Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘questioni sociali’

Roberto Rossini: “Più giusto. Cattolici e nuove questioni sociali”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 marzo 2020

Roma i 5 marzo alle 17.30, presso la sede dell’Arciconfraternita dei Bergamaschi in via di Pietra 78 presentazione del libro di Roberto Rossini: “Più giusto. Cattolici e nuove questioni sociali”. Interverranno come relatori Annamaria Furlan, segretario generale Cisl; Fabrizio Barca, coordinatore Forum Disuguaglianze e Diversità; Ermete Realacci, presidente Symbola; Antonio Spadaro, direttore “La Civiltà Cattolica”, un incontro moderato dalla giornalista Maria Latella.
Bresciano, classe 1964, presidente nazionale delle Acli particolarmente attento all’impatto delle nuove tecnologie e ben convinto che le Acli siano essenzialmente un movimento di pedagogia sociale, Roberto Rossini delinea in queste pagine il compito speciale dei cattolici. Ovvero: ritrovare l’universale per salvare l’umano e rinnovare un patto di convivenza a partire da alcuni punti comuni; ricostruire la comunità; ridare centralità al lavoro (e ai lavoratori), come pure all’ambiente; lottare contro la povertà investendo in istruzione e formazione, per insegnare il futuro. “L’affrancamento dalla povertà e dalla fragilità sociale è una storia lunga, è una storia popolare, che ha percorso la storia d’Europa, da quella antica a quella contemporanea. È una vicenda che si è spesso tradotta in una serie di organizzazioni e movimenti più o meno fortunati, che hanno contestato il potere per un miglior benessere”, scrive a questo proposito l’autore di “Più giusto”.
E aggiunge: “La contestazione verso il potere è avvenuta in modo violento – come nelle rivoluzioni e nelle rivolte – oppure in modo moderato, come nei grandi periodi riformisti. Il principale soggetto di questa storia assume diversi volti: del povero, del proletario, del lavoratore, fino ad arrivare a quei volti che Papa Francesco gli ’scarti’. Il principale soggetto di questa storia sta nella parte bassa della piramide. E generalmente chiede più uguaglianza”. (Scholé – Morcelliana, pp. 112, euro 10)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Caso Saviano-Maroni

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 novembre 2010

Dichiarazione di Mario Staderini, Segretario di Radicali Italiani: “Gli attacchi furibondi nei confronti di Roberto Saviano dimostrano la paura viscerale che scatta tra i potenti quando qualcuno ha il coraggio e la capacità di parlare delle grandi questioni sociali che la televisione di regime sistematicamente nasconde. L’eutanasia e la libertà di scelta, la criminalità politica e comune che devasta territorio e società, non solo nel sud d’Italia, sono temi popolari che appartengono al vissuto degli italiani, come dimostrano gli ascolti straordinari di “Vieni via con me”. Non sorprende, quindi, il nervosismo della Lega, né che il Vaticano sia terrorizzato che si parli dell’eutanasia clandestina di massa o che venga dato spazio ad un sacerdote “di strada”come Don Gallo anziché alle gerarchie. Il Ministro Maroni farebbe bene a riconoscere che lo Stato partitocratico sta assumendo sempre più i connotati di una criminalità organizzata composta di associazioni a delinquere contro i diritti dei cittadini. Roberto Saviano è una fortuna capitata a questo Paese, la sua unica colpa è quella di saper rompere il muro mediatico eretto per anestetizzare l’opinione pubblica”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »