Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘proprietario’

Furti: il 40% mentre il proprietario è in vacanza

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 giugno 2017

furti-in-casaOgni giorno in Italia vengono compiuti oltre 640 furti in appartamento e il 40% di essi avviene mentre il proprietario è in vacanza; questo uno dei dati emersi dall’indagine di Facile.it che ha evidenziato anche come nel 38% dei casi i ladri entrino direttamente dalla porta e, il 13% delle volte, lo facciano non curandosi del fatto che i proprietari siano all’interno della proprietà.Chi ha subito un furto è più incline a tutelarsi con una polizza contro questa evenienza; se prima dell’evento solo il 28% del campione era coperto da un’assicurazione, una volta che i ladri entrano in casa la percentuale di chi pensa alla copertura sale al 41%. Fra le contromisure che i derubati mettono in campo una volta subita l’intrusione la più comune è l’installazione di un impianto d’allarme, ma c’è anche chi monta delle telecamere di video sorveglianza…finte.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cassazione: il proprietario non deve comunicare i dati di chi guidava l’auto se la multa non è notificata subito

Posted by fidest press agency su domenica, 1 gennaio 2017

cassazioneStop all’ordinanza-ingiunzione: «il trascorrere del tempo rende evanescenti i ricordi». Se l’amministrazione non notifica in modo tempestivo al proprietario del veicolo il verbale per l’infrazione al codice della strada non puoi poi multarlo perché non ha comunicato alle autorità chi era al volante dell’auto al momento della violazione addebitata, ad esempio l’eccesso di velocità rilevato da strumenti di accertamento elettronico. Tale principio emerge dall’ordinanza 26964/16, pubblicata il 23 dicembre dalla sesta sezione civile della Suprema Corte che Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” riporta. Accolto il ricorso dell’automobilista: stop all’ordinanza-ingiunzione notificatagli dalla prefettura violazione dell’articolo 126 bis Cds, la disposizione sulla patente a punti che in caso d’inosservanza prevede una sanzione da 284 a 1.133 euro. E ciò perché l’ente impositore, ad esempio il Comune, può pretendere che il proprietario del veicolo renda note le generalità del trasgressore soltanto quando notifica in modo tempestivo il verbale di accertamento dell’infrazione sottesa: va infatti dato rilievo «al ridottissimo scarto temporale tra lo spirare del termine di cui all’articolo 201 Cds (novanta giorni, nda) e la notifica effettiva». Diversamente, come riconoscono gli stessi “ermellini”, non si può esigere che il titolare del veicolo ricordi chi fosse alla guida dell’auto il giorno in cui la macchina è stata multata. Insomma: la tempestività della contestazione serve a porre il destinatario in condizioni di difendersi e in caso di tardività va invece esclusa la sussistenza dell’obbligo. (Giovanni D’AGATA)

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Telsters per l’evento TelCamp a Toronto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 agosto 2009

Toronto.I membri della community che si autodefinisce Telsters, proprietari dei nuovi domini .tel per specifiche comunicazioni, lanciati a marzo 2009, hanno annunciato oggi il primissimo TelCamp in Canada che sarà gestito da alcuni dei principali proprietari e sviluppatori di .tel tra cui Scott Smith, “Freaky Steve” e Mark Kolb.  I domini .tel sono siti on-line a basso costo, con una tecnologia limitata e controllati direttamente dal proprietario, in cui è possibile immagazzinare e aggiornare velocemente dati mediante qualsiasi dispositivo connesso a Internet, compresi i cellulari. Possono essere utilizzati semplicemente come elenchi on-line contenenti tutte le informazioni di contatto che il proprietario desidera condividere; tuttavia, numerosi membri della community .tel sfruttano il potere dei dati dinamici immagazzinati in un dominio .tel per realizzare progetti più elaborati quali elenchi di bollettini meteo e di manifestazioni di varie città (bigcity.tel) o esaurienti directory di servizi pubblici interattivi (yorkregion.tel).  Chi desidera partecipare a questo evento gratuito, che si svolgerà a partire dalle 8:30 di sabato 15 agosto, potrà iscriversi al TelCamp 1 Toronto wiki sul sito http://www.telcampus.org/wiki/TelCamp
Telnic Limited  Fondata nel 2000, Telnic Limited è il Registry Operator con sede nel Regno Unito nonché lo sponsor del nuovo dominio top level .tel (sTLD) che dal 24 marzo 2009 ha venduto oltre 200.000 domini. Per ulteriori informazioni su Telnic visitare il sito web http://telnic.org.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »