Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘premio sapio’

La ricerca scientifica in Italia

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 marzo 2011

"The Line That Generates Space" inst...

Image by John Kannenberg via Flickr

Roma 29 marzo 2011 ore 10.00  Aula Magna  CNR Piazza Aldo Moro 7 ingresso via dei Marrucini Premio Sapio per la Ricerca in Italia  e da  SIPS – Società Italiana per il Progresso delle Scienze  per celebrare i 150 anni dell’Italia Unita con un excursus davvero straordinario per conoscere i risultati eccellenti ottenuti dai giovani ricercatori italiani con gli ultimi studi effettuati in ambito sanitario, industriale, ambientale Dal 1999 a oggi, il valore e l’importanza del Premio Sapio per la Ricerca in Italia sono andati crescendo. Dodici anni di grandi risultati, in cui il Premio  ha svolto  un’azione di divulgazione scientifica, allargando contenuti di spessore e valore eccezionali, dalla nicchia della comunità degli studiosi al grande pubblico, grazie all’attenzione dei media, grazie al coinvolgimento degli atenei universitari e delle industrie, degli enti pubblici, grazie a tutti coloro che possono aiutare la Ricerca e che con il Premio Sapio sono stati motivati a farlo.Interverranno i Professori Roberto Vacca, Waldimaro Fiorentino e Carlo Bernardini. Sarà l’occasione per ripercorrere la storia della scienza in Italia, per capire come l’unità politica sia stata in qualche modo anticipata e preparata dall’unità spirituale e culturale voluta  e creata dagli uomini e dalle donne di scienza.L’evento vuole offrire un contributo alla valorizzazione della ricerca e dei ricercatori nel nostro Paese dall’altro e fare un focus sulle ultime scoperte scientifiche grazie ai contributi
1.     del prof.  Marco  Baldoni,  Direttore Clinica Odontoiatrica e Presidente Corso di Laurea in Odontoiatria  Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Milano-Bicocca  e dei ricercatoriAlessio Paiusco, Fabrizio Carini, Alessandro Leonida  che presenteranno gli starordinari risultati ottenuti    in ambito sanitario mediante l’utilizzo di cellule staminali mesenchimali adulte.
2.  dell’ing.  Bruno Murari, che presenterà il suo percorso di ricerca: Progettazione circuiti integrati lineari.
3.     della dottoressa Virna Marin, Centro Ricerca M. Tettamanti, Clinica Pediatrica, Università Milano-Bicocca, che  presenterà i risultati della sua ricerca sul versante delle leucemie.
4. della dottoressa Daniela Galimberti, Dottore di Ricerca in Scienze Neurologiche dell’ Università degli Studi di Milano; Centro Dino Ferrari; IRCCS Ospedale Policlinico, che presenterà i risultati (straordinari) ottenuti sul fronte della diagnostica della malattia di Alzheimer e delle demenze correlate.
5.     del dottore Andrea Malizia, Assegnista di Ricerca presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, che illustrerà i risultati oggi ottenuti sulla messa in sicurezza degli impianti a fusione nucleare.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Sapio per la Ricerca Italiana

Posted by fidest press agency su domenica, 17 gennaio 2010

Venerdì 29 gennaio alle ore 15.00 presso la Sala della Lupa  Camera dei Deputati, Palazzo di Montecitorio,alla presenza del Presidente della Camera dei deputati Gianfranco Fini. Il Premio Sapio per la Ricerca italiana promosso da una cordata di soggetti pubblici e privati uniti insieme da un obiettivo condiviso – dare nuova linfa e terreno fertile allo sviluppo della ricerca scientifica nel nostro Paese – si rinnova di edizione in edizione dal 1999. Ogni anno, giovani ricercatori candidano i propri progetti di ricerca, che vengono valutati dal Comitato Promotore del Premio: 3 Premi Junior sono riservati a giovani ricercatori italiani che si sono distinti nell’ambito della Ricerca nel nostro Paese, e 1 Premio Industria, viene assegnato a un ricercatore impegnato nella Ricerca applicata o che si sia distinto nel trasferimento di innovazioni significative nei processi produttivi.  Il Lazio partecipa all’edizione 2009 del Premio, che si concluderà con la cerimonia conclusiva il 29 gennaio prossimo, con 8 ricerche di grande valore, testimonianze concrete del fermento della ricerca: sviluppo di nuovi farmaci, applicazione di innovativi strumenti diagnostici e terapeutici, soluzioni per la sostenibilità ambientale, per la sperimentazione di nuove forme di energia… Ancora una volta il Lazio si dimostra particolarmente attenta all’ambiente anche per quanto riguarda le ricerche in gara per il Premio Sapio. In particolare ne citiamo due.  La prima riguarda la produzione di idrogeno mediante lo splittamento dell’acqua, con utilizzo di anodi a base di nanotubi di ossido di titanio ad elevato rendimento di foto-elettrolisi. Il lavoro si è concentrato sullo studio approfondito dei processi che portano alla formazione sistemi nanostrutturati di TiO2, e della loro applicazione come foto-elettrodi per la foto-elettrolisi dell’acqua. Questi sistemi sono composti da nanotubi di ossido estremamente organizzati e costruiti perpendicolarmente al substrato di titanio. Questa conformazione permette così di poter aumentare notevolmente l’area attiva dedicata al foto-assorbimento della luce. L’importanza dell’avere una metodologia affidabile per ottenere questi sistemi nano strutturati di ossido di titanio riguarda essenzialmente la sua semplicità di realizzazione, bassi costi e basso impatto ambientale, nonché la possibilità di produrre idrogeno da soluzioni acquose utilizzando una fonte luminosa. Infatti, la produzione di questi campioni viene effettuata utilizzando semplice titanio come materiale base, che viene poi sottoposto ad un potenziale elettrico elevato, in una soluzione di glicole etilenico contenente modesti quantitativi di fluoruri ed acqua. Inoltre, l’utilizzo di semplice titanio, invece che materiali foto-sensibili più costosi come il silicio, comporta un ulteriore abbattimento dei costi. Altro dato importante è la versatilità del materiale, dal momento che in letteratura è possibile trovare diverse applicazioni della natura più disparata, quali l’utilizzo come anodo in batterie litio ione o come materiale biocompatibile. Si prospetta quindi l’apertura di diversi campi di ricerca applicativi per questo materiale nano strutturato.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Innovazione tecnologica

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 novembre 2009

Roma 17 novembre 2009 – ore 9.30  presso la Sala Marconi – CNR, P.zza Aldo Moro 7.. Il Convegno  – che sarà aperto dal Presidente del CNR Luciano Maiani  – è uno degli eventi dell’edizione 2009 del Premio Sapio per la Ricerca Italiana, tour scientifico promosso dalle più importanti Istituzioni, da prestigiosi Centri di Ricerca e da numerose Università Italiane, che da 10 anni è un appuntamento atteso per il mondo scientifico nel nostro Paese. Rappresenta infatti un’opportunità importante per accendere i riflettori sulle più innovative frontiere della Ricerca, per far conoscere i più significativi studi e sperimentazioni  in diversi settori, per promuovere l’impegno congiunto di pubblico e privato su temi fondamentali per la qualità della vita di tutti noi.  Un incontro di grande spessore, un momento di confronto su temi importantissimi, riguardanti dunque la Ricerca, l’economia, la sostenibilità. L’occasione per fare il punto, con l’aiuto di esponenti di rilievo, sulle risorse scientifiche e sulle soluzioni che rappresentano oggi l’eccellenza, in grado di evolversi in prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico e di consentire uno sviluppo capace di migliorare la competitività del Paese e di rinegoziare le regole alla base dello sviluppo economico, aggiornandone i modelli. All’insegna delle ricerche innovative e delle loro implicazioni in ambito economico, la Giornata di Studio vedrà la presenza dei rappresentanti di ben tre Ministeri – MIUR, Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero dell’Ambiente – che hanno confermato la loro presenza proprio allo scopo di anticipare ed illustrare le direttive, i programmi, le attività messe in campo per incentivare la ricerca, per spingere l’innovazione in particolare nel settore energia, per promuovere lo sviluppo collegandolo ad una nuova economia, fondata su nuovi paradigmi e su nuove strategie. Questi i nomi: Bruno Agricola, Direttore Generale per la Salvaguardia Ambientale, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare  Mario Alì, Direttore Generale per le Strategie e lo Sviluppo dell’Internazionalizzazione della Ricerca Scientifica e Tecnologica, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca  Cosimo Antonaci, Direzione Generale per le Politiche dei Fondi Strutturali, Dipartimento Politiche di Sviluppo, Ministero dello Sviluppo Economico Oriana Cuccu, Unità di Valutazione degli Investimenti Pubblici, Dipartimento Politiche di Sviluppo Ministero dello Sviluppo Economico Marcello Capra, Direzione Generale per l’Energia nucleare, le energie rinnovabili e l’efficienza energetica, Ministero dello Sviluppo Economico

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Sapio per la ricerca italiana

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 novembre 2009

Il 30 ottobre scorso si è tenuta a Catania la prima Giornata di Studio per fare il punto sulle eccellenze  tecnologiche  in Italia e in Europa. Per uscire dall’impasse economica dobbiamo  investire sull’innovazione, questo è stato il leit motif del convegno. Ricerche innovative nel settore ambiente ed energia, applicazioni industriali all’avanguardia: la nuova edizione del Premio Sapio per la Ricerca italiana, promosso dal Gruppo Sapio in concertazione con le Università, le Istituzioni  e i Centri di Ricerca italiani,  si propone di accelerare i processi di sviluppo nel nostro Paese investendo sul capitale immateriale e moltiplicando i risultati ottenuti da chi fa ricerca. La Giornata di Studio è stata articolata in tre sezioni: il solare fotovoltaico, l’idrogeno quale vettore energetico, l’elettronica applicata. Si tratta di settori chiave dello sviluppo di questo primo scorcio del XXI secolo, nei quali si stanno impegnando sempre più imprese nel nostro Paese e che possono contare su un sistema di Ricerca che ha sviluppato competenze e strutture dedicate di tutto rispetto, spesso di eccellenza. Il Convegno è uno degli appuntamenti dell’edizione 2009 del Premio Sapio per la Ricerca Italiana, tour scientifico promosso dalle più importanti Istituzioni, da prestigiosi Centri di Ricerca e da numerose Università Italiane, che da 10 anni è un appuntamento atteso per il mondo scientifico nel nostro Paese. Rappresenta infatti un’opportunità importante per accendere i riflettori sulle più innovative frontiere della Ricerca, per far conoscere i più significativi studi e sperimentazioni  in diversi settori, per promuovere l’impegno congiunto di pubblico e privato su temi fondamentali per la qualità della vita di tutti noi.

Posted in Spazio aperto/open space, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »