Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘porfolio’

Security: Maticmind annuncia un nuovo portfolio di offerta

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 giugno 2018

L’aumento della complessità delle reti, il livello di adozione delle tecnologie implementate e dei servizi ad esse collegate, l’aumento dei dati, l’utilizzo del digital e l’inadeguato livello di sicurezza, rendono le reti vulnerabili a cyberattacchi che potrebbero mettere a repentaglio l’operato delle aziende, causando perdite economiche, dirette e indirette, molto ingenti. Per questo motivo la sicurezza delle reti, delle informazioni e dei dati rappresenta un tema al quale le aziende di tutti i settori sono sempre più sensibili.Al fine di soddisfare le richieste di un mercato in evoluzione, è fondamentale unire aspetti normativi ed organizzativi focalizzandosi sulle competenze tecnologiche coniugando soluzioni e servizi a valore.Partendo da questo principio, Maticmind ha intrapreso il percorso di implementazione del proprio portfolio di offerta inerente alla sicurezza partendo da due importanti acquisizioni avvenute nel 2017, che hanno portato l’azienda ad affermarsi sul mercato sia come valore che come offerta. La prima operazione straordinaria ha visto l’acquisto del 60% delle quote di Cybermind, azienda operante nell’ambito della governance e della cybersecurity. La seconda ha avuto come protagonista Business-e, leader nel mondo della sicurezza da oltre 20 anni sia in ambito tecnologico che in ambito consulenziale e dei Managed Security Services, di cui sono state acquisite il 100% delle azioni. Grazie a queste operazioni, Maticmind ha conseguito l’obiettivo di affiancare a un modello di business basato sul prodotto e sulla soluzione, un modello basato sul progetto e soprattutto sul servizio oltre che acquisire un ruolo da protagonista nel contesto della compliance normativa, completando lo scacchiere di tecnologie a supporto delle soluzioni e proponendo una linea di managed services multilivello che va dai self-provisioned services a quelli ad elevato contenuto fino ai servizi del nuovo Security Operation Center (SOC) ospitato in una struttura dedicata. Per massimizzare l’efficacia su questo complesso mercato, Maticmind ha dedicato una struttura di professionisti con competenze trasversali sulla materia in grado di supportare il cliente nelle scelte organizzative e tecnologiche con un approccio consulenziale, a sostegno della volontà di interpretare il ruolo del partner a valore. Questo team è direttamente coordinato dalla figura del Chief Information Security Officer, che per la natura dell’azienda e convergenza di obiettivi qualitativi, ha delega sia sugli aspetti corporate a garanzia della qualità dei servizi, che sul business.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Samsung Strengthens Advanced Foundry Portfolio With New 11nm LPP and 7nm LPP With EUV Technology

Posted by fidest press agency su sabato, 16 settembre 2017

Samsung Electronics Co., Ltd., the world leader in advanced semiconductor technology, today announced it has added 11-nanometer (nm) FinFET process technology (11LPP, Low Power Plus) to its advanced foundry process portfolio, offering customers with an even wider range of options for their next-generation products.Through further scaling from the earlier 14LPP process, 11LPP delivers up to 15 percent higher performance and up to 10 percent chip area reduction with the same power consumption.In addition to the 10nm FinFET process for mobile processors in premium flagship smartphones, the company expects its 11nm process to bring differentiated value to mid- to high-end smartphones.The new process technology is scheduled to be ready for production in the first half of 2018.Samsung also confirmed that development of 7LPP with EUV (extreme ultra violet) lithography technology is on schedule, targeting its initial production in the second half of 2018.Since 2014, Samsung has processed close to 200,000 wafers with EUV lithography technology and, building on its experience, has recently seen visible results in process development such as achieving 80 percent yield for 256 megabit (Mb) SRAM (static random-access memory).“Samsung has added the 11nm process to our roadmap to offer advanced options for various applications,” said Ryan Lee, Vice President and Head of Foundry Marketing at Samsung Electronics. “Through this, Samsung has completed a comprehensive process roadmap spanning from 14nm to 11nm, 10nm, 8nm, and 7nm in the next three years.”Details of the recent update to Samsung’s foundry roadmap, including 11LPP availability and 7nm EUV development, will be elaborated at the Samsung Foundry Forum Japan on September 15, 2017, in Tokyo. The Samsung Foundry Forum was held in the United States and South Korea earlier this year, sharing Samsung’s cutting-edge process technologies with global customers and partners.

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un portfolio di farmaci a costi sostenibili per il trattamento delle malattie croniche nei paesi in via di sviluppo

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 settembre 2015

new yorkNew York. Novartis ha annunciato oggi il lancio di Novartis Access, un pacchetto di 15 farmaci per il trattamento di patologie croniche nei paesi in via di sviluppo. Il portfolio copre le malattie cardiovascolari, il diabete, le patologie respiratorie e il cancro al seno e verrà offerto a governi, organizzazioni non governative (ONG) e altri provider di servizi sanitari del settore pubblico al prezzo mensile di 1 dollaro per trattamento.
Il portfolio di Novartis Access comprende farmaci tutelati da brevetto e generici prodotti da Novartis. Verrà inizialmente lanciato in Kenya, Etiopia e Vietnam. Nei prossimi anni, Novartis prevede di estendere Novartis Access a 30 paesi, in base alle richieste che perverranno.I prodotti di Novartis Access sono stati scelti sulla base della Lista dei Farmaci Essenziali dell’OMS e sono tra quelli che vengono più comunemente prescritti nei paesi coinvolti nel progetto. Novartis prevede che questo nuovo approccio diventi commercialmente sostenibile nel lungo termine, rendendo possibile offrire un sostegno costante nelle aree indicate.Ogni anno, nei paesi in via di sviluppo circa 28 milioni di persone muoiono a causa delle malattie croniche non trasmissibili (NCD). Questo numero rappresenta il 75% dei decessi globali provocati da tali condizioni1. Entro il 2020, l’OMS prevede che il 60% dell’impatto globale delle patologie e il 70% dei decessi saranno dovuti alle NCD, prevalentemente a causa della crescente incidenza nei paesi in via di sviluppo2. Novartis sta lanciando Novartis Access in concomitanza con il Summit 2015 delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile, nel corso del quale verranno introdotti i nuovi Sustainable Development Goal. Per affrontare in modo efficace la rapida ascesa delle patologie croniche nei paesi in via di sviluppo, Novartis sta cercando attivamente di istaurare collaborazioni con governi, ONG e altre organizzazioni del settore pubblico per rafforzare i sistemi sanitari. L’ambito delle possibili collaborazioni comprende i programmi di awareness sulle patologie, la formazione rivolta agli operatori sanitari su diagnosi e trattamento delle malattie croniche e il rafforzamento dei sistemi di distribuzione dei farmaci. Quella di migliorare l’accesso ai farmaci e alle cure è una sfida che richiederà uno sforzo congiunto a lungo termine da parte di molte persone e organizzazioni. Come azienda farmaceutica, Novartis sta cercando di fare la sua parte.
Novartis fornisce soluzioni terapeutiche in grado di far fronte alle esigenze, in continua evoluzione, dei pazienti e della società. Con sede a Basilea, in Svizzera, Novartis offre un portafoglio diversificato per meglio rispondere a queste esigenze: farmaci ad alto contenuto di innovazione, prodotti per la cura dell’occhio, farmaci generici a costi competitivi. Novartis è la sola azienda al mondo a detenere una leadership in queste aree. Nel 2014, le attività del Gruppo hanno registrato un fatturato di 58 miliardi di dollari, mentre circa 9,9 miliardi di dollari (9,6 miliardi di dollari escluse le svalutazioni e gli ammortamenti) sono stati investiti in Ricerca & Sviluppo. Le società del Gruppo Novartis contano circa 120.000 collaboratori. I prodotti Novartis sono disponibili in oltre 180 paesi del mondo. Ulteriori informazioni nei siti http://www.novartis.it e http://www.novartis.com

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »