Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 299

Posts Tagged ‘pop-rock’

Cenere e Polvere, il pop-rock di Juel che strizza l’occhio al fashion

Posted by fidest press agency su martedì, 17 aprile 2018

Nuovo capitolo per la cantautrice, ballerina e modella Juel, che ancora una volta mescola le carte nel tavolo musicale pubblicando un singolo che ammicca a sonorità molto più pop-rock rispetto alle atmosfere urban alle quali aveva abituato il pubblico. Cenere e Polvere è il titolo del nuovo singolo dal 13 aprile in tutte le piattaforme digitali pubblicato da Limited Music Trade/Believe. Beat elettronici rincorrono una ritmica serrata e un ritornello melodico, dove l’artista ha modo di mostrare la sua grinta e la sua femminilità allo stesso tempo. Dal testo si capisce come il protagonista sia il tempo, che batte come il tintinnio di una lancetta di un orologio e le risuona nella testa, ricordando all’artista quello speso per amore (Tempo che non torna più, Il tempo perso dietro a lui). Passato e futuro sono rappresentati come cenere e polvere, in entrambi i casi granelli materici ma generati da eventi differenti. La cenere è il resto di una storia consumata nel tempo, il fuoco della passione è ormai spento (Di questo fuoco spento resta cenere, nel cuore arido sospesa è la polvere). I tentativi di salvare il ricordo bloccano la nascita di un nuovo amore che aspetta di essere vissuto, la polvere si posa per la lunga attesa su questo nuovo amore che viene rimandato e soffocato.Il video, diretto da Gabriele Remotti, si basa su una scenografia minimale e una fotografia luminosa che rendono Juel protagonista in tutto e per tutto. Cambi d’abito e coreografie attraversano le immagini rivelando la sua eclettica sensualità. Dal tailleur più elegante al jeans strappato, come dal soul al rock Juel attraversa con disinvoltura i generi musicali come i contesti estetici, sempre mantenendo il suo timone stilistico.Nel videoclip l’artista è anche impegnata a suonare la batteria, strumento che più incarna la sua essenza ritmica. Lo studio della batteria è una passione che coltiva da sempre, parallelamente al ballo, alla recitazione e al canto.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto pop rock del sabato sera

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 luglio 2015

gravità zeroPalermo 25 luglio alle 21,30 al Plaza in piazza Unità d’Italia. Un concerto pop rock del sabato sera. Per trascorrere la serata cantando e in allegria. Sal Cavallaro e Andrea Gioè, armati di una semplice chitarra, suoneranno in chiave acustica canzoni italiane e straniere dagli anni Sessanta a oggi. In scaletta: “One” degli U2, “Meraviglioso” di Domenico Modugno (nella versione dei Negramaro), “Locked out of heaven” dei Bruno Mars. Una band, i Gravità zero, che può vantare in curriculum la partecipazione a Sanremo Giovani e la collaborazione con Marco Ligabue, fratello di Luciano Ligabue. Ingresso a partire dalle 19 per l’aperitivo. (foto gravità zero)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luca Napolitano

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 novembre 2009

lucaIl suo “L’Infinito” è disco d’oro per le vendite. “L’infinito” è uscito il 23 ottobre (prodotto da Nicolò Fragile e pubblicato da Warner Music con un prezzo massimo suggerito di 15,90 euro) e contiene 11 tracce inedite di impronta pop-rock nelle quali Luca mostra una profonda maturazione come interprete puro e conferma di possedere anche notevoli doti autorali, firmando come paroliere alcuni brani autobiografici. Continuano gli impegni di Luca Napolitano che nei prossimi giorni sarà protagonista di vari programmi tv: venerdì 13 sarà a Roma sul palco di TRL (MTV), mentre sabato 21 si esibirà a Scalo 76/Talent.  Il tema dominante di “L’INFINITO” è l’amore nelle sue varie coniugazioni: i ricordi piacevoli di “Quando tutto era amore”; la speranza vana di “Qui con me”; l’ottimismo irrazionale di “la mia storia”; la volontà di non arrendersi alla disperazione di “Ora guardami”, l’entusiasmo di “Fidati di me” e molti altri. Questa la track- list:“L’infinito”; “Mi Manchi adesso”; “La Fragilità”; “Quando tutto era amore”; Qui con me”; “Mia”; Fidati di me”; “La mia sola storia”; “Ora Guardami”; “Dimenticarmi di te”; “Nel vento”.   Nel 2010 si potrà  vedere Luca anche nella veste di attore nel film “A sud di New York” (girato tra il Salento, Roma e New York), film di cui firma anche la colonna sonora.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »