Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 27

Posts Tagged ‘quo vadis’

Pentastellati: Quo vadis?

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 novembre 2019

L’ascesa del movimento in termini elettorali ha toccato con le politiche del 2018 il 32% dei consensi per poi ridursi un anno dopo al 17% e ora, a distanza di una manciata di mesi, già si parla di un ulteriore crollo. In questo breve arco di tempo cosa è accaduto al Movimento? Vi è stato, è bene ricordarlo, il defaticante contratto per un’alleanza di governo con la Lega di Salvini e ora si viaggia con il P.D. di Zingaretti e l’ombra inquietante di Matteo Renzi e il suo personale partito Italia Viva. Nella prima esperienza governativa i Pentastellati si sono imbattuti in un Salvini che ha saputo gestire al meglio la sua verve mediatica giocando il doppio ruolo di opposizione e di governo ed è stato ripagato con un risultato sorprendente riuscendo ad erodere quelli che furono i consensi dell’alleato. Ora ci ritroviamo con il cambio di casacca sulla stessa posizione di perdente del Movimento essendo stato Salvini sostituito dall’ineffabile Matteo Renzi che sta ripetendo platealmente la stessa tecnica di Salvini e sembra avviarsi ad un successo significativo se qualcuno non riuscirà a fermarlo in tempo. A farne le spese sempre e comunque il Movimento. I fatti sono questi e se si va avanti con un siffatto passo possiamo recitare il de profundis per i pentastellati e con loro vanificare anni di battaglie nell’intento di restituire all’Italia la sua dignità di Nazione. In tutto questo bailamme ci spiace constatarlo ma l’anello debole sta proprio nel suo capo politico: Luigi Di Maio. E’ come dire “un bravo figliolo ma non ha le…” Al cospetto di un timido Pd e un segretario poco rappresentativo in termini mediatici e un Renzi fuori controllo occorre una ben altra figura per ristabilire gli equilibri in via di rotta di collisione che fanno diventare l’Italia un pasto prelibato per un ben concertato avventurismo politico. Facciamocene una ragione. Siamo sulla via di Damasco e ora ci serve solo una “luce dal cielo” e lo dobbiamo a milioni di italiani che hanno riposto tanta speranza in una rinascita della politica e non possiamo di nuovo deluderli. Potrebbe essere fatale per la stessa democrazia. (Riccardo Alfonso)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Conference: Quo Vadis Energy Union

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 agosto 2018

Berlin on 7 September 2018 08:45 to 15:30 Stiftung Wissenschaft und Politik Ludwigkirchplatz 3-4. The Juncker Commission declared the Energy Union – announced as a project to make energy more secure, affordable and sustainable – to be one of its political priorities for 2015-2019. A year before the end of this term, the College of Europe’s Energy Chair and Stiftung Wissenschaft und Politik Berlin will look ahead to the future of the Energy Union after its first years of implementation, in their high-level conference entitled “Quo Vadis Energy Union” in Berlin. The high-level rountable will consist of a keynote speech and three panel debates:
Keynote speech – The Energy Union: Where we are and where to go from here
The Energy Union’s Governance: Who’s managing the energy transition?
Beyond the Energy Union I: EU energy and climate policy for the future
Beyond the Energy Union II: EU energy relations and the changing international landscape
The conference is free to attend, but the amount of places is limited. We therefore ask you to register below; registration is only complete upon confirmation. Given the small amount of places, registration will be binding. We therefore ask you to notify us on the address below ahead of time, so that people on the waiting list can join.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »