Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Posts Tagged ‘rai’

Presentazione di: Reality – Siamo tutti protagonisti

Posted by fidest press agency su domenica, 26 maggio 2019

Roma Venerdì 31 maggio Ore 12.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione di: Realiti – Siamo tutti protagonisti Condotto da Enrico LucciIdeato da
Umberto Alezio in collaborazione con Rai2 Un format originale, prodotto da Rai2 in collaborazione con Fremantle Il primo Truman show dell’informazione targato Rai2.
Un conduttore pazzo che si è autoconvinto di condurre un reality che nessuno gli ha mai chiesto di condurre e inconsapevoli concorrenti, che non hanno mai chiesto di partecipare ad un reality. Interverranno: Carlo Freccero – Direttore di Rai2 Enrico Lucci Umberto Alezio Asia Argento Luché Aurelio Picca In onda su Rai2 da mercoledì 5 giugno ore 21.20

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La Rai del cambiamento resta nel mondo delle buone intenzioni

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 aprile 2019

“La lotta per un cambiamento radicale del servizio pubblico è iniziata da tempo, ma non sta procedendo sui giusti binari.Ho voluto dirlo in maniera esplicita al Presidente Rai Foa stamattina in audizione in commissione di Vigilanza Rai. Riteniamo sia stato fatto un lavoro approfondito sul piano industriale triennale, ma ci sono delle incongruenze: penso alla capacità dell’azienda RAI sul mercato realtà degli OTT, sempre più competitive, che aggrediscono il mercato dei contenuti mentre il servizio pubblico rimane sempre più indietro.La riorganizzazione generale in corso, pensiamo alla chiusura di RaiMovie, avrebbe potuto portare un completo cambio di paradigma: quello che chiamo “Raiflix”.
Netflix, Amazon e gli altri OTT praticano un’attività predatoria, e la Rai annaspa. Invitiamo i vertici Rai a tutelare e garantire il pluralismo interno. Non è ammissibile il tono delle dichiarazioni del sottosegretario Vito Crimi sulla chiusura di Radio Radicale. Vergognoso è inoltre il mancato rifinanziamento del credito d’imposta per l’editoria per il 2019, che costringe molti giornali ai tagli del personale.
Questo governo, attraverso anche la Rai, si sta dimostrando un governo liberticida. Abbiamo richiesto l’audizione del sottosegretario per chiedere chiarimenti su questi atteggiamenti.Un appunto: Giorgia Meloni, quarto o quinto leader nell’indice di gradimento, è agli ultimi posti per numero di apparizioni televisive sui canali Rai, come denunciato francesco storace sul Secolo d’Italia. È pluralismo? Dubbi vengono oltretutto posti sul piano delle assunzioni: perché verranno assunti nuovi collaboratori mentre quelli precari non vengono stabilizzati e le graduatorie in sospeso non vengono assorbite? Completa solidarietà al Vicedirettore del TG1 Angelo Polimeno. L’azienda faccia velocemente chiarezza sull’eventuale lite e irrori le eventuali sanzioni.
Gli atteggiamenti aggressivi di Carboni in vigilanza fanno supporre che, probabilmente, una lite ci sia stata. La Rai del cambiamento, per ora, è sempre la stessa.”

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Rai fa intelligenza con Macron

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 marzo 2019

“Mi piacerebbe sapere quale sia il giudizio dei vertici Rai sulla presenza del presidente francese Macron alla trasmissione di Fazio. O forse Fazio amministra una Repubblica autonoma dal resto dell’azienda e ha licenza di brigare con chi si è fatto beffa dell’Italia in questi anni, cercando palesemente di dominarla, talvolta anche con l’uso della violenza? Macron ha definito gli italiani ‘vomitevoli’ per il tentativo in corso di bloccare l’arrivo di centinaia di migliaia di clandestini, ha però blindato la frontiera a Ventimiglia e fatto sconfinare la sua gendarmeria per riportare in Italia gli stranieri fermati oltre il confine, ha richiamato il nostro ambasciatore per i contatti tra forze politiche italiane e alcuni leader dei ’gilet gialli’, ma offre tuttora ospitalità a decine di latitanti delle Brigate Rosse condannati in Italia per terrorismo. Non spiega la ragione per la quale la Francia mantiene di fatto, nel terzo millennio, le sue colonie in Africa, sfruttando manodopera, materie prime e applicando interessi usurai sulla moneta che stampa (il Franco Coloniale Africano) e lasciandole nell’arretratezza e nella povertà, cause primarie dell’emigrazione. Non si prende le sue responsabilità sulla Strage di Ustica mentre tutto il mondo sa che il missile che abbatté l’aereo di linea sui cieli italiani proveniva da un caccia francese che intendeva colpire un velivolo Tupolev a bordo del quale ci sarebbe stato Gheddafi. Ha bombardato Tripoli, partner storico di Roma, per bloccare l’accordo commerciale stipulato dal governo italiano di centrodestra con la Libia e destabilizzato un ex nostro protettorato che dista 200 miglia dalla Sicilia, con l’intento di diventarne interlocutore primario. Blocca un’operazione commerciale di Fincantieri infrangendo tutte le regole di mercato e foraggia invece l’acquisizione di interi settori industriali italiani da parte di multinazionali francesi, talvolta partecipate con capitali dello Stato francese. Il tutto in una fase storica in cui l’alfiere della finanza speculativa europea, membro di note consorterie mondiali amiche anche del Pd italiano, conosce il suo più basso momento di popolarità, destinato a un tonfo annunciato alle elezioni europee di maggio. La domanda è: perché la Rai di Stato, i cui vertici sono stati tenuti all’oscuro di questa intervista, ospita nella sua rete ammiraglia il presidente di una nazione palesemente ostile all’Italia? Un’intervista fatta peraltro da un non giornalista al presidente di una Repubblica in una delle fase più delicate dei rapporti diplomatici. L’appartenenza di Fazio al circuito della sinistra con il Rolex, salottiera e amica dei banchieri che ispira Macron vale più della difesa dell’interesse nazionale? Se Fazio vuole continuare a trattare la Rai come il suo canale personale, si faccia una sua tv, oppure intraprenda la carriera diplomatica”.È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei Deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia che ha annunciato un’interrogazione al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: Il Nome della Rosa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 febbraio 2019

Roma Giovedì 28 febbraio 10.30 Proiezione A seguire conferenza stampa con il cast e la produzione Sala Arazzi RAI – Viale Mazzini, 14
Milano 10.30 Proiezione A seguire streaming della conferenza stampa Sala Conferenze RAI – Corso Sempione 27 Presentazione in anteprima mondiale de “Il Nome della Rosa” dal romanzo di Umberto Eco edito da Bompiani Una serie diretta da Giacomo Battiato con John Turturro, Rupert Everett, Damian Hardung, Fabrizio Bentivoglio, Greta Scarano,Richard Sammel, Stefano Fresi, Roberto Herlitzka, con la partecipazione straordinaria di Alessio Boni,con Sebastian Koch, James Cosmo e Michael Emerson nel ruolo dell’Abate. Una coproduzione 11 MARZO FILM, PALOMAR in collaborazione con RAI FICTION con TELE MÜNCHEN GROUP Prodotta da Matteo Levi, Carlo Degli Esposti, Nicola Serra
IN ONDA IN PRIMA VISIONE SU RAI 1 DA LUNEDÌ 4 MARZO ALLE 21.25 La conferenza stampa potrà essere seguita in streaming sul sito http://www.ufficiostampa.rai.it L’accesso alla conferenza è consentito ai giornalisti in possesso di accredito.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: canone e informazione pubblica. Gli intoccabili contro la libertà di informazione

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 dicembre 2018

Sulla Rai sembra proprio che tutti i politici, di maggioranza e di minoranza, non riescano ad esprimersi se non in termini di potere e lottizzazione. E’ di ieri l’audizione del vice-premier e ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, in commissione vigilanza della Rai. E il nostro incipit è banalmente confermato. Nonostante le guerre guerreggiate del suo partito e del suo incaricato, Vito Crimi, sottosegretario a capo del Dipartimento per l’informazione e l’editoria, col piano di decrescita del finanziamento pubblico all’editoria per “disintossicare le testate dai soldi pubblici e dalla politica” … nonostante questo, quando si è di fronte alla Rai, scatta il meccanismo degli intoccabili, categoria in cui si annoverano tutti coloro che, per nomina partitica, amministrano e lavorano alla tv di Stato. Certo, il nostro ministro, che è populista dichiarato, non può fare a meno di sostenere che uno degli obiettivi del suo governo è
far calare il canone/imposta della Rai dagli attuali 90 euro all’anno, ma al di là dell’esternazione che lui ritiene le porti popolarità, tutto quello che riguarda la Rai, e solo preoccupazione per meglio spartirsela, dando un pezzetto a tutti, sì da tenerseli buoni, ma tenendo il grosso per sé.
Questa sarebbe l’alternativa per l’informazione: meno soldi ai privati, conferma del carrozzone della tv di Stato e migliore spartizione. “Non c’é alcun cenno di privatizzazione dei canali Rai nel contratto di servizio”; e sulle accuse di dumping per la pubblicità: “consiglio ai privati di rivolgersi all’Antitrust”…. Che – ricordiamo noi – sulla materia si è ampiamente pronunciata in passato, confermando lo stato dei fatti.
Il referendum del 1995 che chiedeva la privatizzazione della Rai… inesistente… e dire che più popolari dei referendum cosa ci dovrebbe essere…. forse noi abbiamo un concetto e una pratica diversa di “popolare”?
Niente, ordinaria amministrazione. I politici che, quando erano all’opposizione, facevano gli alternativi e che una volta al potere sostengono di voler “disintossicare le testate dai soldi pubblici”… certo, danno loro meno soldi, visto che sono quasi tutte testate di opposizione alla politica del governo, tanto loro -oggi al potere – non ne hanno bisogno, chè la Rai basta e avanza. Questa la chiamano libertà di informazione.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione del programma di RAI 1

Posted by fidest press agency su domenica, 25 novembre 2018

Roma mercoledì 28 novembre, ore 12.00 Auditorium Arnoldo Farina UNICEF Italia Via Palestro 68 conferenza stampa di presentazione del programma di RAI 1: “Prodigi. La musica è vita”. Conduce: Flavio Insinna con Nathalie Guetta. Direzione musicale: Beppe Vessicchio. Interverranno: Angelo Teodoli, Direttore RAI 1; Francesco Samengo, Presidente UNICEF Italia;
Fabrizio Ferragni, Direttore Relazioni Istituzionali RAI; Claudio Fasulo, Vicedirettore RAI 1; Dante Sollazzo, Responsabile dell’Intrattenimento Endemol Shine Italy; Paolo Rozera, Direttore generale UNICEF Italia; Flavio Insinna, conduttore e attore; Nathalie Guetta, conduttrice e attrice; Serena Autieri, showgirl e giurata; Beppe Vessicchio, Direttore Musicale e Ambasciatore UNICEF; Raimondo Todaro, ballerino e testimonial UNICEF; Lucariello, rappere il piccolo Daniele Muzio, “prodigio 2017 del canto” e co-conduttore di Prodigi 2018.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: Presentazione di Dottori in corsia

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

Roma Venerdì 26 ottobre Ore 12.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione di Dottori in corsia Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Simona Ercolani Docu-serie in 10 puntateUna produzione Stand by me in collaborazione con Rai Fiction. L’ospedale pediatrico più importante d’Europa, torna ad aprire le sue porte per raccontare le sfide umane e professionali di tanti medici ed infermieri che ogni giorno sono chiamati a compiere scelte difficili alla ricerca di una guarigione per i loro giovani pazienti. Un intenso viaggio tra le corsie dell’ospedale, per raccontare la battaglia quotidiana per la vita. Interverranno:
Mariella Enoc – Presidente dell’ Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Eleonora Andreatta – Direttore Rai Fiction
Stefano Coletta – Direttore Rai3
Simona Ercolani – Produttore creativo
Sarà presente in sala Geppi Cucciari, voce narrante della docu-serie
In onda su Rai3, da domenica 28 ottobre in seconda serata

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: Presentazione di Portobello

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

Milano Giovedì 25 ottobre Ore 12.00 Studio 2000 Via Mecenate, 76 Conferenza stampa per la presentazione di Portobello conduce Antonella Clerici Regia di Duccio Forzano Torna “Portobello”, il mercatino più famoso della televisione italiana.Interverranno: Angelo Teodoli – Direttore Rai1, Claudio Fasulo – Vice Direttore Rai1, Paolo Bassetti – CEO per l’Italia di Banijay Group, Antonella Clerici, Carlotta Mantovan, Paolo Conticini. In onda su Rai1, sabato 27 ottobre 2018 ore 20,35

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: presentazione di Le Ragazze

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

Roma Mercoledì 24 ottobre Ore 12.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione di Le Ragazze conduce Gloria Guida Un programma scritto da Cristiana Mastropietro con Claudia Panero Francesca Cucci Vincenzo Faccioli Pintozzi Regia di Riccardo Mastropietro Gloria Guida accompagnerà i telespettatori nelle vite ordinarie e straordinarie di donne che hanno lasciato un’impronta nella nostra società. Un lungo viaggio nella memoria
e nella storia italiana dagli anni ’40 ad oggi Interverranno: Stefano Coletta – Direttore Rai3 Alessandro Lostia – Vice Direttore Rai3 Cristiana Mastropietro – autore Gloria Guida. In onda su Rai3, domenica 28 ottobre ore 21,10.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: Presentazione de L’Allieva 2

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

Roma Martedì 23 ottobre Ore 11.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Presentazione de L’Allieva 2 Con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale, Dario Aita, Francesca Agostini, Michele Di Mauro, Emmanuele Aita, Claudia Gusmano, Anna Dalton, Pierpaolo Spollon, Giselda Volodi, Francesco Procopio, Fabrizio Coniglio, Jun Ichikawa con la partecipazione di Marzia Ubaldi e con Giorgio Marchesi con la partecipazione di Martina Stella con la partecipazione di Tullio Solenghi Regia di Fabrizio Costa Una coproduzione Rai Fiction – Endemol Shine Italy
Torna Alice Allevi, giovane specializzanda in medicina legale, alle prese con casi gialli da risolvere e una movimentata vita sentimentale Prosegue il rapporto d’amore e odio con il suo mentore Claudio Conforti e, a complicare le cose, ci pensa l’arrivo del fascinoso Pubblico Ministero Sergio Einardi e il ritorno improvviso del suo ex fidanzato Arthur.Dai best seller di Alessia Gazzola (ed. Longanesi) Al termine della proiezione, ore 12.00 circa, incontro con il cast Serie Tv in 6 serate in prima visione su Rai1 da giovedì 25 ottobre alle 21.25

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rai: I dieci comandamenti di Domenico Iannacone “Come figli miei”

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

Roma Lunedì 22 ottobre Ore 12.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione di: Speciale i dieci comandamenti di Domenico Iannacone “Come figli miei”
Un programma di Domenico Iannacone e Luca Cambi La scuola in prima serata su Rai3. Un evento speciale nel quale Domenico Iannacone entrerà nel cuore della vita degli studenti, della loro quotidianità. Come figli miei è il racconto di un Istituto professionale del Parco Verde, a Caivano, alle porte di Napoli. Eugenia Carfora, la preside dell’Istituto Morano, insieme a un gruppo di insegnanti, è il simbolo di una scuola che resiste. Un atto di eroismo di chi considera l’insegnamento uno dei valori più importanti della società. Di chi considera ogni ragazzo “come figlio suo”.Interverranno:Pina Castiello – Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega al SudColetta – Direttore Rai3Domenico IannaconeSarà presente la Dirigente Scolastica dell’Istituto Superiore“Francesco Morano” di Caivano, Eugenia Carfora, insieme ad alcuni studenti In onda su Rai3, sabato 27 ottobre ore 21.40

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rivedere i costi degli abbonamenti ai programmi Rai in Nord America

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 ottobre 2018

L’on. Nissoli, assieme al Collega Giorgio Mulè (Portavoce Unico dei Gruppi Senato e Camera di Forza Italia), ha depositato in Commissione di Vigilanza Rai un Quesito al Direttore generale dell’Azienda radiotelevisiva pubblica italiana per chiedere “quali provvedimenti” si intendono adottare “per permettere ai connazionali residenti all’estero di continuare a seguire i programmi Rai a costi ragionevoli”.
Infatti, “dal 4 ottobre scorso – scrive l’on. Nissoli – i cittadini italiani residenti in USA hanno avuto l’amara sorpresa della cancellazione dei programmi Rai dai palinsesti delle piattaforme satellitari che offrivano tali servizi in USA; ora, per continuare a vedere i programmi Rai, bisogna rivolgersi ad altre piattaforme, e si rischiano aumenti del costo percentualmente altissimi”.L’on. Nissoli sottolinea, nel Quesito, che l’aumento dei costi che stanno subendo i cittadini italiani in USA per vedere i programmi Rai sono “ingiustificabili per una emittente pubblica che è chiamata ad informare anche i cittadini italiani che vivono all’estero”. Inoltre, la deputata eletta in Nord e Centro America fa notare che “l’informazione verso le nostre Comunità all’estero non è solo un dovere ma rappresenta anche un investimento strategico volto a mantenere vivo il legame di connazionali all’estero con la Madrepatria ed ad integrarli nella rete del Sistema Italia nel mondo”.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un ex uomo Mediaset presidente Vigilanza Rai

Posted by fidest press agency su domenica, 22 luglio 2018

di Gianluigi Paragone. Le opposizioni hanno votato il Presidente della Commissione di Vigilanza Rai. Sapete che le Commissioni di Vigilanza e di Garanzia sono delle Commissioni che vengono assegnate proprio come Presidenza alle opposizioni.Quindi, le opposizioni chi hanno scelto come Presidente, come uomo di Garanzia per la Vigilanza Rai? Un ex uomo Mediaset! Quindi hanno votato un ex collega di Mediaset – era assunto fino a pochi mesi fa.Allora, noi ci auguriamo che Barachini, faccia il suo lavoro nella maniera più trasparente, libera e limpida possibile nell’interesse degli italiani e non nell’interesse di Mediaset. Perché noi vogliamo una Rai completamente fuori dai radar dei partiti. Una Rai libera, una Rai per i cittadini, una Rai anche libera da tutte le società di appalti esterne che finora hanno ingolfato i lavori di questa grande azienda culturale del paese. (fonte: blog delle stelle) (n.r. Come dire? Mediaset controlla la Rai. E’ una novità? Assolutamente no. Sono 24 anni che lo fa e forse anche prima. Ora, semmai, lo rende pubblico senza reticenza. E’ un bel passo in avanti. A nessuno viene in mente che con questa mossa Mediaset ha raggiunto non solo di nome ma anche di fatto il monopolio delle reti televisive? Viva la pluralità dell’informazione in chiave Mediaset.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione della stagione 2018-19 dell’Orchestra sinfonica nazionale della Rai

Posted by fidest press agency su domenica, 3 giugno 2018

Torino Giovedì 7 giugno Ore 12.30 Sala di rappresentanza Auditorium Rai “Arturo Toscanini” Piazza Rossaro, Conferenza stampa per la presentazione della stagione 2018-19 dell’Orchestra sinfonica nazionale della Rai.Grandi bacchette si alternano con il Direttore principale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai James Conlon nei 22 concerti in programma
all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, trasmessi su Rai5 e Radio3.
Protagonisti molti solisti di prestigio, presenti anche nella rassegna Rai NuovaMusica. Ricco il calendario delle attività educational pensate per i più piccoli e per le famiglie.
Interverranno:Silvia Calandrelli – Direttore Rai CulturaJames Conlon – Direttore Principale Osn RaiErnesto Schiavi – Direttore Artistico Osn Rai Pasquale D’Alessandro – Sovrintendente Osn Rai.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

X edizione del Premio Biagio Agnes

Posted by fidest press agency su domenica, 3 giugno 2018

Roma Martedì 5 giugno ore 11.30 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione della X edizione del Premio Biagio Agnes Interverranno: Gianni Letta – Presidente Giuria del Premio Monica Maggioni – Presidente Rai Mario Orfeo – Direttore Generale Rai Angelo Teodoli – Direttore Rai1 Simona Agnes – Presidente Fondazione Biagio Agnes In onda su Rai1 il 27 giugno in seconda serata.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Ladri di Bellezza” e “Eredi Unici”

Posted by fidest press agency su domenica, 3 giugno 2018

Roma Lunedì 4 giugno ore 16.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione delle due puntate in prima serata di PETROLIO “Ladri di Bellezza” e “Eredi Unici” conduce Duilio Giammaria Interverranno: Angelo Teodoli – Direttore Rai1 Fabrizio Parrulli – Generale di Brigata, Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale Francesco Rutelli – Presidente Incontro di Civiltà Ludovico Di Meo – Vice Direttore Rai1 Duilio Giammaria In onda su Rai1, il 6 e il 13 giugno ore 21.30.

Posted in Roma/about Rome, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione della miniserie Tv: “Il Confine”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 maggio 2018

Roma Giovedì 10 maggio ore 10.30 – Sala A Viale Mazzini, 14 Presentazione della miniserie Tv: “Il Confine” con Filippo Scicchitano, Caterina Shulha, Alan Cappelli Goetz Stefano Dionisi, Fiorenza Tessari, Edoardo Purgatori Roberto Chevalier e con Alessandro Sperduti e con la partecipazione di Fabrizia Sacchi, Johannes Brandrup e Massimo Popolizio. Regia di Carlo Carlei. Una coproduzione Rai Fiction – PayperMoon Italia
La prima Guerra Mondiale attraverso l’inedito punto di vista di tre giovani amici in una Trieste lacerata dalle spinte irredentiste e conservatrici. Tre ragazzi sul ciglio della maturità, chiamati a divenire, loro malgrado, pedine al servizio della Storia. Al termine della proiezione, ore 12.00 circa, incontro con il cast In prima visione su Rai1 il 15 e 16 maggio 2018.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione della miniserie Tv: Il confine

Posted by fidest press agency su sabato, 5 maggio 2018

Roma Giovedì 10 maggio ore 10.30 – Sala A Viale Mazzini, 14 Presentazione della miniserie Tv IL CONFINE con Filippo Scicchitano, Caterina Shulha, Alan Cappelli Goetz Stefano Dionisi, Fiorenza Tessari, Edoardo Purgatori Roberto Chevalier e con Alessandro Sperduti e con la partecipazione di
Fabrizia Sacchi, Johannes Brandrup e Massimo Popolizio Regia di Carlo Carlei Una coproduzione Rai Fiction – PayperMoon Italia La prima Guerra Mondiale attraverso l’inedito punto di vista di tre
giovani amici in una Trieste lacerata dalle spinte irredentiste e conservatrici. Tre ragazzi sul ciglio della maturità, chiamati a divenire, loro malgrado, pedine al servizio della Storia. Al termine della proiezione, ore 12.00 circa, incontro con il cast In prima visione su Rai1 il 15 e 16 maggio

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Programma di e con Michele Santoro

Posted by fidest press agency su sabato, 5 maggio 2018

Roma Lunedì 7 maggio Ore 12.00 Sala A Viale Mazzini, 14 Conferenza stampa per la presentazione di Un programma di e con Michele Santoro Regia di Alessandro Renna Interverranno: Stefano Coletta – Direttore Rai3 Michele Santoro In onda su Rai3, giovedì 10 maggio ore 21.05

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »