Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘pubblici esercizi’

Non c’è pace per i pubblici esercizi italiani

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2020

Il nuovo dpcm approvato nella notte dal governo è destinato infatti ad aggravare i problemi di un settore già al collasso: nei prossimi 30 giorni è prevista la sospensione dell’attività di circa 90mila pubblici esercizi, il 27% del totale, con 1,6 miliardi di euro di consumi in meno e 306mila lavoratori costretti a casa. Tutto questo nelle 5 zone rosse dove verranno applicati i provvedimenti maggiormente restrittivi.“Quello che si sta abbattendo sulle imprese della ristorazione è un vero e proprio tsunami – sottolinea Fipe-Confcommercio, la Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi – Come testimoniano i dati del registro delle imprese del settore camerale, infatti, la situazione dei pubblici esercizi era già drammatica prima dell’ultimo provvedimento, con 10mila imprese in meno tra marzo e ottobre 2020, rispetto allo scorso anno. È dunque quanto mai necessario ampliare la dotazione economica del decreto Ristori e far fronte alle ulteriori criticità che si andranno a creare nelle zone rosse e arancioni”.“Parallelamente – prosegue Fipe-Confcommercio – è indispensabile siglare un patto con il sistema bancario. Oggi le nostre imprese vengono percepite come poco affidabili e questo rischia di compromettere anche le misure di sostegno al credito messe in campo dal governo. Ecco perché non c’è più un minuto da perdere: senza un’iniezione immediata di liquidità, l’ecatombe imprenditoriale e occupazionale rischia di diventare irreversibile”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Finalmente segnali di maggiore attenzione da parte delle Istituzioni al mondo dei pubblici esercizi e della ristorazione”

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 agosto 2020

Un bonus che incentivi i consumi in bar e ristoranti, in particolare attraverso i pagamenti in digitale, la promessa di sostenere i centri storici svuotati dall’assenza dei turisti e dal persistere dello smart working, così come la proposta di istituire un fondo per la ristorazione per l’acquisto di prodotti agroalimentari italiani, sono il segnale di un cambio di rotta che ci fa ben sperare per il futuro. Le misure proposte, in particolare dal Viceministro Castelli e dai Ministri Dario Franceschini e Teresa Bellanova, sono testimonianza del fatto che il Governo si è reso conto della crisi drammatica che sta vivendo il comparto dei pubblici esercizi e del ruolo che questo comparto svolge nelle filiere turistiche e agro-alimentare, come la Federazione denuncia ininterrottamente da mesi”.Così Fipe-Confcommercio, la Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, commenta le proposte per il sostegno al comparto che dovrebbero essere nel prossimo Decreto previsto in settimana.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stato di salute di Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma  «I dati diffusi oggi da Unioncamere testimoniano lo stato di salute delle imprese di Roma, registrando un tasso di crescita percentuale estremamente soddisfacente. Il sistema capitolino ha tenuto ed è proiettato verso il rilancio. Nel 2010, come Dipartimento Attività Economico-Produttive, abbiamo registrato quasi 8000 aperture di nuove attività riconducibili al commercio in sede fissa, oltre 600 sono stati i nuovi pubblici esercizi e più di 2200 le attività artigianali. Le imprese di Roma e del Lazio hanno dimostrato una grande capacità di innovare e per crescere ancora di più hanno bisogno del sostegno di un’amministrazione sempre al passo con i tempi e decisa a portare avanti quel processo di ‘sburocratizzazione’ che può rendere una città dinamica e produttiva. In quest’ottica si devono interpretare l’attivazione dello Sportello Unico Attività Produttive, l’operatività del Fondo per le Piccole e Medie Imprese e la realizzazione del Piano del Commercio che Roma Capitale sta portando avanti per caratterizzarsi come città dell’innovazione, obiettivo di cui parleremo ampiamente nel corso degli Stati Generali in programma la prossima settimana». Lo dichiara, in una nota, l’assessore alle Attività Produttive e Lavoro Davide Bordoni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »