovere e sostenere l’iniziativa in tutte le modalità possibili.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stefan Koppelkamm: “Ortszeit Ora locale”

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 ottobre 2009

PotsdamPalermo fino al 25/11/2009 Cantieri Culturali alla Zisa, Via Paolo Gili 4 Goethe-Zentrum L’artista testimonia con 36 fotografie, rigorosamente in bianco e nero, le trasformazioni avvenute dalla caduta del Muro fino ad oggi: uno sguardo documentario su paesaggi, strade, edifici della Germania dell’Est e i luoghi segnati dalla presenza del Muro.  Durante i suoi viaggi nella Germania dell’Est, dopo la caduta del Muro e ancora prima della riunificazione della Germania, ebbe il desiderio di fissare fotograficamente questo stato del Paese che gli sembrava destinato a scomparire in breve tempo. Gli edifici, le strade e le piazze apparivano come se il tempo si fosse fermato, dando l’idea di come la Germania potesse essere stata prima della Seconda Guerra Mondiale.  Dieci anni dopo, il fotografo e’ ritornato in questi luoghi per fotografarli una seconda volta, precisamente dallo stesso punto. Le trasformazioni nell’architettura rispecchiano i mutamenti sociali ed economici avvenuti tra il primo e il secondo scatto. Le prime fotografie suggeriscono un tempo ormai fermo da decenni, le seconde, invece, il suo accelerarsi. (Immagine: Potsdam)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Non lasciamo sola Tehran

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Appello  da, “LIbera” di Don Ciotti. Le notizie che giungono da Tehran sono drammatiche. L’Onda Verde continua coraggiosamente a manifestare sfidando, con compostezza pacifica, le pallottole per nulla affatto metaforiche del regime. Queste giovani e questi giovani, queste persone comuni che, rischiando la vita, sognano più libertà e chiedono il rispetto della volontà popolare (con un voto regolare), meritano tutta la nostra ammirazione ed il nostro sostegno. Non è questo il momento dei distinguo accademici sul tasso di democraticità e laicità dell’attuale opposizione politica. E’ il momento, invece, di mobilitarsi subito, insieme! È necessario che, anche in Italia, ci uniamo alle proteste davanti all’Ambasciata di Roma, ai vari consolati, nelle diverse piazze, per fare sentire che Tehran non è sola! La pressione dell’opinione pubblica internazionale potrà, forse, evitare all’umanità tutta la vergogna di una Tehran-men annunciatrice di nuovi lutti e nuove guerre.

Posted in Confronti/Your and my opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piazze romane riqualificate

Posted by fidest press agency su domenica, 31 Maggio 2009

Piazza San Lorenzo in Lucina e lo Spazio Etoile saranno presto riqualificate. La Giunta Regionale, infatti, ha espresso un parere positivo all’Accordo di programma con il Comune di Roma, fortemente voluto dal Campidoglio, per il rilancio di uno dei luoghi più suggestivi ed eleganti della Capitale.  «Sono molto soddisfatto – ha detto l’assessore all’Urbanistica, Marco Corsini – della risposta positiva della Regione al progetto della Giunta Comunale. È un esempio importante di collaborazione istituzionale, che dimostra che quando si condividono gli intenti, tutto può essere fatto bene e velocemente. Piazza San Lorenzo in Lucina e Campo Marzio rappresentano uno dei “salotti” più belli della città, ed è bene incrementare i livelli qualitativi di questi luoghi, molto amati e apprezzati dai romani e dai turisti». L’importante operazione urbanistica, che punta a collocare un’iniziativa commerciale di altissimo livello all’interno dello Spazio dell’ex cinema Etoile, in modo da restaurarne gli storici spazi interni, porterà nelle casse comunali circa 3,5 milioni di euro tra costo di costruzione e contributi straordinari. Queste somme saranno utilizzate per la riqualificazione di Piazza San Lorenzo in Lucina e Campo Marzio, con la realizzazione di diverse opere pubbliche, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la ripavimentazione.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »