Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 25

Posts Tagged ‘polio’

UNICEF-OMS: in Iraq al via campagna per vaccinare 5,8 milioni di bambini contro la polio

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 ottobre 2016

unicefIl Ministero della Salute con il sostegno dell’UNICEF e dell l’OMS ha lanciato una campagna nazionale di una settimana per vaccinare i bambini dell’Iraq contro la polio. Con lo slogan “due gocce possono cambiare una vita”, la campagna di cinque giorni si propone di raggiungere 5,8 milioni di bambini sotto i cinque anni in Iraq. Più di 25.000 vaccinatori andranno di casa in casa durante la campagna, visitando le famiglie. L’annuncio è stato dato ieri, nella Giornata Mondiale contro la Polio.
La poliomielite è una malattia virale altamente contagiosa che attacca il sistema nervoso. I bambini sotto i cinque anni di età sono i più vulnerabili alla malattia, ma una tempestiva vaccinazione può prevenire l’infezione. “Il governo iracheno è impegnato ad eradicare la polio, e per questo ha realizzato 16 campagne nel 2014 e nel 2015, come parte della risposta Middle East Polio Outbreak “, ha dichiarato il Rappresentante UNICEF in Iraq Peter Hawkins.
Dal mese di aprile 2014, nessun nuovo caso di polio è stato segnalato in Iraq, grazie al forte impegno del governo e al duro lavoro degli operatori impegnati in prima linea. Nel maggio 2015, l’Iraq è stato tolto dalla lista dei paesi con nuovi casi. Tuttavia, i rischi di una ripresa persistono a causa di eventuali lacune nella sorveglianza e nella copertura vaccinale tra le popolazioni sfollate in Iraq così, tra coloro che vivono in zone impervie e negli insediamenti informali.
“C’è ancora il rischio che la poliomielite possa tornare in Iraq”, ha detto il Rappresentante OMS in Iraq Altaf Musani. “La trasmissione della polio é in corso in Pakistan e in Afghanistan e nuovi casi di poliomielite sono stati confermati anche in Nigeria”, ha detto. “Fino a quando la trasmissione non viene interrotta a livello globale, dobbiamo mantenere elevati livelli di copertura vaccinale e forti sistemi di sorveglianza”, ha aggiunto.
Con la Iraq Polio Partnership sono stati organizzati 2 turni di vaccinazione a livello nazionale nei mesi di febbraio e aprile di quest’anno, raggiungendo oltre il 91% della target di popolazione previsto. La campagna di vaccinazione di questo mese sarà coordinata dal Ministero della Salute iracheno (MOH) con il sostegno di OMS e UNICEF; particolare attenzione verrà rivolta ai bambini più vulnerabili dei campi per sfollati e dei campi rifugiati siriani, degli insediamenti informali, delle comunità di accoglienza colpite e delle aree recentemente riconquistate.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vaccino contro la polio

Posted by fidest press agency su domenica, 10 novembre 2013

English: Electron micrograph of the poliovirus...

English: Electron micrograph of the poliovirus. Poliovirus is a species of Enterovirus, which is a Genus in the family of Picornaviridae, and is an RNA virus. Deutsch: Polioviren im Transmissionselektronenmikroskop. Français : Le virus de la polio. 日本語: ポリオウイルス. Türkçe: Polio virüsü. తెలుగు: ట్రాన్స్మిషన్ ఎలక్ట్రాన్ మైక్రోస్కోప్‌లో కనిపించే పోలియో వైరస్. Basa Sunda: Virus polio. (Photo credit: Wikipedia)

Per fermare l’epidemia di poliomielite è in corso la più grande campagna di vaccinazione mai organizzata in Medio Oriente: l’obiettivo è vaccinare più volte oltre 20 milioni di bambini in sette paesi e territori (Siria, Egitto, Iraq, Giordania, Libano, Cisgiordania e Stato di Palestina, Turchia). Per prevenire la trasmissione della polio e di altre malattie prevenibili, sono state portate avanti campagne di vaccinazione di emergenza in Siria e intorno al paese: sono stati vaccinati oltre 650.000 bambini , tra cui 116.000 nella provincia del nord-est di Deir-ez-Zor, dove l’epidemia di poliomielite è stata confermata una settimana fa.In una regione che non aveva visto la poliomielite per quasi un decennio, negli ultimi 12 mesi il poliovirus è stato rilevato in campioni di acque reflue provenienti da Egitto, Israele, la Cisgiordania e lo Stato di Palestina. L’epidemia di polio tra i bambini in Siria ha dato il via all’attuale massiccia risposta. Il primo focolaio di poliomielite dal 1999 ha finora lasciato 10 bambini paralizzati e pone un rischio di paralisi per centinaia di migliaia di bambini in tutta la regione.L’UNICEF ha procurato – nel 2013, fino ad oggi- 1,35 miliardi di dosi di vaccino antipolio orale (OPV) e per la fine dell’anno avrà procurato fino a 1,7 miliardi di dosi. OMS e UNICEF stanno lavorando per garantire una quantità sufficiente per raggiungere tutti i bambini.
“L’ epidemia di poliomielite in Siria non è solo una tragedia per i bambini; è un allarme urgente e un’occasione fondamentale per raggiungere tutti i bambini non immunizzati ovunque si trovino ” – ha detto Peter Crowley, Responsabile UNICEF per la Polio – “Questo dovrebbe servire come duro monito ai paesi e alle comunità: in qualsiasi posto la polio è dovunque una minaccia per i bambini”.All’interno della Siria la campagna è destinata a 1,6 milioni di bambini con vaccinazioni contro la poliomielite, il morbillo, la parotite e la rosolia In Giordania oltre 18.800 bambini sotto i cinque anni sono stati vaccinati contro la polio in una campagna rivolta a tutti i bambini nel campo di Za’atari e una campagna nazionale è attualmente in corso per raggiungere 3,5 milioni di persone con vaccini contro la poliomielite, il morbillo e la rosolia. In Iraq, una campagna di vaccinazione è iniziata nella parte occidentale del paese, mentre un’altra campagna è in programma nei prossimi giorni nella regione del Kurdistan. In Libano la Campagna nazionale inizierà al più tardi questa settimana e in Turchia ed Egitto a metà novembre. I tassi di vaccinazione della Siria sono crollati da oltre il 90% prima del conflitto all’attuale 68%.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »