Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘pinuccia montanari’

Con l’International Advisory Board per parlare di Rifiuti Zero

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 ottobre 2017

pinuccia_montanariRoma. Dopo l’incontro di ieri in AMA, l’International Advisory Board per Roma verso Rifiuti Zero ha continuato i lavori in Campidoglio, nella Sala Pietro Da Cortona dei Musei Capitolini.
“In circa due ore di discussione – spiega Pinuccia Montanari, assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale – abbiamo analizzato la strategia Rifiuti Zero alla luce dell’enciclica Laudato Si’ di Papa Francesco. I due interventi magistrali del prof. Giuseppe Buffon, Decano di Teologia presso la Pontificia Università Antonianum, e del prof. Paul Connett della Saint Lawrence University di New York ci hanno offerto spunti e riflessioni per una ancora più efficace attuazione delle nostre pianificazioni strategiche nella direzione di Rifiuti Zero, di una nuova economia circolare e di una ecologia intesa in senso integrale”.Al Tavolo, oltre ai professori Connett e Buffon, c’erano il presidente della Commissione Ambiente Daniele Diaco, il presidente di AMA Lorenzo Bagnacani e il consigliere di amministrazione di AMA, Andrea Masullo che ha diretto i lavori.“Abbiamo fortemente voluto questo incontro – aggiunge la Montanari – per dare alla nostra azione amministrativa una visione di lungo periodo e per affrontare le criticità quotidiane alla luce di un profondo e sempre più necessario cambiamento culturale nel segno del bene comune. L’incontro di oggi ci dà ancora più forza e determinazione per proseguire nel nostro percorso verso la riduzione e la gestione sostenibile dei materiali post consumo nella città di Roma”.Una ricaduta immediata dell’incontro di oggi è la proposta avanzata da AMA di coinvolgere le parrocchie della Capitale nella gestione virtuosa dei rifiuti. La proposta di AMA prevede una raccolta differenziata dedicata nelle parrocchie ma anche una importante azione culturale condivisa di informazione e sensibilizzazione.“Voglio ringraziare ancora una volta il Board internazionale di Zero Waste per il sostegno che ci sta dando e per il contributo di idee per migliorare ogni giorno di più la gestione degli scarti che quotidianamente Roma produce. Auspico che l’incontro di oggi con la Pontificia Università Antonianum possa essere il primo passo verso un dialogo fecondo e costruttivo per dare alle istanze dell’enciclia Laudato Si’ una concreta prospettiva di sviluppo nella società anche attraverso le scelte della Politica e della Pubblica Amministrazione”, conclude l’Assessora.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un assessore in giro per Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 1 agosto 2017

montanari

Roma. Pinuccia Montanari, assessore all’Ambiente ci scrive: “Ho raccolto una serie di appunti per fissare nella memoria tutto il lavoro che abbiamo fatto questa settimana. Li voglio condividere con voi per raccontarvi cosa stiama facendo. Queste ultime sono state giornate davvero impegnative. Oltre all’ordinario lavoro siamo stati alle prese con l’emergenza incendi nella pineta di Castel Fusano.
Memoria del 28 luglio: “La mattina era iniziata bene, quando sono stata chiamata con urgenza a Castelfusano per incendio. Ogni giorno, nonostante i nostri interventi, sono continuati gli incendi dolosi, come sostiene il nostro Servizio Giardini.
Mentre stavamo andando a Castelfusano mi viene detto che anche un altro autodemolitore è saltato per aria. L’ennesimo. In realtà si tratta di rimessaggio per barche sul Tevere. Andiamo lì. La competenza è della Regione. Sono bruciate barche in resina ed è per questo che il fumo nero avvolge il Tevere. Noi chiediamo subito un sopralluogo e una valutazione delle emissioni all’Arpa. Sembra un inferno con elicotteri che ti girano sulla testa, cani che abbaiano, le sterpaglie che continuano a bruciare. L’area è demaniale e di competenza della Regione. Anche il comandante Di Maggio, accorso sul posto, vorrebbe interrogare e mettere sotto sequestro l’area, ma le carte son tutte bruciate e il tizio proprietario rivendica una autorizzazione rilasciatagli dalla Regione nel 1960. Noi procediamo comunque. È gia la sesta attività comemrciale che salta per aria. Mentre siamo lì un albero cade a Colle Oppio. Per fortuna nessuno si è fatto male. Lascio il Tevere e arrivo finalmente alla riserva naturale in fiamme. Le fiamme sono domate. Ma c’è gente che, nonostante l’ordinanza di divieto, si aggira tra i rami bruciati con il rischio di crollo, per far vedere a suo figlio come è una foresta che brucia. Alcuni passano tra il fumo facendo jogging e controllando il polso, indifferenti. Non solo pedoni ma ciclisti. Pensiamo che ci voglia l’esercito. Una baracca che mi dicono essere li da decine d”anni si è allacciata all’idrante per prendere acqua. Questa è la situazione. Rientriamo in nottata: passiamo da Piazza Vittorio. Ci sono cassonetti puliti ed uno dove un rovistatore ha tirato fuori tutto. Mentre guardiamo il disastro, scorgo pelli di gatti che erano nel cassonetto. Faccio foto subito perché è reato. Ma non riusciremo a risalire al colpevole. Ma non ci arrendiamo. Carichiamo le batterie per un altra giornata di lavoro”. (fonte blog 5 stelle)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un futuro sostenibile per Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 dicembre 2016

montanaridi Pinuccia Montanari, assessore alla sostenibilità di Roma. Da tanti anni mi occupo di ambiente. Mi occupo delle matrici ambientali e in particolare mi sono occupata di rifiuti con l’Osservatorio nazionale rifiuti. Poi mi sono occupata di rifiuti nelle città, due città, dove ho svolto un’attività amministrativa, la città di Reggio Emilia dove abbiamo portato appunto questa città ad essere la prima in Italia per raccolta differenziata e mi sono occupata a Genova affrontando più il tema della riduzione della produzione dei rifiuti.L’obiettivo che vorrei raggiungere per la città di Roma, e ringrazio la sindaca Virginia Raggi per questo impegno che mi ha affidato, è quello di impegnarmi a fondo innanzitutto per la riduzione della produzione dei rifiuti di questa città. Ecco non chiamiamoli più rifiuti, chiamiamoli materiali post consumo, perché sono materiali, che possono diventare di nuovo risorse, risorse economiche, risorse che creano posti di lavoro, quindi andiamo in questa direzione, nella direzione dell’economia circolare.Poi lavoriamo molto per la raccolta differenziata, perché il riciclo è coefficiente è una prospettiva fondamentale… questa città deve essere il luogo di eccellenza dell’economia circolare e della valorizzazione dei materiali post consumo con un livello elevato di raccolta differenziata.Poi impegniamoci naturalmente per la pulizia, per lo spazzamento e per valorizzare questi luoghi storico paesaggistici e culturali che rappresentano e sono un segno fondamentale non solo della città di Roma ma di tutto il nostro Paese, perché Roma è la città Capitale, quindi è il luogo per eccellenza dove non deve certo prevalere l’illegalità, spesso purtroppo legata le illegalità e il malaffare proprio a una gestione insostenibile dei rifiuti, bene per noi, cambiamo anche il termine, materiali post consumo per valorizzare invece tutto quello che è il terreno della legalità, per rendere straordinario il punto di vista anche di coloro che lavorano e che sono i fondamentali protagonisti di una città pulita, di una città che fa la raccolta differenziata, che sono gli operatori appunto di AMA.Per noi il futuro consiste in un futuro sostenibile di questa città in cui la gestione dei materiali post consumo diventa un’opportunità, e anche speriamo in futuro, un’opportunità appunto di “green jobs” e di nuovi lavori anche per i giovani. (foto: montanari)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Campidoglio, Pinuccia Montanari nuova assessora alla Sostenibilità Ambientale

Posted by fidest press agency su martedì, 20 dicembre 2016

pinuccia_montanariLa sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha scelto Pinuccia Montanari come nuova Assessora alla Sostenibilità Ambientale.“Il tema dell’Ambiente e della gestione dei rifiuti rappresenta una della priorità della nostra amministrazione – spiega Raggi –. Pinuccia Montanari ha una grande esperienza nel settore e ha sempre portato avanti idee innovative che potranno contribuire ad affrontare le sfide che ci attendono. Sono certa che saprà risanare Ama: l’azienda capitolina deve superare le difficoltà che hanno impedito ai suoi dipendenti di svolgere efficientemente il proprio lavoro e ai cittadini di fruire di prestazioni degne di una capitale europea”.”È un grande onore accettare questa sfida per portare Roma, la Capitale d’Italia, verso la dimensione di una città sempre più ‘Zero Waste’. Le principali linee di quest’azione saranno l’applicazione della normativa europea e l’adozione di un grande piano comunale per la riduzione dei rifiuti per passare dall’economia lineare a quella circolare e rigenerativa. Mi piacerebbe che i rifiuti venissero chiamati materiali post-consumo per garantire un futuro sostenibile soprattutto per le nuove generazioni”, commenta Montanari. “C’è stata subito grande sintonia tra me e la sindaca Raggi che mi ha prospettato la sua visione di città moderna attenta al benessere dei cittadini. E’ un’amministratrice forte e attenta e sono orgogliosa di lavorare con lei”, aggiunge la neo Assessora.Pinuccia Montanari è laureata in filosofia e giurisprudenza. Si occupa da anni di informazione e ambiente. Ha partecipato alla Conferenza sull’ambiente di Rio de Janeiro nel 1992, a Rio+10 nella città di Johannesburg nel 2002, alla Conferenza mondiale sui cambiamenti climatici di Parigi del 2015. È presidente dell’Ecoistituto di Reggio Emilia e Genova, e coordinatrice del Forum per la democrazia ecologica dell’Icef (International court of the environment foundation) presieduta dal Magistrato di Cassazione Amedeo Postiglione. È stata componente dell’Osservatorio nazionale rifiuti nominata dal Governo Prodi, dal 2004 al 2009 assessora all’Ambiente e Città sostenibile della città di Reggio Emilia, dal 2009 al 2012 assessora ai Parchi storici e Decrescita del Comune di Genova. Attualmente lavora presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia dov’è responsabile del Progetto sostenibilità ambientale, svolge attività di docenza nell’ambito del Corso di Information Literacy “Le fonti di informazione ambientale”, coordina i corsi e-learning nell’ambito del progetto europeo WEEENmodels. È componente del Comitato scientifico della Fondazione Alexander Langer Stiftung. Ha collaborato con Alex Langer quando era presidente della Commissione Albania, Romania e Bulgaria del Parlamento Europeo. (foto by il tempo.it: Pinuccia Montanari)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »