Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Posts Tagged ‘prodotti ittici’

Ulteriore crescita nel 2017 dell’import italiano di prodotti ittici

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 maggio 2018

Cresce ancora la domanda italiana di prodotti ittici esteri. Nel 2017 le importazioni dell’Italia sono cresciute rispetto al 2016 del +3,6% in volume e del +4,2% in valore. Un ulteriore incremento nel ricorso agli acquisti di prodotto estero che, come primo effetto, ha comportato il peggioramento del deficit della bilancia commerciale italiana di prodotti ittici, che, già strutturalmente in negativo, è giunta a superare la soglia record di 5 miliardi di euro. Un peggioramento nonostante i segnali positivi osservati sul fronte dell’export, cresciuto rispetto al 2016 del +3,7% in valore. E’ quanto emerge nell’analisi periodica sul mercato ittico realizzata da BMTI Scpa.Tra i singoli prodotti, ulteriore crescita si è osservata per le importazioni italiane di tonno, che in volume hanno superato nel 2017 le 100mila tonnellate (+15% rispetto al 2016), per un esborso monetario di poco inferiore ai 500 milioni di euro (+11%). La Spagna si è confermato principale mercato di approvvigionamento, con una quota pari al 53% dell’import italiano di tonno. In particolare, gli arrivi dal paese iberico hanno chiuso il 2017 in crescita del 27% rispetto al 2016.Spagna che si è confermata nel 2017 anche come principale destinazione dell’export italiano di prodotti ittici. Su base annua, tuttavia, le spedizioni verso il paese iberico hanno registrato delle difficoltà, accusando in volume un calo del 10,2%. Note positive per l’Italia sono invece giunte sul fronte dei consumi dei prodotti ittici freschi, che hanno messo a segno nel 2017 un aumento sia in volume (+3,3%, elaborazione su dati Eumofa) che in valore (+5%). Un buon risultato dipeso dalla crescita osservata per tutte le principali specie ittiche consumate.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il PE chiede sistema di tracciabilità forte contro l’etichettatura errata del pesce

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 maggio 2016

pesceStrasburgo Parlamento europeo Dibattito lunedì 9 maggio Votazione: martedì 10 maggio: Un sistema di tracciabilità forte per tutti i prodotti ittici venduti nei ristoranti e nei negozi europei per prevenire i casi di errori di etichettatura. A chiederlo, in una risoluzione da discutere lunedì e al voto martedì, è il Parlamento, che sottolinea come una politica comunitaria rigorosa di etichettatura del pesce aumenterebbe la fiducia dei consumatori e lo sviluppo economico del settore della pesca nell’Unione.I deputati esprimono preoccupazione riguardo ai risultati di diversi studi, che mostrano errori significativi nell’etichettatura dei prodotti ittici venduti sul mercato europeo, e invitano gli Stati membri a rafforzare i controlli nazionali.
Chiedono inoltre alla Commissione europea di porre rimedio alla confusione causata dagli attuali requisiti di etichettatura nell’UE, in particolare nelle zone gestite dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO). Infatti, il pesce proveniente dalla Galizia e dal Golfo di Cadice è etichettato come proveniente da “acque portoghesi”, sulle etichette dei prodotti pescati al largo del Galles è indicata la dicitura “mare d’Irlanda”, mentre il pesce proveniente dalla Bretagna è etichettato come proveniente dal “Golfo di Biscaglia”.Il piano di controllo del 2015 della Commissione europea per valutare la prevalenza sul mercato di pesce bianco etichettato in modo errato mostra, per quanto riguarda le specie oggetto della dichiarazione, un livello di conformità nel 94% dei campioni prelevati. Tuttavia, per alcune specie, i livelli di non conformità si sono presentati molto alti. Il tasso del 6% è considerato relativamente basso rispetto ad altre analisi più ristrette negli Stati membri.Un recente studio condotto da una Ong ha denunciato casi allarmanti di etichettatura errata del pesce servito nei ristoranti di Bruxelles. Lo studio, basato su test del DNA, rivela che circa un terzo delle etichettature sui pesci esaminati presenta.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le eccellenze italiane: ittica

Posted by fidest press agency su sabato, 21 maggio 2011

Fiumicino 21 maggio – alle ore 11:00 e domenica 22 maggio, Parco Leonardo – – Via Bramante 31/65 Rassegna dedicata ai prodotti Ittici che fanno grande l’Italia e che fanno apprezzare il nostro paese in tutto il mondo. Il progetto è promosso da Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine O.P. Scardovari, con il contributo della Unione Europea e della Regione Veneto e con il sostegno di Confcooperative – Federcoopesca.
Il Lazio è considerata una delle regioni più ricche di prodotti tipici, una “food valley” conosciuta in tutto il mondo. Per questo, la regione rappresenta un esempio virtuoso per tutti i territori che si impegnano per promuovere e valorizzare i propri prodotti tipici: non poteva essere che Roma | Fiumicino quindi una delle tappe del percorso in questo senso avviato dal Consorzio delle Cooperative Pescatori di Scardovari, con l’obiettivo di esporre proprio qui – in una terra così ricca di eccellenze – le proprie eccellenze, che vale la pena di conoscere e che hanno tutti i numeri per farsi apprezzare. I prodotti tipici sono patrimonio di un determinato territorio, lo caratterizzano e lo rendono unico: questo però non significa che debbano rimanere “confinati” all’interno del luogo di origine, ma meritano invece di fare il giro del mondo – perché sono buoni e di elevatissima qualità e perché sono frutto di lavoro, fatica, dedizione. Fare il giro del mondo, lasciando però le tracce per poter tornare indietro, a “casa”, dove quei prodotti nascono. Ospitare il Polesine e le sue specialità ittiche rappresenta quindi una bella occasione per Fiumicino: quella di conoscere ciò che un territorio così vicino ha saputo creare, una realtà fatta di tanti uomini e donne che lavorano duramente per ottenere alcune autentiche eccellenze.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »