Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘promozionali’

Roma: Vendite promozionali prima dei saldi

Posted by fidest press agency su sabato, 18 dicembre 2010

Sono stati intensificati i controlli della Polizia Municipale finalizzati a tutelare la legalità del commercio. Dopo che la Regione Lazio ha fissato nel 6 gennaio la data di inizio delle vendite di fine stagione, Roma Capitale è impegnata nel rispetto delle regole che vietano le vendite promozionali nei trenta giorni precedenti i saldi. L’Assessore alle Attività Produttive Davide Bordoni ha firmato un’apposita direttiva, destinata ai diciannove Gruppi di Polizia Municipale, che indica le linee guida da seguire in attesa che l’Epifania autorizzi gli esercenti a dare il via al periodo delle vendite scontate. «Come recita la legge regionale 33/99 – ricorda l’assessore Bordoni – nei trenta giorni precedenti i saldi non possono essere effettuate vendite promozionali. La polizia municipale è già in azione per far rispettare le regole. Mi auguro che gli esercenti capitolini siano collaborativi e rendano più agevole il lavoro delle forze di controllo».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Telefonate promozionali

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 novembre 2010

Entrerà in vigore il 17 novembre 2010 il Regolamento che istituisce il registro pubblico delle opposizioni, che accoglierà tutti gli abbonati telefonici che non desiderano essere contattati telefonicamente per fini commerciali o promozionali: gli abbonati potranno chiedere, gratuitamente e secondo modalità semplificate, che il proprio numero telefonico sia iscritto nel registro. Un vantaggio per la riservatezza degli utenti, quindi, ma anche uno stimolo per la competitività delle imprese, che potranno utilizzare con maggiore efficacia gli strumenti del telemarketing, indirizzando le proprie campagne solo a quanti non si avvarranno del “diritto di opporsi”. Sarà il Ministero dello Sviluppo economico a provvede alla gestione e al funzionamento del Registro, anche affidandone la realizzazione ad un soggetto terzo. In particolare, entro 90 giorni dal 2 novembre 2010, data di pubblicazione in Gazzetta del D.P.R. contenente il Regolamento, il Ministero o il soggetto affidatario del contratto di servizio dovranno provvedere all?attivazione delle modalità tecniche ed operative di iscrizione al registro da parte degli abbonati. Queste alcune delle prescrizioni del Decreto. Ogni abbonato può chiedere al proprio gestore telefonico che la numerazione della quale è intestatario sia iscritta gratuitamente nel registro secondo le seguenti modalità: mediante compilazione di apposito modulo elettronico sul sito web del gestore del registro pubblico; mediante chiamata effettuata dalla linea telefonica con numerazione corrispondente a quella per la quale si chiede l’iscrizione nel registro, al numero telefonico gratuito appositamente predisposto dal gestore del registro.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Anziani e studenti insieme a Modena e Reggio Emilia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 luglio 2009

(Centro Maderna) I Comuni di Reggio Emilia e Modena, con l’Università di Modena e Reggio Emilia, Er.Go (Azienda regionale per il Diritto agli studi superiori dell’Emilia Romagna) e Acer rilanciano l’iniziativa Modena e Reggio Ospitali da Sempre, un progetto che favorisce la coabitazione tra anziani e studenti. Gli studenti universitari fuori sede che hanno necessità di alloggio a Reggio Emilia e Modena potranno trovare ospitalità – con un contributo spese di 180 euro – presso le abitazioni di quelle persone anziane che rendono disponibile una stanza del loro appartamento, oltre all’utilizzo dei servizi. Lo scopo è duplice: facilitare la ricerca di alloggio (ad un prezzo più competitivo delle medie del mercato) per chi arriva da un’altra città e al contempo proporre un’opzione di coabitazione a chi vive da solo. L’iniziativa è una delle dieci previste dal progetto MoRe for students-Modena e Reggio Emilia città amiche degli studenti, sostenuto dal Ministero della Gioventù e dall’Anci con un finanziamento di 400mila euro da investire in servizi agli studenti. Le persone anziane interessate all’iniziativa possono contattare il Comune di Reggio Emilia, Politiche per l’Università, la Cultura e lo Sviluppo Economico, e il Comune di Modena, Politiche Sociali, Abitative e per l’Integrazione, Ufficio Attività Promozionali,

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »