Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘premio’

Premio De Sanctis per la Salute Sociale

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 settembre 2022

Roma 4 ottobre presso la sede del Consiglio di Stato al Palazzo Spada di Roma Il fondatore e direttore di Giffoni, Claudio Gubitosi, sarà insignito del Premio De Sanctis per la Salute Sociale per l’area Esperienze e buone pratiche. Il premio fa riferimento ad un concetto di salute molto ampio e che va al di là della mera assistenza sanitaria e si rivolge ad attività che abbiano tra le proprie finalità il miglioramento della qualità della vita delle persone attraverso la promozione di azioni e di servizi di prossimità ad alto coinvolgimento sociale. E’ evidente come questo approccio che il premio vuole valorizzare sia perfettamente aderente a quello che Giffoni fa, realizza e produce da oltre cinquant’anni. La giuria, presieduta da Walter Ricciardi, accademico e consigliere scientifico del Ministro della Salute, oltre al direttore Gubitosi ha deciso di riconoscere il premio a Sofia Corradi, pedagogista romana, ispiratrice e sostenitrice del progetto di studi Erasmus (area Esperienze istituzionali), a Guido Bertolaso, in rappresentanza degli ideatori e legislatori del Servizio civile universale istituito con la legge 64 del 2021 (area Legislativa), a Giancarlo Perego, in rappresentanza di Fondazione Near Onlus, attiva a Milano a fianco dei giovani sui fronti salute, lavoro e inclusione ed editrice del mensile Il Bullone, di cui Perego è direttore (area Esperienze buone pratiche) e a Laura Dalla Ragione, fondatrice e responsabile del Centro Disturbi del Comportamento Alimentare Residenza Palazzo Francisci, Todi, USL Umbria 1 (area Ricerca). Molto prestigiosa la giuria che ha individuato coloro da insignire di questo prestigioso riconoscimento. Era, infatti, composta da Gianni Letta (patron del Premio), Franco Locatelli (accademico ed ex Presidente del Consiglio Superiore di Sanità), Cesare Fassari (direttore di Quotidiano Sanità), Roberto Burioni (professore ordinario di Microbiologia e Virologia), Maria Cristina Messa (ministro dell’Università e della Ricerca), Maria Chiara Carrozza (presidente Cnr), Luigi Ripamonti (responsabile editoriale Corriere Salute), Domenico De Masi (professore di Sociologia del lavoro), Maria Emilia Bonaccorso (caporedattore aggiunto Salute&Benessere di Ansa.it), Franco Pesaresi (redazione Prospettive Sociali e Sanitarie), Antonio Gaudioso (capo segreteria tecnica del ministro della Salute) e Daniela Minerva (responsabile pagine Salute di Repubblica). Tra gli ospiti che hanno già confermato la loro partecipazione alla cerimonia del 4 ottobre figurano Gianni Letta, patron Premio De Sanctis; Walter Ricciardi, presidente della giuria; Franco Frattini, Presidente Consiglio di Stato; Pietro Curzio, presidente Corte suprema di cassazione; Silvio Brusaferro, presidente Istituto Superiore di Sanità; Erika Stefani, ministro per le disabilità; Federico D’Incà, ministro per i rapporti con il Parlamento; Maria Chiara Carrozza, presidente Cnr; Miguel Gotor, assessore alla Cultura del Comune di Roma; Lamberto Bertolé, assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano; Barbara Funari, assessore alle Politiche sociali e alla Salute del Comune di Roma.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

18° “Premio Bianca d’Aponte”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 settembre 2022

Aversa 28 e 29 ottobre teatro Cimarosa concorso in programma per cantautrici diventato ormai un punto fermo nel panorama italiano della musica di qualità con la direzione artistica di Ferruccio Spinetti e media partner ufficiale Rai Radio 1. In veste di madrina ci sarà poi Grazia Di Michele. Il Premio ospita infatti ogni anno una artista di rilievo che presiede la giuria e propone un brano di Bianca d’Aponte, la cantautrice a cui è dedicata la manifestazione. Ad aprire le serate sarà invece la vincitrice dello scorso anno, Isotta, mentre a condurre saranno Daniela Esposito e Ottavio Nieddu. Al cast si aggiungeranno ulteriori ospiti che verranno annunciati prossimamente. Le artiste selezionate per la finale del concorso, come già comunicato, saranno: Angelae (Angela Zanonato) da Padova, Candeo (Paola Candeo) da Milano, Giorgia Canton da Verona, Fefe (Federica Sartori) da Bolzano, Assia Fiorillo da Napoli, Jole (Jole Canelli) da Savona, Jungle J. Anne (Giulia Covitto) da Grosseto, Lamo (Daniela Mornati) da Milano, Lula (Lucrezia Di Fiandra) da Roma, Moà (Martina Maggi) da Terni, Alessandra Nicita da Lecce. Alcune delle concorrenti saranno accompagnate dalla band residente diretta da Alessandro Crescenzo.Le finaliste sono state come sempre selezionate in un mese e mezzo di lavoro del Comitato di Garanzia del Premio, formato da decine di addetti ai lavori. Si tratta di produttori, discografici, manager, cantanti. autori, musicisti, giornalisti tra i più importanti nel mondo musicale italiano. Molti i riconoscimenti in palio. Alla vincitrice assoluta andrà il Premio Bianca d’Aponte, con borsa di studio di € 1.000, la partecipazione come ospite alla prossima edizione del Premio, tre concerti di presentazione prodotti da Doc Live e la possibilità di partecipare al Premio dei Premi del Mei di Faenza. Per chi si aggiudicherà il Premio della Critica “Fausto Mesolella” (storico direttore artistico della manifestazione) è prevista una borsa di studio di € 800. Verranno inoltre assegnate menzioni per miglior testo, migliore musica e migliore interpretazione. A questi si aggiungono vari premi assegnati ad alcune finaliste direttamente da realtà esterne all’organizzazione o da singoli giurati. Fra quelli confermati c’è il “Premio ’Na stella” (titolo di una canzone di Mesolella) del Virus Studio, con l’incisione di un brano con la produzione artistica di Ferruccio Spinetti; una proposta per un anno di assistenza legale e manageriale per l’artista vincitrice o altra finalista da parte di Siedas; un premio di Soundinside Basement Records consistente nella realizzazione di un video live in studio e quello dell’etichetta Suoni dall’Italia di Mariella Nava, con la proposta di una possibile collaborazione artistica. Inoltre, da questa edizione, la Dcave records del produttore artistico Daniele Grasso offre a una finalista la produzione completa di un EP di tre brani.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Premio internazionale della fisarmonica

Posted by fidest press agency su martedì, 20 settembre 2022

Più di 200 musicisti da tutto il mondo sono attesi a Castelfidardo (Ancona) dal 28 al settembre al 2 ottobre per la 47° edizione del Premio Internazionale della Fisarmonica (PIF), il più ambito concorso per fisarmonicisti a livello internazionale e trampolino di lancio per i talenti dello strumento a mantice. Nei cinque giorni la città marchigiana, capitale mondiale del popolare strumento, si trasformerà in un villaggio globale della musica grazie a un cartellone con più di 80 eventi, tra concerti, audizioni, premiazioni, presentazioni, seminari, incontri e mostre. Attesi grandi nomi e astri nascenti del panorama musicale con progetti inediti, prime assolute e spettacoli ricchi di contaminazioni artistiche. Oltre a Mario Biondi, tra i concerti si segnalano l’esibizione di Didier Laloy, acclamato interprete della fisarmonica diatonica, insieme a Fabrizio Meloni, primo clarinetto solista della Scala di Milano, il live di Stefano Di Battista, sassofonista di fama internazionale, e il concerto di Vincent Peirani, straordinario fisarmonicista francese considerato l’erede di Richard Galliano.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio giornalistico Alessandra Bisceglia

Posted by fidest press agency su martedì, 23 agosto 2022

Roma mercoledì 28 settembre 2022 nell’Aula Magna dell’Università Lumsa. Come di consueto, la premiazione sarà preceduta da un Convegno ECM dal titolo “Fragili più fragili. Raccontare le malattie rare al tempo della pandemia e della guerra”, in cui interverranno esponenti del mondo del giornalismo e della comunicazione. Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia è uno dei pochi premi in Italia dedicati alla Comunicazione Sociale rivolto a giornalisti under 35. Questo perché, in un panorama sempre più a rischio di disinformazione, la Fondazione Alessandra Bisceglia ViVa Ale Onlus crede che la professione del giornalista e la sua effettiva preparazione vadano tutelate, soprattutto a proposito di un tema delicato come la malattia e le sue ricadute sociali. Intitolato alla memoria di Alessandra Bisceglia, giornalista lucana, autrice televisiva, dotata di grandi capacità professionali e umane, che ci ha lasciato prematuramente a causa di una malformazione vascolare rarissima, il Premio vuole ricordare l’importanza di raccontare la speranza perché, come diceva Alessandra: “Sono le condizioni peggiori a rendere le situazioni straordinarie”.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Decima edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 agosto 2022

Prosegue il lungo e complesso lavoro di valutazione delle opere da parte dei membri della Giuria Nazionale del Premio che nell’arco di tre mesi potranno leggere i libri ed esprimere le proprie preferenze. Dopo la chiusura delle iscrizioni sono oltre 300 le opere candidate alla decima edizione del Premio. Guardando alla tipologia dei libri in gara è netta prevalenza degli argomenti che riguardano l’Area A delle Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e l’Area D delle Scienze Umane, Storiche e Letterarie che insieme contano oltre il 60% dei libri in gara, seguono le Scienze Giuridiche, Economiche e Sociali con 50 opere, le Scienze della Vita e della Salute con 38 opere e infine le Scienze dell’Ingegneria e dell’Architettura con 24 opere. Per quanto riguarda gli autori delle opere, più di un terzo è donna e quasi un decimo sono gli Under 35. Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è organizzato dall’Associazione Italiana del Libro. Main Partner del Premio sono BPER Banca e il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche). Fra i Partner l’AIRI, Associazione Italiana per la Ricerca Industriale. Patrocinano la manifestazione il MIBACT, il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, l’UGIS (Unione Giornalisti Italiani Scientifici) il Comune di Roma, l’Università Telematica Internazionale Uninettuno, l’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani. Media partner del Premio sono la Web.tv del CNR, l’Almanacco della Scienza, quindicinale a cura dell’Ufficio Stampa del CNR e Leggere tutti, mensile del libro e della lettura.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I vincitori della sesta edizione del Premio Folk & World

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 agosto 2022

Manutsa, Ensemble Terra Mater, Amakorà e Coro Farthan sono i quattro gruppi vincitori della sesta edizione del Premio Folk & World, dedicato ad esperienze italiane nel folk e nella world music con un’attenzione particolare agli under 35. Ideato nel 2015 da Antonio Melegari con la collaborazione di Giordano Sangiorgi e Marco Bartolini, il Premio è promosso da Sud Ethnic e Li Ucci Festival di Cutrofiano, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli e Mei – Meeting etichette indipendenti di Faenza con il patrocinio di La Musica nelle Aie e BlogFoolk. Sin dalla nascita (con una pausa nel 2020 e 2021 a causa delle restrizioni da Covid19) una delle caratteristiche del Premio è quella di dare ai gruppi vincitori l’opportunità di esibirsi nel programma dei tre Festival promotori. Quest’anno, grazie al bando “Premi e concorsi” del NuovoImaie, una band riceverà anche un contributo per l’organizzazione e la promozione di un tour minimo di sei concerti. Inoltre sarà assegnato un ricordo in ceramica, forma di artigianato di qualità che accomuna Cutrofiano e Faenza. In particolare la cantautrice siciliana Manutsa conquista il Premio folk & world, i veneti Ensemble Terra Mater ottengono il Premio scuola musica popolare, i bolognesi Coro Farthan vincono il Premio speciale Voci del mondo mentre ai giovani calabresi Amakorà vengono assegnati il Premio Folk & World Nuove Generazioni e il premio NuovoImaie. Nel corso delle precedenti edizioni il Premio è stato vinto da Armonauti, Canusìa e Tramas (2015), Sleego, Hosteria di Giò, N.Espiral e, con premi extra, Sancto Ianne e La Sornette (2016), Mi Linda Dama, Luigi Palumbo & Aquarata, DiaDuit (2017), Beike Moro, Lamorivostri, Soballera (2018), Dahlia, Saber System, I Trillanti e Civico 22 (Premio Festa della Musica) (2019).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza

Posted by fidest press agency su sabato, 30 luglio 2022

È disponibile in rete il bando della VI edizione del Premio Neri Pozza. Premio riservato ad autrici e autori, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera di narrativa letteraria inedita, scritta in lingua italiana entro il primo marzo 2023, il concorso è ormai un appuntamento irrinunciabile della nuova narrativa italiana. Nel corso delle cinque edizioni passate, numerosi sono stati i talenti e gli autori scoperti dal Premio, tutti nel segno di una indiscussa qualità letteraria.La VI edizione si annuncia con una rilevante novità che concerne il Comitato di lettura chiamato a giudicare le dodici opere ammesse al Premio da Neri Pozza Editore nel mese di maggio 2023. Il Comitato vede infatti l’entrata tra i suoi membri di René de Ceccatty, scrittore e traduttore francese di numerosi libri di autori italiani (Pasolini, Leopardi, Saba, Moravia etc.), editor presso le Éditions du Seuil; di Massimo Onofri, scrittore, critico letterario, docente di Letteratura Italiana contemporanea all’Università di Sassari e di Pietro Linzalone, figura di spicco del mondo librario milanese e responsabile della libreria Il Trittico.Il concorso accresce in tal modo il legame con la grande tradizione letteraria italiana, la critica militante e il mondo delle librerie indipendenti.Com’è consuetudine, la proclamazione del vincitore avverrà ai primi di settembre 2023, nella splendida cornice del Teatro Olimpico di Vicenza. Il nuovo comitato di lettura, che selezionerà le cinque opere finaliste nel luglio 2023

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Premio Massimo Troisi

Posted by fidest press agency su domenica, 10 luglio 2022

Città di San Giorgio a Cremano (Na) dal 12 al 16 luglio a Villa Bruno Direzione artistica Gino Rivieccio. Prende il via il 12 luglio la XXII edizione del Premio Massimo Troisi – Osservatorio sulla comicità, la cui Direzione Artistica torna nelle mani sapienti dell’attore Gino Rivieccio. Fino a sabato 16 luglio la manifestazione si svolgerà presso il parco di Villa Bruno, dove verrà allestita un’arena da 1700 posti, e sarà un’edizione ricca di ospiti nazionali e campani. Con il claim “Proviamo a fare il Massimo” questa edizione si divide tra musica e comicità e l’obiettivo di ricercare nuovi talenti comici. In tal senso l’assoluta novità è la collaborazione con il prestigioso laboratorio di comicità ZELIG, famoso per il programma televisivo ma soprattutto per aver scoperto i migliori comici italiani dell’ultimo ventennio. La partnership nasce dalla voglia di rafforzare, su scala nazionale, la ricerca dei nuovi talenti artistici. La rassegna prevede la partecipazione di numerosi attori e comici affermati, giovani promesse, musicisti di qualità e volti televisivi noti al grande pubblico.Si parte alle ore 21:00 di martedi 12 luglio con la Prima semifinale del concorso Miglior Attore Comico. In conclusione di serata il concerto dei Super4, gruppo vocale formato da Greg Rega, Sabba, Aurelio Fierro Jr. e da Francesco Boccia che farà un omaggio alla canzone italiani degli anni ’60, ’70 e ’80.Mercoledi 13 luglio sarà la seconda serata con il concorso Migliore Scrittura Comica e miglior Corto Comico. Ospite d’eccezione Ezio Greggio che sarà per la prima volta a San Giorgio il noto attore e comico nonché conduttore del Tg satirico Striscia la notizia.Nella terza serata di giovedi 14 luglio, sempre dalle ore 21:00, ci sarà la seconda semifinale del concorso Miglior Attore Comico. Ospiti musicali le Ebbanesis duo formato da Viviana Cangiano e Serena Pisa che in pochi anni sono diventate un vero fenomeno web. La quarta serata prevista venerdi 15 luglio ore 21:00 è con il duo comico milanese Ale e Franz formatosi nel 1995 e giunto alla ribalta negli anni 2000 con la partecipazione al programma televisivo Zelig; da allora hanno preso parte a vari show TV di successo, oltre a recitare in film e spettacoli teatrali. Prima della loro show ci sarà il concorso per il miglior Testo Teatrale, quello per la miglior Sceneggiatura Cinematografica e per la Scrittura Seriale di Fiction televisiva.La kermesse di concluderà sabato 16 luglio con una serata di gala ricca di ospiti.Dalle ore 21:00 inizierà la Finalissima del concorso Miglior Attore Comico e a seguire l’assegnazione del Premio alla carriera al direttore artistico di Zelig Giancarlo Bozzo.Il premio “Cremanum d’argento”, ambito riconoscimento per i talenti di San Giorgio a Cremano, sarà assegnato all’attore Massimo De Matteo. Ospiti d’eccezione saranno l’attrice, già musa di Fellini, Sandra Milo, l’attrice ed ex compagna di Massimo Troisi Nathaly Caldonazzo, il musicista Gigi Finizio e il famoso imitatore comico Vincenzo De Lucia.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Premio Attrattività Finanziaria 2022

Posted by fidest press agency su martedì, 28 giugno 2022

Milano oggi 28 giugno 2022 ore 17 Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, Piazza degli Affari. Il Premio Attrattività Finanziaria, organizzato da Eccellenze d’Impresa, la partnership tra Gea – Consulenti di direzione, Arca Fondi Sgr e Harvard Business Review Italia, con il patrocinio di Borsa Italiana è rivolto a tutte le aziende italiane e straniere operanti in Italia, senza limite dimensionale o settoriale. Viene assegnato alle imprese che presentano caratteristiche di eccellenza in termini di trasparenza, governance e capacità di attrarre risparmio privato per la crescita. Il premio viene attribuito a un vincitore per ciascuna delle due categorie previste: aziende quotate aziende non quotate In occasione delle premiazioni si terrà la tavola rotonda: “Inflazione, materie prime, supply chain: nuove sfide per la competitività delle imprese italiane” Interverranno: Marco Fortis vicepresidente della Fondazione Edison, Albiera Antinori presidente di Marchesi Antinori, Luigi Consiglio presidente di GEA Consulenti di direzione, Ugo Loeser amministratore delegato di Arca Fondi SGR, Matteo Storchi presidente e amministratore delegato di Comer Industries, Andrea Prencipe rettore della LUISS ed Enrico Sassoon presidente di Eccellenze d’Impresa.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concorso per il Premio “Franco Fortini”

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 Maggio 2022

Il prestigioso Premio letterario internazionale “Franco Fortini” da quest’anno è nel programma di Passaggi Festival e sarà assegnato con cerimonia ufficiale durante la manifestazione fanese, venerdì 24 giugno, nell’ambito della rassegna di poesia Passaggi diVersi.Fondato nel 2009, il Premio Fortini è stato rinnovato nel 2019, e la cornice della decima edizione di Passaggi lo impreziosisce ulteriormente. Un’occasione per mettere ancor più in evidenza, come merita, il nome e la poetica di Fortini, in particolare per la sua costante attenzione al tema dei rapporti tra poesia e realtà, poesia e politica. Dopo la premiazione a Fano, si svolgerà a Milano un secondo importante appuntamento, la Lectio magistralis in collaborazione con la Fondazione per la critica sociale.Il Premio è aperto alle raccolte di poesia edite in tutte le lingue, purché accompagnate dalla traduzione italiana ed è indetto da Poiein APS in partenariato con Passaggi Cultura. Si avvale del contributo della Fondazione per la critica sociale ed è realizzato in collaborazione con Fondazione Palazzo Litta per Arti Onlus – MTM, con la partecipazione del Dipartimento di Comunicazione, arti e media “Giampaolo Fabris” dell’Università IULM e con il Patrocinio del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne e il Centro Interdipartimentale di Ricerca Franco Fortini dell’Università di Siena.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pace: il Premio Aidda 2022 alla Comunità di Sant’Egidio

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 Maggio 2022

A ritirare il premio il segretario generale Paolo Impagliazzo e Chiara Turrini, rappresentante ufficiale della Comunità di Sant’Egidio in Mozambico, paese a cui è legata dal 1990, fin dai tempi del Liceo, e dove ha assistito e contribuito al lungo processo di pace nonostante le difficoltà che si sono dovute affrontare per arrivare all’accordo che sancì la fine della guerra.”La pace è al cuore dell’impegno di Sant’Egidio da tanti anni – afferma Paolo Impagliazzo, segretario generale della Comunità -. L’incontro con tante donne fragili e marginali, soprattutto in Africa e in altri teatri di guerra, ci ha spinto a sostenerle nella costruzione di nuova cultura solidale che riconosca il loro ruolo all’interno della società. Sono numerose le donne, a cominciare dal Mozambico, divenute attiviste del programma Dream, che assicura la terapia contro l’Aids e standard elevati di cura per altre malattie a migliaia di malati africani. Siamo grati a Aidda per questo riconoscimento e auspichiamo che si diffonda sempre più l’attenzione verso le donne, che sono le principali vittime della guerra, una realtà prettamente maschile”.Il Premio Aidda vuole raggiungere personalità, ma anche realtà collettive, impegnate per portare nella società il principio della cura inteso come impegno quotidiano per il dialogo, la convivenza civile, l’aiuto a chi soffre, un valore troppo spesso relegato solo all’interno delle mura domestiche. “Assegnarlo alla Comunità di Sant’Egidio in questo momento storico ha un duplice valore – spiega Giachetti – anche noi, come associazione, condanniamo ogni forma di conflitto e soffriamo nel vedere ciò che sta accadendo in Ucraina. Fermamente convinte che se i valori della Comunità di Sant’Egidio, che si riflettono nei nostri, continueranno a diffondersi, allora vivremo in un mondo migliore. Da anni sollecitiamo la politica italiana e internazionale a integrare nei loro programmi i valori di cura e responsabilità nei confronti delle persone e dell’ambiente. I recente fatti dimostrano che il momento per un cambio radicale non può più essere rimandato”. Sant’Egidio è una Comunità cristiana nata nel 1968, all’indomani del Concilio Vaticano II, per iniziativa di Andrea Riccardi, diventata oggi una rete di comunità che operano in oltre 70 Paesi del mondo, aiutando uomini e donne di ogni età e condizione, con una particolare attenzione alle periferie e ai periferici, impegnandosi per i poveri e per la pace.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

47° Premio della Bontà di Sant’Antonio

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 aprile 2022

Padova Cerimonia di Premiazione: sabato 4 e domenica 5 Giugno 2022. Concorso organizzato dall’Arciconfraternita di Sant’Antonio. Alla chiusura del Bando – il 31 marzo scorso – sono arrivati alla Segreteria Organizzativa dell’Arciconfraternita di Sant’Antonio ben 1.483 elaborati di cui 715 per la narrativa e poesia; 738 disegni; 23 elaborati multimediali e 7 elaborati fuori concorso. Coperta praticamente tutta la Penisola: hanno partecipato ben 17 regioni italiane, 53 comuni e 75 istituti tra scuole Primarie e secondarie di Primo e Secondo grado. Sono arrivati anche due elaborati davvero particolari e preziosi: un testo in scritto in Braille da uno studente non vedente da una scuola della provincia di Ferrara, e un disegno di uno studente ipovedente anche descritto con la scrittura allargata inviato da una scuola di Montegrotto. Un tema – «Il mondo che vorrei. Racconta a papa Francesco il futuro che immagini e per il quale vorresti impegnarti» – che ha convinto gli alunni e ha confermato l’importanza di parlare alle giovani generazioni utilizzando il loro linguaggio, ma ancor più portando loro esempi di quel bene che moltissime persone operano nella propria quotidianità. Una modalità comunicativa da sempre perseguita dall’Arciconfraternita e condivisa, in questa 47^ edizione del Premio, con un altro importante anniversario: il Centenario del «Messaggero dei Ragazzi», Rivista edita dai frati della Basilica di Sant’Antonio che appunto da un secolo, prima come “Sant’Antonio e i fanciulli” e poi appunto come «MeRa» familiarmente chiamato, si mette in comunicazione e in ascolto con i giovani trasmettendo un messaggio comune di apostolato e di bene.Destinatari: tutti gli allievi delle scuole primarie e secondarie di I e II grado di lingua italiana, ovunque residenti in Italia e nel Mondo, purché scrivano e parlino in lingua italiana.Modalità di partecipazione: GRATUITA con invio di un elaborato narrativo/poetico individuale o di un disegno individuale o di un cortometraggio di durata massima di 3 minuti, quest’ultimo anche di gruppo. Tra i Premi per i concorrenti: Ospitalità alberghiera a Padova con l’intera famiglia per la cerimonia di premiazione. Medaglie del Santo Padre e Sigilli della Città di Padova per i primi classificati.Premi per le scuole: Borse di studio con monte premi complessivo fino a circa € 3.000,00. Abbonamento a il “Messaggero dei Ragazzi”

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio letterario “Città di Castello” per giovani talenti

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 marzo 2022

Città di Castello. L’Associazione Culturale Tracciati Virtuali indice la XVI edizione del Premio Letterario «Città di Castello», riservato a opere inedite di Narrativa, Poesia e Saggistica. Il concorso è patrocinato dalla Provincia di Perugia, dal Comune di Città di Castello, dall’Associazione Italiana Biblioteche, dalla Società Dante Alighieri e dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori. Il Premio Letterario “Città di Castello” è una manifestazione annuale a carattere internazionale ideata da Antonio Vella e riservata agli scrittori di ogni fascia d’età, anche ai non residenti nel nostro Paese purché le opere pervengano in lingua italiana. Il Premio è diventato nel corso degli anni uno dei concorsi letterari di riferimento nel panorama culturale italiano, e ha contribuito a promuovere talenti di notevole caratura. Il concorso, a tema libero, è diviso in tre sezioni: Narrativa, Poesia e Saggistica, alle quali si può accedere solo con opere inedite, che dovranno essere tali sia al momento dell’iscrizione che al momento della premiazione finale. La quantità di pagine (circa 2.000 caratteri cad.) per la sezione Narrativa dovrà essere compresa tra un minimo di 50 pagine e un massimo di 180; per la sezione Saggistica il quantitativo minimo dovrà essere di 60 pagine per un massimo di 200; per la sezione Poesia, le raccolte dovranno contenere un minimo di 25 poesie per un massimo di 60. Il Premio prevede anche due sezioni speciali: “Mondi e Culture sulle sponde del Mediterraneo”, che ha come obiettivo quello di promuovere l’interazione tra la cultura italiana e quella araba, e “Riprendiamoci il futuro”, dedicata agli studenti degli Istituti Superiori. Il Premio Letterario “Città di Castello” si avvale di una giuria altamente qualificata, nominata e coordinata dall’Associazione Culturale Tracciati Virtuali, ed è da sempre presieduta da Alessandro Quasimodo, critico letterario, attore e regista teatrale. Il primo evento, il lancio della XVI edizione 2022 del Premio Letterario “Città di Castello”, è previsto per il giorno 23 marzo alle ore 17:30 presso la Società Dante Alighieri, sede centrale di Roma – Sala del Primaticcio di Palazzo Firenze in piazza Firenze, 27. Termine per l’invio delle opere: 30 giugno 2022

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio europeo Letteratura, in anteprima a Passaggi Festival

Posted by fidest press agency su martedì, 1 marzo 2022

FANO (PU) Sarà Passaggi Festival ad ospitare la prima presentazione italiana del romanzo “Flama” dello scrittore albanese Tom Kuka, vincitore del Premio dell’Unione Europea per la Letteratura 2021. L’appuntamento andrà ad arricchire la decima edizione dell’evento culturale in programma a Fano (PU), dal 20 al 26 giugno. Il romanzo uscirà in Italia a maggio per Besa Muci Editore e sarà uno dei titoli di punta della rassegna ‘Europa/Mediterraneo’ dedicata alla narrativa straniera. Enkel Demi (questo il vero nome di Tom Kuka) è autore pluripremiato e popolare giornalista albanese, ed è legato a Passaggi dalla scorsa edizione, quando presentò a Fano “L’Ora del male’, la sua prima opera edita in Italia. Insieme con l’annuncio della presentazione di giugno, Tom Kuka ha inviato al festival un suo racconto inedito, che è possibile leggere sul sito di passaggifestival.it La storia di ‘Flama’ è ambientata a Tirana negli anni 30 del secolo scorso e racconta le strane avversità che scuotono la capitale albanese, stretta in una morsa di inspiegabili ed enigmatici avvenimenti. La città, già colpita da un’epidemia che ne sovverte l’ordine delle cose, è anche teatro di un crimine efferato sul quale cerca di far luce l’ispettore Di Hima: l’assassinio di una veggente, una donna nana che nasconde e protegge una bambina di quattro anni. Tra personaggi singolari, una trama avvincente e la capacità di una scrittura abilmente evocativa, emerge la metafora del “male individuale nello smarrimento collettivo”, mentre si staglia sullo sfondo la passione per le storie tramandate oralmente e la forza del mito.passaggi.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

10a edizione del Premio Canada-Italia per l’Innovazione

Posted by fidest press agency su sabato, 19 febbraio 2022

Il Premio, nato nel 2013, ha proprio l’obiettivo di rafforzare i legami tra i nostri due paesi nei campi della Scienza, Tecnologia, Innovazione e Scienze Sociali. É rivolto a esperti, ricercatori, scienziati, startup, professionisti delle industrie creative e innovatori italiani interessati a sviluppare e approfondire le proprie ricerche con colleghi e omologhi canadesi.L’appello alle candidature è concentrato su progetti e ricerche in ambiti prioritari per il Governo del Canada, così come per l’Italia, e l’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile.Questi i settori prioritari identificati quest’anno: Ø Salute mentale Ø Gestione dei rifiuti di plastica Ø Energia pulita per contrastare i cambiamenti climatici Ø Tecnologia quantistica Il premio consiste nel rimborso di spese sostenute per la realizzazione del progetto o di un viaggio in Canada, se consentito dalle regole anti-Covid in vigore, fino a un massimo di €3.000.Il Premio, nelle scorse edizioni, ha riscosso un notevole successo. Sono state ricevute numerose domande, provenienti da tutta Italia e caratterizzate da un alto livello scientifico-accademico.Questo è per il Canada motivo d’orgoglio e incentivo a impegnarsi ancora di più nello scambio tra i due paesi nei campi delle Scienze, delle Tecnologie, dell’Innovazione e delle Scienze Sociali al fine di incentivare lo sviluppo economico sostenibile e la prosperità delle nostre società.La data di scadenza per presentare le domande è il 1 aprile 2022. I vincitori verranno resi noti il 16 maggio 2022. Tutte le informazioni e il bando per partecipare sono reperibili ai seguenti link:Bando (in inglese e francese) https://bit.ly/3gTNZtP Modulo di domanda (in inglese e francese) https://bit.ly/3sMQhAv

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dodicesima edizione del Premio Lattes Grinzane

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 dicembre 2021

Il Premio Lattes Grinzane, riconoscimento internazionale che chiama in gara autrici e autori dall’Italia e dal resto del mondo, si conferma progetto culturale e didattico di promozione alla lettura e di diffusione della letteratura contemporanea, in particolare tra i giovani, e indice la dodicesima edizione. Il bando per poter partecipare scade il 31 gennaio 2022 ed è scaricabile sul sito http://www.fondazionebottarilattes.it, con tutte le informazioni e le modalità di adesione.Organizzato dalla Fondazione Bottari Lattes e dedicato a Mario Lattes, il Premio Lattes Grinzane 2022 è rivolto a opere di narrativa italiana e internazionale pubblicate in Italia fra gennaio 2021 e gennaio 2022. Dopo la selezione di cinque romanzi finalisti da parte della Giura Tecnica entro aprile 2022, la scelta del vincitore è affidata al giudizio di 400 studenti delle Giurie Scolastiche, create in 25 scuole superiori, che a ottobre 2022 con i loro voti proclameranno il miglior libro tra i cinque in gara.Accanto al Premio Lattes Grinzane, è istituito il Premio Speciale Lattes Grinzane, assegnato dalla Giuria Tecnica a un’autrice o autore internazionale che nel corso del tempo si sia dimostrato meritevole di un condiviso apprezzamento critico e di pubblico.Il Premio Lattes Grinzane è storicamente sostenuto da Regione Piemonte, Fondazione CRC, Fondazione CRT, Banca d’Alba.I libri che giungeranno in concorso per il Premio Lattes Grinzane saranno valutati dalla Giuria Tecnica, che sceglierà anche il vincitore del Premio Speciale Lattes Grinzane. Per il 2022 la Giuria Tecnica è composta da: presidente Gian Luigi Beccaria (linguista, critico letterario e saggista), Valter Boggione (docente), Vittorio Coletti (linguista e consigliere dell’Accademia della Crusca), Giulio Ferroni (critico letterario e studioso della letteratura italiana), Loredana Lipperini (scrittrice, giornalista, conduttrice radiofonica), Alessandro Mari (scrittore ed editor), Laura Pariani (scrittrice), Lara Ricci (giornalista culturale) e Bruno Ventavoli (giornalista, critico letterario). Le cinque opere finaliste sono scelte sulla base del loro valore letterario e della rappresentatività delle tendenze più vive e originali della narrativa contemporanea.La cinquina dei romanzi finalisti sarà annunciata mercoledì 13 aprile 2022 a mezzo stampa, sul sito e di canali social della Fondazione Bottari Lattes. Il nome del vincitore o della vincitrice del Premio Speciale Lattes Grinzane sarà reso noto entro il mese di settembre 2022.La parola passerà quindi ai giovani, che continuano a essere i veri protagonisti del Premio. Tra aprile e settembre 2022 i cinque romanzi finalisti saranno letti e discussi dai 400 studenti delle 25 Giurie Scolastiche, una all’estero e ventiquattro in Italia, che variano ogni anno, per dare la possibilità al maggior numero di ragazze e ragazzi di confrontarsi con la lettura di autori contemporanei e con l’espressione e l’affinamento del giudizio critico, utile a sapere meglio interpretare le tante complessità del mondo.Sabato 15 ottobre 2022 al Teatro sociale Busca di Alba (Cn) ragazze e ragazzi esprimeranno in diretta il loro voto per proclamare il vincitore nel corso della cerimonia di premiazione in cui saranno presenti i finalisti. Scrittrici e scrittori in gara terranno inoltre un incontro con gli studenti delle scuole del territorio cuneese.Lo stesso giorno il vincitore del Premio Speciale Lattes Grinzane terrà una lectio magistralis, aperta al pubblico, su un tema letterario a propria scelta e sarà insignito del riconoscimento.I due appuntamenti saranno inoltre trasmessi in diretta streaming sul sito e sui canali social della Fondazione Bottari Latte, permettendo così di raggiungere pubblici diversi e lontani e mettendo a disposizione di tutti importanti contenuti della grande narrativa contemporanea.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio Natale Ucsi Verona

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 dicembre 2021

Verona sabato 11 dicembre 2021, ore 11 – Palazzo Barbieri cerimonia di premiazione. I vincitori della 27° edizione sono:Andrea Priante (Corriere Veneto) e Bianca Senatore (menzione – L’Espresso) per la stampa, Alessio Lasta (La7) per la tv, Lucas Duran (Radio Vaticana) per la radio, Gerolamo Fazzini (Famiglia Cristiana) per “Il genio della donna”, Marialaura Iazzetti (L’Espresso) per la targa “Giovani” e Maria Teresa Ferrari per “Giornalisti e società”. Il premio giornalistico nazionale “Natale Ucsi”, intitolato al giornalista veronese Giuseppe Faccincani e promosso dall’Unione Cattolica Stampa Italiana-sezione di Verona, ha da sempre l’obiettivo di dare riconoscimento al giornalismo solidale, un giornalismo “di servizio”, che racconta e, nello stesso tempo, aiuta.I tre premi speciali sono stati assegnati a: Genio della donna (Fondazione Banca Popolare di Verona) Gerolamo Fazzini – Famiglia Cristiana, «Lancio un appello ai cristiani nel mondo: aiutateci» La fede di una donna, suor Ann Rose Nu Tawng, che, inginocchiata e disarmata, ha fatto tacere le armi in Myanmar, diventando simbolo di forza non violenta. Giovani Marialaura Iazzetti – L’Espresso L’anti-ghetto di Foggia che libera i braccianti dal racket dei caporali Una denuncia dura e partecipe del lavoro nero al Sud, tra la vicinanza di chi accoglie e la trascuratezza di chi potrebbe intervenire e non lo fa. Giornalisti e società (Conferenza Episcopale del Triveneto) Maria Teresa Ferrari per l’impegno professionale e personale nella lotta contro i tumori e la promozione della prevenzione. Comunicatrice al servizio della cultura e della salute, ha trasformato la malattia in un impegno a tempo pieno, per favorire la prevenzione e infondere speranza.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio nazionale di divulgazione scientifica

Posted by fidest press agency su sabato, 27 novembre 2021

Roma Giovedì 16 dicembre 2021 ore 15,00-17,00 Aula Convegni del CNR. Nona edizione per il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, la manifestazione orientata a divulgare la cultura scientifica attraverso un concorso rivolto alle migliori produzioni editoriali sull’argomento che ogni anno vede la candidatura di centinaia di autori, tra ricercatori, docenti, giornalisti, studiosi e autori italiani o stranieri. Come di consueto, la cornice della manifestazione sarà l’Aula Convegni del CNR di Roma, a cui, per problematiche di sicurezza legate all’emergenza Covid, potranno avere accesso solo autori, relatori e stampa, mentre in diretta online, sul sito del Premio, sui canali social e sulla CNR Web Tv, sarà possibile per tutti partecipare in remoto all’iniziativa, in programma dalle ore 15 alle 17 di giovedì 16 dicembre. La particolarità di questa finalissima vedrà votare, proprio seguendo la cerimonia online, sia la giuria nazionale, per decretare i vincitori delle diverse aree e il vincitore assoluto, sia il pubblico, che sancirà il vincitore di un premio speciale.Novità di questa edizione è la sezione riservata ai membri di “HuB Divulgazione”, un progetto che nasce con l’obiettivo di costruire una rete di organizzazioni che si occupano di divulgazione e che sono accomunate dalla stessa finalità: sensibilizzare i pubblici verso un approccio critico all’informazione e suscitare curiosità e interesse verso gli argomenti scientifici. In tale ambito, le organizzazioni hanno partecipato al Premio candidando la loro scheda-progetto con il racconto di quanto realizzato durante lo scorso anno e gli obiettivi futuri.Confermata invece la sezione “Libri” con le 5 aree dedicate (Scienze matematiche, fisiche e naturali, Scienze della vita e della salute, Scienze dell’Ingegneria e dell’Architettura, Scienze dell’uomo, storiche e letterarie, Scienze giuridiche, economiche e sociali), a cui si aggiunge la sezione “Libri di Divulgazione per ragazzi”: quest’ultima vedrà l’assegnazione dei Premi senza la votazione da parte della giuria.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Speciale 2021 di Fondazione Zucchelli

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 novembre 2021

Domenica 28 novembre 2021 alle 18, l’Opificio Golinelli di Bologna ospita la prima esibizione delle quattro performances artistico-musicali che concorrono al Premio Speciale 2021 di Fondazione Zucchelli, ideate e interpretate da studentesse e studenti dell’Accademia di Belle Arti e del Conservatorio di Musica Giovan Battista Martini, di Bologna. A conclusione, sarà proclamata la performance vincitrice, selezionata da una giuria di esperti.Dal 1963, la Fondazione Zucchelli sostiene le nuove generazioni assegnando, attraverso l’annuale Concorso Zucchelli, borse di studio alle studentesse e agli studenti più meritevoli dell’Accademia e del Conservatorio, di Bologna. Dal 2015 ha ampliato la gamma dei riconoscimenti con il Premio Speciale,che prevede la realizzazione di progetti di performance ideati congiuntamente dai giovani talenti dei due istituti di alta formazione bolognesi. Le importanti trasformazioni nella didattica, nella fruizione dell’attività artistico-culturale e nell’uso delle tecnologie derivate dall’emergenza sanitaria da Covid-19, hanno indotto la Fondazione Zucchelli a introdurre un’importante novità nell’edizione 2021 del Premio Speciale , potenziandone il dialogo virtuoso tra le discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo: l’introduzione di un laboratorio di 50 ore negli spazi del Mercato Sonato dell’Orchestra Senzaspine di Bologna, tra maggio e novembre 2021, a cui hanno partecipato 15 studentesse e studenti, con il coordinamento dei docenti Anna de Manincor (Accademia) e Michele Serra(Conservatorio) e in collaborazione con l’ Orchestra Senzaspine, associazione bolognese che conta oggi oltre 450 musicisti under 35. Le studentesse e gli studenti partecipanti al laboratorio, suddivisi in quattro formazioni , hanno lavorato in squadra con intraprendenza e creatività, approfittando di un’occasione importantissima per mettere alla prova le proprie competenze e svilupparne di nuove al di fuori del contesto accademico, e dando vita alle quattro performances che saranno presentate in anteprima nel corso della serata.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Premio Nazionale She Made a Difference 2021 a Delia Goletti

Posted by fidest press agency su martedì, 23 novembre 2021

Roma. Venerdì 26 Novembre dalle ore 16:00 alle 19:00 presso Palazzo Giustiniani, si terrà la consegna del Premio She Made a Difference di EWMD ITALIA, un network di donne, da decenni presente in tutta Europa, che agisce per lo sviluppo della professionalità femminile come Associazione di Promozione Sociale.Il premio, She Made a Difference, viene conferito a donne che si sono particolarmente distinte nell’ambito della cultura, della ricerca e dell’economia e nella sua VII° edizione Nazionale vuole premiare la professionalità di una donna, Delia Goletti, arrivata ai vertici della carriera medica divenendo una delle cinque esperte italiane in materia di pandemia COVID-19; ricercatrice tra le più stimate anche nella comunità scientifica internazionale, ha ricoperto incarichi di rilievo in Italia e in Europa. Renata Pelati e Laura Dalè, Presidenti di EWMD ITALIA, premieranno nella prestigiosa cornice del Palazzo romano, sede del Senato della Repubblica, Delia Goletti, scienziata e ricercatrice, specialista in Malattie infettive Responsabile dell’Unità Semplice Dipartimentale di Ricerca Traslazionale presso l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive-IRCCS L. Spallanzani a Roma, oltre che Docente di Patologia Generale alla Facoltà di Medicina dell’Università Unicamillus di Roma.Durante la sua carriera, Delia Goletti si è occupata di AIDS e di tubercolosi, collaborando con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e la European Respiratory Society (ERS) in progetti tesi all’eliminazione della tubercolosi. Considerata tra le prime 20 esperte europee in materia e tra le prime 5 italiane, da inizio pandemia è sempre stata in prima linea nello studio e nella lotta contro il Covid19. Sempre nella lotta contro il COVID 19 è tra le prime 50 ricercatrici/tori su 402.000 ricercatori che nel mondo hanno scritto su Covid-19. Delia Goletti è una donna che ha saputo auto-realizzarsi nel lavoro senza rinunciare alla famiglia e ai suoi interessi personali. Durante la cerimonia, Susanna Esposito, Professoressa ordinaria di Pediatria e Direttrice della Clinica Pediatrica dell’Università di Parma, terrà uno speech sul tema “Donne e scienza: la forza della diversità!”. Sarà possibile seguire il Premio in diretta streaming su: https://webtv.senato.it Oppure sul Canale YOUTUBE del Senato Italiano: https://www.youtube.com/user/SenatoItaliano

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »