Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘pulizia’

Giornata per la pulizia delle mani

Posted by fidest press agency su domenica, 15 ottobre 2017

manoOggi si celebra la Giornata mondiale per la pulizia delle mani (Global Handwashing Day) e l’UNICEF ricorda che ogni anno, 1,4 milioni di bambini non vivono abbastanza a lungo per celebrare il loro quinto compleanno a causa di diarrea e polmonite. Lavare le mani col sapone è fra i modi più efficaci e meno costosi per prevenire queste malattie. A causa della diarrea ogni giorno muoiono più di 1.400 bambini sotto i 5 anni, ovvero circa 526.000 bambini all’anno; la polmonite uccide 2.500 bambini sotto i 5 anni al giorno e nel 2015 ha ucciso 920.000 bambini.
La semplice abitudine di lavare le mani con il sapone può salvare circa 230.000 vite ogni anno, arrivando quasi a dimezzare i casi di diarrea e diminuendo di quasi un quarto le infezioni respiratorie acute. Lavare le mani col sapone ha un impatto non solo sulla salute e la nutrizione, ma anche sull’istruzione, l’economia e l’equità.
Questa giornata ci ricorda che lavare le mani con il sapone non protegge solo la nostra salute, ma ci permette di costruire il nostro futuro, e anche quello delle nostre comunità e del mondo.
Questo la rende una delle principali cause di morte dei bambini sotto i cinque anni a livello mondiale. Quasi tutte le cause di diarrea dei bambini sono provocate da infezioni, ciò significa che la maggior parte di queste morti sono assolutamente prevenibili. Un riesame di oltre 40 studi ha scoperto che lavare le mani col sapone può prevenire 4 casi di diarrea su 10. I bambini che vivono in famiglie in cui vengono incoraggiati a lavarsi le mani e in cui il sapone è disponibile hanno tassi di diarrea dimezzati rispetto ai bambini che ne sono privi. Lavare le mani col sapone in seguito alla defecazione e prima di mangiare può inoltre diminuire il tasso di infezioni respiratorie di circa il 21-25%.
Oltre alla diarrea e alla polmonite, altre malattie si possono prevenire lavando le mani col sapone: l’ebola, le infezioni alla pelle e agli occhi, i parassiti intestinali e le infezioni associate all’assistenza sanitaria.
Lavare le mani col sapone ha un ritorno estremamente alto in termine di investimenti. Secondo uno studio, i programmi nazionali per l’igiene delle mani in India e in Cina fornirebbero rispettivamente un ritorno economico pari a 92 e 35 volte gli investimenti. Investire nell’igiene delle mani può fornire benefici per la salute simili agli investimenti sull’acqua e i servizi igienico-sanitari a un costo molto inferiore e può anche integrarsi in questi programmi già esistenti per diminuire i costi.
Nel 2016, oltre 213 milioni di persone hanno celebrato la Giornata mondiale per la pulizia delle mani con diverse iniziative in oltre 100 paesi.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“M5s nega pulizia e sanificazione postazioni di raccolta rifiuti”

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 luglio 2017

cassonettiRoma “Incredibilmente oggi il m5s ha bocciato la mozione per sollecitare la sanificazione dei cassonetti di raccolta della spazzatura nella nostra città. Sono mesi che questo servizio non viene più erogato con il conseguente disagio dovuto all’accumulo di sporcizia e ai cattivi odori che ne derivano. L’appello da noi accolto che arriva da condomini, singoli cittadini, ristoratori e scuole – che lamentano il disservizio – oggi è stato negato dal gruppo dei 5 stelle in Campidoglio. Anche questa semplice misura igienica irresponsabilmente viene ancora una volta ignorata dalla Sindaca e dalla sua maggioranza che come gli struzzi continuano a nascondere la testa sotto la sabbia rispetto al degrado dovuto al disservizio più generale sulla pulizia della città.” Così in una nota la consigliera capitolina del gruppo PD Giulia Tempesta.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: mancata pulizia cassonetti

Posted by fidest press agency su sabato, 10 giugno 2017

cassonettiLUCA DI EGIDIO (PD): “È arrivato il caldo ed è impensabile, nel 2017, vedere persone, negozi, ristoranti, scuole che nei mesi estivi sono costretti a tenere le finestre chiuse perché una folata di vento fa entrare i cattivi odori dei cassonetti. L’umido con il caldo fermenta. È scienza. Ed è assurdo non pensare ad una soluzione. Per questo abbiamo elaborato una mozione con la Consigliera Capitolina GiuliaTempesta e l’associazione “TuttaRoma” che chiede alla Sindaca Raggi e alla Giunta di sollecitare AMA S.p.A al fine di incrementare nei mesi estivi il LAVAGGIO INTERNO DEI CASSONETTI, successivo allo svuotamento, con un’operazione di disinfettazione. La mozione è stata firmata da tutti i consiglieri capitolini del Partito Democratico, Michela Di Biase, Orlando Corsetti, Valeria Baglio, Roberto Giachetti, Giulio Pelonzi, Marco Palumbo, Ilaria Piccolo, che ringrazio per essersi interessati alla problematica in questione. È giunta l’ora che l’amministrazione 5 Stelle liberi i romani da questa inerzia, che sta mettendo in ginocchio la città, sempre più sofferente e meno attrattiva.”

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, operazione pulizia straordinaria in piazza Vittorio

Posted by fidest press agency su sabato, 20 maggio 2017

piazza-vittorio-esquilinoRoma “Nonostante gli attacchi alle sedi ed il danneggiamento dei mezzi, oggi il personale del Servizio Giardini di Roma Capitale ha ripulito completamente il parco di Piazza Vittorio con lo sfalcio dell’erba, la pulizia delle fontane, la potatura degli arbusti e la sagomatura delle siepi”. Così in una nota l’assessora alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari.“Al lavoro venti uomini del Servizio Giardini con 11 mezzi e con l’ausilio del personale di AMA ed il supporto della Polizia Municipale e della Polizia di Stato. Sono stati asportati oltre dieci camion di materiali – spiega – Avevano promesso alla Sindaca Virginia Raggi quando è venuta ad incontrarli che nonostante i danneggiamenti avrebbero lavorato ancora di più; oggi hanno dato la prima dimostrazione di cosa intendessero dire. Con il personale del Servizio Giardini sono scesi in campo 7 uomini di AMA con due mezzi a vasca ed una idropulitrice, in un perfetto lavoro di squadra”. “Non si tratta di una azione estemporanea. Con il Servizio Giardini abbiamo messo in programma azioni di manutenzione di due parchi a settimana in tutti i Municipi, con ulteriori azioni durante il fine settimana”, conclude Montanari.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pulizia dello stadio Olimpico

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 settembre 2010

Questo il testo della lettera che il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha inviato al prefetto, Giuseppe Pecoraro, in merito alla pulizia dello stadio Olimpico al termine degli eventi che vi si svolgono. «Egregio Prefetto, nonostante le nostre ripetute sollecitazioni, persiste ancora il problema della pulizia successiva a manifestazioni, concerti o eventi sportivi, particolarmente grave per quanto attiene all’area intorno allo stadio Olimpico successivamente allo svolgimento delle partite di calcio delle squadre capitoline o di grandi concerti. Sebbene il Regolamento comunale per la Gestione dei Rifiuti Urbani imponga a chi organizza manifestazioni sportive ed eventi di provvedere alle pulizia delle aree interessate, questa norma non viene rispettata dalle squadre di calcio che giocano nella Capitale e più in generale dagli organizzatori dei numerosi eventi che si tengono allo stadio Olimpico. L’Ama, l’azienda che ha il compito di gestire l’igiene urbana, è costretta comunque, al solo scopo di garantire ai cittadini un ambiente decoroso e di non scaricare sugli stessi queste criticità, a fronteggiare  autonomamente ed a proprie spese gli interventi straordinari di pulizia (l’azienda  spende ogni domenica circa 5.000 Euro per la pulizia straordinaria dell’area dello stadio).  Non ritengo che sia più accettabile perpetuare questo stato di cose e tantomeno continuare ad ammettere un atteggiamento così elusivo da parte di società od organizzazioni che beneficiano di un grande giro di affari dai diversi eventi e che comunque hanno la responsabilità ed il dovere di riconsegnare alla città le aree occupate in uno stato adeguato di decoro ed igiene. Sono altresì convinto che le diverse istituzioni coinvolte debbano trovare un punto di intesa, richiamando ciascuna le proprie responsabilità, evitando di procrastinare un problema (che, ripeto, è già risolto dalla norma vigente) con l’unico risultato di provocare un nocumento alle casse comunali e, dunque, al patrimonio della città».

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Robot per disabili

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 luglio 2010

La collaborazione tra Nital, azienda distributrice esclusiva per l’Italia di Roomba, e la Consulta per le Persone in Difficoltà produce una significativa opportunità per le persone con esigenze particolari: tutti coloro che acquisteranno il robot per la casa, infatti, rivolgendosi alla CPD potranno avere in omaggio il telecomando.   Roomba è un robot aspirapolvere prodotto dalla ditta americana iRobot. È sufficiente accenderlo perché provveda a pulire i pavimenti di casa, evitando ostacoli e scalini. Roomba torna autonomamente nel proprio alloggiamento una volta terminato il lavoro o quando le batterie sono scariche. È dunque un utile ausilio per le persone con disabilità che spesso incontrano difficoltà nelle quotidiane operazioni di pulizia della casa. Il telecomando diventa un’ulteriore comodità per governare il robot più comodamente senza doverlo raggiungere per attivarne le diverse funzioni. Per conoscere meglio iRobot e Roomba: http://www.irobot.it.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pedigree Dentastix

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 maggio 2010

Roma dal 29 al 30 maggio (a Roma il 29 maggio in Villa Borghese, in Via Salaria. Il ritrovo domenicale è, invece, il 30 MAGGIO, in Villa Pamphili, ingresso Largo Martin Luter King/Leone XII). il tour “Maggio, mese dell’igiene orale canina Pedigree Dentastix™” ideato e organizzato da Mars Italia perché, anche per i nostri cani, la parola d’ordine deve essere prevenzione! Cani al controllo dentistico, allora! Infatti, per i nostri amici a quattro zampe, la salute inizia dalla bocca che deve essere curata e controllata con costanza e regolarità. I proprietari dei cani saranno incoraggiati a rivolgersi al proprio veterinario di fiducia per controlli costanti, una completa pulizia dei denti (se necessaria), e per scoprire quanto una corretta igiene orale quotidiana sia fondamentale per garantire all’animale un’ottima qualità di vita. I van saranno aperti a tutti e si potranno trovare negli spazi cittadini solitamente più frequentati dai nostri amici a quattro zampe (parchi, aree verdi e di ricreazione …). A tutti i proprietari verranno consegnati una brochure informativa sulla tematica e campioni di prodotto Pedigree® Dentastix™, lo snack dentale in barretta per uso quotidiano la cui particolare consistenza garantisce un effetto abrasivo sulla superficie dei denti del cane, agevolando la rimozione dei depositi di cibo e mantenendo le gengive sane e i denti puliti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I giornali che parlano male del Papa

Posted by fidest press agency su domenica, 14 marzo 2010

E’ chiaro l’obiettivo dei “giornaloni” italiani, controllati da lobbies anti-etiche e di potere che nulla hanno a che spartire con il Cristianesimo in genere, è evidente no? Società che stanno alla base gestite da miliardi pubblici (di noi cittadini italiani) per sentire riverberare contro Papa Benedetto e contro la Chiesa tutta fango e solo fango. Oggi è la giornata dei titoloni nei quali ‘i servitori delle tenebre’ fanno passare la notizia che c’è stato un caso di abuso sessuale (sul quale per altro e grazie a Dio è già stata fatta chiarezza da tempo) da far ricondurre al periodo in cui la diocesi era retta dall’allora Vescovo Ratzinger. La settimana scorsa il fratello del Santo Padre, oggi il Papa. Invece di mettere in evidenza la grande operazione di pulizia e ripristino della legalità che Papa Benedetto XVI sta riportando nella Chiesa dopo che di giorno in giorno stanno scoperchiandosi abusi e gravissimi reati, che fanno i ‘giornaloni’ tanto per cambiare? Attaccano dritto il cuore della Chiesa, ferendo anche, ciascuno di noi! Questo è servizio alla verità? E’ modo giusto e buono di fare giornalismo? No! Questo è solo servizio alla lobby di turno che paga il giornalista per scrivere questo. E’ una grande vergogna. Ed un grande schifo. Grande quanto quello che alcuni religiosi hanno fatto a dei giovani e giovanissimi. Sia gli uni che gli altri, sarebbero da sbattere in galera! (Redazione Papaboys http://www.papaboys.it )

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Fallimento dello scudo fiscale

Posted by fidest press agency su domenica, 21 febbraio 2010

Lo scopo dichiarato dello scudo fiscale è miseramente fallito, almeno quello dichiarato, mentre miete successi lo scopo occulto, ma ormai chiarissimo. Solo il 35% dei capitali che hanno goduto dei benefici dello scudo fiscale è materialmente rientrato in Italia, il restante 65%  ha preferito la permanenza nei tranquilli paradisi fiscali. Hic manebimus optime !!!    Lo scudo fiscale ha confermato la sua vera vocazione di essere una sanatoria per i capitali sporchi nonché un detergente per i capitali sporchissimi.   Ma cosa si cela dietro tale scudo ?   Quali manovre è lecito e legittimo ipotizzare? Poniamo il caso di un evasore-mafioso-camorrista che dispone di 1 miliardo all’estero e necessita una profonda pulizia di quei quattrini, altrimenti difficilmente utilizzabili; grazie allo scudo sana la sua posizione, ma denuncia non 1 miliardo bensì 5 miliardi di euro, così si ritrova con una scorta di future truffe o latrocini per gli anni avvenire già sanati ancor prima di commettere il reato, il tutto con un modestissimo pizzo del 5%, quando è ben noto che per ripulire denaro sporco non basta il 25%. Questa gente, per alleviare le proprie pene finanziarie  a chi deve rivolgersi ?  Ma certamente ad un tributarista. (Rosario Amico Roxas)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Treni: focus su puntualità, pulizia e ristorazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Roma 18 febbraio a partire  dalle ore 11 ( P.zza San Giovanni in Laterano, 40) incontro ‘Quali treni? Quale qualità?’, evento organizzato dall’Unione Nazionale Consumatori al fine di creare un’importante occasione di confronto sui limiti del servizio ferroviario italiano ed individuare le possibili strade da percorrere per superarli”. E’ quanto si legge in una nota della stessa Associazione.  “L’incontro focalizzerà l’attenzione su puntualità, ristorazione e pulizia dei treni. In questi ultimi tempi -spiega l’Unione- ci sono infatti pervenute numerose segnalazioni da parte di passeggeri che lamentano continui ritardi dei convogli ferroviari, seppur a fronte di un sostanziale aumento delle tariffe, scarsa pulizia, servizi igienici indecorosi e uno scadimento nella qualità del servizio di ristorazione”. “La mattinata di lavori -conclude la nota- si aprirà con la presentazione di una video-inchiesta realizzata al fine di ascoltare dalla viva voce dei viaggiatori quali sono le maggiori criticità riscontrate nell’attuale servizio ferroviario. Al termine della proiezione avrà inizio la tavola rotonda moderata da Massimiliano Dona, Segretario generale della nostra Unione, cui prenderanno parte Mario Valducci, Presidente della IX Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni alla Camera dei deputati, Luca Barbareschi, Vice Presidente della IX Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni alla Camera dei deputati, Iacopo Berti, Direttore Sezione Agroalimentare e Trasporti all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Rossella Muro.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ferrovie: opporsi a tagli ingiustificati

Posted by fidest press agency su sabato, 21 novembre 2009

“I cittadini hanno diritto ad avere carrozze pulite e ad utilizzare servizi igienici decenti, rispettando gli impegni contenuti nei contratti di servizio stipulati con le singole regioni”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati diffusi dalla Regione Toscana sulle penali che Trenitalia dovrà pagare dopo le ispezioni effettuate nei primi dieci mesi del 2009 nell’ambito del trasporto regionale. “L’entità delle penali a carico di Trenitalia per il trasporto ferroviario in Toscana -continua Dona- è davvero significativa: 167 mila euro, 70 mila dei quali per la pulizia delle vetture, per i primi dieci mesi del 2009 e oltre 5 milioni di euro da quando nel 2000 le competenze e le risorse relative al trasporto ferroviario regionale sono state trasferite alla Regione”. “Condividiamo le preoccupazioni degli utenti toscani -conclude Dona- riguardo ai preannunciati tagli per i collegamenti con Roma, come quelli inaccettabili previsti per la città di Arezzo, che in caso di attuazione creerebbero inevitabili disagi a migliaia di persone. Per questo chiediamo che il ministro Matteoli intervenga ed impedisca l’adozione di misure ingiuste e penalizzanti”.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Chiesa cattolica tra il religioso prescritto e quello vissuto

Posted by fidest press agency su martedì, 18 agosto 2009

Se rileggiamo per intero la storia millenaria della Chiesa ci accorgiamo che da sempre è esistito, se escludiamo i primi secoli dalla sua nascita, questo profondo divario tra la dialettica sul religioso prescritto ed il vissuto. Con l’età contemporanea questo aspetto si è accentuato nella consapevolezza che il visitatore non si limita più a verificare lo stato delle pertinenze ecclesiastiche, il numero dei confessi e dei non confessi, la pulizia e la tutela dei tabernacoli, ma va oltre. Non s’intende con ciò rifarci alla estenuante e sterile storia dell’opposizione fra cultura d’élite e cultura popolare “di cui ha sofferto la storiografia francese” come ce lo ricordano  Delumeau e Gabriel Le Bras. La diversità con il passato remoto si legge soprattutto a partire dal secolo XIX allorché iniziò in maniera massiva l’abbandono della terra da parte del contadino povero per la città industrializzata che richiedeva braccia per le fabbriche uebane. Questo passaggio portò ad un inevitabile distacco, anche dal punto di vista religioso dell’emigrante posto, com’era al cospetto di altre realtà e di nuove esigenze. Il contadino analfabeta diventava operaio, acquistava coscienza del suo nuovo stato ed i suoi figli frequentavano le scuole ed acquistavano una nuova identità professionale e civile. Questa crescita non sempre si accompagnava agli impegni religiosi, semmai essi si stemperavano in atti e comportamenti meno osservanti e più critici. Un errore della Chiesa fu proprio quello di non saper cogliere questi mutamenti e tradurli in un messaggio più congeniale con gli eventi in atto nel suo popolo di fedeli. (A.R.)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Roma più sporca, ma resta bella

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 giugno 2009

Roma non brilla per pulizia ed è la metropoli europea dove è più facile imbattersi in alcune trappole per turisti. A rivelarlo è il recente sondaggio condotto dal portale http://www.speedvacanze.it —la più grande e rinomata community di viaggiatori single con oltre 100 mila utenti— che ha evidenziato che tra le mete preferite del Vecchio Continente è proprio Roma a risultare in testa alla classifica perché ritenuta la Città più bella d’Europa dal punto di vista architettonico (22%), seguita da Firenze (15%) e da Venezia (11%). Roma è inoltre al primo posto in Europa per l’accoglienza e disponibilità verso i turisti da parte dei suoi abitanti. L’ospitalità romana e la qualità dei servizi turistici sono ben noti in tutto il mondo, tuttavia la Capitale italiana ha anche il demerito di essere la metropoli europea dove è più facile imbattersi in alcune trappole per turisti, come ad esempio i prezzi eccessivi di bar e ristoranti oppure i tassisti abusivi che applicano tariffe smisurate. Secondo i dati raccolti dal portale SpeedVacanze.it, a lamentarsi dei disservizi nella Capitale sono soprattutto gli americani (18%), gli inglesi (15%), i tedeschi (13%), gli irlandesi (9%) e i francesi (8%). Ma poi tutti si dichiarano soddisfatti da Roma, che rimane la meta più ambita dei turisti di tutto il mondo. Roma in particolare e l’Italia in generale rimangono dunque nel cuore degli italiani e degli stranieri. Secondo le stime di SpeedVacanze.it le propensioni di viaggio degli utenti del portale puntano infatti a privilegiare per l’estate 2009 l’Italia, che si posiziona al primo posto con il 35% delle preferenze, le crociere con il 32% delle preferenze e le mete europee con il 23%. Mentre solo il 10% sceglierà destinazioni extraeuropee.
SpeedVacanze.it —ideato da Giuseppe Gambardella— registra circa 100 mila utenti e rappresenta la più grande e rinomata community italiana on-line dedicata ai viaggi per single. La community SpeedVacanze.it è operativa in tutto il mondo e nel 2009 ha registrato un notevole incremento nella richiesta di viaggi da parte di utenti italiani che risiedono all’estero.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ama, Alemanno: miglioramenti pulizia città

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 maggio 2009

Roma «I sindacati dei dipendenti dell’Ama hanno perfettamente ragione. In questi mesi è stato prodotto uno sforzo eccezionale per migliorare le condizioni di pulizia della nostra città mentre l’Azienda, attraverso regolari bandi europei, sta acquistando i nuovi macchinari necessari a ricostituire un parco macchine che negli anni passati era stato quasi completamente azzerato». È quanto dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. «Il nuovo piano industriale dell’Ama – spiega il Sindaco – raggiungerà il pieno funzionamento entro fine anno, ma già da adesso si vedono miglioramenti sensibili che sono dovuti principalmente al senso di sacrificio e alla disponibilità dei lavoratori dell’Ama che hanno moltiplicato i turni e le presenze in strada. D’altra parte, le dichiarazioni del presidente Berlusconi sono state ampiamente enfatizzate da schematiche ricostruzioni giornalistiche e da un’opposizione irresponsabile che cerca di salvarsi dal disastro elettorale denigrando e offendendo coloro che lavorano per la nostra città». «Il presidente Berlusconi – conclude Alemanno – come ha ampiamente precisato, oltre a sottolineare la responsabilità di venticinque anni di governo della sinistra sulla città, faceva riferimento a scritte sui muri e altre forme di degrado che devono essere combattute con specifiche leggi contro teppisti e deturpatori del decoro urbano».

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »