Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘profumi’

I profumi di Madame Walberg

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 Maggio 2021

Dal 10 giugno al cinema. E’ un omaggio al profumo, non solo come cosmetico ma anche come strumento potente per esprimere la propria personalità e per evocare ricordi intimi passati. Interpretata da Emmanuelle Devos (interprete anche dei film italiani Fai bei Sogni di Bellocchio e Dove non ho mai abitato di Franchi) e Grégory Montel (protagonista della serie di successo Netflix Chiami il mio agente!), questa inebriante, deliziosa commedia francese punta dritta al cuore: lei “naso” professionista altera e distaccata, lui autista di VIP genuino e alla mano, grazie ad un periodo difficile che entrambi stanno vivendo, nascerà una sottile intesa che, in punta di piedi, si trasformerà in un’amicizia autentica e salvifica. Guillaume sta divorziando, è in trattativa per l’affido della figlia e deve traslocare. Il suo lavoro come autista sembra essere l’unica certezza, soprattutto dopo esser diventato lo chaffeur personale di Madame Walberg, “naso” e profumiera di alto livello, nonché creatrice di una leggendaria fragranza di Dior. I due sono agli antipodi ma a poco a poco s’incoraggeranno a vicenda per riprendere in mano la loro vita. Quella che diventa, pian piano, la loro amicizia è una composizione che associa gli opposti… proprio come i profumi!

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

​Profumi autentici della romanità

Posted by fidest press agency su sabato, 26 settembre 2015

ciriolaRoma mercoledì 30 settembre dalle ore 18,30 [fino a tarda notte] dar Ciriola al Pigneto via Pausania 2/A.L’interno e gli arredi in tipico stile “dar Ciriola”, con i suoi colori e le maioliche anni Sessanta, ricordano la grande bellezza della tradizione romana e rendono genuino e familiare anche il momento della colazione. Un posto che ricorda la casa della nonna con tavolini in formica, foto “di famiglia”, arredi vintage e un buon angolo caffè con estratti naturali… magari accompagnati da ciriole calde tostate e confetture naturali! dar Ciriola continua la sua storia e non perde le sue origini, anzi le rinforza per accompagnare i suoi ospiti in ogni momento della giornata. Diventa il luogo ideale per iniziare la giornata: dalla colazione, a un pranzo veloce con la tavola fredda (e ovviamente le irresistibili ciriole farcite!) fino all’aperitivo (lo “sfriz” è consigliato!) o una cena street food romanesca!
Genuinità, tradizione e tipicità restano gli ingredienti privilegiati di ogni prodotto offerto!
In occasione dell’inaugurazione dar Ciriola farà degustare a tutti i suoi ospiti vino bianco o rosso e saranno esposte, temporaneamente, le foto vincitrici il concorso“Uno scatto a colazione” organizzato da Street & Food Factory. (foto: ciriola)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il giardino autunnale: i consigli di Bakker

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2015

giardinaggiogiardinaggio1Con settembre si torna alla routine quotidiana, le vacanze sono quasi un ricordo ma l’estate non è ancora finita e il giardino è ancora pieno di colori e profumi. Le temperature sono ancora gradevoli e il caldo non è più così opprimente: è quindi il momento giusto per ricominciare a prendersi cura delle piante e del giardino.Nel nuovo catalogo di Bakker, azienda leader a livello europeo nella vendita a distanza di prodotti di giardinaggio, si possono trovare utili suggerimenti per il giardino autunnale: ai classici best seller si affiancano infatti molte novità e affascinanti varietà esclusive.Tra queste, ad esempio, la tendenza del momento: la collezione di bulbi Berlino, premiata dal giardino botanico olandese del Keukenhof, che propone un mix di bulbi da piantare a mano libera per ottenere un sorprendente effetto naturale. O ancora le Collezioni multistrato, confezioni complete che comprendono bulbi in 3 diverse varietà, viole e un vaso colorato e che, seguendo il consiglio di Jacques Bakker, permettono di avere terrazzi fioriti da novembre a maggio.Il nuovo catalogo di Bakker (disponibile da fine agosto) contiene l’assortimento completo dei prodotti a piantagione autunnale.
Da quest’anno i cataloghi Bakker sono realizzati con una nuova e accattivante veste grafica, un design contemporaneo, un’impaginazione più chiara e colori freschi e vivaci che li rendono più attuali e di grande impatto emozionale: il restyling è stato studiato per celebrare il settantesimo anniversario dell’azienda insieme ai suoi clienti e a tutti coloro che conoscono e apprezzano il mondo del giardinaggio. (foto: giardinaggio)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un trattamento da Oscar

Posted by fidest press agency su martedì, 23 giugno 2015

Romantik Hotel“Il Viaggio dei profumi” del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) premiato da Health and Spa Award 2015.Come attori e registi sperano per tutta la loro carriera di vincere un Oscar che ne riconosca l’abilità e li affermi agli occhi del grande pubblico e della critica che conta, anche gli artisti del wellness possono ambire a un premio speciale che li ripaghi degli sforzi profusi nella missione di regalare benessere a clienti ed ospiti in cerca di relax.Ed è grazie al trattamento “Viaggio dei Profumi” che il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) – tra le Cime di Lavaredo e i comprensori di Plan de Corones, Cortina d’Ampezzo e Alta Pusteria – si è aggiudicato il terzo posto all’Health & Spa Award 2015, l’unico riconoscimento autorizzato a giudicare e qualificare l’innovazione delle aree wellness in Europa, sottolineandone la qualità e l’originalità della proposta.Questo “trattamento da Oscar” si Romantik Hotel1basa su una stimolazione sensoriale, corporea e cerebrale. Agisce, con i suoni musicali, su entrambi gli emisferi del cervello. Le spazzole effettuano un leggero scrub, favorendo la circolazione del sangue, mentre il massaggio con i tamponi alle erbe dona rilassamenti alla muscolatura e una piacevole sensazione psicofisica. Il peeling basico ripristina il naturale PH della pelle, riequilibrandola, mentre il massaggio miofasciale agisce in profondità decontraendo e tonificando la muscolatura. Infine l’oleazione attraverso i profumi delle quattro stagioni chiude il cerchio sensoriale donando un totale benessere psicofisico. Il rituale ha un costo di 99 euro per 85 minuti. Achi lo prova per la prima volta è riservato lo sconto del 10%.Profondamente radicata nella rispettiva regione e plasmata dalla tradizione e dalla consapevolezza della qualità – questo è il senso dell’accoglienza per i quasi 200 Romantik Hotels & Restaurants in 9 Paesi europei, che danno il benvenuto ai loro ospiti provenienti da vicino e da lontano. Individualità che sorprende, genuinità che delizia, genialità che cattura – in breve: un atteggiamento molto speciale verso la vita. (foto: Romantik Hotel)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I profumi dell’anno

Posted by fidest press agency su martedì, 25 gennaio 2011

Anche quest’anno in 500 profumerie italiane e nei grandi magazzini COIN e  LA RINASCENTE, i consumatori votano i profumi dell’anno che saranno celebrati il 18 marzo 2011 a Bologna,nella suggestiva cornice di Palazzo Re Enzo. La serata, che si conferma evento top di Cosmoprof Worldwide Bologna, ospiterà anche la seconda edizione del Premio Melik al mondo della comunicazione. Sul red carpet i personaggi più amati dal pubblico: da Andy, musicista, compositore, pittore di pop art a Diego Dalla Palma, esperto d’immagine. Anticipazioni e rumors sul sito http://www.accademiadelprofumo.it,
Per la prima volta nella sua storia, il premio sarà trasmesso in diretta streaming TV sul sito http://www.accademiadelprofumo.it per consentire al pubblico di seguire le fasi più significative dell’evento e conoscere in tempo reale i vincitori. (i profumi dell’anno)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cusio e Colline Novaresi su Rai Uno

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 settembre 2010

Appuntamento venerdì 1 ottobre alle ore 11 su “Occhio alla Spesa”. Dopo il successo della cena di gala in onore di Miss Italia, le eccellenze enogastronomiche del Cusio e delle colline novaresi tornano in vetrina sulle reti Rai. Si parlerà di uva, di riso, di gorgonzola, bettelmatt, funghi e di salumi della tradizione, nel corso della trasmissione “Occhio alla Spesa”, in onda venerdì dalle ore 11 su Rai Uno.   “Tutto è nato in occasione delle finali nazionali di Miss Italia, a Salsomaggiore – spiega proprio Andrea Giacomini – i profumi e i sapori del nostro territorio hanno conquistato ospiti vip e giornalisti, che hanno deciso di venire a toccare con mano la nostra realtà”. Dunque un’occasione in più per comunicare il territorio, partendo dall’enogastronomia. La trasmissione “Occhio alla Spesa” si occupa infatti di promuovere il made in Italy attraverso i prodotti della spesa quotidiana.  Nel caso della puntata di venerdì, regina in tavola sarà l’uva delle colline novaresi, nelle varietà Erbaluce e Nebbiolo. “Le telecamere di Rai Uno hanno ripreso la vendemmia e le prime fasi della vinificazione – spiega il presidente di Coldiretti, Paolo Rovellotti – dalla raccolta alla diraspatura, fino alla lavorazione del mosto e al passaggio nelle cisterne, prima dell’inserimento nelle vasche per la fermentazione”. (in vigna, tavolata)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I profumi e i sapori della provincia di Lucca

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 settembre 2009

A Salsomaggiore Terme sono i giorni della bellezza, ma anche del gusto e dei sapori. Etichette e prodotti provenienti dal Belpaese sfilano nella Cantina di Miss Italia, davanti a una platea di vip e ospiti illustri. Nella “taverna rossa” del palacongressi di Viale Romagnosi si avvicendano personaggi dello spettacolo, dello sport e del piccolo schermo. La giornata di oggi è stata interamente dedicata ai prodotti del territorio lucchese. Nella Cantina, curata dal presidente dell’associazione Maestrodivino Fausto Borella, hanno trovato spazio due doc di gran livello come il “Colline Lucchesi” e il “Montecarlo”, un olio extravergine eccellente come la “Dop Lucca”, poi altre prelibatezze come la farina di castagne, il farro della Garfagnana e tante altre specialità che fanno della provincia lucchese un vero paradiso per i gourmet di tutto il mondo.  “Il nostro è un territorio magico – commenta con orgoglio Alessandro Adami, Presidente dell’Associazione Strada del Vino e dell’Olio – nel giro di 20 chilometri si passa dalle spiagge della Versilia ai 2.500 metri delle Apuane. Una sorta di continente in miniatura che, nel corso dei secoli, ha rubato il cuore a milioni di visitatori, conquistati da ineffabili bellezze paesaggistiche e da tipicità enogastronomiche senza paragoni”. Nella cantina di Miss Italia, una serie di piatti davvero tutti da scoprire ha suscitato gli entusiasmi degli ospiti. In tavola, un gustoso Farro di Mare e un piatto di Tortelli Lucchesi e poi la Polenta con Mais Formentone Ottofile servita con il Cinghiale. Gran finale con il “Dessert Versilia”, un delicato semifreddo al whisky che ha spinto molti ospiti al bis. Il tutto accompagnato dallo straordinario pane di Altopascio, tra i migliori d’Italia. “Un pane tra i più importanti del nostro Paese – spiega un altro degli ospiti, Maurizio Marchetti, sindaco di Altopascio nonché presidente dell’Associazione Città del Pane – il giusto coronamento a un menù eccezionale, in grado di far conoscere il livello dei prodotti del nostro territorio”.  Un menù che ha confermato il successo della Cantina di Miss Italia, ideata e curata da Patrizia Mirigliani e Fausto Borella.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

D’arte e d’artisti in festa con il Togo

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 Maggio 2009

Milano Corso Sempione, 9 É fissato per sabato 30 maggio l’appuntamento con il gruppo Assileassime presso il Barrio’s di Milano, con uno spettacolo ricco di passione, ritmo e il  folklore della cultura del Togo, Benin, Senegal e Burkina Faso.  Sostenuto e promosso dall’Associazione D’Arte e D’Artisti, lo spettacolo “Togo in  Festa” rappresenta una vera e propria parentesi d’Africa, con tutti i suoi colori e i suoi profumi,  che entra in una città rumorosa e frizzante attraverso la danza, la musica, la pittura e il cibo;  un’importante e irripetibile occasione per comunicare il valore che hanno il costume, i canti, le  danze e le musiche per la cultura Africana.
Assileassime (letteralmente, “mano nella mano”) è un gruppo nato da un’idea di  Dotcha, che raccoglie diversi elementi del gruppo Nyatepe insieme ad altri artisti togolesi  conosciuti in Italia. Orientato a mantenere viva la realtà e l’unicità dell’identità africana,  persegue soprattutto lo scopo di tenere vive e salvaguardare le tradizioni del Togo. Il gruppo  presenta uno spettacolo composto di danze tradizionali e voudou, sistema panteistico di  credenze sviluppato in Africa Occidentale, comunemente noto per le pratiche magiche e rituali.  Direttore Artistico del gruppo Assileassime è Adotey Akueson, in arte Dotcha che mette in opera  rappresentazioni di danza africana tradizionale e voudou dove, oltre a essere coreografo, è anche primo http://www.dartedartisti.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I profumi di Boboli

Posted by fidest press agency su martedì, 31 marzo 2009

profumiFirenze dal 7 al 10 maggio 2009 – Giardino di Boboli – Orto della Botanica inferiore terza edizione della mostra/mercato della tradizione floreale e  profumiera de “I profumi di Boboli”.  La manifestazione è sponsorizzata dalla Cassa di Risparmio di Firenze, Caf, Came, Mancini Sollevamenti, ed è patrocinata dal Comune di Firenze, dalla Provincia di Firenze e Apt.   In mostra: profumi, saponi, candele, profuma ambienti, oli essenziali,  estratti da erbe aromatiche, fiori e piante profumate, accessori e complementi che dall’universo olfattivo e sensoriale traggono e offrono piacere e benessere. Antiche ricette riprodotte e tramandate nel tempo o nuovi elaborati ottenuti con ingredienti naturali, come l’olio d’oliva, i petali di rosa, il mandarino, il latte di mandorla, le essenze di frutta e di fiori, in e per il rispetto della natura e del corpo e della tradizione italiana, perché ottenuti con ingredienti del nostro territorio. Una coreografia fatta di fiori, piante di limoni, aranci e mandarini e alberi centenari: l’Orto e la Serra della Botanica inferiore, sono i luoghi che ospiteranno l’evento, volutamente lasciati nella configurazione originaria proprio per conservare e trasmettere ai visitatori lo spirito naturalistico a stretto contatto con la natura.  Proprio questi spazi, in passato, erano destinati a Spezieria il che fa pensare che già nella storia gli antichi profumieri ed erboristi utilizzavano questi luoghi per distillare dalle corolle profumi e balsami.  Gli ambienti sono allestiti con il contributo di Riccardo Barthel  di Firenze.  Evento collaterale principale, “L’Erbario, tra museo e ricerca”, una mostra scaturita dalla collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze e con la partecipazione della Valle d’Aosta con alcuni documenti inediti del patrimonio della Société de la Flore Valdôtaine. Nello spazio mostre della Sezione di Zoologia del Museo di Storia Naturale, per la prima volta al pubblico di Firenze si potranno vedere alcune parti degli erbari più rappresentativi d’Italia. http://www.profumidiboboli.it (foto  profumi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »